Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 4 di 4 PrimaPrima 1234
Risultati da 46 a 52 di 52
Like Tree2Likes

grandezza acquario (Pelusios)

Discussione sull'argomento grandezza acquario (Pelusios) contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; come non detto, mi sa che quella del sorriso che era solo delle pelomedusa è una bufala che ho letto ...

  1. #46
    Simpatizzante
    L'avatar di sara.m
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    32
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Tartarughe in possesso

    pelomedusa, sternotherus carinatus in vasche differenti

    Predefinito re: grandezza acquario (Pelusios)

    come non detto, mi sa che quella del sorriso che era solo delle pelomedusa è una bufala che ho letto su Facebook, sto facendo ricerche e sembrano pelusios castaneus davvero, anche da come mi hanno scritto altri utenti di facebook.
    Le pelusios diventano enormi ed io sono troppo affezionata, mi sa che affittero'Il garage sotto casa appena cresceranno un altro po' Farò così sicuramente
    Ultima modifica di sara.m; 26-01-2020 alle 21:33

  2. #47
    Simpatizzante
    L'avatar di sara.m
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    32
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Tartarughe in possesso

    pelomedusa, sternotherus carinatus in vasche differenti

    Predefinito re: grandezza acquario (Pelusios)

    ho trovato questo articolo x riconoscerle, magari a qualcuno può servire (usando qualche traduttore) https://pelomedusen-dortmund.jimdofr...os-pelomedusa/

  3. #48
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,391
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    533
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    1.4.0Trachemys Scripta Scripta 1.3.0Graptemys Pseudogeographica Kohnii 1.2.1Clemmys Guttata 1.3.0Kinosternon Scorpioides Cruentatum 1.0.0Claudius Angustatus

    Predefinito re: grandezza acquario (Pelusios)

    metti delle foto dettagliate di carapace, piastrone e le code così possiamo identificare con precisione specie e eventualmente il sesso

  4. #49
    Simpatizzante
    L'avatar di sara.m
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    32
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Tartarughe in possesso

    pelomedusa, sternotherus carinatus in vasche differenti

    Predefinito re: grandezza acquario (Pelusios)

    tartaruga 1

    https://i.imgur.com/ZooT5na.jpg

    https://i.imgur.com/iKwKCtm.jpg

    tartaruga2



    https://i.imgur.com/NDu95UA.jpg

    https://imgur.com/gallery/iNP84Cb

    https://i.imgur.com/T2vkhZP.jpg

    - - - Aggiornato - - -

    la temperatura della zona basking deve essere 30°, ma chiaramente ogni punto visto con il termometro ad infrarossi ha gradi in più e gradi in meno. Voi come vi regolate? Mi è venuto il dubbio se sto facendo giusto...
    Ultima modifica di sara.m; 31-01-2020 alle 15:59

  5. #50
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,391
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    533
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    1.4.0Trachemys Scripta Scripta 1.3.0Graptemys Pseudogeographica Kohnii 1.2.1Clemmys Guttata 1.3.0Kinosternon Scorpioides Cruentatum 1.0.0Claudius Angustatus

    Predefinito re: grandezza acquario (Pelusios)

    Si sono due femmine di Pelusios castaneus

  6. #51
    Simpatizzante
    L'avatar di sara.m
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    32
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Tartarughe in possesso

    pelomedusa, sternotherus carinatus in vasche differenti

    Predefinito re: grandezza acquario (Pelusios)

    Per quanto riguarda la zona basking, va bene tra i 30° ed i 35°? Ogni punto misurato con il termometro ad infrarossi chiaramente da una temperatura un po' differente

  7. #52
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,391
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    533
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    1.4.0Trachemys Scripta Scripta 1.3.0Graptemys Pseudogeographica Kohnii 1.2.1Clemmys Guttata 1.3.0Kinosternon Scorpioides Cruentatum 1.0.0Claudius Angustatus

    Predefinito re: grandezza acquario (Pelusios)

    Dalla scheda allevamento del forum puoi trovare tantissime indicazioni:

    13. Allevamento in cattività

    La cosa migliore per fornire un alloggio adeguato in cattività è cercare di studiare bene prima l'ambiente naturale della tartaruga capendo le sue esigenze per poi cercare di replicare tali condizioni il più accuratamente possibile.

    Come prima cosa troverete molte informazioni sul setup delle Pelomeduse in questo articolo, con le quali le Pelusios condividono l'habitat quindi ideale anche per loro anche se bisogna prestare particolare attenzione a due cose differenti dalla Pelomedusa: la prima è la grandezza dell'acquaterrario che dev'essere 100 x 60 cioè un pò più grande viste le caratteristiche fisiche maggiori riguardo la Pelomedusa, la seconda è il livello dell'acqua che si può tenere alto 2 volte la misura del carapace visto che le Pelusios sono abili nuotatrici. Personalmente creerei anche una zona meno profonda dove possano respirare toccando il fondo con le zampe posteriori.

    Acquario e terrario Pelomedusa

    Per cercare di simulare un habitat africano come quello dove vivono le Pelusios 2 cose fondamentali sono il calore e la sabbia.
    Come calore intendo sia la temperatura dell'acqua che quella dell'aria.
    La temperatura dell'acqua deve essere intorno ai 27/28 gradi con un abbassamento di uno/due gradi di notte. Per questo dovremo fornirci di un valido termoriscaldatore e personalmente preferisco quello esterno della Hydor, per la scelta dei watt basta calcolare la quantità di litri con cui si intende riempire la vasca. In teoria varrebbe la regola un watt per ogni litro ma per le Pelusios io farei qualcosina in più. Per avere una temperatura omogenea per tutto l'acquario prestare molta attenzione alla corrente dell'acqua che non abbia punti stagnanti in vasca. Nel mio acquaterrario utilizzo il tubo di mandata dell'Eheim che non è nient'altro che un tubo con piccoli forellini dove l'acqua filtrata uscirà da più parti, molto simile ad un flauto.

    La temperatura dell'aria nell'arco della giornata deve essere sui 30 gradi, cioè maggiore a quella dell'acqua per invogliare le tartarughe a salire sulla zona emersa per scaldarsi le ossa e attivare la digestione.
    Vista la zona emersa molto ampia che si dovrà costruire per questa tartaruga semiacquatica, una lampada spot non riuscirà a mantenere i 30 gradi per tutta la circonferenza del territorio asciutto, per questo si dovrà imprigionare il calore della lampada costruendo attorno un terrario e creando qualche forellino che faccia entrare l'ossigeno.
    Personalmente suggerisco di collegare alla lampada un termostato che possa gestire autonomamente la lampada disconnettendola nelle ore notturne.
    Sia la temperatura dell'acqua che quella dell'aria andranno controllate con un termometro, meglio se digitale.

    Le Pelusios adorano insabbiarsi, sia fuori che dentro l'acqua per questo la seconda cosa fondamentale per questa specie è la sabbia che non deve superare la granulometria di 0.3 mm. E' necessario che la profondità sabbiosa in acqua sia di 5 cm mentre sulla zona emersa deve essere di 15 cm.
    Ho creato come zona emersa un tavolino di vetro con le sponde per contenere la sabbia e l'ho poi inserito nell'acquario.
    Suggerisco vivamente parecchi nascondigli per far sentire a propio agio le vostre Pelusios.


    - - - Aggiornato - - -

    http://www.tartarugando.it/content/1...castaneus.html

    - - - Aggiornato - - -

    http://www.tartarugando.it/content/1...elomedusa.html

Pagina 4 di 4 PrimaPrima 1234

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •