Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 4 di 8 PrimaPrima 1234567 ... UltimaUltima
Risultati da 46 a 60 di 108
Like Tree6Likes

ci siamo finalmente! sto per partire con l'avventura! (S. odoratus)

Discussione sull'argomento ci siamo finalmente! sto per partire con l'avventura! (S. odoratus) contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Originariamente Scritto da gibo Ciao, gli eden sono filtri noti che usiamo e consigliamo in diversi utenti. Il 501 e' ...

  1. #46
    Simpatizzante
    L'avatar di WManuelW
    Località
    Modena
    Sesso
    Messaggi
    63
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    7
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Tartarughe in possesso

    2 Sternotherus odoratus

    Predefinito re: ci siamo finalmente! sto per partire con l'avventura! (S. odoratus)

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    Ciao, gli eden sono filtri noti che usiamo e consigliamo in diversi utenti. Il 501 e' il modello più piccolo, adatto per tartarughe baby in vasche di pochi litri.
    Quel venditore ti ha detto delle inesattezze, magari sarà preparato sui pesci ma sulle tartarughe dimostra ignoranza.
    Per il surgelato forse si riferiva alla tiaminasi, ma integrando con cibo vivo (tarme ecc.), pellet e fresco, non si corre alcun rischio.
    Per 2 graptemys pseudogeographica, come riportato sulla scheda di allevamento del sito, lo spazio minimo vitale è di 120x60x60, in 80x40 puoi tenere due baby giusto per qualche mese.
    wow perfetto!!! ho fatto una bella figura con la storia del filtro EDEN! ahah! vabbè andrò a leggere qualche vostro commento.. appena lo trovo..

    infatti dopo aver letto tutte le cose scritte su questo forum non capisco perchè un venditore deve dire delle cose così! addirittura il cibo povero di vitamina A "tieni d'occhio gli occhi che se gli tengono chiusi o si formerà una patina bianca davanti allora vieni subito che ho un prodotto per reintegrare subito la vitamina e forse la prendi in tempo".. qua leggo l'esatto opposto! capisco che devono vendere però mettono a rischio lo stesso la vita di un povero animaletto! io quando non so una cosa non mi invento nulla, se non sicuro mi informo,non dico cose a caso..mah..dove finiremo dico io..

  2. #47
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,081
    Discussioni
    91
    Like ricevuti
    3111
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito re: ci siamo finalmente! sto per partire con l'avventura! (S. odoratus)

    il negoziante ti ha descritto sintomi di ipovitaminosi-a, tipici di tartarughe allevate in malo modo e alimentate con gammarus essicato o altro cibo essicato.
    con un'alimentazione basata su pesciolini interi decongelati (latterini), integrati con cibo vivo (tarme, lombrichi, ecc.) e ottimo pellet vitaminico (tertra reptomin sticks o reptomin energy), non avrai alcun problema.
    se negli altri acquari dei pesci hai lumachine d'acqua, potrai darne alle tartarughe.
    saltuariamente puoi variare la dieta con pesce decongelato di altro genere (gamberi crudi non precotti, cozze), altri tipi di insetti da pasto (grilli, hermetia, ecc.), carne bianca, ma già con la dieta base sopra non avrai nessun problema.
    in caso di dubbi, puoi fare sempre riferimento alla scheda di allevamento del sito.
    Ultima modifica di gibo; 18-10-2019 alle 07:30

  3. #48
    Simpatizzante
    L'avatar di WManuelW
    Località
    Modena
    Sesso
    Messaggi
    63
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    7
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Tartarughe in possesso

    2 Sternotherus odoratus

    Predefinito re: ci siamo finalmente! sto per partire con l'avventura! (S. odoratus)

    sì infatti sono quasi certo non ascolterò mai più consigli dai negozianti ma leggerò schede di allevamento oppure, come ho già fatto, chiedendo un parere immediato ad esperti e appassionati come voi!
    le lumache d'acqua le ho ma scusatemi una domanda, se la mangiano con tutto il guscio?!?! da quando posso dargliele secondo voi?
    per controllare l'accrescimento delle tartarughe, ogni quanto dovrei controllare peso e lunghezza del carapace? lo misuro normalmente con un metro guardando gli estremi giusto?
    Da quando le ho prese a dire il vero non mi è venuto in mente di controllare cavolo!!! anche per vedere se tutte e due mangiano anche quando non le vedo direttamente!
    che disastro di tutore che sono..piano piano imparerò prometto!

  4. #49
    TartaManiaco
    L'avatar di darietto
    Località
    Schio (Vicenza)
    Sesso
    Messaggi
    5,679
    Discussioni
    154
    Like ricevuti
    1175
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.1.1.0 hermanni 2014 nr.1.0.0. Sternotherus odoratus 2017 nr.0.2.0 Sternotherus odoratus 2015
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito re: ci siamo finalmente! sto per partire con l'avventura! (S. odoratus)

    Ciao, le lumache se piccole se le pappano alla grande, la mia addirittura per romperle prendeva la "rincorsa" e poi le rompeva contro il vetro della vasca.
    Puoi dargliele fin da subito, io davo planorbarius piccoline a misura di bocca o quasi, il guscio non credo sia un problema, la mia mangiava tutto.
    Finchè sono piccole eviterei di maneggiarle per controllare peso e lunghezza così non si stressano.
    Per essere sicuro che stiano crescendo osserva bene il carapace, se noti dei lembi che assomigliano a pelle vuol dire che stanno facendo la muta e di conseguenza stanno crescendo. Le odoratus non perdono gli scuti interi come altre specie ma gli stessi si "spellano".

  5. #50
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,081
    Discussioni
    91
    Like ricevuti
    3111
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito re: ci siamo finalmente! sto per partire con l'avventura! (S. odoratus)

    concordo, se mangiano e crescono non c'è bisogno di stressarle con misurazioni.
    anche perchè sarebbe difficile stabilire una crescita ottimale, non sempre una crescita molto rapida (alte temperature, alimentazione molto carica) è positiva, potrebbe inoltre dipendere anche dal "ceppo" della tartaruga (le mie due femmine adulte sono di taglia piuttosto diversa, e i rispettivi baby di conseguenza).

  6. #51
    Simpatizzante
    L'avatar di WManuelW
    Località
    Modena
    Sesso
    Messaggi
    63
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    7
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Tartarughe in possesso

    2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: ci siamo finalmente! sto per partire con l'avventura! (S. odoratus)

    Ciao a tutti!
    misurazioni non ne ho fatte così sono rimaste tranquille ma in un paio di giorni guardate sul carapace..
    https://imgur.com/zTIdWda
    https://imgur.com/uychacK
    https://imgur.com/KdMg5Fe

    mangiano tutte e due, oggi ho provato il lombrico di terra! una rimane più timidina ma poi ieri si è attaccata al chironomus che avevo nella pinzetta e non si staccava mica! ho mollato io! ahah
    con quel filtro EDEN 501 praticamente cambio circa un litro d'acqua al giorno perché tutti i giorni pulisco, è sufficiente secondo voi? ormai le bimbe sono quasi abituate, tanto è vero che oggi guardava il tubicino che usavo mentre le ero a 5cm di distanza!

  7. #52
    TartaManiaco
    L'avatar di darietto
    Località
    Schio (Vicenza)
    Sesso
    Messaggi
    5,679
    Discussioni
    154
    Like ricevuti
    1175
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.1.1.0 hermanni 2014 nr.1.0.0. Sternotherus odoratus 2017 nr.0.2.0 Sternotherus odoratus 2015
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: ci siamo finalmente! sto per partire con l'avventura! (S. odoratus)

    Ciao, dalle foto non si vede benissimo ma secondo me è la muta, se non ho visto male ci sono dei lembi anche sul fondo.
    Pensa che io la prima volta che ho notato quelle pellicine bianche ed erano tantissime ho preso paura perchè pensavo che la moglie o il ragazzo avessero dato qualcosa di strano da mangiare alla piccola.
    Un litro al giorno secondo me va bene basta che l'acqua sia alla stessa temperatura e decantata se di rubinetto.

  8. #53
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,081
    Discussioni
    91
    Like ricevuti
    3111
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: ci siamo finalmente! sto per partire con l'avventura! (S. odoratus)

    Ciao, mi fa piacere che le piccole stiano bene e siano finite in buone mani, vedo che hanno anche un bel "pattern" con strisce gialle ai bordi della testa e sopra il collo, come il padre...
    Quelle sul carapace sono alghe, da cui deriva il loro soprannome nei luoghi d'origine di "musk turtles" ovvero "tartarughe del muschio", perchè le alghe sul carapace degli esemplari selvatici sembrano muschio.
    Io alle piccole, non troppo frequentemente, pulisco il carapace quando vedo un po' troppe alghe come nel tuo caso; puoi farlo anche tu con un po' di cautela, tieni il carapace tra le dita lateralmente e, con un vecchio spazzolino da denti morbido, ben bagnato, strofini delicatamente il carapace, la cosa dura pochi secondi e quindi le piccole non subiscono stress, infatti mangiano subito dopo senza alcun problema, faciliti anche la muta.
    Ultima modifica di gibo; 24-10-2019 alle 07:45

  9. #54
    Simpatizzante
    L'avatar di WManuelW
    Località
    Modena
    Sesso
    Messaggi
    63
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    7
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Tartarughe in possesso

    2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: ci siamo finalmente! sto per partire con l'avventura! (S. odoratus)

    ecco mi sembravano anche a me delle alghe infatti non ero troppo preoccupato considerando che da quel che mi sembra, ne trovo in giro per la vasca!
    mi son dimenticato di fotografare, prima di sifonare la vasca, ci sono degli altri "pezzetti" di qualcosa che non capisco se sono le loro feci o che altro.... se mi ricordo e trovo ancora stasera ve le fotografo che poi mi sapete dire
    quando si mettono a guardarmi sott'acqua, aprono e chiudono la bocca cosa vuol dire? ieri una l'ha fatto per un paio di volte ma senza che avesse avuto qualcosa da mangiare in bocca

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    Ciao, mi fa piacere che le piccole stiano bene e siano finite in buone mani, vedo che hanno anche un bel "pattern" con strisce gialle ai bordi della testa e sopra il collo, come il padre...
    Quelle sul carapace sono alghe, da cui deriva il loro soprannome nei luoghi d'origine di "musk turtles" ovvero "tartarughe del muschio", perchè le alghe sul carapace degli esemplari selvatici sembrano muschio.
    Io alle piccole, non troppo frequentemente, pulisco il carapace quando vedo un po' troppe alghe come nel tuo caso; puoi farlo anche tu con un po' di cautela, tieni il carapace tra le dita lateralmente e, con un vecchio spazzolino da denti morbido, ben bagnato, strofini delicatamente il carapace, la cosa dura pochi secondi e quindi le piccole non subiscono stress, infatti mangiano subito dopo senza alcun problema, faciliti anche la muta.
    fa molto piacere anche a me averle e spero grazie proprio a quello che dici tu delle striature gialle, di riuscire a riconoscerle perché ancora faccio fatica a dire il vero!
    ieri persino la lumaca si è mangiata quella che sta più in giro dell'altra! subito non l'aveva vista e siccome stavo pulendo si è andata a nascondere, prendo con la pinzetta la lumaca e gliela agito davanti al muso, la lascio cadere 10 cm più avanti e appena la vede sul fondo che girava gli si è piombata addosso! addirittura mi è sembrato di sentire quando è riuscita a prenderla in bocca (dopo un paio di "beccate" andate a vuoto ahah) il guscio della lumaca rompersi! anche lei non se lo aspettava e secondo me si è tirata indietro la testa come se avesse avuto paura! come dire: "che cosa è stato???" ahah che carine che sonooooooooo
    a saperlo prima che bisogna starci dietro ma che son tanto carine avrei lasciato stare i pesci!!!

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da darietto Visualizza Messaggio
    Ciao, dalle foto non si vede benissimo ma secondo me è la muta, se non ho visto male ci sono dei lembi anche sul fondo.
    Pensa che io la prima volta che ho notato quelle pellicine bianche ed erano tantissime ho preso paura perchè pensavo che la moglie o il ragazzo avessero dato qualcosa di strano da mangiare alla piccola.
    Un litro al giorno secondo me va bene basta che l'acqua sia alla stessa temperatura e decantata se di rubinetto.
    lo faccio mentre l'acqua è riscaldata anche dalla lampada e raggiunge i 26gradi, andando con calma quasi non dovrebbero accorgersi dell'aggiunta di acqua più fredda
    a tal proposito vorrei fare una domanda..
    la lampada è a circa 40cm e quando si attacca fa salire la temperatura dell'acqua da circa 24gradi a 26! come faccio a misurare la temperatura sul sughero per sincerarmi non sia ne troppo fredda e ne troppo alta? in caso iniziano a fare basking (così si dice vero)

  10. #55
    TartaManiaco
    L'avatar di darietto
    Località
    Schio (Vicenza)
    Sesso
    Messaggi
    5,679
    Discussioni
    154
    Like ricevuti
    1175
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.1.1.0 hermanni 2014 nr.1.0.0. Sternotherus odoratus 2017 nr.0.2.0 Sternotherus odoratus 2015
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: ci siamo finalmente! sto per partire con l'avventura! (S. odoratus)

    Sul sughero io ho una temperatura di circa 30°, posizioni la lampada e con un termometro appoggiato al sughero vedi la temperatura su di esso.

  11. #56
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,081
    Discussioni
    91
    Like ricevuti
    3111
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: ci siamo finalmente! sto per partire con l'avventura! (S. odoratus)

    Citazione Originariamente Scritto da WManuelW Visualizza Messaggio
    ecco mi sembravano anche a me delle alghe infatti non ero troppo preoccupato considerando che da quel che mi sembra, ne trovo in giro per la vasca!
    mi son dimenticato di fotografare, prima di sifonare la vasca, ci sono degli altri "pezzetti" di qualcosa che non capisco se sono le loro feci o che altro.... se mi ricordo e trovo ancora stasera ve le fotografo che poi mi sapete dire
    quando le alghe sul carapace raggiungono quel livello, puliscile delicatamente con lo spazzolino, come scritto sopra.
    il resto sono sicuramente escrementi.

    quando si mettono a guardarmi sott'acqua, aprono e chiudono la bocca cosa vuol dire? ieri una l'ha fatto per un paio di volte ma senza che avesse avuto qualcosa da mangiare in bocca
    potrebbe trattarsi di respirazione gulare, ben visibile negli adulti, aprono la bocca e allargano il collo, in questo modo aspirano acqua e grazie a vasi sanguigni capillari riescono ad estrarre ossigeno dai gas disciolti in acqua, cosa che fanno anche con la cloaca, riuscendo in questo modo a permanere più tempo sott'acqua senza bisogno risalire per respirare.

    fa molto piacere anche a me averle e spero grazie proprio a quello che dici tu delle striature gialle, di riuscire a riconoscerle perché ancora faccio fatica a dire il vero!
    ieri persino la lumaca si è mangiata quella che sta più in giro dell'altra! subito non l'aveva vista e siccome stavo pulendo si è andata a nascondere, prendo con la pinzetta la lumaca e gliela agito davanti al muso, la lascio cadere 10 cm più avanti e appena la vede sul fondo che girava gli si è piombata addosso! addirittura mi è sembrato di sentire quando è riuscita a prenderla in bocca (dopo un paio di "beccate" andate a vuoto ahah) il guscio della lumaca rompersi! anche lei non se lo aspettava e secondo me si è tirata indietro la testa come se avesse avuto paura! come dire: "che cosa è stato???" ahah che carine che sonooooooooo
    a saperlo prima che bisogna starci dietro ma che son tanto carine avrei lasciato stare i pesci!!!
    ti confermo che quando rompono le lumachine da acquario si sente il rumore, le sgranocchiano tanquillamente, se ne hai in avanzo dagli acquari dei pesci sono un ottimi alimento per loro, è tra i loro alimenti principali in natura.
    vanno benissimo anche lumachine di terra col guscio (quelle piccole piatte che stanno sotto i sassi), senza guscio (limacce), lombrichi e larve varie, io ho in giardino una parte con dei grossi piastrelloni posati sulla terra a creare un camminamento, mi basta alzarli per avere sempre una riserva di cibo vivo. Anche se hai un compostatore, è un'ottima fonte di lombrichi.

  12. #57
    Simpatizzante
    L'avatar di WManuelW
    Località
    Modena
    Sesso
    Messaggi
    63
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    7
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Tartarughe in possesso

    2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: ci siamo finalmente! sto per partire con l'avventura! (S. odoratus)

    Sì sì delle lumache ne ho sempre qualcuna e al momento le ho dato una sola piccola per vedere che facevano, magari la domenica ne dò in aggiunta al loro normale pasto come regalino! a dire il vero di solito sono bravo e le do il chironomus al mattino e le larve della farina quando arriva a casa verso le 19 che tra l'altro è ancora accesa la lampada! la faccio accendere 6 ore al giorno..
    p.s. ho provato il Reptomin Baby della Tetra.. mi sembra proprio mi abbiano detto di mangiarmelo io! può essere??? ahah hanno assaggiato il vivo e figurati se si filano quei cosi preparati! domani ci riprovo..

  13. #58
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,081
    Discussioni
    91
    Like ricevuti
    3111
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: ci siamo finalmente! sto per partire con l'avventura! (S. odoratus)

    se mangiano le chioccioline, hai trovato un'ottimo alimento a costo zero.
    è normale che per i primi tempi rifiutino pellet e pesce (pezzetti di latterino), puoi riprovare più avanti, magari tenendole a dieta 1 o 2 giorni, vedrai che insistendo prima o poi cominceranno a mangiare anche pellet e pesce, e poi una volta cresciute diventano "fogne" e mangiano tutto.

  14. #59
    TartaManiaco
    L'avatar di darietto
    Località
    Schio (Vicenza)
    Sesso
    Messaggi
    5,679
    Discussioni
    154
    Like ricevuti
    1175
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.1.1.0 hermanni 2014 nr.1.0.0. Sternotherus odoratus 2017 nr.0.2.0 Sternotherus odoratus 2015
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: ci siamo finalmente! sto per partire con l'avventura! (S. odoratus)

    La mia da piccina andava di pellet e chioccioline, il pellet però lo spezzettavo come tagliuzzavo le tarme della farina.
    Di solito la domenica facevo fare digiuno, se anche tu fai un giorno di digiuno a settimana poi prova a dargli il pellet e vedi che succede.

  15. #60
    Simpatizzante
    L'avatar di WManuelW
    Località
    Modena
    Sesso
    Messaggi
    63
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    7
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Tartarughe in possesso

    2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: ci siamo finalmente! sto per partire con l'avventura! (S. odoratus)

    ma dite sia indispensabile farle fare digiuno già ora alle piccole? io una volta a settimana lo faccio fare anche ai pesci in acquario, non le fa male e riduce comunque il carico organico..
    una domanda che mi son sempre posto: cosa vuol dire quello che scrivete nel vostro profilo
    "Tartarughe in possesso

    nr.1.1.0 hermanni 2014 nr.1.0.0. Sternotherus odoratus 2017 nr.0.2.0 Sternotherus odoratus 2015"
    cosa intendete con "1.0.0." ...scusa darietto ho preso il tuo come esempio! eheh
    e anche
    nate "Cb. 2019"

Pagina 4 di 8 PrimaPrima 1234567 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •