Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 16 a 30 di 37

Separazione sternotherus avvenuta

Discussione sull'argomento Separazione sternotherus avvenuta contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Originariamente Scritto da gibo Femmina e sembra un po' magra. Come immaginavo. Si sul fatto che è magra sono d’accordo, ...

  1. #16
    Simpatizzante
    L'avatar di Lore
    Località
    Tradate
    Sesso
    Messaggi
    26
    Discussioni
    5
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus Odoratus, Sternotherus Carinatus

    Predefinito Re: Separazione sternotherus avvenuta

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    Femmina e sembra un po' magra.
    Come immaginavo.
    Si sul fatto che è magra sono d’accordo, la odoratus a confronto sembra esplodere.
    Il fatto è che non mangia molto.. nel periodo estivo si, ma ora proprio zero.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  2. #17
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,740
    Discussioni
    96
    Like ricevuti
    3231
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Separazione sternotherus avvenuta

    Citazione Originariamente Scritto da Lore Visualizza Messaggio
    Come immaginavo.
    Si sul fatto che è magra sono d’accordo, la odoratus a confronto sembra esplodere.
    Il fatto è che non mangia molto.. nel periodo estivo si, ma ora proprio zero.
    Se la tartaruga non fosse così magra, come scritto in precedenza, il riscaldatore sarebbe superfluo e sarebbe meglio toglierlo per fare un minimo di bruma: lo farei per la Odoratus, mentre per questa Carinatus terrei l'acqua a 23 / 24 gradi e proverai a darle cibi appetibili e calorici come tarme della farina, camole del miele, pezzetti di carne cruda di pollame.
    Secondo me devi riportarla in forma (occhio all'obesità che è peggio) e poi dal prossimo autunno programmare un letargo come si deve, questi animali se non fanno letargo si sballano, nessuno si sognerebbe di far saltare il letargo a specie nostrane come Testudo hermanni o Emys orbicularis, a maggior ragione andrebbe fatto fare a specie come le Sternotherus che provengono da areali continentali con inverni molto più rigidi di quelli mediterranei o della val padana.

  3. #18
    Simpatizzante
    L'avatar di Lore
    Località
    Tradate
    Sesso
    Messaggi
    26
    Discussioni
    5
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus Odoratus, Sternotherus Carinatus

    Predefinito Piante galleggianti per tartarughe d’acqua

    Buongiorno, volevo sapere se mettendo delle piante come pistia/limnobium/lemna minor nell’acquario delle tartarughe, dovrei per forza mettere anche delle lampade fitostimolanti, oppure se basta la lampada spot per le tarte.

    Grazie mille


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  4. #19
    Simpatizzante
    L'avatar di Lore
    Località
    Tradate
    Sesso
    Messaggi
    26
    Discussioni
    5
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus Odoratus, Sternotherus Carinatus

    Predefinito Re: Separazione sternotherus avvenuta





    Questo è Orazio. Decisamente cicciotto/a.
    Spero non sia una Orazia


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  5. #20
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,740
    Discussioni
    96
    Like ricevuti
    3231
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Separazione sternotherus avvenuta

    femmina

  6. #21
    Simpatizzante
    L'avatar di Lore
    Località
    Tradate
    Sesso
    Messaggi
    26
    Discussioni
    5
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus Odoratus, Sternotherus Carinatus

    Predefinito Re: Separazione sternotherus avvenuta

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    femmina
    Ecco... quindi vaschetta per le uova anche per lei.. dove la metto non ne ho idea


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  7. #22
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,740
    Discussioni
    96
    Like ricevuti
    3231
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Separazione sternotherus avvenuta

    nell'angolo dove hai il sughero metti una samla da 5 litri rialzata da un forattino e ci accosti il sughero che farà da rampa, la tartaruga può salire sul sughero e da lì andare nella sabbia, se vuoi qualche spunto delle mie vasche di allevamento puoi vedere questo thread:
    Kinosternidae OUTDOOR Enclosures

  8. #23
    Simpatizzante
    L'avatar di Lore
    Località
    Tradate
    Sesso
    Messaggi
    26
    Discussioni
    5
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus Odoratus, Sternotherus Carinatus

    Predefinito Re: Separazione sternotherus avvenuta

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    nell'angolo dove hai il sughero metti una samla da 5 litri rialzata da un forattino e ci accosti il sughero che farà da rampa, la tartaruga può salire sul sughero e da lì andare nella sabbia, se vuoi qualche spunto delle mie vasche di allevamento puoi vedere questo thread:
    Kinosternidae OUTDOOR Enclosures
    Molto belle complimenti e grazie


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  9. #24
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,740
    Discussioni
    96
    Like ricevuti
    3231
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Piante galleggianti per tartarughe d’acqua

    Citazione Originariamente Scritto da Lore Visualizza Messaggio
    Buongiorno, volevo sapere se mettendo delle piante come pistia/limnobium/lemna minor nell’acquario delle tartarughe, dovrei per forza mettere anche delle lampade fitostimolanti, oppure se basta la lampada spot per le tarte.

    Grazie mille
    Unisco all'altra discussione, visto che si parla delle stesse vasche che si vedono in foto.
    Se hai la lampada spot o ad alogenuri, dovrebbe bastare quella, inoltre vedo che su una delle due vasche hai la plafoniera integrata nel coperchio.
    Qualora tu volessi più luce, puoi aggiungere un portalamapa a pinza con una normale lampadina a risparmio energetico di tipo fluorescente compatta (FLC - neon) a luce calda (warm white). Non a LED.
    Ultima modifica di gibo; 14-01-2021 alle 11:45

  10. #25
    Simpatizzante
    L'avatar di Lore
    Località
    Tradate
    Sesso
    Messaggi
    26
    Discussioni
    5
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus Odoratus, Sternotherus Carinatus

    Predefinito Re: Separazione sternotherus avvenuta

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    Unisco all'altra discussione, visto che si parla delle stesse vasche che si vedono in foto.
    Se hai la lampada spot o ad alogenuri, dovrebbe bastare quella, inoltre vedo che su una delle due vasche hai la plafoniera integrata nel coperchio.
    Qualora tu volessi più luce, puoi aggiungere un portalamapa a pinza con una normale lampadina a risparmio energetico del tipo neon (come le uvb compatte) a luce calda (warm white); non del tipo LED.
    Si, nella plafoniera c’è una striscia a led bianchi e rosa (l’ha messa il precedente proprietario), che fa abbastanza schifo, e anche troppa luce.
    Comunque la Odoratus sta facendo parecchio basking da quando ho messo la radice adiacente al sughero e le piante. Ciò mi rende molto felice! Appena trovo la solar raptor ad un prezzo decente (si lo so che siamo convenzionati, però comunque più di 40€ per la sola lampadina con le spedizioni mi sembra un prezzo folle), mi adeguerò con quella.
    Intanto vi posto una foto di Orazia.

    Il fatto che il carapace al centro è “sfondato” è normale?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  11. #26
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,740
    Discussioni
    96
    Like ricevuti
    3231
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Separazione sternotherus avvenuta

    come ti ho scritto sopra, la lampada HQI per le Sternotherus/Kinosternon non è strettamente necessaria: in acquario le Odoratus solitamente fanno basking per cui è sicuramente una buona spesa, mentre per la Carinatus probabilmente è sprecata, sono rari i casi in cui questa specie fa basking regolarmente.
    Tieni conto che la lampadina SR emette UVB tranquillamente fino a 18 / 24 mesi, quindi alla fine la cifra che vai a pagare la sfrutti per 1 anno e mezzo o 2 anni... e vedi che diventa una cifra modesta.

    Ho osservato alcuni esemplari di Odoratus e Kinosternon che presentano quella leggera concavità nella parte centrale del carapace, è presente anche in una mia Kinosternon presa di recente, credo sia normale.
    Ultima modifica di gibo; 14-01-2021 alle 11:55

  12. #27
    Simpatizzante
    L'avatar di Lore
    Località
    Tradate
    Sesso
    Messaggi
    26
    Discussioni
    5
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus Odoratus, Sternotherus Carinatus

    Predefinito Re: Separazione sternotherus avvenuta

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    come ti ho scritto sopra, la lampada HQI per le Sternotherus/Kinosternon non è strettamente necessaria: in acquario le Odoratus solitamente fanno basking per cui è sicuramente una buona spesa, mentre per la Carinatus probabilmente è sprecata, sono rari i casi in cui questa specie fa basking regolarmente.
    Tieni conto che la lampadina SR emette UVB tranquillamente fino a 18 / 24 mesi, quindi alla fine la cifra che vai a pagare la sfrutti per 1 anno e mezzo o 2 anni... e vedi che diventa una cifra modesta.

    Ho osservato alcuni esemplari di Odoratus e Kinosternon che presentano quella leggera concavità nella parte centrale del carapace, è presente anche in una mia Kinosternon presa di recente, credo sia normale.
    Ok grazie mille!
    Mi preoccupa il fatto che la carinatus non mangia ancora nulla o comunque davvero poco anche se abbiamo aumentato la temperatura a 24 gradi.
    Sono poco esperto sul discorso uova, sinceramente fino a poco tempo fa non ne avevo nemmeno idea, quindi non vorrei che le tengano e questo possa causare dei problemi di ritenzione.
    Purtroppo anche se ho sempre cercato, non si trova moltissimo online, specialmente su YouTube.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  13. #28
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,740
    Discussioni
    96
    Like ricevuti
    3231
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Separazione sternotherus avvenuta

    prova a insistere con cibo molto appetibile quale: pezzetti di petto di pollo o tacchino (crudo), tarme della farina o caimani, camole del miele (che trovi nei negozi di caccia-pesca).
    è probabile che la tartaruga sia semplicemente in uno stato di semiletargo, se avesse uova in ritenzione dovrebbe avere in prossimità delle zampe un aspetto molto più "pieno" in quanto le uova hanno una certa massa e, data la presenza del carapace "rigido", solitamente si nota un gonfiore in prossimità dell'attacco delle zampe posteriori, non sonpo comunque un veterinario e non posso escluderlo.
    la ritenzione delle uova è un rischio, anche se la morte per distocia avviene solo in una % ridotta di casi, è comunque necessario creare una zona deposizione per il benessere dell'animale, se vuoi info ti consiglio la lettura di questo articolo (se non conosci l'inglese, puoi usare il traduttore di google):
    Tortoise Trust Web - Nesting Sites for Aquatic Turtles

    se comunque la tartaruga continua a non mangiare e vuoi essere tranquillo, cerca un buon veterinario rigorosamente specializzato in esotici/rettili e prenota una visita, il veterinario può palpare la tartaruga o effettuare una radiografia per individuare anche eventuali uova.

  14. #29
    Simpatizzante
    L'avatar di Lore
    Località
    Tradate
    Sesso
    Messaggi
    26
    Discussioni
    5
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus Odoratus, Sternotherus Carinatus

    Predefinito Re: Separazione sternotherus avvenuta

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    prova a insistere con cibo molto appetibile quale: pezzetti di petto di pollo o tacchino (crudo), tarme della farina o caimani, camole del miele (che trovi nei negozi di caccia-pesca).
    è probabile che la tartaruga sia semplicemente in uno stato di semiletargo, se avesse uova in ritenzione dovrebbe avere in prossimità delle zampe un aspetto molto più "pieno" in quanto le uova hanno una certa massa e, data la presenza del carapace "rigido", solitamente si nota un gonfiore in prossimità dell'attacco delle zampe posteriori, non sonpo comunque un veterinario e non posso escluderlo.
    la ritenzione delle uova è un rischio, anche se la morte per distocia avviene solo in una % ridotta di casi, è comunque necessario creare una zona deposizione per il benessere dell'animale, se vuoi info ti consiglio la lettura di questo articolo (se non conosci l'inglese, puoi usare il traduttore di google):
    Tortoise Trust Web - Nesting Sites for Aquatic Turtles

    se comunque la tartaruga continua a non mangiare e vuoi essere tranquillo, cerca un buon veterinario rigorosamente specializzato in esotici/rettili e prenota una visita, il veterinario può palpare la tartaruga o effettuare una radiografia per individuare anche eventuali uova.
    Di nuovo grazie.
    Ieri sera la mia ragazza ha messo dei pezzettini di pollo infatti, ma nulla.
    Purtroppo non posso neanche andare a casa sua spesso per il problema COVID/turni di lavoro.
    Sicuramente la Odoratus dopo le modifiche alla vasca sta molto meglio, e ne sono felicissimo! Per me la soddisfazione più grande è quando interagiscono con tutte le parti che compongono l’ecosistema creato artificialmente e sinceramente non è mai accaduto fino a ieri.
    Ora con la radice si è creato un nascondiglio perfetto, con anche le radici del Photos che fanno da contorno, e il fatto che faccia basking mi rende un sacco felice!
    Sono sicuro che anche Armandina con i tuoi consigli riuscirà a vivere meglio!


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  15. #30
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,740
    Discussioni
    96
    Like ricevuti
    3231
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Separazione sternotherus avvenuta

    puoi riprovare qualche giorno, se ancora non magia ti consiglio una visita veterinaria da specialista in esotici, a quel punto puoi portare anche la odoratus così fai un controllo anche a quella.

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •