Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 4 di 4
Like Tree2Likes
  • 2 Post By marconyse

COABITAZIONE DIFFERENTI SPECIE DI UROMASTIX (ocellata con ornata)

Discussione sull'argomento COABITAZIONE DIFFERENTI SPECIE DI UROMASTIX (ocellata con ornata) contenuta nel forum Altri Sauri, nella categoria Sauri; Da circa 3 anni possiedo un'esemplare maschio di ocellata. E' alloggiato in un terrario spazioso (120x 60x 50), dotato di ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di Ciarplamicky
    Località
    A, A
    Sesso
    Messaggi
    42
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    7
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Tartarughe in possesso

    9 2 sulcata 2 horsfieldii 5 hermanni
    Altri rettili in possesso

    Uromastix ocellatus Pogona vitticeps

    Predefinito COABITAZIONE DIFFERENTI SPECIE DI UROMASTIX (ocellata con ornata)

    Da circa 3 anni possiedo un'esemplare maschio di ocellata. E' alloggiato in un terrario spazioso (120x 60x 50), dotato di numerosi cunicoli e tane e una parte arborea come si conviene ad una specie rupicola. Ora mi sono innamorato di una femmina di ornata (leggermente più piccola) e chiedevo il vostro parere sulla possibile convivenza. Premetto che non c'è nessuna finalità riproduttiva. La mia domanda riguarda semplicemente la possibilità (trattandosi per altro di specie simili a livello di esigenze) di una possibile convivenza che non arrechi danni ad alcuno dei 2 soggetti.

  2. #2
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,863
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: COABITAZIONE DIFFERENTI SPECIE DI UROMASTIX (ocellata con ornata)

    Assolutamente no, il rischio di aggressioni e' alto. La maggior parte degli Uromastici sono solitari e al massimo tollerano, in terrari di almeno 180x80x60 per le specie piu' piccole, la presenza di un esemplare di sesso opposto. Posso dirti che proprio a livello di ocellata ho avuto una grave aggressione di una femmina contro un maschio, cosi' come mi e' accaduto con gli acanthinura. Uniche specie che tollerano la presenza di altri esemplari sono geyri, hardwikii, thomasi.
    Inoltre la possibilita' di infezione con batteri non specie specifici e' abbastanza elevata negli Uro dove la famosa infezione della bocca ancora non e' stata descritta a sufficienza

    p.s. il tuo terrario non e' spazioso, e' il minimo sindacale per un Uromastice e per gli ornata deve essere alto almeno 80 essendo una specie rupicola
    doriana and lucio78 like this.
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  3. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di Ciarplamicky
    Località
    A, A
    Sesso
    Messaggi
    42
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    7
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Tartarughe in possesso

    9 2 sulcata 2 horsfieldii 5 hermanni
    Altri rettili in possesso

    Uromastix ocellatus Pogona vitticeps

    Predefinito Re: COABITAZIONE DIFFERENTI SPECIE DI UROMASTIX (ocellata con ornata)

    Citazione Originariamente Scritto da marconyse Visualizza Messaggio
    Assolutamente no, il rischio di aggressioni e' alto. La maggior parte degli Uromastici sono solitari e al massimo tollerano, in terrari di almeno 180x80x60 per le specie piu' piccole, la presenza di un esemplare di sesso opposto. Posso dirti che proprio a livello di ocellata ho avuto una grave aggressione di una femmina contro un maschio, cosi' come mi e' accaduto con gli acanthinura. Uniche specie che tollerano la presenza di altri esemplari sono geyri, hardwikii, thomasi.
    Inoltre la possibilita' di infezione con batteri non specie specifici e' abbastanza elevata negli Uro dove la famosa infezione della bocca ancora non e' stata descritta a sufficienza

    p.s. il tuo terrario non e' spazioso, e' il minimo sindacale per un Uromastice e per gli ornata deve essere alto almeno 80 essendo una specie rupicola
    Ti ringrazio per la consueta competenza ed esperienza che ha fugato ogni mio residuo dubbio!

  4. #4
    Risponditore incongruente
    L'avatar di Drakul
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    2,022
    Discussioni
    116
    Like ricevuti
    795
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Tartarughe in possesso

    Non ho neanche quella sulla pancia..
    Altri rettili in possesso

    0.0.1 R. auriculatus 0.0.3 R. leachianus 1.1.0 Furetto 1.0.0 Gatto 0.1.0 Fidanzata 1.0.0 Io

    Predefinito Re: COABITAZIONE DIFFERENTI SPECIE DI UROMASTIX (ocellata con ornata)

    Occhio a dirgli così che poi si monta la testa..
    "La cosa che colpisce di più in assoluto di Drakul è la sua completa incoerenza nel rispondere. Gli si chiede "Che ore sono?" e lui ti risponde "No grazie, non fumo". Incredibile" (Cit. Ric Qua al VR)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •