Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 8 di 8
Like Tree1Likes
  • 1 Post By gibo

Urgenza cambio filtro

Discussione sull'argomento Urgenza cambio filtro contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Salve a tutti, sono nuovo del forum, essendomi presentato qualche giorno fa avrei una valanga di domande da farvi ma ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di Matte
    Località
    Sardegna
    Sesso
    Messaggi
    13
    Discussioni
    4
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Tartarughe in possesso

    Trachemys Scripta Scripta

    Predefinito Urgenza cambio filtro

    Salve a tutti, sono nuovo del forum, essendomi presentato qualche giorno fa avrei una valanga di domande da farvi ma prima di tutto vi chiedo con urgenza dei consigli per un filtro esterno nuovo per l' acquaterrario della mia trachemys scripta scripta di 8 anni. Purtroppo l' ennesimo askoll pratiko 400 mi ha abbandonato. il nuovo filtro dovrà (dico dovrà perchè a breve cambierò acquario) filtrare circa 168 litri .
    Mi dareste un ventaglio di scelta ampio in modo da poter scegliere un filtro non troppo caro ma discreto e soprattutto di cui si trovino i ricambi?!
    Vi ringrazio tutti in anticipo.

    Matteo

  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    6,707
    Discussioni
    91
    Like ricevuti
    3021
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus. , ,

    Predefinito Re: Urgenza cambio filtro

    Ciao, bisognerebbe capire cosa si è rotto sull'Askoll: è un filtro che possiedo e che personalmente trovo mediocre come qualità delle plastiche e degli accopiamenti, ma prima di buttarlo cercherei di capire il motivo del mancato funzionamento e cercherei eventuali ricambi che, data la marca, dovresti trovare.

    Se il filtro non perde acqua e non funziona la pompa interna, puoi rendere il filtro passivo togliendo la girante, lasciando il filtro staccato dalla presa e alimentandolo con una pompetta da acquario (con una quindicina di euro dovresti cavartela):



    Se cerchi un filtro nuovo, puoi consultare questa scheda:
    Tartarugando - Schemi di filtrazione acquari per tartarughe

    personalmente spezzo una lancia a favore dei JBL serie greenline: rispetto agli altri filtri che ho / ho avuto (eden, eheim ecco pro, askoll), è quello che preferisco, con una qualità delle plastica e una precisione degli assemblaggi molto buona.

  3. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di Matte
    Località
    Sardegna
    Sesso
    Messaggi
    13
    Discussioni
    4
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Tartarughe in possesso

    Trachemys Scripta Scripta

    Predefinito Re: Urgenza cambio filtro

    Grazie per i consigli Gibo! Ora consulterò la scheda del forum per i filtri e poi sceglierò! Per quanto riguarda recuperare l Askoll lo escludo... Poi in questi giorni vi spiegherò il perché!
    Grazie a presto!
    Matteo

  4. #4
    Simpatizzante
    L'avatar di Matte
    Località
    Sardegna
    Sesso
    Messaggi
    13
    Discussioni
    4
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Tartarughe in possesso

    Trachemys Scripta Scripta

    Predefinito Re: Urgenza cambio filtro

    Ok, scheda con schemi di filtrazione letta. Ora vi spiegherò perché non aggiusterò il filtro Askoll.

    Tutto è cominciato quando ho acquistato in mio primo filtro esterno Askoll Pratiko 400. Super sovradimensionato visto che l’ acqua dell’ acqua terrario erano circa 50 litri. Rimasi subito entusiasta da come riuscisse a tenere l’ acqua pulitissima nonostante saltassi qualche cambio parziale. L’ amore verso questo filtro però cominciò a vacillare dopo circa 4 mesi, quando mi accorsi che durante una delle manutenzione ordinarie per la pulizia delle spugne il filtro non era più a tenuta stagna. In pratica perdeva dall’ attacco tra la testa e il box porta materiali filtranti. Pensando fosse colpa della guarnizione cercai il ricambio e lo sostituì. Non servì a nulla e controllando meglio i componenti notai che c’era una filatura sulla parte interna della testa del filtro. Provai a salvarmi saldando la spaccatura ma nulla da fare. Fu così che acquistai una nuova testa completa di pompa (la vendono così) .




    Tutto andò bene per un po’, forse un annetto poi nuovamente la perdita. Questa volta si ruppe sempre una parte della testa ma che in questo caso manteneva una delle due maniglie della chiusura. Pensando fosse un difetto di struttura, di materiali o di progettazione decisi di acquistare il nuovo Askoll Pratiko 400 new generation. A parte l’ usura normale di alcuno componenti come l’ alberini ceramico della girante, la girante e il copri girante(anche se a mio parere sono usurati un pò troppo in fretta!) tutto sembrava andar bene quando all’ improvviso una perdita nel meccanismo di regolazione e chiusura del flusso.




    In questa foto ho cerchiato la parte dove c' era la perdita

    Dopo tutte queste sorprese il colpo di grazia me lo ha dato l’ altro giorno la nuova perdita. Purtroppo ho riscontrato nuovamente la filatura nella parte interna della testa del filtro (Inoltre perde nuovamente, anche se poco, il meccanismo di regolazione e chiusura del flusso già sostituito poco tempo fa!)

    Qualche volta mi è sorto il dubbio che il problema potessi essere io che ho maneggiato con poca cura i componenti del filtro ma poi pensandoci bene dopo la prima rottura sono sempre stato molto attento nel disassemblare e riassemblare il filtro ogni volta che facevo manutenzione lubrificando sempre anche le guarnizioni prima del montaggio. Non ho fatto mai delle pulizie al filtro con cadenza settimanale ma non ho mai aspettato che la pompa avesse un calo di portata per fare manutenzione.

    Sarò stato solo molto sfigato??

    - - - Aggiornato - - -

    Ora stavo dando un' occhiata a i prezzi dei filtri. Se non ricordo male devono essere sovradimensionati di circa tre volte il volume d' acqua che dovranno filtrare giusti?!. Ero indeciso tra JBL, serie CristalProfi© GreenLine come suggerito da Gibo e HYDOR serie Professional.
    Visto che il volume d' acqua da filtrare è di circa 168 litri per il JBL avrei bisogno del modello e1502 (i modelli più piccoli sarebbero troppo sottodimensionati) che però arriva a costare 179,00 euro mentre con un HYDOR 450 me la cavo con poco meno di 120,00 euro (lievemente sottodimensionato).
    Voi che dite?

  5. #5
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    6,707
    Discussioni
    91
    Like ricevuti
    3021
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus. , ,

    Predefinito Re: Urgenza cambio filtro

    ciao, ti confermo che le plastiche dell'askoll anche a mio parere sono di qualità mediocre, come avevo già scritto prima del tuo intervento dettagliato.
    soprattutto tendono a rovinarsi nel tempo più rapidamente di altri filtri.
    porta il filtro all'isola ecologica o prova a regalarlo a qualcuno che voglia usarlo per pezzi di ricambio, puoi tenere tubi e materiali filtranti, che possono tornarti buoni su altri filtri.
    Con JBL e HYDOR PROFESSIONAL caschi in piedi, a mio parere sono tra i due filtri migliori in assoluto.
    Considera però che lo spazio minimo vitale per una TS adulta come la tua è di 100x50x50 con un volume netto attorno ai 250 litri, spazi inferiori sono inadeguati.
    pertanto il filtro deve essere dato per almeno 500 litri.
    CARLINOO likes this.

  6. #6
    Simpatizzante
    L'avatar di Matte
    Località
    Sardegna
    Sesso
    Messaggi
    13
    Discussioni
    4
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Tartarughe in possesso

    Trachemys Scripta Scripta

    Predefinito Re: Urgenza cambio filtro

    Ok, allora dovrò puntare al filtro HYDOR PROFESSIONAL 600. La vasca che sto per acquistare ha come misure 120x40x50 di altezza. può andar bene lo stesso?

  7. #7
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3460
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Urgenza cambio filtro

    Con una tartaruga è sufficiente, con la misure che hai scritto la quantità di acqua supererà di poco i 200 litri.

  8. #8
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    6,707
    Discussioni
    91
    Like ricevuti
    3021
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus. , ,

    Predefinito Re: Urgenza cambio filtro

    40 di larghezza e' insufficiente per una trachemys.
    Il minimo e' 50 cm

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •