Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 15 di 15
Like Tree18Likes
  • 1 Post By sulaphat
  • 3 Post By Rucola
  • 1 Post By sulaphat
  • 2 Post By lucio78
  • 2 Post By Festoccino69
  • 1 Post By sulaphat
  • 1 Post By lucio78
  • 3 Post By Rucola
  • 1 Post By BabyDino
  • 1 Post By Rucola
  • 2 Post By maura72

Sanatoria 1995: quanta informazione fu fatta?

Discussione sull'argomento Sanatoria 1995: quanta informazione fu fatta? contenuta nel forum Legislazione, nella categoria Leggi e Normative; Amici, nella metà degli anni '90 mi trovavo all'estero e sarei curiosa di sapere da voi, da chi si ricorda, ...

  1. #1
    Fedelissimo
    L'avatar di sulaphat
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,284
    Discussioni
    49
    Like ricevuti
    1189
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Una

    Predefinito Sanatoria 1995: quanta informazione fu fatta?

    Amici,
    nella metà degli anni '90 mi trovavo all'estero e sarei curiosa di sapere da voi, da chi si ricorda, come fu realizzata la sanatoria per le specie Cites... Fu fatta una corretta e capillare informazione? Sanare le tartarughe, per es., era così complicato ( o oneroso?) da dissuadere tante persone ( penso agli anziani) dal farlo?

    Grazie!
    Se poi aveste anche dati statistici sul numero di esemplari 'sanati' , articoli, ecc..ancora meglio
    😊🐢😊
    rughis likes this.

  2. #2
    Appassionato
    L'avatar di Rucola
    Località
    Lombardia
    Sesso
    Messaggi
    243
    Discussioni
    13
    Like ricevuti
    164
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Tartarughe in possesso

    Marginate, Greca Ibera, hermanni Boettgeri

    Predefinito Re: Sanatoria 1995: quanta informazione fu fatta?

    Le sanatorie sono state due, una nel 92 ed la seconda nel 95, ed erano necessarie per rientrare nelle leggi internazionali.
    L'informazione, per così dire c'è stata, tenendo presente che all'epoca non c'erano le possibilità di oggi, ma ti posso dire, giusto per farti capire come è stata fatta, che la notizia era stata pubblicata anche da Famiglia Cristiana. Non era onerosa, si dovevano versare solo 15.000 lire per denuncia, che poteva includere un numero illimitato di esemplari. Si poteva presentare sia agli uffici comunali di residenza che ad una stazione della Forestale,
    Possiamo dire che chi non l'ha fatta, è stato più che altro per pigrizia e per indole 'italica', come a tutt'oggi pur avendo tarte
    regolarmente denunciate molti evitano di fare la denuncia di nascita.
    Dati statistici dell'epoca non ne conosco, ma ti posso dare (non ufficiali, ma da sondaggi tra utenti dei forum) quelli odierni; si parla di circa 5 milioni di esemplari regolari e quasi il doppio di irregolari.
    Vuoi fare tu un sondaggio, giusto nei tuoi d'intorni, vedi quanti hanno tarte regolari e quanti no, poi puoi ricavarne dei numeri.
    lucio78, EDG and Simone like this.

  3. #3
    Fedelissimo
    L'avatar di sulaphat
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,284
    Discussioni
    49
    Like ricevuti
    1189
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Una

    Predefinito Re: Sanatoria 1995: quanta informazione fu fatta?

    Ti ringrazio!
    beh, davvero strano che molte persone non l'abbiano fatta..
    Dico così proprio per riallacciarmi a quello che dici tu...dei sondaggi �� ehm ehmmmm..

    io avevo sentito parlare di circa 8 milioni di esemplari irregolari... Per i regolari non avevo cifre ..
    Che dire? Se non altro, molte specie Cites NON sono in via d'estinzione .....i nostri giardini ne sono pieni! ..certo, non sono wild..lo so lo so
    lucio78 likes this.

  4. #4
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Sanatoria 1995: quanta informazione fu fatta?

    Citazione Originariamente Scritto da Tartamante65 Visualizza Messaggio
    ......
    Che dire? Se non altro, molte specie Cites NON sono in via d'estinzione .....i nostri giardini ne sono pieni! ..certo, non sono wild..lo so lo so
    Ciao.
    In verità un grande numero di tarta regolari ma sopratutto irregolari detenute in Italia sono "wild".
    Comunque brava Tartamante65 sono sempre interessanti i tuoi argomenti.
    Condivido quanto scritto da Rucola e vi dico come l'ho vissuta in prima persona.
    Premetto che purtroppo articoli o altro di quell'epoca non sono riusciti a trovarli.
    All'epoca nel 1995 la notizia di dover denunciare le tartarughe possedute si diffuse in tutta Italia in modo abbastanza chiaro ed uniforme.
    Nonostante io vivessi (come anche oggi) in un piccolissimo paese isolato sull'appennino Umbro-Marchigiano la notizia arrivo quasi immediatamente tanto che mia madre e mio padre fecero quasi subito (dopo circa 2 mesi) la denuncia di n.2 esemplari a quell'epoca in nostro possesso.
    L'ultima legge che prevedeva la possibilità di denunciare il possesso degli esemplari vivi di testudo inclusi nell'all.A appendice II entro il 31/12/1995 è il decreto legge n.140 del 19/04/1995.
    Per essere precisi era obbligatorio la compilazione in ogni sua parte (fondamentale il codice fiscale) del modello di denuncia di detenzione reperibile in qualsiasi ufficio del corpo forestale dello stato (non necessariamente ufficio cites o comunque un ufficio specifico).Su questo stesso modello era necessaria la dichiarazione di autentica della firma che quindi doveva essere rilasciata da un funzionario comunale o altro soggetto autorizzato. La denuncia di possesso equivaleva ad una vera e propria autocertificazione.
    A questa quindi era necessario ed obbligatorio, perchè l'autocertificazione fosse regolare e venisse quindi accettata, allegare:

    -ATTESTAZIONE (IN ORIGINALE) DEL CONTO CORRENTE COMPROVANTE IL PAGAMENTO DI L. 15.000
    -MARCA DA BOLLO DI L. 15.000

    Il tutto poteva essere consegnato all'ufficio cites più vicino o spedito (come fecero in molti) tramite raccomandata A.R. al Sevizio Cites centrale di Roma.

    La spesa quindi per ogni pratica ovvero per ogni denuncia/autocertificazione che poteva comprendere un numero illimitato di esemplari delle tre specie (T.hermanni, T.graeca, T.marginata) equivaleva a L. 30.000 non considerando le spese di spedizione di L. 4.900.

    Vi mostro una copia del modello di denuncia di detenzione dell'epoca con copia del bollettino postale e copia delle ricevute di spedizione della raccomandata che riguarda i miei due esemplari.



    Ultima modifica di lucio78; 22-10-2013 alle 20:51
    Badail16 and Festoccino69 like this.
    Alla fine la verità è che questi piccoli animali “solo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarli”.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

  5. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di Festoccino69
    Località
    Parabiago
    Sesso
    Messaggi
    50
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    56
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo horsfieldii testudo hermanni boettgeri
    Altri rettili in possesso

    Suocera

    Predefinito Re: Sanatoria 1995: quanta informazione fu fatta?

    Citazione Originariamente Scritto da lucio78 Visualizza Messaggio
    Ciao.
    In verità un grande numero di tarta regolari ma sopratutto irregolari detenute in Italia sono "wild".
    Comunque brava Tartamante65 sono sempre interessanti i tuoi argomenti.
    Condivido quanto scritto da Rucola e vi dico come l'ho vissuta in prima persona.
    Premetto che purtroppo articoli o altro di quell'epoca non sono riusciti a trovarli.
    All'epoca nel 1995 la notizia di dover denunciare le tartarughe possedute si diffuse in tutta Italia in modo abbastanza chiaro ed uniforme.
    Nonostante io vivessi (come anche oggi) in un piccolissimo paese isolato sull'appennino Umbro-Marchigiano la notizia arrivo quasi immediatamente tanto che mia madre e mio padre fecero quasi subito (dopo circa 2 mesi) la denuncia di n.2 esemplari a quell'epoca in nostro possesso.
    L'ultima legge che prevedeva la possibilità di denunciare il possesso degli esemplari vivi di testudo inclusi nell'all.A appendice II entro il 31/12/1995 è il decreto legge n.140 del 19/04/1995.
    Per essere precisi era obbligatorio la compilazione in ogni sua parte (fondamentale il codice fiscale) del modello di denuncia di detenzione reperibile in qualsiasi ufficio del corpo forestale dello stato (non necessariamente ufficio cites o comunque un ufficio specifico).Su questo stesso modello era necessaria la dichiarazione di autentica della firma che quindi doveva essere rilasciata da un funzionario comunale o altro soggetto autorizzato. La denuncia di possesso equivaleva ad una vera e propria autocertificazione.
    A questa quindi era necessario ed obbligatorio, perchè l'autocertificazione fosse regolare e venisse quindi accettata, allegare:

    -ATTESTAZIONE (IN ORIGINALE) DEL CONTO CORRENTE COMPROVANTE IL PAGAMENTO DI L. 15.000
    -MARCA DA BOLLO DI L. 15.000

    Il tutto poteva essere consegnato all'ufficio cites più vicino o spedito (come fecero in molti) tramite raccomandata A.R. al Sevizio Cites centrale di Roma.

    La spesa quindi per ogni pratica ovvero per ogni denuncia/autocertificazione che poteva comprendere un numero illimitato di esemplari delle tre specie (T.hermanni, T.Graeca, T.marginata) equivaleva a L. 30.000 non considerando le spese di spedizione di L. 4.900.

    Vi mostro una copia del modello di denuncia di detenzione dell'epoca con copia del bollettino postale e copia delle ricevute di spedizione della raccomandata che riguarda i miei 2 esemplari.



    Trovo divertente la dicitura "rinvenute casualmente" ..
    Tipo: autoradio "rinvenuta casualmente" nel cruscotto di una macchina..
    Erano davvero altri tempi..
    lucio78 and sulaphat like this.

  6. #6
    Fedelissimo
    L'avatar di sulaphat
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,284
    Discussioni
    49
    Like ricevuti
    1189
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Una

    Predefinito Re: Sanatoria 1995: quanta informazione fu fatta?

    Ma che emozione...! Che bello ..un tuffo nel passato...! È chiaro che queste carte vanno conservate con grande cura!
    Ti ringrazio molto per aver acceso la 'luce ' ( per me e per altri) su quelle che furono le modalità..

    35.000 lire dell'epoca non erano pochissime..( per fare una comparazione, la tassa sulla patente, nel 1995 , era di 50.000 lire...e non era poca cosa) ...ma , tutto sommato, per amore di un animale ( o tanti!) ci si poteva arrivare, credo..

    quindi, semplicissimo: acquistate/ ricevute in dono/ rinvenute casualmente...bollettino e marca da bollo..

    facile, dai...
    grazie!!!! ������
    lucio78 likes this.

  7. #7
    Simpatizzante
    L'avatar di BabyDino
    Località
    Shardana
    Sesso
    Messaggi
    29
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    10
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Tartarughe in possesso

    Marginata e Thh

    Predefinito Re: Sanatoria 1995: quanta informazione fu fatta?

    Salve a tutti.
    Anche io son in possesso di due di quelle famose denunce, ma da me c'é il num di protocollo nello spazio in alto a sinistra.
    Uno oltre 4000 e il secondo supera il 5500. Saranno il numero di denunce effettuate in quell'anno nella mia zona?

  8. #8
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Sanatoria 1995: quanta informazione fu fatta?

    Citazione Originariamente Scritto da BabyDino Visualizza Messaggio
    Salve a tutti.
    Anche io son in possesso di due di quelle famose denunce, ma da me c'é il num di protocollo nello spazio in alto a sinistra.
    Uno oltre 4000 e il secondo supera il 5500. Saranno il numero di denunce effettuate in quell'anno nella mia zona?
    Ciao.
    Si quello è il numero di protoccolo progressivo che veniva attribuito alla denuncia al momento della ricezione da parte dell'ufficio cites.
    Se hai delle copie con numero protocollo probabilmente al tempo le denuncia furono consegnate direttamente a mano all'ufficio cites che rilascio ovviamente una copia di ogni documento.
    Alla fine la verità è che questi piccoli animali “solo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarli”.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

  9. #9
    Fedelissimo
    L'avatar di sulaphat
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,284
    Discussioni
    49
    Like ricevuti
    1189
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Una

    Predefinito Re: Sanatoria 1995: quanta informazione fu fatta?

    Citazione Originariamente Scritto da BabyDino Visualizza Messaggio
    Salve a tutti.
    Anche io son in possesso di due di quelle famose denunce, ma da me c'é il num di protocollo nello spazio in alto a sinistra.
    Uno oltre 4000 e il secondo supera il 5500. Saranno il numero di denunce effettuate in quell'anno nella mia zona?
    Grazie cara per il tuo contributo... Beh, sì, di solito un numero di protocollo è progressivo ...per documentazione della stessa categoria...

  10. #10
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Sanatoria 1995: quanta informazione fu fatta?

    Citazione Originariamente Scritto da Tartamante65 Visualizza Messaggio
    Ma che emozione...! Che bello ..un tuffo nel passato...! È chiaro che queste carte vanno conservate con grande cura!
    Ti ringrazio molto per aver acceso la 'luce ' ( per me e per altri) su quelle che furono le modalità..

    35.000 lire dell'epoca non erano pochissime..( per fare una comparazione, la tassa sulla patente, nel 1995 , era di 50.000 lire...e non era poca cosa) ...ma , tutto sommato, per amore di un animale ( o tanti!) ci si poteva arrivare, credo..

    quindi, semplicissimo: acquistate/ ricevute in dono/ rinvenute casualmente...bollettino e marca da bollo..

    facile, dai...
    grazie!!!! ������
    Prego è stato un piacere riesumare vecchie carte ed accendere la luce!
    Comunque oltre il fatto dei soldi anche tutta la parte burocratica come la firma autentica (doversi rivolgere ad un funzionario comunale o altra persona autorizzata a tale servizio) sicuramente non ha facilitato le cosa anche se nel complesso non c'era nulla di complicato da fare.
    Purtroppo tante persone che all'epoca sorvolarono su questa cosa un pò per superficialità un pò per ignoranza un pò per pigrizia (come ha detto giustamente Rucola) un pò per disinteresse oggi sono tra quei tanti milioni di detentori di tarta illegali che hanno dato alla luce probabilmente altrettante tarta illegali. Tra questi sicuramente una parte se ne sicuramente resa conto ed in parte pentita di non aver fatto nulla quando poteva.
    Altre continuano come se nulla fosse non ponendosi più di tanti problemi e magari avendo scordato il fatto della denuncia ed essendo in parte all'oscuro di tutta la normativa tutelante riguardante le tante specie di animali tra cui le testudo mediterranee.
    Assolutamente nessuno tra questi è da giustificare anche se ci sono casi e casi ma la legge purtroppo (qualcuno direbbe invece per fortuna) non ammette ignoranza.
    Ultima modifica di lucio78; 23-10-2013 alle 01:03
    sulaphat likes this.
    Alla fine la verità è che questi piccoli animali “solo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarli”.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

  11. #11
    Appassionato
    L'avatar di Rucola
    Località
    Lombardia
    Sesso
    Messaggi
    243
    Discussioni
    13
    Like ricevuti
    164
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Tartarughe in possesso

    Marginate, Greca Ibera, hermanni Boettgeri

    Predefinito Re: Sanatoria 1995: quanta informazione fu fatta?

    Voglio aggiungere una cosa, ai tempi era possibile lasciare direttamente negli uffici comunali la dichiarazione, ne ho viste parecchie convalidate così, e gli stessi la inoltravano ai comandi del CFS. Credetemi era solo pigrizia; pigrizia in cui sono incappato anch'io (d'altronde come Tartamante ai tempi lavoravo anch'io per parecchio tempo dell'anno all'estero), poichè dopo poco tempo il CFS inviava una lettera in cui si chiedeva se si voleva essere iscritti al registro degli allevatori di esemplari in allegato A, una risposta positiva e la relativa richiesta del registro, si poteva avere, sin d'allora, la possiblità di commercio, senza attendere come ora la seconda generazione.
    lucio78, maura72 and sulaphat like this.

  12. #12
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Sanatoria 1995: quanta informazione fu fatta?

    Interessante questa cosa. Bravo Rucola.
    Al mio comune non era possibile ma se altri comuni hanno fatto ciò avrebbero dovuto lodarli!
    Personalmente la lettera penso non sia mai arrivata o miei genitori non mi hanno detto nulla.
    Sicuramente sarebbe stata un occasione da cogliere al volo!
    Alla fine la verità è che questi piccoli animali “solo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarli”.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

  13. #13
    Simpatizzante
    L'avatar di BabyDino
    Località
    Shardana
    Sesso
    Messaggi
    29
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    10
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Tartarughe in possesso

    Marginata e Thh

    Predefinito Re: Sanatoria 1995: quanta informazione fu fatta?

    Io vorrei toccare anche un altro aspetto...
    All'epoca ero ancora adolescente e non avevo tartarughe; comunque anche io (che non ero ancora interessata ai tg) appresi della legge. Difficilmente uno poteva ignorarla perchè ebbe larga diffusione.
    Ciò che ricordo è che, almeno nella mia zona in cui ci son prevalentemente case con giardino, moltissime persone avevano più tartarughe (immaginate chi ne aveva a decine) e per non pagare diverse centinaia di lire, poichè non erano nè allevatori ufficiali nè le vendevano, si rifiutarono di denunciarle.
    Forse sbaglio, ma ricordo anche che si diffuse la notizia che, a causa di questa nuova legge, molte tartarughe venivano abbandonate...
    Qualcuno ricorda la stessa cosa?
    lucio78 likes this.

  14. #14
    Appassionato
    L'avatar di Rucola
    Località
    Lombardia
    Sesso
    Messaggi
    243
    Discussioni
    13
    Like ricevuti
    164
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Tartarughe in possesso

    Marginate, Greca Ibera, hermanni Boettgeri

    Predefinito Re: Sanatoria 1995: quanta informazione fu fatta?

    Citazione Originariamente Scritto da BabyDino Visualizza Messaggio
    ............e per non pagare diverse centinaia di lire, poichè non erano nè allevatori ufficiali nè le vendevano, si rifiutarono di denunciarle.
    Forse sbaglio, ma ricordo anche che si diffuse la notizia che, a causa di questa nuova legge, molte tartarughe venivano abbandonate..
    Qualcuno ricorda la stessa cosa?
    La cifra massima da spendere per 1 o 100 esemplari era sempre 30.000 lire, ed a proposito dell'abbandono concordo, io ne ho ritirate 5 da un tizio che voleva abbandonarle perchè non voleva avere il fastidio della denuncia.
    Ripeto fu solo pigrizia e menefreghismo "Italico".
    lucio78 likes this.

  15. #15
    C.D.O.
    L'avatar di maura72
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    5,478
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    2026
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Tartarughe in possesso

    Fred&Wilma

    Predefinito Re: Sanatoria 1995: quanta informazione fu fatta?

    Ragazzi, io vado controcorrente! Premetto che all'epoca non avevo nè un giardino nè tantomeno tartarughe ma, sinceramente, non ricordo assolutamente di aver letto o sentito dell'iniziativa da nessuna parte. Sicuramente non ero interessata all'argomento ma se avessi visto qualcosa me lo sarei ricordato immagino!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •