Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 7 di 7
Like Tree2Likes
  • 2 Post By barbara

Albenga, ritrovato raro esemplare di tartaruga della famiglia Emys

Discussione sull'argomento Albenga, ritrovato raro esemplare di tartaruga della famiglia Emys contenuta nel forum Racconti e notizie bestialmente interessanti, nella categoria Svago e Tempo Libero; Giornalisti Albenga, ritrovato raro esemplare di tartaruga della famiglia Emys | IVG.it...

  1. #1
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,826
    Discussioni
    1197
    Like ricevuti
    6435
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Edit Albenga, ritrovato raro esemplare di tartaruga della famiglia Emys


  2. #2
    Contributor
    L'avatar di barbara
    Località
    La Spezia
    Sesso
    Messaggi
    202
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    74
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Tartarughe in possesso

    Devo contarle!
    Altri rettili in possesso

    getulus californiae juventino anche il serpe!!!

    Predefinito Re: Albenga, ritrovato raro esemplare di tartaruga della famiglia Emys

    Conosco un allevatore che collabora con il centro emys e questa notizia è vera per fortuna. Sono rarissime e trovarne in natura è un vero miracolo, questo mio amico ne ha in custodia alcuni esemplari che riproduce e riconsegna al centro dal quale poi verranno rilasciati in natura

  3. #3
    Advisor Turtle Manager
    L'avatar di mokimax
    Località
    lombardia e veneto
    Sesso
    Messaggi
    1,538
    Discussioni
    70
    Like ricevuti
    1661
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Tartarughe in possesso

    geochelone carbonaria
    Altri rettili in possesso

    Alcune

    Predefinito Re: Albenga, ritrovato raro esemplare di tartaruga della famiglia Emys

    posso dirvi che in polesine ,che è pieno di canali, non sono poi così rare da osservare ..
    comunque bisogna essere pancia a terra come i marines ..al minimo rumore se la danno a gambe..

  4. #4
    Contributor
    L'avatar di barbara
    Località
    La Spezia
    Sesso
    Messaggi
    202
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    74
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Tartarughe in possesso

    Devo contarle!
    Altri rettili in possesso

    getulus californiae juventino anche il serpe!!!

    Predefinito Re: Albenga, ritrovato raro esemplare di tartaruga della famiglia Emys

    Ma nell'articolo parlano specificatamente di emys ingauna. Anche in Sicilia le emys per fortuna non sono ancora rarissime ma è proprio quella ingauna.
    Gli ingauni anticamente erano abitanti di Albenga (che tuttora si chiamano così) e che navigavano dedicandosi a commercio o pirateria. Basti pensare che molti non conoscono neppure l'esistenza di questa sottospecie, io stessa che abito in Liguria ne sono venuta a conoscenza quando esperti del settore che volevano studiarle a fondo mi han chiesto se so a chi rivolgermi e così ho iniziato a documentarmi
    mokimax and Cenere like this.

  5. #5
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,826
    Discussioni
    1197
    Like ricevuti
    6435
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Albenga, ritrovato raro esemplare di tartaruga della famiglia Emys

    Con il mio "Giornalisti " mi riferivo ad alcune incongruenze scritte nell'articolo (anche se è vero che ne abbiamo lette di molto peggiori):

    Nel titolo: <<Albenga, ritrovato raro esemplare di tartaruga della famiglia Emys>>. In questo caso è corretto parlare di genere e non di famiglia (altrimenti si sarebbe dovuto parlare di Emydidae).

    Nel testo: “Si tratta di una specie iper protetta, è vietato custodirne esemplari in cattività, e fino a qualche anno fa si riteneva che essa fosse addirittura estinta”.

    Se si fa riferimento alla specie, si intende la Emys orbicularis, per la quale è sbagliato generalizzare dicendo che è vietato custodire esemplari in cattività (difatti non è così, se si rispettano le normative). Non conosco la regolamentazione per la sottospecie Emys orbicularis ingauna (in questo articolo potrebbero esserci informazioni in più: Jesu R., Piombo R., Salvidio S., Lamagni L., Ortale S., Genta P.. Un nuovo taxon di testuggine palustre endemico della Liguria Occidentale. Ann. Mus. Civ. St. Nat. "G. Doria" Genova.).

    La dichiarazione dell'Assessore poi è molto discutibile: asserisce infatti che il ritrovamento di questa tartaruga indicherebbe un miglioramento delle condizioni di inquinamento ambientale dei canali. Come faceva notare un utente del sito, vista la non giovane età della tartaruga, questa tesi è assolutamente priva di ogni fondamento. Piuttosto è una dichiarazione strumentale.

  6. #6
    Contributor
    L'avatar di barbara
    Località
    La Spezia
    Sesso
    Messaggi
    202
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    74
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Tartarughe in possesso

    Devo contarle!
    Altri rettili in possesso

    getulus californiae juventino anche il serpe!!!

    Predefinito Re: Albenga, ritrovato raro esemplare di tartaruga della famiglia Emys

    Io pensavo che ti sembrasse strano quel ritrovamento Fabri perché in effetti è davvero raro, al punto che arrivo a pensare che possa essere scappata a qualcuno che l'aveva in laghetto, rifiuto di pronunciarmi sul possibile miglioramento delle condizioni ambientali
    Le incongruenze ci sono davvero, anche per il fatto che scrivono sia maschio mentre invece è una femmina certo che potevano scrivere qualcosa di più ma come al solito penso che la notizia l'abbiano ricevuta proprio i giornalisti dall'ufficio stampa del comune che ne sanno ancora meno di loro So che è protettissima ma non so se sia vietato tenerla in cattività, devo informarmi con il mio amico e poi scrivo la risposta
    Ultima modifica di barbara; 25-11-2011 alle 18:51

  7. #7
    Assiduo
    L'avatar di Andrea D
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    837
    Discussioni
    48
    Like ricevuti
    257
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Tartarughe in possesso

    0.1 TSS

    Predefinito Re: Albenga, ritrovato raro esemplare di tartaruga della famiglia Emys

    Citazione Originariamente Scritto da rughis Visualizza Messaggio
    Con il mio "Giornalisti " mi riferivo ad alcune incongruenze scritte nell'articolo (anche se è vero che ne abbiamo lette di molto peggiori):

    Nel titolo: <<Albenga, ritrovato raro esemplare di tartaruga della famiglia Emys>>. In questo caso è corretto parlare di genere e non di famiglia (altrimenti si sarebbe dovuto parlare di Emydidae).

    Nel testo: “Si tratta di una specie iper protetta, è vietato custodirne esemplari in cattività, e fino a qualche anno fa si riteneva che essa fosse addirittura estinta”.

    Se si fa riferimento alla specie, si intende la Emys orbicularis, per la quale è sbagliato generalizzare dicendo che è vietato custodire esemplari in cattività (difatti non è così, se si rispettano le normative). Non conosco la regolamentazione per la sottospecie Emys orbicularis ingauna (in questo articolo potrebbero esserci informazioni in più: Jesu R., Piombo R., Salvidio S., Lamagni L., Ortale S., Genta P.. Un nuovo taxon di testuggine palustre endemico della Liguria Occidentale. Ann. Mus. Civ. St. Nat. "G. Doria" Genova.).

    La dichiarazione dell'Assessore poi è molto discutibile: asserisce infatti che il ritrovamento di questa tartaruga indicherebbe un miglioramento delle condizioni di inquinamento ambientale dei canali. Come faceva notare un utente del sito, vista la non giovane età della tartaruga, questa tesi è assolutamente priva di ogni fondamento. Piuttosto è una dichiarazione strumentale.
    ottima analisi complimenti! condivido in pieno!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •