Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 31
Like Tree9Likes

Miglior allestimento possibile per Sternotherus Odoratus

Discussione sull'argomento Miglior allestimento possibile per Sternotherus Odoratus contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Buongiorno,sono nuovo nel forum e mi sono da poco presentato. Ho da poco acquistato 2 Sternotherus Odoratus,negli ultimi giorni,ho letto ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di Nicola180276
    Località
    Meolo(Venezia)
    Sesso
    Messaggi
    38
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus

    Predefinito Miglior allestimento possibile per Sternotherus Odoratus

    Buongiorno,sono nuovo nel forum e mi sono da poco presentato.
    Ho da poco acquistato 2 Sternotherus Odoratus,negli ultimi giorni,ho letto il forum e le schede praticamente giorno e notte
    Ora lo le idee più chiare su come creare un Habitat ideale per le mie 2 nuove amiche.
    Pero' vorrei che qualcuno mi aiutasse,se possibile,nella scelta dei filtri e dell'illuminazione dove sono ancora indeciso.
    il terrario/acquario che andrò ad allestire e' 120x 50 x50 o 120 x60 x 60,lunedì al massimo martedì lo vado a prendere,li ho già visti n un negozio della mia zona.
    Sono indeciso tra i filtri Pratiko ed Ehim,dovrei scegliere minimo un 300 lt giusto?
    ( non faccio un problema di prezzo,non tanto perché sia super ricco ma soltanto perché ho deciso di creare il miglior allestimento possibile)
    altro dubbio riguarda le luci!indeciso tra Exo terra sunray bulb e le solar raptor,quale modello e quanti watt?!?
    vorrei creare una zona emersa dove mettere della sabbia" tipo tavolino di vetro" visto nelle schede,esiste qualcosa di simile in commercio o lo dovrei far fare magari da un vetraio?!?

    grazie in anticipo a chi mi darà una mano

    Nicola

  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,623
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1819
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Miglior allestimento possibile per Sternotherus Odoratus

    ciao, un'alternativa interessante per 2 esemplari è la vasca Zoomed Turtle Tub, ne abbiamo parlato qui:
    TURTLE TUBS (Waterland / Zoomed)
    per una collocazione domestica non è il massimo dell'estetica, ma per le Sternotherus è molto più naturale di una vasca in vetro, all'interno gli animali si dimostrano più tranquilli e non attuano il "nuoto contro il vetro", inoltre è già dotato di zona emersa con rampa.
    Su questa vasca, con 2 esemplari, io mi sto trovando egregiamente con un filtro economico, l'eden511, riempito interamente di cannolicchi in vetro sinterizzato.
    Se invece vuoi prendere una vasca in vetro, già un 120x50x50 è ottimo!
    Come zona emersa io eviterei tavolini, scatolette ecc. te lo dico per esperienza (ho rischiato un esaurimento nervoso) e, a vasca nuova, farei siliconare una lastrina che delimiti una zona di 20 cm: nel tuo caso servirebbe un rettangolo di vetro di circa 50x30, in questo modo potrai avere 5 cm di sabbia sul fondo, circa 25 cm netti di acqua, e altri 20 cm di bordo libero che impediscano alle sternotherus di scavalcare il bordo dalla zona emersa. tra acqua e zona emersa fissi una corteccia di sughero incurvata che funge da rampa.
    qua di seguito degli esempi, considerando che ti basta fissare la lastra a 20 cm dal lato (queste vasche sono per kinosternon ed è stato dato più spazio alla parte terrestre):






    kurtino likes this.

  3. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di Nicola180276
    Località
    Meolo(Venezia)
    Sesso
    Messaggi
    38
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Miglior allestimento possibile per Sternotherus Odoratus

    Grazie Gibo per la risposta,quel post l'avevo già letto,quelle vasche mi intrigano molto però siccome le tartarughe vorrei tenerle in soggiorno cercavo qualcosa anche bello esteticamente.....io pensavo a tavolini o scatolette per poter avere sempre uno spazio d'acqua sotto la zona emersa,bella idea però quella della lastra di circa 30 cm.credo sia la soluzione che adotterò!
    Come illuminazioni tra le due da me elencate così mi consigli?
    Avevo pensato anche ad un plafoniera con neon,così potrebbe servirmi anche con le piante che sicuramente inserirò.....

  4. #4
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,623
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1819
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Miglior allestimento possibile per Sternotherus Odoratus

    queste tartarughe quando raggiungono la taglia adulta sono molto forti, riescono a spostare grossi legni per acquario, il "tavolino" quindi non mi piace perché è qualcosa di non stabile e con il baricentro alto, inoltre introduce in vasca altri vetri che le tartarughe faticano a percepire (come peraltro i confini della vasca). pertanto io ti suggerisco qualcosa di fisso e siliconato, ed il vetro separatore messo in verticale è sicuramente la scelta più semplice, anche perché ne risulterà una zona emersa da 50x20 ed una acquatica da 100x50, in cui 2 esemplari possono stare comodamente, anzi a tendere potresti metterci anche un trio di un maschio e due femmine.
    piuttosto, sempre per limitare il disagio dovuto al "nuoto contro il vetro", investirei in uno sfondo per acquari tridimensionale, con cui rivestire il vetro posteriore e il secondo vetro laterale (quello opposto alla zona emersa), lasciando trasparente solo il vetro frontale.
    Come luci specifiche attendi marconyse, credo che la solar raptor sia la scelta migliore, senza dimenticare che puoi usare la classica combinazione lampada spot + uvb 5%.

  5. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di Nicola180276
    Località
    Meolo(Venezia)
    Sesso
    Messaggi
    38
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Miglior allestimento possibile per Sternotherus Odoratus

    Ok,mi hai convinto convinto per il vetro separatore in verticale
    Io pensavo di riempire con sola sabbia ma dalle foto vedo che ci sono 2 strati,cos'è'? Torba?
    sono meglio le 2 lampade o posso usarne una che mi fa la doppia funzione spot/uvb puntata sulla zona emersa?
    oppure e' meglio illuminare una zona semi sommersa?
    dove posso cercare o trovare dei bei sfondi 3D?

  6. #6
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,416
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2841
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Miglior allestimento possibile per Sternotherus Odoratus

    Aggiungo soltanto qualche dettaglio: la plafoniera potrai dotarla anche di neon "normali" per avere un'illuminazione uniforme se metti una solar raptor o simili; su quale preferire, non avendo esperienze dirette di lampade HQI, lascio che altri rispondano.

    Ma posso già dirti che ti basta una 35 W, flood o jungle (a seconda della marca) con un cono più ampio di luce e una radiazione migliore per specie come queste.
    Le desert o spot sono più per animali che abitano in ambienti desertici.

    Entrambe le misure sono eccellenti e basteranno tranquillamente anche appunto, per un trio.

    Non so se hai letto questa discussione: Il mio primo Acquario!
    Non si parla di S.odoratus, ma la vasca è proprio un 120X50X50, e si continua in questa discussione: Scheda Crescita Kinosternon Baurii

    E questa invece è per S.odoratus:
    Una nuova casa per Sternotherus? Si, grazie!!!

  7. #7
    Simpatizzante
    L'avatar di Nicola180276
    Località
    Meolo(Venezia)
    Sesso
    Messaggi
    38
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Miglior allestimento possibile per Sternotherus Odoratus

    Bellissimi articoli,grazie Leonida e soprattutto complimenti per i tuoi bellissimi acquari

    - - - Aggiornato - - -

    Scusate la mia ignoranza,che differenze ci sono tra flood e jungle?!?

  8. #8
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,416
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2841
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Miglior allestimento possibile per Sternotherus Odoratus

    Nessuna differenza, ma le varie marche descrivono in maniera diversa la stessa tipologia di lampada, ovvero con fascio ampio e non focalizzato

  9. #9
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,864
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: Miglior allestimento possibile per Sternotherus Odoratus

    Scusa Leonida devo correggerti:
    le lampade ad alogenuri si dividono in desert o jungle, a seconda della quantita' di emissione di UVB, e in spot, flood ed extraflood (non tutte le case producono quest' ultimo tipo) a seconda della ampiezza del cono di luce che varia dai 30 ai 60°
    Leonida89 likes this.
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  10. #10
    Simpatizzante
    L'avatar di Nicola180276
    Località
    Meolo(Venezia)
    Sesso
    Messaggi
    38
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Miglior allestimento possibile per Sternotherus Odoratus

    Ciao Marconyse,che lampada mi consigli? Io pensavo ad una che mi fa la doppia funzione spot/uvb,valutavo anche l'idea neon e plafoniera,sono molto attratto dalle exo terra se non altro per il comodissimo porta lampada e per il semplice fissaggio....
    la zona che andrò ad illuminare e' la zona emersa che sarà di 20/30 cm x 50 cm

  11. #11
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,416
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2841
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Miglior allestimento possibile per Sternotherus Odoratus

    Citazione Originariamente Scritto da marconyse Visualizza Messaggio
    Scusa Leonida devo correggerti:
    le lampade ad alogenuri si dividono in desert o jungle, a seconda della quantita' di emissione di UVB, e in spot, flood ed extraflood (non tutte le case producono quest' ultimo tipo) a seconda della ampiezza del cono di luce che varia dai 30 ai 60°
    Pardon, non sapevo che le due cose fossero scindibili.
    Ricordavo che le "jungle" fossero anche flood, ma ho visto adesso sul sito della lucky reptile che esistono anche jungle NON flood.

    Mi scuso con chi ha letto le inesattezze.

  12. #12
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,864
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: Miglior allestimento possibile per Sternotherus Odoratus

    La LR fa appunto due linee desert e forest la Sr no, fa un'unica linea con lampade a cono diverso cosi' come le Petpet Zone: per una zona come quella che non deve avere temperature esagerate userei una SR flood 35w

    Ricordo che questo tipo di lampade deve comunque essere istallato in verticale
    Leonida89 likes this.
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  13. #13
    Simpatizzante
    L'avatar di Nicola180276
    Località
    Meolo(Venezia)
    Sesso
    Messaggi
    38
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Miglior allestimento possibile per Sternotherus Odoratus

    Grazie!!! Dove le vendono trovo anche già un attacco per metterle in posizione verticale o lo devo cercare da qualche altra parte?!?
    nel secondo caso,sapete consigliarmi qualcosa?

  14. #14
    Simpatizzante
    L'avatar di Nicola180276
    Località
    Meolo(Venezia)
    Sesso
    Messaggi
    38
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Miglior allestimento possibile per Sternotherus Odoratus

    Allora ho deciso per la vasca,prenderò quella da 120 x 50 x 50,dedicherò lo spazio per la zona emersa di 20 x 50,per l'illuminazione userò una SR da 35 W,la vasca conterrà circa 200 lt se non ho sbagliato i calcoli,quindi ho bisogno di 2 riscaldatori di 100 Watt ciascuno vero?!?
    Come filtro mi oriento su un 400 lt e scelgo tra Pratiko e Ehim?!? Lo prendo con il riscaldatore incorporato?
    scusate le troppe domande ma cerco di fare le cose per bene e definitive��

  15. #15
    Appassionato
    L'avatar di andrea13
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    315
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    137
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Miglior allestimento possibile per Sternotherus Odoratus

    Citazione Originariamente Scritto da Nicola180276 Visualizza Messaggio
    Grazie!!! Dove le vendono trovo anche già un attacco per metterle in posizione verticale o lo devo cercare da qualche altra parte?!?
    nel secondo caso,sapete consigliarmi qualcosa?
    Ciao Nicola, io come lampada ho montato una LUCKY REPTILE BS JUNGLE 35W (Non Flood) e per ovviare al fatto del montaggio in verticale ho comprato il portalampada e il braccio del portalampada della ExoTerra, tramite il sito playreptile.com.
    Della lucky reptile se non hai voglia di metterti a fare collegamenti elettrici vendono tutto il necessario (portalampada e accenditore) con gli stessi connettori. Naturalmente il costo è maggiore rispetto a un porta lampada normale e accenditore per esempio della Osram.

    Questo alla fine è il risultato:



    Spero possa esserti stato di aiuto.
    Ciao!
    Ultima modifica di andrea13; 02-11-2015 alle 14:49

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •