Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 17
Like Tree13Likes

Carinatus: lampade si o no?

Discussione sull'argomento Carinatus: lampade si o no? contenuta nel forum Illuminazione e Riscaldamento, nella categoria Allestimenti; Risolti i problemi con il filtro si avvicina il giorno in cui porterò a casa due carinatus. Ho letto in ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di fabri
    Località
    Roma/Agropoli (SA)
    Sesso
    Messaggi
    62
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    11
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus Carinatus

    Predefinito Carinatus: lampade si o no?

    Risolti i problemi con il filtro si avvicina il giorno in cui porterò a casa due carinatus. Ho letto in giro che questa varietà di tartarughe acquatiche difficilmente fa basking preferendo trascorrere il tempo sott'acqua, quindi la domanda è la seguente: devo predisporre una luce spot e uvb oppure posso farne a meno?

  2. #2
    Ugo
    Ugo è offline
    Contributor Mod
    L'avatar di Ugo
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    2,488
    Discussioni
    138
    Like ricevuti
    770
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Testudo Hermanni Boettgeri
    Altri rettili in possesso

    0.1.3 Pogona Vitticeps

    Predefinito Re: Carinatus: lampade si o no?

    Che problemi hai avuto con il filtro? L'hai fatto maturare a dovere? La luce spot e l'UVB le devi mettere comunque, decideranno loro quando uscire, anche se per poco tempo al giorno.

  3. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di fabri
    Località
    Roma/Agropoli (SA)
    Sesso
    Messaggi
    62
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    11
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus Carinatus

    Predefinito Re: Carinatus: lampade si o no?

    I problemi con il filtro sono descritti qui: Rumore Askoll Pratiko 200 New Generation
    In merito alla maturazione del filtro ho deciso, dopo una settimana dall'avvio, di aggiungere il sera bio nitrivec per "velocizzare" un pò il preocesso. Al termine delle 2 settimane introdurrò gli esemplari baby di carinatus sperando che vada tutto bene.

  4. #4
    Ugo
    Ugo è offline
    Contributor Mod
    L'avatar di Ugo
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    2,488
    Discussioni
    138
    Like ricevuti
    770
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Testudo Hermanni Boettgeri
    Altri rettili in possesso

    0.1.3 Pogona Vitticeps

    Predefinito Re: Carinatus: lampade si o no?

    Se posso, ti do un suggerimento. Il Nitrivec e tutti questi prodotti li ho usati anche io per un lungo tempo, ma sempre di roba chimica trattiamo. Io il mese di rodaggio lo attenderei comunque e ti suggerisco VIVAMENTE, dal momento in cui stai inserendo tartarughe, e non guppy o platy o pesciolini piccoli come gambusie, di aspettare. Se vuoi attivare prima il filtro puoi mettere nell'acquario un po' di latte ( parliamo di gocce, non litri ) o un pizzico di mangime per pesci. Piante vive e abbondanti daranno una mano al filtro nella maturazione e successivamente nello smaltimento

  5. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di fabri
    Località
    Roma/Agropoli (SA)
    Sesso
    Messaggi
    62
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    11
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus Carinatus

    Predefinito Re: Carinatus: lampade si o no?

    Interessante la storia del latte...devo provare. Per quanto riguarda le piante ho già introdotto il primo giorno una anubias e le lenticchie d'acqua, ma ho intenzione di implementare la flora già nel fine settimana 4
    Quasi quasi un paio di pesciolini li metto, giusto per "distrarre" mia figlia nell'attesa delle tarte.

  6. #6
    Fedelissimo
    L'avatar di Akumal
    Località
    Mazara del Vallo
    Sesso
    Messaggi
    1,531
    Discussioni
    21
    Like ricevuti
    1091
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Tartarughe in possesso

    Claudius angustatus 1.1.0
    Altri rettili in possesso

    Meglio di no...casa mia è già abbastanza wild!!!

    Predefinito Carinatus: lampade si o no?

    Quoto quanto scritto da Ugo...gli attivatori batterici sono pressoché inutili oltre ad essere roba chimica.
    In un mese di maturazione dell'acquario con scaglie e poco latte ottieni un risultato decisamente migliore.
    Essendo poi la vasca vuota senza animali la maturazione è più stabile e si possono anche evitare i cambi in percentuale.
    C'è da dire che le tartarughe di certo non soffrono il picco di nitriti che avviene solitamente tra la seconda e la terza settimana di maturazione del filtro ( non è una regola scritta ) però possono mandare in sofferenza il filtro che non riesce ancora a smaltire gli elementi disciolti nell'acqua.
    Li entrano in gioco i cambi parziali.
    Per i pesciolini ti consiglio vivamente di inserirli se proprio vuoi solo dopo la quarta settimana di maturazione così da non trovarteli tutti galleggianti.
    Ultima modifica di Akumal; 26-03-2015 alle 23:46
    fabri likes this.
    L'uomo deve mostrare bontà di cuore verso gli animali, perchè chi usa essere crudele verso di essi è altrettanto insensibile verso gli uomini.

    Immanuel Kant


    Andrea




  7. #7
    Simpatizzante
    L'avatar di fabri
    Località
    Roma/Agropoli (SA)
    Sesso
    Messaggi
    62
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    11
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus Carinatus

    Predefinito Re: Carinatus: lampade si o no?

    Vabbè, ho capito...devo stare buono...
    Tempo al tempo..
    Per il riscaldatore invece come mi regolo? Attualmente ho 21,5 °C in vasca non vorrei esagerare.

  8. #8
    Ugo
    Ugo è offline
    Contributor Mod
    L'avatar di Ugo
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    2,488
    Discussioni
    138
    Like ricevuti
    770
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Testudo Hermanni Boettgeri
    Altri rettili in possesso

    0.1.3 Pogona Vitticeps

    Predefinito Re: Carinatus: lampade si o no?

    Quoto Akumal, lo stesso ragionamento lo devi applicare anche ai pesci. Concentrati sulle piante, mettine in abbondanza e tienile sempre potate bene. Tra le piante, quella con più potere biologico ho notato essere il Ceratophyllum, alla quale le tartarughe si solito non si interessano. La cosa bella è che non serve interrarle, le puoi lasciare a galla tranquillamente e cresceranno a dismisura, dovrai solo tagliarle quando troppo lunghe. Altri filtri biologici perfetti sono le cladophore, palline di simil muschio, ma con le tartarughe queste palline sono abbastanza inutili e, forse, anche antiestetiche, si usano di solito per le neocaridine.

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da fabri Visualizza Messaggio
    Vabbè, ho capito...devo stare buono...
    Tempo al tempo..
    Per il riscaldatore invece come mi regolo? Attualmente ho 21,5 °C in vasca non vorrei esagerare.
    Portala a 24°, deve essere assolutamente superiore ai 20-21°. 24, 25° andranno benissimo.

  9. #9
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Carinatus: lampade si o no?

    Beh forse adesso è presto portare la temperatura a 24 25 gradi. Ci penserà l'estate a farla alzare naturalmente. In questo periodo anche 22 23 gradi sono un ottimo compromesso.

    Kinosternidi, soprattutto dell'America settentrionale, sono piuttosto resistenti alle temperature medio basse
    fabri likes this.




    La bella tartaruga


    Prometto di non fare piu' battute di cui il forum si debba vergognare





  10. #10
    Ugo
    Ugo è offline
    Contributor Mod
    L'avatar di Ugo
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    2,488
    Discussioni
    138
    Like ricevuti
    770
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Testudo Hermanni Boettgeri
    Altri rettili in possesso

    0.1.3 Pogona Vitticeps

    Predefinito Re: Carinatus: lampade si o no?

    Certo,ma da qui all'estate ci vogliono altri 3 mesi è normale che dovrà essere lui a monitorare le temperature nelle diverse stagioni,ma per loro 20-21 gradi sono un po' bassi,24-25 sono ottimali.

  11. #11
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Carinatus: lampade si o no?

    Citazione Originariamente Scritto da Ugo Visualizza Messaggio
    Certo,ma da qui all'estate ci vogliono altri 3 mesi è normale che dovrà essere lui a monitorare le temperature nelle diverse stagioni,ma per loro 20-21 gradi sono un po' bassi,24-25 sono ottimali.
    Appunto! Siamo agli inizi della primavera, quindi per me non ha senso esagerare con le temperature. Credo che nemmeno qui al mio sud ci sono picchi di 24 gradi, figuriamoci una temperatura così costante.

    Io, in questo caso, avrei tenuto l'acqua a temperatura più mite.
    fabri likes this.




    La bella tartaruga


    Prometto di non fare piu' battute di cui il forum si debba vergognare





  12. #12
    Fedelissimo
    L'avatar di Akumal
    Località
    Mazara del Vallo
    Sesso
    Messaggi
    1,531
    Discussioni
    21
    Like ricevuti
    1091
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Tartarughe in possesso

    Claudius angustatus 1.1.0
    Altri rettili in possesso

    Meglio di no...casa mia è già abbastanza wild!!!

    Predefinito Re: Carinatus: lampade si o no?

    Come temperatura sembra un po' altina anche a me...21-22 sarebbero più che sufficienti in casa ma anche meno volendo.
    Io tengo le Claudius a temperatura costante di 24 gradi ma sono messicane.
    Per odoratus e carinatus secondo me il range ottimale è tra i 20 -22 gradi.
    fabri, Acquarion and Leonida89 like this.
    L'uomo deve mostrare bontà di cuore verso gli animali, perchè chi usa essere crudele verso di essi è altrettanto insensibile verso gli uomini.

    Immanuel Kant


    Andrea




  13. #13
    Simpatizzante
    L'avatar di fabri
    Località
    Roma/Agropoli (SA)
    Sesso
    Messaggi
    62
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    11
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus Carinatus

    Predefinito Re: Carinatus: lampade si o no?

    Non so se mi servirà realmente, però quando l'ho vista non ho saputo resistere...questa mini-plafoniera fa proprio scena...



    Sono 14 led bianchi e 4 blu per un totale di 11W, roba economica s'intende, però se oltre a illuminare la vasca portasse anche giovamento alle anubias e ai ceratophyllum ne sarei ancora più soddisfatto. Che ne dite?
    Per il riscaldamento mi sono orientato su un Askoll Therm L (100w); che voi sappiate lo posso piazzare completamente immerso e in posizione orizzontale?
    Grazie.

  14. #14
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,414
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2836
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Carinatus: lampade si o no?

    Per le piante dipende sempre che spettro viene emesso... ma ho come la sensazione che non sia esattamente simile alla luce solare.
    Le anubias stanno bene anche al buio, spero che il ceratophyllum abbia anche una finestra non troppo lontana.

    Il riscaldatore può stare immerso fino a 100 cm (come riportato nelle specifiche: http://aquarium.askoll.com/it/acquar...structions.pdf).
    La posizione conta poco, basta sia vicino all'acqua in movimento.

  15. #15
    Simpatizzante
    L'avatar di fabri
    Località
    Roma/Agropoli (SA)
    Sesso
    Messaggi
    62
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    11
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus Carinatus

    Predefinito Re: Carinatus: lampade si o no?

    Purtroppo di quella lampada conosco solo il numero di led e i watt, non sono indicate ulteriori info...Il ceratophyllum e l'anubias prendono un pò di luce "trasversale" durante il pomeriggio.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •