Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 7 di 7

Filtro esterno per Samla

Discussione sull'argomento Filtro esterno per Samla contenuta nel forum Accessori, nella categoria Allestimenti; Ciao a tutti, sto per trasferire le mie due Trachemys nella vasca Samla dell'Ikea da 130 l. Le tartarughe sono ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di clairex
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    6
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    Trachemys

    Predefinito Filtro esterno per Samla

    Ciao a tutti,
    sto per trasferire le mie due Trachemys nella vasca Samla dell'Ikea da 130 l. Le tartarughe sono lunghe circa 10-12 cm (prese a Dicembre).
    Due domande:
    1) a che livello va tenuta l'acqua? Adesso la tengo a 10 cm (lunghezza del carapace) ma leggo che altri la tengono senza problemi anche a 20, 25 cm... Quale soluzione è la più corretta?
    2) consequenziale alla prima: che filtro esterno prendo? So che deve essere sovradimensionato del doppio/triplo rispetto al litraggio. Ma ovviamente se non so a che altezza tenere l'acqua non sono in grado di determinare il litraggio.

    Ad esempio, ho pensato che anche se riempissi la vasca a metà arriverebbe a 60 l (130 l è la capienza totale), per cui in teoria basterebbe un filtro da 200, che è più del doppio. E' giusto questo ragionamento? Ho bisogno dei vostri pareri!
    Grazie mille in anticipo della disponibilità.

  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    1,929
    Discussioni
    54
    Like ricevuti
    1010
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 1.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Filtro esterno per Samla

    Ciao, con le trachemys puoi tranquillamente alzare l'acqua senza problemi, il limite è costituito dalla possibilità per le tartarughe di scavalcare il bordo della vasca se la zona emersa si trova vicina al colmo della vasca e addossata alle pareti: per questo io ho acquistato il coperchio della samla e l'ho aperta con un cutter, lasciando solo una "cornice" attorno ai bordi che impedisce la fuga, una cosa del genere per intendersi:



    per quanto riguarda il filtro, ti converrebbe prenderne uno definitivo (se continuerai a tenerle indoor anche in futuro), quindi dato per acquari da 500 / 600 litri, in questo modo fai un investimento definitivo, e alla lunga ci risparmi perchè non dovrai cambiare filtro in futuro.
    Se però la vasca è posata a terra, il filtro esterno non può lavorare correttamente, perchè questi filtri sono progettati per lavorare sotto il livello della vasca, in tal caso devi rendere il filtro "passivo" in questo modo:


  3. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di Markos
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    40
    Discussioni
    8
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Tartarughe in possesso

    Trachemis scripta scripta, Hermanni boettgeri

    Predefinito Re: Filtro esterno per Samla

    Ciao, scrivo qua per non aprire un altra discussione.. Quanto spazio va tenuto dalla zona emersa al bordo per evitare che le trachemys possano fuggire?

  4. #4
    Nuovo iscritto
    L'avatar di clairex
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    6
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    Trachemys

    Predefinito Re: Filtro esterno per Samla

    Ok! Guarda, ci tengo a precisare che non è mia intenzione è riempire fino all'orlo la vasca. Volevo capire se c'è un criterio univoco per regolarsi (ad esempio, che so, il doppio del carapace. Quindi nel mio caso 20 cm d'acqua). Mi basta che le tartarughe stiano bene, insomma.

    Cavolo, un filtro da 500/600 è addirittura il quadruplo rispetto al massimo del litraggio. Pensavo massimo ad un 400... Come mai me lo consigli così potente?

    Ultima domanda: grazie mille per il video, sicuramente ne vedrò altri, ma cosa devo acquistare per rendere passivo il filtro esterno?
    Grazie ancora!

  5. #5
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    1,929
    Discussioni
    54
    Like ricevuti
    1010
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 1.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Filtro esterno per Samla

    Se prendi la vasca Samla, io ti consiglio di prendere anche il coperchio e di "finestrarlo" col cutter almeno sei più sicuro e sei libero di alzare l'acqua.
    Ti consiglio un filtro così potente perchè in futuro, per 2 trachemys - se non farai loro un laghetto - ti ci vorrà una vasca da minimo 120x60, ne consegue che un filtro da almeno 500 / 600 litri sarà necessario, quindi se ora ne compri uno da 300 litri, tra qualche anno ti vedrai costretto a dismetterlo e a doverne comprare uno più potente, a quel punto spendi una volta sola e prendi il filtro definitivo (ripeto: sempre che non le metterai in laghetto all'aperto).
    Per rendere il filtro passivo ti serve il filtro, e in aggiunta (come recita il video) una normale pompetta da acquario con portata oraria (litri/ora) leggermente inferiore a quella del filtro

  6. #6
    Nuovo iscritto
    L'avatar di clairex
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    6
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    Trachemys

    Predefinito Re: Filtro esterno per Samla

    Ho capito, grazie Gibo. Non c'è il rischio che nella Samla faccia troppa corrente? Si può regolare? Purtroppo non ho uno spazio esterno quindi niente laghetto all'aperto
    Che ne dite di questo? EHEIM-Eheim 2217020 Filtro Esterno Classic 600. Per acquari fino a 600 litri. Pompa 1000 l/h. Completo di spugne e rubinetti a sgancio rapido

    Scusate ma ho anche un dubbio che mi assilla sull'alimentazione: visto che a Dicembre è un anno che le ho in casa, e come detto sono lunghe 10-12 cm, posso considerare le tartarughe adulte? Ergo, devo alimentarle a giorni alterni, invece che tutti i giorni, giusto?

    Grazie ancora a chi risponderà

  7. #7
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    1,929
    Discussioni
    54
    Like ricevuti
    1010
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 1.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Filtro esterno per Samla

    se rendi il filtro passivo, non avrai il problema della corrente eccessiva nel samla, puoi installare una pompetta di minore portata oraria (es. 600 l/h) e sei a posto.
    certo che, fintanto che lo usi passivo, un bel filtro come l'eheim è un po' "sprecato", ma almeno quando passerai alla vasca definitiva sarai già a posto.
    per quanto riguarda i modelli, prova a dare un'occhiata a questa panoramica:
    Tartarugando - Schemi di filtrazione acquari per tartarughe

    personalmente dall'anno di età sono passato all'alimentazione a giorni alterni

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •