Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 12 di 12

S. carinatus

Discussione sull'argomento S. carinatus contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Ciao a tutti! Sono nuovo e nuovo possessore di Carinatus da circa 3 settimane. Dopo ricerca estenuante (unico singolo esemplare ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Hatuey
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    5
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Feb 2021
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus carinatus

    Predefinito S. carinatus

    Ciao a tutti!
    Sono nuovo e nuovo possessore di Carinatus da circa 3 settimane. Dopo ricerca estenuante (unico singolo esemplare che ho trovato in forse 10-15 negozi di animali e rettili a Roma che avevano solo Odoratus) sono riuscito a portare a casa la mia piccolina che, stando a quanto mi ha detto il negoziante, è nata la scorsa estate e misura attualmente circa 4 cm di lunghezza del carapace. Sembra godere di ottima salute, è molto attiva e mangia senza problemi.
    E' sistemata in un acquario 80x30 con circa 10-15 cm di acqua, filtro eden 511 e temperatura acqua 22-24 gradi (ho letto che non è fondamentale ma avendo il riscaldatore mi sono detto perchè no).
    Zona emersa ha una roccia piatta al centro su cui è puntata una lampada uvb, alla quale può accedere attraverso una radice che fa da rampa. Ma il punto è questo: non ci pensa neanche. Al massimo si appende in verticale con le zampe davanti, si ferma qualche secondo allungando il collo all'indietro, si dondola un pò, e poi si immerge. Di notte la trovo sulla rampa ma sempre sott'acqua.
    Ho provato un paio di volte anche a posizionarla manualmente ma si è rifiondata in acqua alla velocità della luce. La temperatura registrata della zona emersa è di circa 28 nel punto più vicino alla lampada.
    Ora vi chiedo:
    Avendo letto che la uvb non è fondamentale sto pensando di eliminarla e, visto che non mette che il naso fuori dall'acqua, di non prendere neanche una spot, illuminado solo con led a basso consumo. Che ne ne dite?

    Altra domanda: una alimentazione 5 giorni esclusivamente latterini, 1 giorno pellet, 1 giorno digiuno è corretta e sufficiente o rischia di sviluppare carenze di qualche tipo?

    Grazie in anticipo a chi mi vorrà aiutare, un saluto.

  2. #2
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    12,994
    Discussioni
    670
    Like ricevuti
    5557
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    0,2 Sternotherus odoratus 0.0.1 Geoemyda spengleri
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, , Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Bellatorias frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum, Underwoodisaurus milii, Nephrurus cinctus, Gastropholis prasina, Pogona henrylawsonii, Sceloporus serrifer cyanogenys, Egernia cunninghami

    Predefinito re: S. carinatus

    I led non servono a nulla con i Rettili, l'ideale e' una SR da 35w flood che emette calore e uvb, in alternative devono essere posizionati uno spot e una uvb. Che uvb stai usando? Non fa basking ora anche perche' lo fanno per accumularte calore che nel tuo caso non c'e' oltre a necessitare di tempo per acclimatarsi.

    p.s. la specie si scrive minuscolo, carinatus, mentre il Genere Sternotherus maiuscolo
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Dal cellulare http://www.tartarugando.it/content/4...-tapatalk.html

    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!

    ?

  3. #3
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,674
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    615
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    1.4.0Trachemys Scripta Scripta 1.3.0Graptemys Pseudogeographica Kohnii 1.2.1Clemmys Guttata 1.3.0Kinosternon Scorpioides Cruentatum 1.1.0Claudius Angustatus

    Predefinito Re: S. carinatus

    Ciao e benvenuto

    ho spostato la tua richiesta di informazione in una nuova conversazione a te dedicata.
    da quello che descrivi la stabulazione sembra corretta
    se metti delle foto della vasca e della tarta sarà più facile vedere se c'è qualcosa da migliorare

    Tartarugando - Guida all'inserimento immagini tramite IMGUR.COM
    Tartarugando - Guida all'inserimento immagini tramite Tapatalk

    Rispondendo alle tue domande:

    La carinatus è una specie che difficilmente si vede fare basking a differenza delle odoratus che qualcosina fanno o altre grosse specie nordamericane come trachemys graptemys pseudemys che lo fanno per ore

    è verò che non è strettamente necessaria la uvb per queste specie ma visto che c'è male non gli fa, soprattutto quando sono così piccole e devono crescere
    bisogna unire alla lampada uvb una spot opaca da 35/50 w che emetta calore per invogliarla a fare basking (raggiungendo e superando i 30 gradi sulla zona emersa)

    come già scritto non è detto che dopo la modifica la vedrai completamente fuori dall'acqua a fare basking, molto probabilmente però la vedrai semi sommersa vicino alla spot per goderne del calore e termoregolarsi

    La spot è un accessorio sempre indispensabile.. questi animali devono termoregolarsi come preferiscono approfittando del calore di una lampada e non tramite il termoriscaldatore che impostiamo noi per lei

    lampada a led poi sempre metterla per illuminare la vasca da mattina a sera ma non esclude la spot che almeno qualche ora durante il giorno va lasciata a disposizione 4/6 ore almeno

    alimentazione:
    così piccola alimenterei 6 su 7 stando attento sempre a dosare bene le porzioni di cibo.. l'errore più comune e sovra alimentarle portandole ad una crescita eccessiva e obesità..

    bene i latterini decongelati, reptomin solo 1 volta a settimana, integrerei la dieta con insetti da pasto vivi come lombrichi, tarme della farina, grilli
    Ultima modifica di Lampe14; 17-02-2021 alle 10:57

  4. #4
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Hatuey
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    5
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Feb 2021
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus carinatus

    Predefinito Re: S. carinatus

    Grazie delle risposte.
    Avevo pensato alla solar raptor ma se non strettamente necessaria è una spesa che mi risparmio volentieri, almeno al momento.
    Credo sostutuirò la lampada attuale con spot da 35 w, se pensate possa essere una soluzione accettabile.

    Quale potrebbe essere quantità di cibo ideale considerate età e dimensioni? Attualmente somministro circa 1/3 di latterino al giorno, che lei gestisce mangiando in più fasi durante la giornata. Ma vedo che spesso avanza, tanto che la sera lo rimuovo.

    Allego foto. Grazie per ogni altro eventuale consiglio.




  5. #5
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    12,994
    Discussioni
    670
    Like ricevuti
    5557
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    0,2 Sternotherus odoratus 0.0.1 Geoemyda spengleri
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, , Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Bellatorias frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum, Underwoodisaurus milii, Nephrurus cinctus, Gastropholis prasina, Pogona henrylawsonii, Sceloporus serrifer cyanogenys, Egernia cunninghami

    Predefinito Re: S. carinatus

    Direi che quella che hai non e' una UVB ma un semplice spot dicroico
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Dal cellulare http://www.tartarugando.it/content/4...-tapatalk.html

    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!

    ?

  6. #6
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    8,041
    Discussioni
    97
    Like ricevuti
    3293
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: S. carinatus

    Ciao e benvenuto.
    La vasca al momento è OK, in futuro - intendo tra un paio di anni - passerei ad una vasca da almeno 80x40 o 80x50 cm sviluppata in altezza per poter tenere almeno 25 cm di acqua, dato che la S. carinatus è una buona nuotatrice.
    Inoltre, se la taratruga risulterà una femmina, attorno ai 4 / 5 anni dovrai aggiungere una zona deposizione sabbiosa per consentirle di liberarsi di eventuali uova sterili, che le femmine possono sviluppare anche in assenza del maschio.
    L'arredo della vasca mi pare OK, verificherei la granulometria della sabbia in quanto sembrerebbe un po' troppo grossolana e si rischia di creare costipazione o blocco intestinale, quindi in genere si consiglia o sabbia finissima oppure ciottoli grossolani (> 1 cm).
    Come ha scritto Lampe14 ti confermo che le S. carinatus sono tartarughe che molto raramente fanno basking, in linea teorica basterebbe una lampada spot da 40 Watt... personalmente se la tartaruga è allevata sempre indoor investirei in un impianto Solar Raptor, si tratta di un piccolo investimento inziale che però ti comporta poi ridotti costi in bolletta (con 35 W di consumo hai calore e UVB) e di sostituzione lampada (va sostituita ogni 18 mesi contro i 6 mesi delle UVB compatte).
    L'alimentazione deve essere parca, la tartaruga deve mangiare il cibo nell'arco di pochi minuti, se impiega più tempo o avanza del cibo significa che la alimenti troppo; a me è rimasta una baby nata dai miei riproduttori a fine estate - quindi grande come la tua - e già salto qualche giorno a settimana.
    Ultima modifica di gibo; 17-02-2021 alle 18:01

  7. #7
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Hatuey
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    5
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Feb 2021
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus carinatus

    Predefinito Re: S. carinatus

    Citazione Originariamente Scritto da marconyse Visualizza Messaggio
    Direi che quella che hai non e' una UVB ma un semplice spot dicroico
    Che immagino non vada bene...

    Come mai il ballast SR costa qualcosa come 4-5 volte un generico ballast da 35w? Ha caratteristiche particolari o posso usarne uno qualsiasi con la lampada SR 35w flood?

    gibo, la sabbia è la più fine che ho trovato online (0,8-1,2 mm). Dici che è troppo spessa?

  8. #8
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    12,994
    Discussioni
    670
    Like ricevuti
    5557
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    0,2 Sternotherus odoratus 0.0.1 Geoemyda spengleri
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, , Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Bellatorias frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum, Underwoodisaurus milii, Nephrurus cinctus, Gastropholis prasina, Pogona henrylawsonii, Sceloporus serrifer cyanogenys, Egernia cunninghami

    Predefinito Re: S. carinatus

    Usiamo quasi tutti Osram powertronic 35w, lo trovi su ebay , ballast per lampade HDI
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Dal cellulare http://www.tartarugando.it/content/4...-tapatalk.html

    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!

    ?

  9. #9
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Hatuey
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    5
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Feb 2021
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus carinatus

    Predefinito Re: S. carinatus

    Citazione Originariamente Scritto da marconyse Visualizza Messaggio
    Usiamo quasi tutti Osram powertronic 35w, lo trovi su ebay , ballast per lampade HDI
    Anche la versione mini va bene?

    https://www.ebay.it/p/1550249752

  10. #10
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    12,994
    Discussioni
    670
    Like ricevuti
    5557
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    0,2 Sternotherus odoratus 0.0.1 Geoemyda spengleri
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, , Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Bellatorias frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum, Underwoodisaurus milii, Nephrurus cinctus, Gastropholis prasina, Pogona henrylawsonii, Sceloporus serrifer cyanogenys, Egernia cunninghami

    Predefinito Re: S. carinatus

    Mini? Non la conosco, mai usata non saprei mai visto; questi, se guardi quelli da 35w, vanno tutti bene https://www.ebay.it/sch/i.html?_from...ronic&_sacat=0
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Dal cellulare http://www.tartarugando.it/content/4...-tapatalk.html

    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!

    ?

  11. #11
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    8,041
    Discussioni
    97
    Like ricevuti
    3293
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: S. carinatus

    La sabbia che usi, fino a 1.2 mm, non va bene, è troppo grossa.
    Cerca sabbia sotto 0.6 / 0.4 mm o sabbia finissima di fiume ad uso edile.
    Per la Solar Raptor trovi tutto qua:
    Video tutorial collegamento ballast HQI (Solar Raptor e analoghe)
    Ultima modifica di gibo; 17-02-2021 alle 22:58

  12. #12
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Hatuey
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    5
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Feb 2021
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus carinatus

    Predefinito Re: S. carinatus

    Con quei ballast la spesa è ragionevole: prenderò la SR. E ovviamente la sabbia consigliata da gibo.

    Grazie ragazzi, un saluto.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •