Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 16 a 28 di 28
Like Tree6Likes

Rischio sabbia per Baby

Discussione sull'argomento Rischio sabbia per Baby contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Ciao Raistlin si ho letto con molto interesse anche la tua discussione sulla Claudius e sulle chrysemys dorsalis e siccome ...

  1. #16
    Appassionato
    L'avatar di Memmo
    Località
    Genova
    Sesso
    Messaggi
    109
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    23
    Data Registrazione
    Mar 2018
    Tartarughe in possesso

    Graptemys pseudogeographica pseudogeographica

    Predefinito Re: Rischio sabbia per Baby

    Ciao Raistlin si ho letto con molto interesse anche la tua discussione sulla Claudius e sulle chrysemys dorsalis e siccome rimane il dubbio sull'ingerimento della sabbia da parte anche della tua chrysemys sono sempre più vicino all'idea di inserirle per i primi mesi in una vasca senza fondo.. E molto probabilmente seguirò il tuo consiglio e le terrò li fino al raggiungimento di 5 6 cm.. Anche perché nel 400 litri ho sia la sabbia con granulometria fine come la tua (0,1/0,3) ma anche una quindicina di kg che sono leggermente meno fini ma non ricordo le misure precise. Invece scusate l'off topic ma sei il primo che ha delle chrysemys con cui ho l'opportunità di scambiare pareri quindi volevo chiederti a che temperatura tieni le baby? Quando avevano un mese avevano difficoltà nell'alimentarsi? Come le alimentavi/alimenti? E infine piante e guppy resistono?
    Ti ringrazio in anticipo e scusa le troppe domande ma anche se sono sottospecie differenti credo che in fondo siano molto più simili di quanto possano somigliare a trachemys e graptemys che ho e ho avuto..

    Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk

  2. #17
    Appassionato
    L'avatar di Raistlin
    Località
    Pisciotta
    Sesso
    Messaggi
    265
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    74
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Tartarughe in possesso

    0.0.1 Claudius Angustatus - 0.0.3 Chrysemys Picta dorsalis - 0.0.1 Kinosternon Baurii - 0.0.3 Trachemys Scripta Scripta

    Predefinito Re: Rischio sabbia per Baby

    Citazione Originariamente Scritto da Memmo Visualizza Messaggio
    Ciao Raistlin si ho letto con molto interesse anche la tua discussione sulla Claudius e sulle chrysemys dorsalis e siccome rimane il dubbio sull'ingerimento della sabbia da parte anche della tua chrysemys sono sempre più vicino all'idea di inserirle per i primi mesi in una vasca senza fondo.. E molto probabilmente seguirò il tuo consiglio e le terrò li fino al raggiungimento di 5 6 cm.. Anche perché nel 400 litri ho sia la sabbia con granulometria fine come la tua (0,1/0,3) ma anche una quindicina di kg che sono leggermente meno fini ma non ricordo le misure precise. Invece scusate l'off topic ma sei il primo che ha delle chrysemys con cui ho l'opportunità di scambiare pareri quindi volevo chiederti a che temperatura tieni le baby? Quando avevano un mese avevano difficoltà nell'alimentarsi? Come le alimentavi/alimenti? E infine piante e guppy resistono?
    Ti ringrazio in anticipo e scusa le troppe domande ma anche se sono sottospecie differenti credo che in fondo siano molto più simili di quanto possano somigliare a trachemys e graptemys che ho e ho avuto..

    Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk
    Figurati e un piacere scambiarci le esperienze di allevamento. Premetto che non sono un esperto. Ho preso le dorsalis a fine settembre e l’allevatore mi disse che erano nate tra luglio ed agosto (sul cities c’è solo la data di agosto ma mi ha spiegato che ne raggruppava un po’ e poi faceva tutti i documenti). Quindi i primi mesi non erano con me e non so se erano voraci o no. L’allevatore mi ha consigliato di usare molto i lombrichi e quando erano piccole spezzettarli, in pratica gli preparavo delle tartare di lombrico 🤣, che poi la stessa cosa mi fu detta per il Claudius quindi credo che i lombrichi siano proprio un ottimo pasto. Una volta a settimana gli do reptomin baby o energy mentre per i latterini li alterno ai lombrichi. Guppy ne misi un trio di un maschio e due femmine ma ora sono tantissimi non si riescono a contare e alcuni li ho anche dato via inoltre ho visto un paio di volte la dorsalis più piccola mangiare gli avannotti e quando si riuscivano ancora a contare notavo che il numero di avannotti da quando comparivano andava diminuendo ma meglio così perché si riproducono così tanto che altrimenti sarei infestato di guppy ed in più si alimentano le tartarughe. Stavo quasi pensando di evitare i latterini o limitarli visto questa situazione. Piante per ora non le hanno mai toccate mentre dove ho le trachemys si vedono visibilmente i danni sia alle subacquee che i morsi sulle foglie di pothos.
    Considera comunque che anche se nate ad agosto una sarà 4,5 cm e l’altra non più di 3,5 e una specie piccola quindi danni a piante almeno per ora sarebbero minime e i guppy adulto non sono alla loro portata ma solo gli avannotti.
    Memmo likes this.

  3. #18
    Appassionato
    L'avatar di Memmo
    Località
    Genova
    Sesso
    Messaggi
    109
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    23
    Data Registrazione
    Mar 2018
    Tartarughe in possesso

    Graptemys pseudogeographica pseudogeographica

    Predefinito Re: Rischio sabbia per Baby

    Innanzitutto ti ringrazio per la risposta molto esaustiva! Anche per me è un piacere parlarne e perdona la risposta in tarda serata ma oggi non sono riuscito a trovare tempo.. Comunque direi che se già mangiavano pezzi di lombrico e latterini non avevano nessuna difficoltà nell'alimentarsi! Giusto per curiosità ma i lombrichi li compri oppure li trovi in giardino? Invece per quanto riguarda i guppy avevo una mezza intenzione di tentare pure io, magari a breve avvio il 120 litri e ne metto qualcuno così da averne già un po' quando arriveranno le chrysemys e inserirli fin da subito in modo da abituarle alla presenza di pesci.. Invece come temperatura? Tieni il riscaldatore? Io pensavo di usarlo i primi tempi e tenere 23 24 gradi che dici?

    Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk

  4. #19
    Appassionato
    L'avatar di Raistlin
    Località
    Pisciotta
    Sesso
    Messaggi
    265
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    74
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Tartarughe in possesso

    0.0.1 Claudius Angustatus - 0.0.3 Chrysemys Picta dorsalis - 0.0.1 Kinosternon Baurii - 0.0.3 Trachemys Scripta Scripta

    Predefinito Re: Rischio sabbia per Baby

    Citazione Originariamente Scritto da Memmo Visualizza Messaggio
    Innanzitutto ti ringrazio per la risposta molto esaustiva! Anche per me è un piacere parlarne e perdona la risposta in tarda serata ma oggi non sono riuscito a trovare tempo.. Comunque direi che se già mangiavano pezzi di lombrico e latterini non avevano nessuna difficoltà nell'alimentarsi! Giusto per curiosità ma i lombrichi li compri oppure li trovi in giardino? Invece per quanto riguarda i guppy avevo una mezza intenzione di tentare pure io, magari a breve avvio il 120 litri e ne metto qualcuno così da averne già un po' quando arriveranno le chrysemys e inserirli fin da subito in modo da abituarle alla presenza di pesci.. Invece come temperatura? Tieni il riscaldatore? Io pensavo di usarlo i primi tempi e tenere 23 24 gradi che dici?

    Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk
    I lombrichi li compro da RedBug perché avendo 4 vasche con un totale di 7 tartarughe me ne servivano abbastanza. Li do anche alla baurii e alle trachemys.
    Come temperatura ho impostato 23 gradi anche perché la vasca sta in una stanza diciamo di servizio poco riscaldata con temperatura di non più di 15 gradi, comunque non più di 23 gradi perché è una specie adatta al freddo. Questo per il primo inverno il prossimo farò fare letargo. Se come credo anche tu il primo inverno le vorrai tenere sveglie metti un riscaldatore a 23 gradi non di più. E concordo su far già crescere i guppy così quando metterai le tarte saranno già tanti e grandi al Max perderai pochi avannotti.

  5. #20
    Appassionato
    L'avatar di Memmo
    Località
    Genova
    Sesso
    Messaggi
    109
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    23
    Data Registrazione
    Mar 2018
    Tartarughe in possesso

    Graptemys pseudogeographica pseudogeographica

    Predefinito Re: Rischio sabbia per Baby

    Grazie mille per i consigli allora riscaldatore impostato a 23 gradi e guppy prima di inserire le chrysemys in modo da averne già abbastanza! Si per il letargo sicuramente niente per il primo anno.. Credo che il prossimo inverno ne farò fare uno controllato in garage alla graptemys e poi l'anno dopo magari anche alle chrysemys ma saranno da vedere un po' di cose sia riguardanti il loro stato di salute e sia le dimensioni che raggiungeranno in un annetto e mezzo..

    Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk

  6. #21
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    5,888
    Discussioni
    88
    Like ricevuti
    2824
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Testudo, Trachemys, Pleurodeles, Bufo alvarius

    Predefinito Re: Rischio sabbia per Baby

    Le chrysemys devono fare un letargo molto freddo, possono sopravvivere anche inglobate nel ghiaccio.

  7. #22
    Appassionato
    L'avatar di Memmo
    Località
    Genova
    Sesso
    Messaggi
    109
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    23
    Data Registrazione
    Mar 2018
    Tartarughe in possesso

    Graptemys pseudogeographica pseudogeographica

    Predefinito Re: Rischio sabbia per Baby

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    Le chrysemys devono fare un letargo molto freddo, possono sopravvivere anche inglobate nel ghiaccio.
    Si Gibo ho visto alcuni video in cui le baby congelano e poi si risvegliano come se nulla fosse hanno proprio l'antigelo nel sangue! Però anche loro sotto i 10° vanno in letargo magari non riuscirò a fargli fare un letargo troppo freddo ma sicuramente tra i 2/3 gradi e gli 8/9..

    Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk

  8. #23
    Appassionato
    L'avatar di Raistlin
    Località
    Pisciotta
    Sesso
    Messaggi
    265
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    74
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Tartarughe in possesso

    0.0.1 Claudius Angustatus - 0.0.3 Chrysemys Picta dorsalis - 0.0.1 Kinosternon Baurii - 0.0.3 Trachemys Scripta Scripta

    Predefinito Re: Rischio sabbia per Baby

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    Le chrysemys devono fare un letargo molto freddo, possono sopravvivere anche inglobate nel ghiaccio.
    A me allora l’inverno prossimo mi toccherà metterle in frigo 🤣

  9. #24
    Appassionato
    L'avatar di Memmo
    Località
    Genova
    Sesso
    Messaggi
    109
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    23
    Data Registrazione
    Mar 2018
    Tartarughe in possesso

    Graptemys pseudogeographica pseudogeographica

    Predefinito Re: Rischio sabbia per Baby

    Forse con le dorsalis (in verde in mappa) siccome vivono più a sud hanno bisogno di temperature meno rigide ma specialmente le picta belli (blu in mappa) e le picta marginata (in giallo) sono distribuite parecchio a nord..

    Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk

  10. #25
    Appassionato
    L'avatar di Raistlin
    Località
    Pisciotta
    Sesso
    Messaggi
    265
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    74
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Tartarughe in possesso

    0.0.1 Claudius Angustatus - 0.0.3 Chrysemys Picta dorsalis - 0.0.1 Kinosternon Baurii - 0.0.3 Trachemys Scripta Scripta

    Predefinito Re: Rischio sabbia per Baby

    Citazione Originariamente Scritto da Memmo Visualizza Messaggio
    Forse con le dorsalis (in verde in mappa) siccome vivono più a sud hanno bisogno di temperature meno rigide ma specialmente le picta belli (blu in mappa) e le picta marginata (in giallo) sono distribuite parecchio a nord..

    Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk
    Beh stanno anche sulla costa sud e lungo il Mississippi quindi la mia idea di costruire un laghetto fatto bene e pensato per un letargo sicuro potrebbe andare . Fai conto che raramente da me le temperature scendono sotto i 7/8 dell’aria. Ho monitorato la temperatura del mastellone seminterrato delle tss e la temperatura è stata fissa sui 12/13 gradi giusto una settimana e scesa a 8/9 per poi risalire.
    Memmo likes this.

  11. #26
    Appassionato
    L'avatar di Memmo
    Località
    Genova
    Sesso
    Messaggi
    109
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    23
    Data Registrazione
    Mar 2018
    Tartarughe in possesso

    Graptemys pseudogeographica pseudogeographica

    Predefinito Re: Rischio sabbia per Baby

    Secondo me visto dove vivono in natura vivranno sicuramente benissimo tutto l'anno all'aperto! Credo che la zona della Louisiana che si affaccia sul golfo del messico sia tutt'altro che fredda e magari invece più a nord sempre nel loro areale ci siano temperature molto simili alle nostre.. Io invece pensavo ai primi 1 2 anni sempre in acquaterrario in casa e poi iniziare con qualche letargo super controllato nel garage al fresco..

    Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk

  12. #27
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,222
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    486
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    1.4.0-Trachemys Scripta | 1.2.0-Graptemys Pseudogeographica | 0.0.4-Clemmys Guttata | 1.1.0-Kinosternon Scorpioide Cruentatum

    Predefinito Re: Rischio sabbia per Baby

    Citazione Originariamente Scritto da Memmo Visualizza Messaggio
    Però a che età/misura posso star tranquillo? Alla clemmys di Lampe è successo intorno agli 8 mesi se non erro quindi dovrebbero farci un annetto li dentro? Il cambiare il fondo lo escludo troppo polverosa questa sabbia per toglierla con l'acqua all'interno.. Dovrei svuotare tutto e ripartire da capo con la maturazione cosa che non mi va molto.. Poi mi piace molto la sabbia bianca come soluzione e essendo fine non pensavo di avere problemi.. Quindi quanti mesi senza sabbia per stare tranquillo con le baby?

    Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk
    Sinceramente non saprei rispondere a questa domanda..
    La mia esperienza negativa potrei riassumerla con una serie sfortunata di fattori negativi che presi singolarmente sono trascurabili ma messi insieme hanno causato un decesso stupido
    Ovvero: temperature un pelo eccessive causa un aumento del metabolismo, le tarta erano sempre fameliche
    Con la presenza di pesci in acquario usavo del mangime granulare per alimentarli che si deposita inevitabilmente sulla sabbia.
    Attirati dall'odore le tarta hanno ingerito sabbia per settimane finché la più delicata ha avuto un blocco
    A chi devo dare la colpa? Alle tarta troppo piccole e delicate? Alle temperature? Alla sabbia? Ai pesci e al loro mangime?
    Togliendo un addendo all'addizione si ottiene lo stesso risultato o no?
    CARLINOO, Memmo and jonname84 like this.

  13. #28
    Appassionato
    L'avatar di Memmo
    Località
    Genova
    Sesso
    Messaggi
    109
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    23
    Data Registrazione
    Mar 2018
    Tartarughe in possesso

    Graptemys pseudogeographica pseudogeographica

    Predefinito Re: Rischio sabbia per Baby

    Citazione Originariamente Scritto da Lampe14 Visualizza Messaggio
    Sinceramente non saprei rispondere a questa domanda..
    La mia esperienza negativa potrei riassumerla con una serie sfortunata di fattori negativi che presi singolarmente sono trascurabili ma messi insieme hanno causato un decesso stupido
    Ovvero: temperature un pelo eccessive causa un aumento del metabolismo, le tarta erano sempre fameliche
    Con la presenza di pesci in acquario usavo del mangime granulare per alimentarli che si deposita inevitabilmente sulla sabbia.
    Attirati dall'odore le tarta hanno ingerito sabbia per settimane finché la più delicata ha avuto un blocco
    A chi devo dare la colpa? Alle tarta troppo piccole e delicate? Alle temperature? Alla sabbia? Ai pesci e al loro mangime?
    Togliendo un addendo all'addizione si ottiene lo stesso risultato o no?
    Credo invece che tu mi abbia risposto e ora che mi ci hai fatto ragionare anche io ho notato le stesse cose con la mia graptemys a partire dalla temperatura che prima tenevo più elevata e la rendeva sempre affamata, alla presenza del pesce rosso con conseguenti varietà di mangimi sia in scaglie che in granuli (affondanti e non) e conseguente deposito sul fondo ma fino ad ora non riuscivo a spiegarmi di come mai mangiasse sabbia (oltretutto la vedevo proprio mentre la mangiava) ma dopo il tuo messaggio mi è tutto più chiaro.. Forse sono stato fortunato perché quando l'ho messa nell'acquaterrario con la sabbia era già con me da 3 mesi e sicuramente ne aveva almeno 7.. ma al di là di tutto ritengo che questa sia una problematica importante e assolutamente da considerare nell'allevamento delle baby e hai fatto benissimo ad aprire questa discussione che può essere utile a tanti. Del resto come non darti ragione alla fine dei conti sono tutte variabili che da sole non avrebbero potuto nuocere alla tartaruga ma tutte insieme hanno aumentato le possibilità di eventuali problematiche quindi direi che quasi sicuramente utilizzare un substrato sabbioso può comportare dei rischi, può andare tutto bene come invece può succedere il contrario.. Personalmente credo che per le baby che avrò in futuro non utilizzerò nessun fondo fino al raggiungimento di una dimensione che mi permetta di non correre rischi.

    Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •