Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 8 di 8
Like Tree1Likes
  • 1 Post By Leonida89

problema carapace e piastrone

Discussione sull'argomento problema carapace e piastrone contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; ciao a tutti . ho notato che la mia tartaruga da qualche giorno presenta degli scolorimenti sul carapace e delle ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di emanuele.fiordelmondo
    Località
    ancona
    Sesso
    Messaggi
    27
    Discussioni
    5
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Tartarughe in possesso

    1

    Predefinito problema carapace e piastrone

    ciao a tutti .
    ho notato che la mia tartaruga da qualche giorno presenta degli scolorimenti sul carapace e delle chiazze rosse sul piastrone. vi posto delle foto .. cosa devo fare? vive in un acquario con isola emersa, riscaldatore , lampada uvb e spot. mangia latterini e pellet alternati.






  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    3,738
    Discussioni
    65
    Like ricevuti
    2362
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.1.0 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.6 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: problema carapace e piastrone

    Nulla di strano al piastrone, sono segni di crescita (sono in trasparenza i letti capillari).
    Il carapace invece ha qualche difficoltà a perdere gli acuti.
    Che temperatura raggiunge la zona emersa con la spot?
    La uvb quando é stata montata?

    E in più, abassa le dosi di proteine, aumentando i vegetali.

  3. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di emanuele.fiordelmondo
    Località
    ancona
    Sesso
    Messaggi
    27
    Discussioni
    5
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Tartarughe in possesso

    1

    Predefinito Re: problema carapace e piastrone

    Citazione Originariamente Scritto da Leonida89 Visualizza Messaggio
    Nulla di strano al piastrone, sono segni di crescita (sono in trasparenza i letti capillari).
    Il carapace invece ha qualche difficoltà a perdere gli acuti.
    Che temperatura raggiunge la zona emersa con la spot?
    La uvb quando é stata montata?

    E in più, abassa le dosi di proteine, aumentando i vegetali.
    ciao. grazie della risposta. la zona emersa raggiunge una temperatura di 30 31 gradi mentre la lampada uvb e stata messa a febbraio. cosa posso fare per risolvere il problema ?

  4. #4
    Appassionato
    L'avatar di Slandingman
    Località
    Ravenna
    Sesso
    Messaggi
    497
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    123
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Sternotherus Odoratus
    Altri rettili in possesso

    Pantherophis Guttatus

    Predefinito Re: problema carapace e piastrone

    I pellet, sono un'arma a doppio taglio, nel senso che in una buona dieta devono essere presenti in quantità misurata, ma se esageri possono arrecare problemi, inoltre le trachemys sono molto portate a mangiare vegetali, quindi oltre ai latterini (che vanno benissimo), puoi cambiare l'alimentazione riducendo i pellet ad una volta a settimana o ogni 2 settimane, e al posto dei pellet puoi dare tarassaco, radicchio.
    La temperatura della zona emersa va benissimo

  5. #5
    Appassionato
    L'avatar di Slandingman
    Località
    Ravenna
    Sesso
    Messaggi
    497
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    123
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Sternotherus Odoratus
    Altri rettili in possesso

    Pantherophis Guttatus

    Predefinito Re: problema carapace e piastrone

    P.s. ti allego la scheda che mi sono dimenticato di linkare prima

    Tartarugando - Alimentazione tartarughe acquatiche

    qui trovi le regole della perfetta alimentazione

  6. #6
    Simpatizzante
    L'avatar di emanuele.fiordelmondo
    Località
    ancona
    Sesso
    Messaggi
    27
    Discussioni
    5
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Tartarughe in possesso

    1

    Predefinito Re: problema carapace e piastrone

    Citazione Originariamente Scritto da Slandingman Visualizza Messaggio
    I pellet, sono un'arma a doppio taglio, nel senso che in una buona dieta devono essere presenti in quantità misurata, ma se esageri possono arrecare problemi, inoltre le trachemys sono molto portate a mangiare vegetali, quindi oltre ai latterini (che vanno benissimo), puoi cambiare l'alimentazione riducendo i pellet ad una volta a settimana o ogni 2 settimane, e al posto dei pellet puoi dare tarassaco, radicchio.
    La temperatura della zona emersa va benissimo
    ciao. io do da mangiare alla mia tarta tutti i giorni tranne la domenica. il carapace è di 8 cm di diametro. dici di diminuire i giorni ? e in caso mi sapresti dire uno schema ? ad es. lunedi pesce mercoledi vegetali ecc. grazie mille

  7. #7
    Appassionato
    L'avatar di Slandingman
    Località
    Ravenna
    Sesso
    Messaggi
    497
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    123
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Sternotherus Odoratus
    Altri rettili in possesso

    Pantherophis Guttatus

    Predefinito Re: problema carapace e piastrone

    Basta leggere la guida, e variare ogni giorno il cibo, trovi scritto tutto quanto, una tartaruga di 8 cm direi che potresti già alimentarla a giorni alterni, quindi solo 4 volte a settimana, il pellet una volta ogni 2 settimane, per il resto vai di latterini, verdure, lombrichi....ecc di scelte ce ne sono tante, poi dipende che specie di tartaruga hai, alcuni restano prevalentemente più carnivore quindi puoi impostare come base il latterino, sempre comunque proponendo verdure almeno una volta a settimana, ma se hai una classica trachemys la verdure dovrebbe essere l'alimento principe, e anche lì di scelte ce ne sono quante ne vuoi, leggiti il link precedentemente postato che è molto ben fatto

  8. #8
    Appassionato
    L'avatar di bonovoxpride
    Località
    Ischia
    Sesso
    Messaggi
    113
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    30
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    2

    Predefinito Re: problema carapace e piastrone

    Citazione Originariamente Scritto da emanuele.fiordelmondo Visualizza Messaggio
    ciao. io do da mangiare alla mia tarta tutti i giorni tranne la domenica. il carapace è di 8 cm di diametro. dici di diminuire i giorni ? e in caso mi sapresti dire uno schema ? ad es. lunedi pesce mercoledi vegetali ecc. grazie mille
    Segui la scheda tranquillamente poi la varii te con i giorni, io mi lascio la domenica per il digiuno (la mia più grande è di 10cm, la piccola di 8cm) e nei sei giorni vario tra pesce ghiaccio, alici, gamberetti, lombrichi e quando li trovo anche le lumache. I pellet li avevo finiti e non li ho più ricomprati anche perchè pure a verdure non faccio mancare niente tra radicchio paretaria e altre piante da campo, oltre alle varie piante galleggianti e non che ho nel laghetto che hanno a disposizione e che per fortuna mia non toccano o mangiano poco.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •