Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 14 di 14
Like Tree13Likes
  • 1 Post By kurtino
  • 5 Post By Eurydice
  • 1 Post By maura72
  • 3 Post By Leonida89
  • 3 Post By Eurydice

Aiuto la mia tartarughina è malata! :(

Discussione sull'argomento Aiuto la mia tartarughina è malata! :( contenuta nel forum Malattie Tartarughe, nella categoria Malattie; Ciao a tutti mi sono iscritta da poco e vorrei aiuto e consigli su come accudire al meglio la mia ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di laradamato
    Località
    Bari
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta
    Altri rettili in possesso

    NO

    Warning Aiuto la mia tartarughina è malata! :(

    Ciao a tutti mi sono iscritta da poco e vorrei aiuto e consigli su come accudire al meglio la mia tartaruga! Mio fratello l'ha comprata ad una fiera e il negoziante ci ha dato i gamberetti secchi. Da questa estate (la tartaruga ha un annetto) ha cominciato ad avere problemi agli occhi e documentandomi su internet ho visto che potrebbe trattarsi di carenza di vitamina A a causa dell'alimentazione . Ho cominciato a metterle un collirio agli occhi e adesso riesce un po' ad aprirli perché prima si presentavano chiusi e gonfi. Inoltre io la tengo in casa in una vaschetta con una zona emersa ma non ho lampade o termostati. In questi giorni era proprio apatica e non mangia da un po', da quando l'ho esposta al sole però ho notato che comincia a muoversi però non ne vuole sapere di mangiare. E' possibile che sia andata in semiletargo?Cosa posso fare? Aiutatemi non voglio che muoia Ringrazio in anticipo tutti quelli che mi risponderanno, se riesco posto delle foto.


  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di kurtino
    Località
    Bologna (provincia)
    Sesso
    Messaggi
    5,246
    Discussioni
    350
    Like ricevuti
    1592
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    THB G. Carbonaria G. Elegans G. Pardalis G. Sulcata Manouria Emys TSS S. Carinatus

    Predefinito Re: Aiuto la mia tartarughina è malata! :(

    Purtroppo come già hai capito l'allevamento che state mettendo in pratica è del tutto errato e porterà alla lunga alla morte della tartaruga.
    Per allevare una trachemys devi allestire una vasca adeguata con filtro, riscaldatore per l'acqua, luci e una zona emersa riscaldata. Il tutto deve essere seguito da un'alimentazione corretta a base di pesce.
    Leonida89 likes this.

  3. #3
    Contributor Mod
    L'avatar di Eurydice
    Località
    Pavia
    Sesso
    Messaggi
    2,509
    Discussioni
    32
    Like ricevuti
    2226
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Aiuto la mia tartarughina è malata! :(

    Ciao,benvenuta. La causa degli occhi gonfi e l'apatia l'hai trovata da sola, sta principalmente nell'errata alimentazione, i gamberetti secchi andrebbero ritirati dal commercio purtroppo, perché assolutamente vuoti di nutrienti. Se poi non hai messo il filtro, l'acqua sporca o cambiata continuamente deve aver irritato ancora di più gli occhi. Il collirio serve solo per alleviarle il fastidio del gonfiore, ma se non risolvi il problema alla base non guarirà mai, di casi simili se cerchi sul forum ce ne sono moltissimi.
    Le tartarughe d'acqua devono mangiare pesce fresco o decongelato con viscere e lische, solo in questo modo possono assumere tutte le vitamine e i sali minerali di cui hanno bisogno. Il pesce più adatto sono i Latterini, quelli piccoli piccoli che si usano da friggere, li puoi trovare al banco del pesce o nel reparto surgelati dei supermercati a pochi euro. Sono i più adatti perché semplici da somministrare in quanto piccoli (e tenendo conto che la quantità deve essere pari al volume della testa della tartaruga, se piccola basta un latterino al giorno). Puoi dare anche Alici, gamberetti surgelati, Sardine...E un osso di seppia sempre a disposizione. Ti lascio il link alla scheda alimentare così la leggi e ti fai un'idea su cosa darle
    Tartarugando - Alimentazione tartarughe acquatiche
    Per sfiammare gli occhi puoi farle fare dei ripetuti bagnetti nella camomilla, la immergi per pochi secondi nell'infuso e puoi farlo anche 3 volte al giorno. Che collirio le stai dando?
    Fatte queste premesse ti devo dire che una corretta alimentazione non basta, è necessario che tu predisponga un acquaterrario dotato di accessori fondamentali (non sono optional, servono alla vita dell'animale) e questi sono: termoriscaldatore, lampada spot che emana calore (basta una compatta opaca da 40 watt presa al supermercato) e una lampada uvb al 5% che simuli i raggi solari, andranno messe vicine e ad una distanza di 15-20 cm dal carapace e devono puntare sulla zona emersa.
    Infine è importantissimo che la vasca sia grande (può andare anche un contenitore dell'Ikea o simili a pochi euro) e dotata di filtro sovradimensionato, ossia molto più potente rispetto al litraggio.
    Mentre fai il punto della situazione inizia almeno a cambiare alimentazione e a mettere lampade e termoriscaldatore, solo così può migliorare, e intanto ti organizzi per la vasca e il filtro.
    Ultima modifica di Eurydice; 19-01-2015 alle 12:40
    rughis, maura72, Leonida89 and 2 others like this.
    ...you miss too much these days if you stop to think...
    Tartarugando - Guida all'inserimento immagini tramite IMGUR.COM

  4. #4
    Nuovo iscritto
    L'avatar di laradamato
    Località
    Bari
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta
    Altri rettili in possesso

    NO

    Predefinito Re: Aiuto la mia tartarughina è malata! :(

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Eurydice Visualizza Messaggio
    Ciao,benvenuta. La causa degli occhi gonfi e l'apatia l'hai trovata da sola, sta principalmente nell'errata alimentazione, i gamberetti secchi andrebbero ritirati dal commercio purtroppo, perché assolutamente vuoti di nutrienti. Se poi non hai messo il filtro, l'acqua sporca o cambiata continuamente deve aver irritato ancora di più gli occhi. Il collirio serve solo per alleviarle il fastidio del gonfiore, ma se non risolvi il problema alla base non guarirà mai, di casi simili se cerchi sul forum ce ne sono moltissimi.
    Le tartarughe d'acqua devono mangiare pesce fresco o decongelato con viscere e lische, solo in questo modo possono assumere tutte le vitamine e i sali minerali di cui hanno bisogno. Il pesce più adatto sono i Latterini, quelli piccoli piccoli che si usano da friggere, li puoi trovare al banco del pesce o nel reparto surgelati dei supermercati a pochi euro. Sono i più adatti perché semplici da somministrare in quanto piccoli (e tenendo conto che la quantità deve essere pari al volume della testa della tartaruga, se piccola basta un latterino al giorno). Puoi dare anche Alici, gamberetti surgelati, Sardine...E un osso di seppia sempre a disposizione. Ti lascio il link alla scheda alimentare così la leggi e ti fai un'idea su cosa darle
    Tartarugando - Alimentazione tartarughe acquatiche
    Per sfiammare gli occhi puoi farle fare dei ripetuti bagnetti nella camomilla, la immergi per pochi secondi nell'infuso e puoi farlo anche 3 volte al giorno. Che collirio le stai dando?
    Fatte queste premesse ti devo dire che una corretta alimentazione non basta, è necessario che tu predisponga un acquaterrario dotato di accessori fondamentali (non sono optional, servono alla vita dell'animale) e questi sono: termoriscaldatore, lampada spot che emana calore (basta una compatta opaca da 40 watt presa al supermercato) e una lampada uvb al 5% che simuli i raggi solari, andranno messe vicine e ad una distanza di 15-20 cm dal carapace e devono puntare sulla zona emersa.
    Infine è importantissimo che la vasca sia grande (può andare anche un contenitore dell'Ikea o simili a pochi euro) e dotata di filtro sovradimensionato, ossia molto più potente rispetto al litraggio.
    Mentre fai il punto della situazione inizia almeno a cambiare alimentazione e a mettere lampade e termoriscaldatore, solo così può migliorare, e intanto ti organizzi per la vasca e il filtro.
    Ma i bagnetti nella camomilla tiepida o fredda? E dal momento che si rifiuta di mangiare come posso darle il cibo? >.< Non avendo a disposizione da subito il termoriscaldatore, va bene se la espongo al sole in attesa di comprarlo al più presto? Vi ringrazio per la disposizione

  5. #5
    C.D.O.
    L'avatar di maura72
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    5,477
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    2023
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Tartarughe in possesso

    Fred&Wilma

    Predefinito Re: Aiuto la mia tartarughina è malata! :(

    Ciao Lara, l'infuso di camomilla deve essere a temperatura ambiente, purtroppo finchè il problema agli occhi non sarà risolto e la stabulazione non sarà corretta difficilmente la tua tartaruga tornerà a mangiare, anzi molto probabilmente peggiorerà.
    Per quanto riguarda l'esposizione al sole, seppur normalmente sia un'ottima cosa, in questo momento dell'anno non è certo l'ideale; rischi di esporre la tua tartaruga, già defedata, a sbalzi di temperatura che potrebbero esserle fatali. Ti consiglio, nell'attesa di un termoriscaldatore (ma anche di un filtro e di una lampada UVB), di posizionare sulla zona emersa almeno una lampada spot opaca da 40 watt, come già detto da Eurydice, in modo che la T sulla zona emersa sia circa 30 °C. In questo modo puoi sperare quantomeno di mantenere attivo il metabolismo della tua tarta anche se, ovviamente, solo la lampada spot è altamente insufficiente come presidio alla vasca.

  6. #6
    Nuovo iscritto
    L'avatar di laradamato
    Località
    Bari
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta
    Altri rettili in possesso

    NO

    Predefinito Re: Aiuto la mia tartarughina è malata! :(

    Citazione Originariamente Scritto da maura72 Visualizza Messaggio
    Ciao Lara, l'infuso di camomilla deve essere a temperatura ambiente, purtroppo finchè il problema agli occhi non sarà risolto e la stabulazione non sarà corretta difficilmente la tua tartaruga tornerà a mangiare, anzi molto probabilmente peggiorerà.
    Per quanto riguarda l'esposizione al sole, seppur normalmente sia un'ottima cosa, in questo momento dell'anno non è certo l'ideale; rischi di esporre la tua tartaruga, già defedata, a sbalzi di temperatura che potrebbero esserle fatali. Ti consiglio, nell'attesa di un termoriscaldatore (ma anche di un filtro e di una lampada UVB), di posizionare sulla zona emersa almeno una lampada spot opaca da 40 watt, come già detto da Eurydice, in modo che la T sulla zona emersa sia circa 30 °C. In questo modo puoi sperare quantomeno di mantenere attivo il metabolismo della tua tarta anche se, ovviamente, solo la lampada spot è altamente insufficiente come presidio alla vasca.
    Ok va bene, vi ringrazio molto. Speriamo si rimetta Se ci sono altri dubbi o domande posso sempre scrivere in questa discussione ?

  7. #7
    C.D.O.
    L'avatar di maura72
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    5,477
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    2023
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Tartarughe in possesso

    Fred&Wilma

    Predefinito Re: Aiuto la mia tartarughina è malata! :(

    Certo Lara, puoi aggiornare questo post quando vuoi.

  8. #8
    Nuovo iscritto
    L'avatar di laradamato
    Località
    Bari
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta
    Altri rettili in possesso

    NO

    Predefinito Re: Aiuto la mia tartarughina è malata! :(

    Una tartarughiera di questo tipo va bene?
    Altrimenti di che tipo dovrei prenderla?
    Inoltre va bene un termostato di 50 watt? E quando dovrei accenderlo e su che temperature?

  9. #9
    Contributor Mod
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    3,525
    Discussioni
    62
    Like ricevuti
    2238
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.1.0 Trachemys scripta elegans 1.1.0 Kinosternon baurii. 1.5.6 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Aiuto la mia tartarughina è malata! :(

    Non prendere una tartarughiera: Sono di quanto più lontano esiste da un oggetto utile all'allevamento di questi animali.
    Prendi un acquario e allestiscilo con una zona emersa, lampade, riscaldatore e filtro.
    Il riscaldatore lo si sceglie in base ai litri che si devono trattare e al differenziale di temperatura che deve vincere... 1 watt ogni litro di solito basta.
    Ma renditi conto che questi animali hanno bisogno di spazio e crescono in fretta... 100 litri per un po' dovrebbero bastare.

  10. #10
    Nuovo iscritto
    L'avatar di laradamato
    Località
    Bari
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta
    Altri rettili in possesso

    NO

    Predefinito Re: Aiuto la mia tartarughina è malata! :(

    Citazione Originariamente Scritto da Leonida89 Visualizza Messaggio
    Non prendere una tartarughiera: Sono di quanto più lontano esiste da un oggetto utile all'allevamento di questi animali.
    Prendi un acquario e allestiscilo con una zona emersa, lampade, riscaldatore e filtro.
    Il riscaldatore lo si sceglie in base ai litri che si devono trattare e al differenziale di temperatura che deve vincere... 1 watt ogni litro di solito basta.
    Ma renditi conto che questi animali hanno bisogno di spazio e crescono in fretta... 100 litri per un po' dovrebbero bastare.
    Ti ringrazio, cerco subito di mettermi all'opera per trovare tutto l'occorrente. Grazie infinite

  11. #11
    Nuovo iscritto
    L'avatar di laradamato
    Località
    Bari
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta
    Altri rettili in possesso

    NO

    Predefinito Re: Aiuto la mia tartarughina è malata! :(

    Ragazzi ho cambiato la vaschetta alla tartaruga e l'ho messa in una più grande. E poi le ho messo una pietra così lei può arrampicarsi e stare all'asciutto. Però appena la metto in acqua si dimena come se volesse uscire e appena si arrampica sulla pietra ho notato che apre leggermente la bocca e poi al richiude e lo fa più volte prima di chiudere gli occhi e restare ferma e immobile �� purtroppo non ho ancora preso la lampada, e se provo a darle qualcosa da mangiare continua a rifiutare il cibo ��

  12. #12
    Contributor Mod
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    3,525
    Discussioni
    62
    Like ricevuti
    2238
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.1.0 Trachemys scripta elegans 1.1.0 Kinosternon baurii. 1.5.6 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Aiuto la mia tartarughina è malata! :(

    I sintomi sono esattamente quelli da raffreddamento: se non metti al più presto tutto l'occorrente (lampade, una uvb e una spot; un riscaldatore e un filtro) non migliorerà di certo.
    Potrei anche già scriverti di contattare il veterinario, ma non sarà certo lui a comprare l'occorrente.
    Attenzione: non puoi comprare una sola lampada!!! La uvb richiede un piccolo investimento, la spot costa due spicci... ma sono entrambe imprescindibili.
    Altra cosa FONDAMENTALE: l'acqua non la si cambia MAI tutta, la si cambia solo in parte (circa il 10-15% a settimana) con filtro già maturo.
    Mentre il filtro matura, si fanno cambi del 10% al giorno (se c'è l'animale in vasca) per circa un mese, poi si passa al regime di cui sopra.
    Altra nota: l'acqua del rubinetto appena presa non va bene: la si deve far decantare (=riposare) per almeno 24-48 ore in un secchio prima di impiegarla. Eviti così che il cloro vada a danneggiare gli occhi dell'animale e anche che il filtro collassi.

    Ultimo appunto: mettere acqua calda in vasca non è una cosa utile, è peggio che mai, in quanto raffredda in fretta e crea uno sbalzo notevole... ed è la prima causa di raffreddamento in questi animali.
    Tollerano alla grande il freddo, sono gli sbalzi che le uccidono.

    Cosa dai da mangiare?

  13. #13
    Nuovo iscritto
    L'avatar di laradamato
    Località
    Bari
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta
    Altri rettili in possesso

    NO

    Predefinito Re: Aiuto la mia tartarughina è malata! :(

    Citazione Originariamente Scritto da Leonida89 Visualizza Messaggio
    I sintomi sono esattamente quelli da raffreddamento: se non metti al più presto tutto l'occorrente (lampade, una uvb e una spot; un riscaldatore e un filtro) non migliorerà di certo.
    Potrei anche già scriverti di contattare il veterinario, ma non sarà certo lui a comprare l'occorrente.
    Attenzione: non puoi comprare una sola lampada!!! La uvb richiede un piccolo investimento, la spot costa due spicci... ma sono entrambe imprescindibili.
    Altra cosa FONDAMENTALE: l'acqua non la si cambia MAI tutta, la si cambia solo in parte (circa il 10-15% a settimana) con filtro già maturo.
    Mentre il filtro matura, si fanno cambi del 10% al giorno (se c'è l'animale in vasca) per circa un mese, poi si passa al regime di cui sopra.
    Altra nota: l'acqua del rubinetto appena presa non va bene: la si deve far decantare (=riposare) per almeno 24-48 ore in un secchio prima di impiegarla. Eviti così che il cloro vada a danneggiare gli occhi dell'animale e anche che il filtro collassi.

    Ultimo appunto: mettere acqua calda in vasca non è una cosa utile, è peggio che mai, in quanto raffredda in fretta e crea uno sbalzo notevole... ed è la prima causa di raffreddamento in questi animali.
    Tollerano alla grande il freddo, sono gli sbalzi che le uccidono.

    Cosa dai da mangiare?
    Fino a questa estate mangiava solo gamberetti, poi ha iniziato ad avere problemi agli occhi e quindi ha smesso completamente di mangiare. Infatti all'inizio pensavo stesse andando in letargo ma poi ho visto che erano chiusi e soprattutto gonfi e da quando le sto mettendo il collirio inizia un pò ad aprirli ( ho messo una foto nel primo post), però adesso non mangia ancora : per esempio oggi ho provato a darle un pò di carne bianca. Purtroppo sono una studentessa e non ho tutta questa disponibilità economica da poter comprare lampada uv, termostato ecc. Per il momento l'ho solo trasferita in una bacinella più grande con una zona emersa ( dove passa la maggior parte del tempo). Sono sincera, sono ignorante nel campo ma è possibile che lei anche se malata sia in letargo o semiletargo?

  14. #14
    Contributor Mod
    L'avatar di Eurydice
    Località
    Pavia
    Sesso
    Messaggi
    2,509
    Discussioni
    32
    Like ricevuti
    2226
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Aiuto la mia tartarughina è malata! :(

    Lara, sono passati dei giorni da quando hai chiesto aiuto, mi pare che tu abbia ricevuto risposte chiare e precise, se non hai ancora messo le lampade allora forse non hai compreso a pieno quanto siano importanti. Senza lampade non mangerà (per attivare il metabolismo necessitano di temperature costanti tra i 28-30 gradi nella zona emersa e nell'acqua sui 25-26 gradi).
    Riguardo al letargo: se stanno in casa non possono andare in letargo! questo periodo è prerogativa di animali che vivono sempre all'aperto, nel caso delle tartarughe d'acqua in un laghetto esterno (sistemazione ideale per loro)...sia tartarughe di terra che d'acqua entrano in letargo quando le temperature sono stabilmente sotto gli 8 gradi. E' tutto chiaro?
    Da come descrivi il comportamento della tartaruga (respirazione a bocca aperta, apatia ecc...) è chiaro che sta molto male, purtroppo i nodi sono venuti al pettine, l'hai allevata in modo scorretto, corri ai ripari al più presto altrimenti se va avanti così farà una brutta fine.
    Una spot costa sui 2 euro, una uvb al 5% sui 15/20 euro.
    Se non te la senti di tenerla dalla a qualcuno che si possa prendere cura di lei, però prima la devi necessariamente curare, e potrà migliorare solo con gli accessori sopraelencati, viceversa potrà solo peggiorare e anche in fretta.
    Segui tutti i preziosi consigli di Leonida, la tartaruga ti ringrazierà.
    Ultima modifica di Eurydice; 21-01-2015 alle 20:25
    kurtino, maura72 and Akumal like this.
    ...you miss too much these days if you stop to think...
    Tartarugando - Guida all'inserimento immagini tramite IMGUR.COM

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •