Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 23
Like Tree3Likes

Nuovo acquario per Tartarughe Mauremys S.

Discussione sull'argomento Nuovo acquario per Tartarughe Mauremys S. contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Ciao, ho deciso di spostare due tartarughe Mauremys Sinensis in un nuovo acquario più grande: dovrei ordinare entro un paio ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di BlueInGreen
    Località
    Pisa
    Sesso
    Messaggi
    13
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Tartarughe in possesso

    Mauremys Sinensis 2

    Predefinito Nuovo acquario per Tartarughe Mauremys S.

    Ciao,
    ho deciso di spostare due tartarughe Mauremys Sinensis in un nuovo acquario più grande: dovrei ordinare entro un paio di giorni una vasca 120x60x60. Potrebbe essere sufficiente?
    Altrimenti potrei passare al 130x70x70..

    Ho appena acquistato un filtro Eheim EccoPro 200: può essere sufficiente per queste vasche?

    Potete suggerirmi un modello di riscaldatore adatto a questi volumi?

    Per il basking utilizzavo una lampada Exo Terra Ex Intense Basking Spot R20/50W: è normale che queste lampade durino un mese o poco più?

    Grazie..ogni consiglio sarà utilissimo!

  2. #2
    Simpatizzante
    L'avatar di BlueInGreen
    Località
    Pisa
    Sesso
    Messaggi
    13
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Tartarughe in possesso

    Mauremys Sinensis 2

    Predefinito Re: Nuovo acquario per Tartarughe Mauremys S.

    Sto valutando 160x70x70..
    A questo punto il filtro non penso basti.. ha senso , dal momento che e’ nuovo, metterne uno in aggiunta?
    grazie ancora!

  3. #3
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,576
    Discussioni
    96
    Like ricevuti
    3201
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Nuovo acquario per Tartarughe Mauremys S.

    ciao e benvenuto, se non l'hai fatto dovresti passare in area Presentazioni...
    Le Mauremys sinensis, soprattutto le femmine, raggiungono dimensioni importanti: il minimo sindacale è 120x60x60, ovviamente se hai la possibilità di creare una vasca da 130x70 o 160x70 sarà ovviamente meglio!
    Se non sei al piano terra e superi i 400 litri netti, farei una piccola verifica circa il carico statico della soletta, e comunque cercherei di posizionare la vasca lungo un muro portante.
    Come filtro normalmente si consiglia di coprire dal doppio al triplo dei litri netti presenti in vasca: Askoll e Eheim fanno dei filtri "oversize" che arrivano a coprire fino a 1500 litri. Volendo l'Ecco-Pro puoi tenerlo come filtro secondario.
    Come lampada, l'attuale tecnologia migliore è quella delle lampade a ioduri come la Solar Raptor, trovi discussioni dedicate in area "illuminazione e riscaldamento".

  4. #4
    Simpatizzante
    L'avatar di BlueInGreen
    Località
    Pisa
    Sesso
    Messaggi
    13
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Tartarughe in possesso

    Mauremys Sinensis 2

    Predefinito Re: Nuovo acquario per Tartarughe Mauremys S.

    Grazie Gibo per la risposta..


    Sono in procinto di ordinare al vetraio la vasca 160x70x70: non ci dovrebbero essere problemi per la distribuzione dei carichi sia distribuiti sia concentrati.
    Il dubbio invece è, dal momento chele tartarughe adesso stanno in una situazione decisamente non adatta e da cambiare il prima possibile, riuscire a trovare un piano o un mobile che sopporti il peso.


    Leggendo i vari post ho trovato le foto della vasca dove hai sistemato le Sternotherus (molto bella) e ho visto che è appoggiata a terra con il filtro accanto. Credevo che questa soluzione non fosse possibile perchè era necessario un certo dislivello tra specchio dell'acqua e filtro..
    Forse dipende dal modello di filtro?


    Il costi dei filtri 1500l/h sono notevoli.. praticamente più dell'acquario stesso..


    Quale budget potrebbe essere corretto per avere un prodotto affidabile e silenzioso?
    Al momento sto valutando
    Askoll Pratiko 1500 - Fluval 1500
    Eheim Filtro Esterno Professionell III 2080 1700L/H




    Grazie ancora


    Ps. Per la Presentazione non sapevo fosse "buona norma" scriverla.. scrivo a breve

  5. #5
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,576
    Discussioni
    96
    Like ricevuti
    3201
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Nuovo acquario per Tartarughe Mauremys S.

    Ciao, se l'acquario di trova in un ambiente domestico, sicuramente è preferibile avere lo stesso su un supporto, sia per una questione estetica che per avere uno spazio sotto i piedini del mobile che faccia circolare aria evitando ristagni d'acqua consentendo anche di lasciare il pavimento asciutto e poter pulire.
    Per una vasca di dimensioni così grosse dovresti interpellare un falegname se vuoi qualcosa in legno, oppure un fabbro se vuoi qualcosa di metallico: in alternativa potresti vedere se trovi scaffalature metalliche componibili ad alto carico, per uso industriale.
    Confermo che i filtri che vedevi sono Eden, e sono gli unici filtri che possono lavorare allo stesso livello della vasca, avendo un funzionamento diverso dai restanti modelli sul mercato che include l'auto-innesco.
    Una possibilità sarebbe utilizzare un filtro da laghetto a pressione, avresti un enorme volume filtrante e una lampada UVC che funziona da sterilizzatore.

  6. #6
    Simpatizzante
    L'avatar di BlueInGreen
    Località
    Pisa
    Sesso
    Messaggi
    13
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Tartarughe in possesso

    Mauremys Sinensis 2

    Predefinito Re: Nuovo acquario per Tartarughe Mauremys S.

    Grazie per le dritte.

    Al momento ho ordinato l'acquario..confermando le dimensioni 160 x 70.

    Sto ordinando il ferro per fare un traliccio che supporti l'acquario, in modo che abbia qualcosa su cui appoggiarlo una volta che sarà consegnato.. poi con calma penserò a dei pannelli per coprire il traliccio. Tra traliccio e acquario dovrei inserire una lastra di compensato e una di polistirolo.

    Il supporto conterrà il filtro, che deve essere silenzioso.

    Tra questi i modelli che ti avevo indicato (Askoll Pratiko 1500 - Fluval 1500 e Eheim Filtro Esterno Professionell III 2080 1700L/H) hai per caso esperienza in modo che possa scegliere uno anzichè l'altro?

    Per riscaldare l'acqua pensavo d'inserire due riscaldatori Tetra da 300 w.. spero siano sufficienti.

    A presto

  7. #7
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,576
    Discussioni
    96
    Like ricevuti
    3201
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Nuovo acquario per Tartarughe Mauremys S.

    Ottima misura.
    Il supporto in ferro lo fai tu o lo fai fare al fabbro? Ti raccomando di essere certo della portata. Se devi inserire una lastra di compensato, ti suggerisco di optare per compensato marino (okumè) che trovi anche nei centri bricolage con servizio di taglio gratuito, ti suggerisco di stare abbondante di 5 cm sia in lunghezza che in larghezza.
    Tra il compensato marino e la vasca io non ho messo nulla, se vuoi mettere qualcosa potresti usare del foam ritagliando i tappetini da ginnastica... ma non credo serva.
    I filtri da te citati sono di ottima marca, anche se personalmente non ho in simpatia gli askoll/fluval, ho avuto 2 filtri pratiko (100 e 300) e trovo che le plastiche dure non siano all'altezza di eheim e jbl.
    Quanto alla silenziosità, per quanto i produttori possano descriverli come filtri silenziosi, in realtà la circolazione dell'acqua in sè produce un minimo di rumorosistà, a cui si aggiunge quella della girante del filtro, che inizialmente è ridotta ma col tempo - all'aumentare dell'usura e dei giochi, va ad aumentare irrimediabilmente. Ti consiglio quindi di tenere la vasca lontaba dalla stanza da letto, se vuoi insonorizzare il filtro puoi fargli un involucro tipo cassetta di legno rivestita internamente di foam o di materiale fonoassorbente, io ho fatto qualcosa di simile usando una cassetta per vini, lo vedi qua (in basso a sinistra):
    https://i.imgur.com/A4iuE88.jpg
    Le Mauremys sono tartarughe rustiche, non sono necessari riscaldatori... direi fortunatamente perché un acquario aperto con 600 watt di resistenze ti consumerebbe molto!!!

  8. #8
    Simpatizzante
    L'avatar di BlueInGreen
    Località
    Pisa
    Sesso
    Messaggi
    13
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Tartarughe in possesso

    Mauremys Sinensis 2

    Predefinito Re: Nuovo acquario per Tartarughe Mauremys S.

    Ciao Gibo,
    la struttura l'ho ideata io (sfruttando un amico che salda) ipotizzando di utilizzare quadrelli da 6 - spessore 2. Sul ogni lato lungo metterei 5 ritti in modo da diminuire le luci, e con l'aggiunta di fazzoletti a irrobustire. Certo è che il peso sale ancora.
    L'altezza l'ho calcolata considerando che i filtri per questi volumi sono alti 55-56 cm.
    Sopra inserirò compensato marino come hai suggerito.. Il polistirolo ho visto viene suggerito per smorzare le vibrazioni oltre che come isolante..


    Per il riscaldamento dell'acqua non so che fare: quando erano piccole rimasero per qualche giorno letargiche, e ripresero un comportamento normale solo dopo l'inserimento del riscaldatore.
    La temperatura della stanza dove sarà inserito l'acquario in inverno oscillerà intorno ai 20 gradi.


    In questi giorni sto pensando a cosa inserire: piante o rami presi dalla spiaggia oppure entrambi. Da una parte vorrei avessero più volume possibile per nuotare.. dall'altra sicuramente gradirebbero spazi dove nascondersi.


    Per il basking avevo previsto cortecce di sughero non trattate, ma non so come fissarle al vetro..


    Per il filtro sto valutando anche un Jbl Cristal profi 1900.. costa sensibilmente meno degli altri e mi domandavo se effettivamente valga altrettanto meno..

  9. #9
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,576
    Discussioni
    96
    Like ricevuti
    3201
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Nuovo acquario per Tartarughe Mauremys S.

    per il mobile, se non hai le competenze, senti un parere da un fabbro che ti confermi la portata della struttura.

    per il riscaldamento, se le tartarughe hanno almeno 2 anni, io eviterei: 600 watt su una vasca aperta ti consumano un botto oltre a farti evaporare più acqua; se in inverno hanno un periodo di semiletargo in cui rallentano i propri ritmi e mangiano meno è normale, rientra in una sorta di minima stagionalità.

    ti sconsiglio di prelevare legni o sabbia dalla spiaggia, se intendi spiaggia marina, rilascerebbero come minimo sale per mesi... nel peggiore dei casi idrocarburi o qualche porcheria.
    Se hai l'occasione di frequentare laghi puliti di acqua dolce o torrenti, allora puoi cercare qualche legno, la soluzione migliore sono legni appositi per acquario, che sono in essenze dure e spesso sono legni estratti da torbiere, non avrai problemi di marcescenza negli anni.

    Per il basking, ok il sughero finché le tartarughe sono di taglia medio piccola, se diventeranno grosse femmine dal peso di qualche kilogrammo, dovrai studiare una soluzione fissa, ad esempio realizzata con una struttura di legno sospesa, qui puoi trovare ispirazione:
    Tartarugando - Guida illustrata per la costruzione di zone emerse per tartarughe acquatiche

    I JBL cristal profi sono filtri fantastici, i miei preferiti... non so quanto regga il 1900... considera che dovrebbe coprire almeno il doppio dei litri netti che avrai in vasca.

  10. #10
    Simpatizzante
    L'avatar di BlueInGreen
    Località
    Pisa
    Sesso
    Messaggi
    13
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Tartarughe in possesso

    Mauremys Sinensis 2

    Predefinito Re: Nuovo acquario per Tartarughe Mauremys S.

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio

    I JBL cristal profi sono filtri fantastici, i miei preferiti... non so quanto regga il 1900... considera che dovrebbe coprire almeno il doppio dei litri netti che avrai in vasca.
    Mi puoi suggerire qualche modello di filtro a pressione per laghetti?
    Considerando le dimensioni dell'acquario il volume di acqua sarà intorno ai 600-700 litri..
    Mi sto perdendo nella caratteristiche e lo acquisterei un po' alla cieca..

    Per il momento evito l'inserimento del riscaldatore poi valuto come si comportano senza..

    Grazie

  11. #11
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,576
    Discussioni
    96
    Like ricevuti
    3201
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Nuovo acquario per Tartarughe Mauremys S.

    Citazione Originariamente Scritto da BlueInGreen Visualizza Messaggio
    Mi puoi suggerire qualche modello di filtro a pressione per laghetti?
    Considerando le dimensioni dell'acquario il volume di acqua sarà intorno ai 600-700 litri..
    Mi sto perdendo nella caratteristiche e lo acquisterei un po' alla cieca..

    Per il momento evito l'inserimento del riscaldatore poi valuto come si comportano senza..

    Grazie
    Ciao, ho visto i dati del JBL 1900 e ho notato che ha una capienza notevole (litri di materiale biologico stoccabile)... oltre ad una pompa con una notevole portata, pari a 1900 l/h appunto (ho verificato che la sigla del modello della serie corrisponde alla portata della pompa in litri/ora).
    Credo quindi che, sebbene non soddisfi la tradizionale regola del sovradimensionamento minimo (2x litri in vasca) potrebbe già essere sufficiente, in caso negativo avresti la possibilità in futuro di affiancare un secondo filtro a supporto del primo, anche un modello inferiore (es. JBL 1900 + JBL 900 che ti copre altri 300 litri).
    Se decidi di optare per un filtro da laghetto, ne trovi molti modelli diversi presso i negozi online di acquariologia, materiale per laghetti e carpe koi, oppure sulle note piattaforme globali di e-commerce: questi filtri sono indicati solitamente per grandi litraggi, come 5 mila, 7 mila o 10 mila litri, ma devi prendere questo dato con le pinze in quanto si tratta di dati puramente teorici (il mio filtro a caduta è dato per 7 mila litri e lo uso su un acquario da 300 litri...).
    Considera che sono costituiti da un bidone analogo a quello di un filtro esterno da acquario, ma di dimensioni enormi, hanno una lampada UVC integrata ma la pompa non è interna al filtro, bensì va inserita nell'acquario e spinge l'acqua dentro il filtro.
    Verifica magari la potenza della lampada UVC, e resta possibilmente su un wattaggio basso... i wattaggi più elevati sono fatti per contrastare le alghe verdi in laghetti esposti al sole e con enormi litraggi, quindi sarebbe davvero sprecata.
    Verifica anche la portata della pompa, con 600 litri in vasca non andrei oltre i 2000 / 2500 litri orari di portata, oltre avresti veramente una corrente torrentizia nella vasca.
    A seconda dei casi puoi optare per un filtro in Kit, ovvero fornito anche con i tubi (quelli da laghetto neri spiralati) e la pompa, il tutto già compatibile, oppure puoi optare per acquistare solo il filtro (bidone con lampada UVC) prendendo a parte la pompa (puoi scegliere marca e portata) ed i tubi (potresti prendere quelli trasparenti anziché quelli neri spiralati da esterno).
    Se prendi i componenti separati (filtro, pompa, tubi) presta attenzione ai diametri dei tubi in ingresso al filtro e in uscita dalla pompa, talvolta usano un raccordo a scalare che quindi accetta vari diametri, talvolta hanno un raccordo fisso e quindi un solo diametro.
    Userei fascette stringitubo per avere un fissaggio sicuro dei tubi: una perdita di acqua in appartamento può avere conseguenze ben peggiori che la stessa perdita in giardino.
    Ultima modifica di gibo; 27-10-2020 alle 12:56

  12. #12
    Simpatizzante
    L'avatar di BlueInGreen
    Località
    Pisa
    Sesso
    Messaggi
    13
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Tartarughe in possesso

    Mauremys Sinensis 2

    Predefinito Re: Nuovo acquario per Tartarughe Mauremys S.

    Grazie per osservazioni.

    Con il filtro ho deciso di acquistare il Jbl 1900, e in un secondo momento (quando le tartarughe saranno un po' cresciute e quindi il filtro inizierà a fare fatica) inserirò il 900 oppure il 1400.

    Penserei di non mettere nessun fondale per evitare ulteriori pesi.. vorrei però inserire delle radici/legni dove ancorare delle piante con della lenza. Può avere senso?
    Essendo una specie vegetariane devo spulciare un pò sul forum per capire cosa mettere e cosa no.

    Per il basking pensavo di incollare una lastra di vetro e su essa fissare della corteccia di sughero..

    Ps. Il supporto di metallo è pronto.. inserirò una foto

  13. #13
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,576
    Discussioni
    96
    Like ricevuti
    3201
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Nuovo acquario per Tartarughe Mauremys S.

    Per il filtro, saggia decisione! parti così e sei sempre in tempo di aggiungere un secondo filtro.

    Le vasche prive di fondale a me non piacciono molto, le trovo un po' innaturali, però effettivamente il substrato non è strettamente necessario, considera che un sacco di sabbia apporta 20 Kg... rispetto ai 600 kg di acqua sono il +3%, quindi non credo che spostino granché la questione pesi.

    Per i legni, considerando che le M. sinensis sono ottime nuotatrici, secondo me potrebbe bastarti un singolo legno grande per acquari.

    Lascerei perdere le piante, spenderesti soldi per nulla e farebbero una brutta fine.

    La zona emersa in vetro è un'idea, dovrai realizzare una zona piatta e una rampa angolata che scenda un po' in acqua per favorire la risalita; considera che il sughero nel tempo si deteriora, quindi metti solo qualche punto di silicone tra sughero e vetro in modo che, quando il sughero sarà da cambiare, riesci agevolmente a toglierlo col cutter e cambiarlo.

  14. #14
    Simpatizzante
    L'avatar di BlueInGreen
    Località
    Pisa
    Sesso
    Messaggi
    13
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Tartarughe in possesso

    Mauremys Sinensis 2

    Predefinito Re: Nuovo acquario per Tartarughe Mauremys S.

    Ecco le immagini con e senza lastra di compensato Marino del tavolo.. ho deciso di non aggiungere il polistirolo..


    Per i legni sto facendo fatica a trovarne di grosse dimensioni.. Quelli più grandi arrivano a 50-60 cm.
    Al momento ho preso una radice di mangrovia su subito.it però da sola si perde date le dimensioni della vasca.

    Per la piattaforma ho deciso di riciclare del plexiglas che avevo e fissarci (con qualche punto di silicone vista la durata) del sughero.

    Per la sabbia quale sarebbe lo spessore giusto? Il fondo senza nulla non piaceva nemmeno a me..

  15. #15
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,576
    Discussioni
    96
    Like ricevuti
    3201
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Nuovo acquario per Tartarughe Mauremys S.

    il mobile sembra molto solido!

    io i legni grossi li ho trovati in negozio, se non trovi prova a sentire se il negozio "le onde" (CR) può spedirti un legno oversize.

    sabbia: io prendo quella finissima vagliata da leroy merlin, è sabbia silicea di fiume. Verifica di prendere quella finissima vagliata, anche se ti avviso che il lavaggio è un lavoraccio per cui tirerai malediazioni. Se vuoi semplificare il lavaggio, puoi prendere i ciottoli per giardino sempre nei centri brico: da leroy merlin trovi sia i normali ciottoli di quarzo sia ciottoli colorati di marmo rosso o verde, evita il marmo di carrara bianco che è carbonatico e ti indurirebbe l'acqua.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •