Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 3 di 6 PrimaPrima 123456 UltimaUltima
Risultati da 31 a 45 di 90
Like Tree31Likes

info emys orbicularis

Discussione sull'argomento info emys orbicularis contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; nella cantina, ho circa sui 7/ 8 gradi,sarebbe perfetto, Infatti sono temperature molto buone , magari averle io ! Ah..ok☺!grazie...dici ...

  1. #31
    Fedelissimo
    L'avatar di lesueurii
    Località
    marche
    Sesso
    Messaggi
    1,643
    Discussioni
    60
    Like ricevuti
    639
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Tartarughe in possesso

    Kinosternon subrubrum hippocrepis , Kinosternon flavescens

    Predefinito Re: info emys orbicularis

    nella cantina, ho circa sui 7/ 8 gradi,sarebbe perfetto,
    Infatti sono temperature molto buone , magari averle io !

    Ah..ok☺!grazie...dici che ottobre non è tardi...?
    Verona è forse la fiera più grande e meglio fornita , le trovi sicuramente .. considera inoltre che ormai sono in molti ad allevare questa specie , qualcosa troverai sicuramente !

  2. #32
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,863
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: info emys orbicularis

    Se hai la possibilita' e vuoi farti un giro c'e' anche la fiera di Longarone il 4 settembre dove a volte le ho viste ma non posso assicurartelo
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  3. #33
    Simpatizzante
    L'avatar di rastoneno
    Località
    emilia romagna
    Sesso
    Messaggi
    83
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    29
    Data Registrazione
    May 2016
    Tartarughe in possesso

    thb
    Altri rettili in possesso

    no

    Predefinito Re: info emys orbicularis

    Longarone sinceramente è una bella sfacchinata!anche se mi piacerebbe, non ci sono mai stato! Mi sa che resto su verona, allora se per il letargo va bene la cantina mi sento più sollevato, avevo paura proprio per il letargo!

  4. #34
    Fedelissimo
    L'avatar di lesueurii
    Località
    marche
    Sesso
    Messaggi
    1,643
    Discussioni
    60
    Like ricevuti
    639
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Tartarughe in possesso

    Kinosternon subrubrum hippocrepis , Kinosternon flavescens

    Predefinito Re: info emys orbicularis

    ::: TARTOOMBRIA ::: il sito di riferimento per tutti i "tartamanti" umbri. Acquaterrario tartarughe, Adozioni tartarughe, Allevamento tartarughe, Anatomia sensi, Atlante rettili, Associazioni tartarughe, Bibliografia, Cactus umbria, Classificazione t

    - - - Aggiornato - - -

    http://www.tartoombria.org/blog/2010...-mio-laghetto/

    - - - Aggiornato - - -

    http://www.tartoombria.org/blog/2011...ti-al-letargo/

    - - - Aggiornato - - -

    Magari le avevi già lette però ho pensato potessero interessarti queste discussioni ..

    - - - Aggiornato - - -

    Nell' ultimo link puoi vedere cosa si intende per letargo controllato in vaschetta !

  5. #35
    Simpatizzante
    L'avatar di rastoneno
    Località
    emilia romagna
    Sesso
    Messaggi
    83
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    29
    Data Registrazione
    May 2016
    Tartarughe in possesso

    thb
    Altri rettili in possesso

    no

    Predefinito Re: info emys orbicularis

    Grazie sempre molto gentili e disponibili!😊il sito tartoombria lo avevo visto proprio oggi anche perché ho visto su italypet che hanno proprio degli annunci sulla vendita delle emys...ma alcuni di questi link mi erano sfuggiti!
    lesueurii likes this.

  6. #36
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,601
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1813
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: info emys orbicularis

    la temperatura di 7/8 gradi per il letargo controllato è ottimale.
    se prendi esemplati baby nati quest'anno, forse il primo letargo per sicurezza potresti saltarlo.
    per l'allevamento l'ideale sarebbe un laghetto interrato, puoi anche interrare un mastellone per vino tipo quelli sui 300 litri larghi e bassi che costano una trentina di euro, e fare una recinzione sicura

  7. #37
    Simpatizzante
    L'avatar di rastoneno
    Località
    emilia romagna
    Sesso
    Messaggi
    83
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    29
    Data Registrazione
    May 2016
    Tartarughe in possesso

    thb
    Altri rettili in possesso

    no

    Predefinito Re: info emys orbicularis

    Ciao gibo,la mia intenzione era di partire con un solo esemplare per ora,sicuramente prenderò una baby,non so se di quest'anno o no...non so nemmeno se la trovo in fiera😓 l'idea del laghetto l'avevo presa in considerazione ma devo convincere la mia compagna, che di buche in giardino per ora non vuole sentir parlare😔 per ora avevo pensato alla classica samla ikea posizionata in giardino...dici che magari per 1/2 anni può andare? Giusto il tempo di fare opera di convincimento per la buca magari....☺

  8. #38
    Fedelissimo
    L'avatar di lesueurii
    Località
    marche
    Sesso
    Messaggi
    1,643
    Discussioni
    60
    Like ricevuti
    639
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Tartarughe in possesso

    Kinosternon subrubrum hippocrepis , Kinosternon flavescens

    Predefinito Re: info emys orbicularis

    Un laghetto preformato sarebbe una soluzione definitiva e ottimale .. se prendi un modello di grandi dimensioni ( ad esempio un AL - KO 1000L ) puoi metterci tutte le emys che vuoi ! a mio avviso è molto meglio avere un singolo laghetto piuttosto che tanti mastelli , soprattutto se hai lo spazio per interrarne uno .. poi un laghetto è molto decorativo , soprattutto se ci vai a mettere piante come ninfee ecc ..
    Se però al momento non ti è possibile fare uno scavo si , puoi tenerle in una vasca .. però più che una salma dell'ikea io acquisterei un mastello in pvc nero in modo tale che la emys si senta più al sicuro e protetta .. infatti è una specie abbastanza timida e in una vasca tutta trasparente potrebbe stressarsi .. considera inoltre che le vasche ikea durano poco sotto il sole !

  9. #39
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,601
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1813
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: info emys orbicularis

    Se non vuoi scavare ti conviene prendere il mastellone nella misura di 500 litri, mettere una vasca di sabbia al centro, e fare i fori di troppo pieno a 25 cm dal bordo, in modo che restino minimo 25 cm di bordo libero a fare da recinzione.
    Considera pero' che una vasca fuori terra tende a surrascaldarsi col sole e subire forte sbalzo termico giorno/notte, pertanto dovresti posizionarla in modo che prenda sole al mattino presto e poi vada in ombra per il resto della giornata

  10. #40
    Simpatizzante
    L'avatar di rastoneno
    Località
    emilia romagna
    Sesso
    Messaggi
    83
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    29
    Data Registrazione
    May 2016
    Tartarughe in possesso

    thb
    Altri rettili in possesso

    no

    Predefinito Re: info emys orbicularis

    Ok,se dite che è meglio il mastello vada per quello ma gibo dici che per una sola baby un mastello da 500litri? Si per le zone d'ombra non ci sono problemi lo spazio non manca,ho già un buon posto con sole mattina e ombra di pomeriggio,ma come filtro cosa mi consigliate? Ovviamente dentro voglio metterci anche delle piante☺

  11. #41
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,410
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2832
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: info emys orbicularis

    Citazione Originariamente Scritto da rastoneno Visualizza Messaggio
    Ok,se dite che è meglio il mastello vada per quello ma gibo dici che per una sola baby un mastello da 500litri? Si per le zone d'ombra non ci sono problemi lo spazio non manca,ho già un buon posto con sole mattina e ombra di pomeriggio,ma come filtro cosa mi consigliate? Ovviamente dentro voglio metterci anche delle piante☺
    Ti stanno consigliando una dimora definitiva.
    Ma, visto che sarebbe la prima tartaruga acquatica di cui ti prendi cura, io ti consiglio, nell'ordine:
    1) procurati l'animale
    2) allestiscigli una samla 78X56X18 (55L) all'interno se prendi l'animale a Ottobre, comprensiva di luce UVB e Spot. Se l'ambiente è abbastanza riscaldato, non serve altro. Anche io farei saltare il primo letargo ad un animale preso ad ottobre.
    3) metti la vasca fuori in un posto in mezz'ombra la prossima primavera e lasciala fuori tutta l'estate. A ottobre sarà sicuramente pronta ad affrontare il suo primo vero letargo controllato.

    Da lì a qualche tempo la vasca sarà visibilmente piccola (anche se una emys che fa letargo cresce lentamente, per un solo esemplare forse due anni ce li fai) e allora passerai ad una soluzione definitiva con mastello (prendilo sempre più largo che profondo) o con il telo (secondo me la scelta vincente per questa specie, dà un'immensa libertà di forma) o con il preformato (sempre attenzione alle salite troppo ripide).

    Per l'allestimento vegetale hai la più ampia e libera scelta: i baby in natura se ne stanno nascosti nel canniccio o nei punti di acqua calma coperti di fogliame e radici... salvandosi la pellaccia dai predatori. Lì trovano di che sostentarsi (lumachine, vermi, insetti, larve) fino a che ad una certa taglia si avventurano in acqua più libera.
    Ma l'ambiente della Emys è perlopiù caratterizzato da acque palustri piuttosto ferme, tantissima vegetazione intricata e tronchi semi-sommersi. Non di certo un fiume rapido e limpido.
    Io metterei per praticità un paio di palustri anche da subito, un giunco o della thypha minima (non cresce tantissimo), andando a ricreare un angolo di habitat più naturale possibile.
    Per il resto lascerei piante fluttuanti come egeria densa o miriofillo e galleggianti come pistia, azolla o lemna. Qualche tronco qua e là che arriva in superficie e stop.
    Sabbia sul fondo se ti piace, in natura hanno prevalentemente limo e fogliame marcescente.
    Come filtro puoi anche non mettere nulla, ma l'effetto palude in quel caso è certo: se ti piace qualcosa di un po' più movimentato e ossigenato, allora puoi mettere semplicemente una pompetta di movimento o un piccolo filtro che in pratica muove soltanto l'acqua, come l'eden 501.
    E' complesso trovare il modo di installare l'aspirazione (SEMPRE PROTETTA DA UNA GRIGLIA) ma una volta trovato l'equilibrio, tutto andrà liscio.
    Aspettati, con una grande presenza di vegetali, una griglia di aspirazione del filtro da pulire con cadenza ravvicinata.

  12. #42
    Fedelissimo
    L'avatar di lesueurii
    Località
    marche
    Sesso
    Messaggi
    1,643
    Discussioni
    60
    Like ricevuti
    639
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Tartarughe in possesso

    Kinosternon subrubrum hippocrepis , Kinosternon flavescens

    Predefinito Re: info emys orbicularis

    Io il filtro non lo metterei proprio .. le emys vivono in pozze anche stagnanti .. se metti tanto piante diventa veramente superfluo ..
    Il sole alla mattina va bene ma personalmente farei in modo che anche durante il pomeriggio un minimo di sole solare arrivi arrivi .. è una specie molto eliofila che adora riscaldarsi ..
    Magari potresti posizionare il mastello in un punto ben soleggiato ma al tempo stesso lo circondo ci cespugli .. in questo modo il sole cè sempre ma viene comunque schermato dalle piante

  13. #43
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,601
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1813
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: info emys orbicularis

    Per una baby e' troppo grande, andra' bene per una o piu' adulte (personalmente con questa specie punterei alla riproduzione sempre che non ci siano problemi di regolarizzazione dei nati).
    Per una o piu' baby conviene partire con una vasca piu' piccola, con acqua piu' bassa e molti appigli come legni e piante, facendo attenzione perche' meno acqua vuol dire minor inerzia termica = maggior rischio di sbalzi.
    Come filtraggio puoi sfruttare molte piante acquatiche e palustri (tenendo le palustri lontano dai bordi della vasca) abbinate ad una pompetta di movimento. Puoi vedere il post di leonida, o quelli sulle mie vasche fuori terra

  14. #44
    Simpatizzante
    L'avatar di rastoneno
    Località
    emilia romagna
    Sesso
    Messaggi
    83
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    29
    Data Registrazione
    May 2016
    Tartarughe in possesso

    thb
    Altri rettili in possesso

    no

    Predefinito Re: info emys orbicularis

    Grazie mille ragazzi,veramente a tutti! Mi avete chiarito un sacco le idee☺allora mi sa che farò come dite gli faccio saltare il primo letargo!ma dite che non serve il riscaldatore in casa questo inverno oppure ho capito male?ho già visto molti vostri post,sia di Leonida che di gibo... è siete veramente bravissimi,complimenti, io sarà forse perché non ho mai avuto una tarta d'acqua,e paura di fare casini😓!con le terrestri mi sembra tutto più semplice,ma è tanto che vorrei avere un acquatica☺

  15. #45
    Fedelissimo
    L'avatar di lesueurii
    Località
    marche
    Sesso
    Messaggi
    1,643
    Discussioni
    60
    Like ricevuti
    639
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Tartarughe in possesso

    Kinosternon subrubrum hippocrepis , Kinosternon flavescens

    Predefinito Re: info emys orbicularis

    Probabilmente il riscaldatore ti servirà .. comunque essendo una emys non necessiterà di temperature chissà quanto elevate , direi che 22 °- 23 ° possano bastare .. in natura si attivano con temperature parecchio più basse

Pagina 3 di 6 PrimaPrima 123456 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •