Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 13 di 13

Chinemys Reevesii

Discussione sull'argomento Chinemys Reevesii contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Ciao a tutti, da sabato ho una tartaruga baby Chinemys reevesii. Al momento ho preso un acquario da 18l misure ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di _ilun_
    Località
    Verona
    Sesso
    Messaggi
    8
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    Chinemys reevesii

    Predefinito Chinemys Reevesii

    Ciao a tutti,
    da sabato ho una tartaruga baby Chinemys reevesii. Al momento ho preso un acquario da 18l misure 40x20x25h, forse un po' piccolino per quando sarà più grande, ma credo possa essere una sistemazione iniziale che va bene. Ho inserito circa 10 cm d'acqua con zona emersa di quelle galleggianti a calamita, riscaldatore che tenga una temperatura costante di 25°C, lampada UVB Reptile100 e devo posizionare lo spot (alogena opaca Philips 42W). Ho dei dubbi però sul filtro, con l'aquario ce n'era uno interno, si chiama NanoLife 170L/h, pensate possa essere sufficiente al momento? Grazie per l'aiuto

  2. #2
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,410
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2835
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Chinemys Reevesii

    No, un filtro interno non è mai sufficiente purtroppo, sopratutto per questa specie che necessita di acqua più pulita possibile... ovviamente mai cambiarla per intero.
    munisciti di un filtro esterno e fallo maturare biologicamente, oltre che di una vasca più grande.
    Sull'alimentazione tutto chiaro? Tartarugando - Alimentazione tartarughe acquatiche

  3. #3
    Nuovo iscritto
    L'avatar di _ilun_
    Località
    Verona
    Sesso
    Messaggi
    8
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    Chinemys reevesii

    Predefinito Re: Chinemys Reevesii

    avevo visto un filtro che va posizionato sopra l'acquaterrario ma non ricordo il nome, dovrò ricercarlo qui nel forum. Inoltre ho un box ikea piuttosto grande che potrei utilizzare, la soluzione del 20l è provvisoria. Per l'alimentazione sì non ci sono dubbi. Ti chiedo una cosa, per la pulizia della sabbia ed eventuali sassi come posso fare? Grazie per la disponibilità

  4. #4
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,603
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1814
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Chinemys Reevesii

    i filtri esterni vanno posizionati sotto l'acquaterrario, ti consiglio la lettura di questa scheda:
    Tartarugando - Schemi di filtrazione acquari per tartarughe

    sul fondale è meglio usare sabbia di fiume fine, per la pulizia puoi avvalerti di uno di quei sifoni per acquario ad innesco manuale, ma considera che se hai un buon filtro esterno potente che crea una buona circolazione di acqua nella vasca, la sifonatura del fondale potrà essere fatta con frequenza ridotta

  5. #5
    Nuovo iscritto
    L'avatar di _ilun_
    Località
    Verona
    Sesso
    Messaggi
    8
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    Chinemys reevesii

    Predefinito Re: Chinemys Reevesii

    Grazie Gibo per i consigli. Nel frattempo ho trovato un filtro che qualcuno del forum aveva consigliato ad un'altro utente, metto qui il link Newa Pond Filtro Pratico adv 5000 Sistema filtrante installazione immediata .
    Per sassi intendevo comunque proprio delle pietre grandi "decorative" che magari prendo dal giardino ecc.

  6. #6
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,603
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1814
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Chinemys Reevesii

    ciao, quello è un filtro da laghetto a caduta, pensato per l'uso all'aperto in laghetti interrati dove resta sopra al livello del laghetto: è stato consigliato per acquaterrari realizzati all'perto con grosse vasche, in cui si hanno le identiche esigenze che in un laghetto, con la sola differenza che la vasca è fuori terra pertanto il filtro va posizionato sopra la vasca tramite un rialzo o una mensola.
    se terrai la tartaruga in un acquaterrario indoor, consiglio un filtro esterno per acquario: nel link postato sopra trovi una buona panoramica sui principali modelli reperibili sul mercato

  7. #7
    Nuovo iscritto
    L'avatar di _ilun_
    Località
    Verona
    Sesso
    Messaggi
    8
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    Chinemys reevesii

    Predefinito Re: Chinemys Reevesii

    perfetto ho capito, grazie! sto valutando comunque l'opportunità di mettere un mega contenitore in plastica sul balcone, allestito con piante e tutto, ora vediamo il mese prossimo come fare

  8. #8
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,603
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1814
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Chinemys Reevesii

    se possibile, per specie rustiche, una sistemazione all'aperto è sicuramente la cosa migliore, e anche molto più semplice come manutenzione.
    L'importante è che il balcone sia ben ombreggiato, perchè per esperienza posso dirti che balconi, terrazzi e lastirici solari - se esposti completamente al sole - nei mesi centrali diventano letteralmente dei forni, e ombreggiare solo la vasca serve a poco, perchè il riverbero del calore dal cemento circostante è enorme.

  9. #9
    Nuovo iscritto
    L'avatar di _ilun_
    Località
    Verona
    Sesso
    Messaggi
    8
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    Chinemys reevesii

    Predefinito Re: Chinemys Reevesii

    allora intanto darò priorità al filtro, poi siccome d'inverno fa piuttosto freddo la terrò dentro, penserò alla sistemazione all'aperto per la prossima primavera così da organizzare tutto con calma. Per il filtro mi sto concentrando sull'Eden 511, così quando prenderò una vasca più grande non dovrò spendere nuovamente, che ne pensi?

  10. #10
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,603
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1814
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Chinemys Reevesii

    col 511 io mi trovo bene, ma devi togliere i cannolicchi originari e la spugna laterale, e riempire tutto con materiale biologico ad alta prestazione (cannolicchi in vetro sinterizzato, siporax, ecc.).
    se hai la possibilità di prendere i modelli superiori (521/522) hai sicuramente più margine anche in caso di un futuro litraggio elevato, ma su quelle misure gli Eden diventano meno convenienti e quindi puoi valutare anche marchi concorrenti (askoll pratiko, jbl green line, ecc.).
    consiglio di dare un'occhiata ai prezzi online, io ho comprato da acquariomania e aquariumline, hanno prezzi molto bassi.

  11. #11
    Nuovo iscritto
    L'avatar di _ilun_
    Località
    Verona
    Sesso
    Messaggi
    8
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    Chinemys reevesii

    Predefinito Re: Chinemys Reevesii

    infatti stavo proprio guardando acquariomania, ma mi capisco poco con i litraggi, devo mettermi lì con calma a farmi uno schema mi sembra di esser tornata a scuola

  12. #12
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,603
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1814
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Chinemys Reevesii

    devi semplicemente cercare un filtro dato per acquari fino a 300 / 400 litri.
    es. tetratec ex800
    jbl e901
    eheim ecco pro 300
    ecc.

  13. #13
    Nuovo iscritto
    L'avatar di _ilun_
    Località
    Verona
    Sesso
    Messaggi
    8
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    Chinemys reevesii

    Predefinito Re: Chinemys Reevesii

    Grazie Gibo, ti sarò eternamente grata stasera mi metto a spulciare, nei 2 siti che mi hai dato allora

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •