Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
  • Incubatrice fai da te

    Cosa vede una persona normale in questa foto? Un vecchio frigo da buttare...
    Cosa vede un appassionato di tartarughe invece? Una bellissima e efficacissima incubatrice!

    Con questa piccola guida voglio mostrarvi come costruire un incubatrice efficace e spaziosa, a costo quasi zero.
    Occorrente:
    Un vecchio frigo, dimensioni a seconda delle esigenze
    Due cavetti riscaldanti, uno da 100 watt e uno da 75
    Un termostato
    Una ventola da pc
    Un timer meccanico





    In questo caso, con questo tipo di frigo, ho tagliato la parte chiusa per creare lo spazio dove verrà collocata la ventolina da pc


    Successivamente ho bucato sempre nella parte bassa con un trapano e ho infilato il cavetto da 100 watt, in modo da tenere le spine fuori, e con dei chiodi fermafili l'ho fissato creando una serpentina...


    Altro buco altro cavetto, ho messo nel fondo del frigo una vaschetta, da tenere sempre piena di acqua, con il secondo cavetto, quello da 75 Watt. In questo modo l'acqua evaporando lentamente ci darà la giusta percentuale di umidità all'interno.


    Ancora due fori, e ho messo la sonda del termostato più o meno al centro dell'incubatrice, e inserito all'interno del frigo la ventola che spingerà l'aria verso l'alto.


    All'esterno del frigo ho collocato il termostato che verrà regolato alla temperatura desiderata. Quello che vedete in foto è un termostato economico ma molto funzionale, all'occorrenza potete scegliere anche un termostato con display, uno che regola le temperature diurne e notturne, io personalmente uso tenere la temperatura costante...





    Infine ho collegato la ventola a un timer meccanico regolando l'accensione per 15 minuti ogni 2 ore.




    Ed ecco l'incubatrice terminata e in funzione, nell'ultima foto ho messo la foto della mia, nelle precedenti quella costruita per un amico.
    Da 5 anni in funzione senza fermarsi un giorno e va che è una meraviglia!



    Prima di mettere le uova dentro logicamente bisogna fare tutte le prove del caso, monitorare temperature e umidità, nel caso aggiungere altre vaschette, bisogna inserire dei termometri per capire a quanto regolare il termostato perchè non è mai preciso.
    Spero di essere stato utile e chiaro, ciao a tutti!
    rughis, Rio and Anslag like this.
    Questo articolo era stato originariamente pubblicato nella discussione del forum: Incubatrice fai da te iniziato da Simone Visualizza Messaggio Originale