Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 15 di 15
Like Tree1Likes
  • 1 Post By Luca-VE

nuovo terrario per eublepharis macularius

Discussione sull'argomento nuovo terrario per eublepharis macularius contenuta nel forum Gechi, nella categoria Altri Rettili; ciao ragazzi ormai è ufficiale!!!forse( ...)tra uno o due anni potrò prendere finalmente i miei tanto amati gechi leopardo!!!vorrei prendere ...

  1. #1
    Fedelissimo
    L'avatar di RICCARDO A.
    Località
    Roma, Italy
    Sesso
    Messaggi
    1,031
    Discussioni
    69
    Like ricevuti
    87
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito nuovo terrario per eublepharis macularius

    ciao ragazzi ormai è ufficiale!!!forse(...)tra uno o due anni potrò prendere finalmente i miei tanto amati gechi leopardo!!!vorrei prendere una coppia,non mi interessano vari morph particolari ecc...forma ancestrale...vi dico come vorrei allestire il terrario
    vi dico innanzi tutto che ho preso un pò di informazioni sul libro di Massimo Millefanti,si intitola "guida ai gechi",vorrei allestire un terrario biotopo di 110x80x70h per una coppia,lo so ho esagerato con gli spazi!!ma più ne hanno meglio è a mio parere!come substrato 5cm di fibra di cocco e in un angolo torba di sfagno per la tana umida,posizionerò tre o quattro rifugi,un grosso legno nel centro e varie pietre,con alcune piante del genere sansevieria e crassule nella parte fredda del terrario...sono indeciso se fare lo sfondo 3D,siccome sono animali deserticoli lo trovo superfluo ma a parere di altri allevatori serve,come riscaldamento una ceramica da 100W collegata ad un termostato 30 gradi di giorno e 20 di notte,eviterei vari cavetti e serpentine riscaldanti,vorrei posizionare una uvb da 5 per cento con porta lampada riflettore della exo terra,mi piace l'effetto "luna" che fa quando spegni la luce,vorrei alimentsrli con grilli,locuste,kaimani,camole della farina un giorno si e uno no,e una volta al mese camole del miele,ogni giorno carbonato di calcio e due volte alla settimana con D3...che ne pensate???

  2. #2
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,863
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: nuovo terrario per eublepharis macularius

    i spiace "smontarti": in un terrario cosi' grande i leopardini non riescono ad alimentarsi, per una coppia/trio non andrei oltre i 100x50 di base, sono animali ormai da generazioni in cattivita' allevati in rack con cassetti 20x30.
    NON sono animali deserticoli ma di zone aride, e' ben diverso, i 30° di giorno sono troppi e inutili, non ne usufruiranno mai, 22/24° dell'aria sono piu' che sufficienti, se vuoi puoi mettere uno spottino alogeno a 35w sotto il quale a volte faranno basking, l'uvb puoi anche metterloma con i gechi notturno e' abbastanza superfluo.
    Per la notte devono avere un tappetino riscaldante in quanto nelle zone di provenienza l'aria notturna e' fra i 14 e i 18° mentre il suolo mantiene il calore solare irraggiandolo per qualche ora.
    Grilli e cavallette sono troppo mobili spesso per questi gechi, ok caimani e tarme della farina, metterei in un angolo un tappino con calcio in polvere che gli animali andranno a leccare. Il cocco non te lo cosnsiglio la maggior parte di quelli che allevano in terrari "biotopi" utilzzano la torba asciutta, qella umida solo in una tana

    p.s. attento con le piante, spesso possono portare parassiti, inoltre nelle zone di provenienza esistono solo erbacee piu' o meno secche e non succulente
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  3. #3
    Fedelissimo
    L'avatar di RICCARDO A.
    Località
    Roma, Italy
    Sesso
    Messaggi
    1,031
    Discussioni
    69
    Like ricevuti
    87
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: nuovo terrario per eublepharis macularius

    figurati non mi smonti!!!sono sempre ben accetti i consigli,quindi ricapitolando un piccolo spot alogeno da 35 (dove lo compro?)una uvb che può anche essere non messa,un terrario più piccolo,di 80x50x60h va bene per una coppia?cavetto riscaldante nella stessa parte dello spot o ceramica,come faccio a regolare la temperatura del cavetto?torba come substrato e calcio in un tappo per il resto tutto ok??cosa faccio per lo sfondo 3D?

  4. #4
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,863
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: nuovo terrario per eublepharis macularius

    1 lo spot al supermercato o dai cinesi, 2 x 3,99€
    2 il terrario va bene, se vuoi puoi provare a fare lo sfondo in 3d ma non so quanto lo useranno
    3 meglio del cavetto un tappetino (costa e consuma meno) da 13w prova, non dovrebbe scaldare tropp, altrimenti o potenziometro o meglio termostato
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  5. #5
    Fedelissimo
    L'avatar di RICCARDO A.
    Località
    Roma, Italy
    Sesso
    Messaggi
    1,031
    Discussioni
    69
    Like ricevuti
    87
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: nuovo terrario per eublepharis macularius

    ok grazie marconyse,sei gentilissimo,il terrario l'ho pulito oggi,avevo già lo spot da 100W della zoo med,ma forse dovrò ricomprarlo,tanto sono solo 3 euro,la uvb la posiziono a 60 cm dal suolo da 5 per cento,il tappetino lo posiziono nella stessa zona dove metto la lampada,senza termostato quindi?non mi serve per nulla?

  6. #6
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,863
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: nuovo terrario per eublepharis macularius

    vi controllare la temperatura che raggiunge il suolo, se non supera i 28° sei a posto
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  7. #7
    Fedelissimo
    L'avatar di RICCARDO A.
    Località
    Roma, Italy
    Sesso
    Messaggi
    1,031
    Discussioni
    69
    Like ricevuti
    87
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: nuovo terrario per eublepharis macularius

    quindi
    .spot alogeno 35W
    .lampada uvb 5 per cento
    .tappetino riscaldante 13W
    .torba
    .termometro digitale
    .igrometro
    e questo dovrebbe essere tutto,a parte le rocce ,i rami e i rifugi,grazie mille!!!

  8. #8
    Assiduo
    L'avatar di doriana
    Località
    napoli
    Sesso
    Messaggi
    688
    Discussioni
    44
    Like ricevuti
    169
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Tartarughe in possesso

    graeca, pardalis, horsfieldi, elegans, terrapene , triunguis
    Altri rettili in possesso

    pogona, gechi leopardini,uromastyx ocellata,uromastyx geyri', lampropertis, elaphe guttata, boa delle sabbie, roborowski, tiliqua, ciliatus, salamandra tigre, rana pomodoro, ceratophis cornuta, scincus,,rana toro,tritone imperatore

    Predefinito Re: nuovo terrario per eublepharis macularius

    ciao riccardo,vorrei anche io darti qualche piccolo suggerimento a riguardo.
    il geco leopardino ha bisogno di un punto caldo di 30gradi per il resto del terrario va bene dai 22/25gradi di giorno.la notte e meglio non scendere sotto i 20gradi.la uvb non va bene messa a 60 cm dal suolo,non ti servira a niente,meglio a 15/20cm.la soluzione migliore e il neon uvb soprattutto se deciderai di prendere gechi piccoli.
    lo sfondo 3d serve solo come estetica,molto apprezzati sono vari rifugi,messi in punti diversi del terrario,pietre e soprattutto tronchi.
    se deciderai di prenderne solo due,meglio due femmine.se pensi di prendere anche il maschio e consigliabile che almeno prendessi anche due femmine formando un trio.il maschio va separato periodicamente,quindi dovrai considerare un altro terrario solo per lui.
    piante vere le sconsiglio,il problema principali sono gli acari.puoi sempre mettere le finte che hanno comunque un bel aspetto.

  9. #9
    Risponditore incongruente
    L'avatar di Drakul
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    2,022
    Discussioni
    116
    Like ricevuti
    795
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Tartarughe in possesso

    Non ho neanche quella sulla pancia..
    Altri rettili in possesso

    0.0.1 R. auriculatus 0.0.3 R. leachianus 1.1.0 Furetto 1.0.0 Gatto 0.1.0 Fidanzata 1.0.0 Io

    Predefinito Re: nuovo terrario per eublepharis macularius

    Mazza, ti prepari per tempo.. uno/due anni prima
    "La cosa che colpisce di più in assoluto di Drakul è la sua completa incoerenza nel rispondere. Gli si chiede "Che ore sono?" e lui ti risponde "No grazie, non fumo". Incredibile" (Cit. Ric Qua al VR)

  10. #10
    Fedelissimo
    L'avatar di RICCARDO A.
    Località
    Roma, Italy
    Sesso
    Messaggi
    1,031
    Discussioni
    69
    Like ricevuti
    87
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: nuovo terrario per eublepharis macularius

    Ok,quindi il maschio non può stare tutto l'anno con la femmina?quindi la zona basking mi serve,userò quindi uno spot durante il giorno e un tappetino sia di giorno sia di notte,ok metto l'uvb a 30 cm dal suolo,invece per gli hemitheconyx caudicinctus?

  11. #11
    Fedelissimo
    L'avatar di RICCARDO A.
    Località
    Roma, Italy
    Sesso
    Messaggi
    1,031
    Discussioni
    69
    Like ricevuti
    87
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: nuovo terrario per eublepharis macularius

    Mi preparo molto prima perché voglio essere sicuro di quello che faccio e che tutto sia pronto al loro arrivo

  12. #12
    Contributor
    L'avatar di Gekos
    Località
    **** AL SUD ****
    Sesso
    Messaggi
    1,449
    Discussioni
    62
    Like ricevuti
    574
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Tartarughe in possesso

    Carbonaria, Horsfieldii,
    Altri rettili in possesso

    Lampropeltis,p.guttatus

    Predefinito Re: nuovo terrario per eublepharis macularius

    Non sono d'accordo lo sfondo 3d nn serve solo per estetica ma se fatto con intelligenza aumenta le zone sfruttabili per l' animali.il geco leopardino lo sfrutta a pieno!appena possibile ti posto delle foto di terrari per lei con sfondo.... Ciao

  13. #13
    Fedelissimo
    L'avatar di RICCARDO A.
    Località
    Roma, Italy
    Sesso
    Messaggi
    1,031
    Discussioni
    69
    Like ricevuti
    87
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: nuovo terrario per eublepharis macularius

    Ok grazie mille gekos!!!

  14. #14
    Fedelissimo
    L'avatar di Luca-VE
    Località
    Venezia
    Sesso
    Messaggi
    1,096
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    610
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Stigmochelys pardalis 0.0.3 Kinixys homeana 1.2.9 Geochelone elegans 2.3.3 Malacochersus tornieri 1.1.0 Claudius angustatus 0.0.2 Terrapene carolina 1.4.0 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    Gongylophis colubrinus Lampropeltis triangulum hondurensis Eublepharis macularius ecc...

    Predefinito Re: nuovo terrario per eublepharis macularius

    Se vuoi fare un terrario biotopo, come gia detto da MArconyse, non usare substrati tipo cocco ecc, il loro habitat e' quello di zone aride rocciose, quindi userei solo grossi ciottoli, tipo sassi di fiume...
    Il che ti evitera' feci nascoste nel substrato, rendendo facile la rimozione, e quando sara' il momento deposizioni di uova in posti impensati, con conseguente perdita.
    L'UVB e' del tutto superfluo, in qualche caso pure fastidioso...i gechi non "creano" la D3 dall'esposizione agli UV, ma dalla prede vive di cui si nutrono.
    lo spottino e' altrettanto superfluo ma almeno non risulta dannoso e puo' essere apprezzato dai gechi in qualche caso.
    Gekos likes this.
    utente non attivo

  15. #15
    Fedelissimo
    L'avatar di RICCARDO A.
    Località
    Roma, Italy
    Sesso
    Messaggi
    1,031
    Discussioni
    69
    Like ricevuti
    87
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: nuovo terrario per eublepharis macularius

    Ok grazie Luca

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •