Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 19

bisogna pesarle

Discussione sull'argomento bisogna pesarle contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; quest'anno 5 delle mie tarta faranno il letargo controllato. causa spazio.non ho alternative. volevo sapere se devo tenere controllato il ...

  1. #1
    Contributor
    L'avatar di Cenere
    Località
    Lombardia
    Sesso
    Messaggi
    786
    Discussioni
    63
    Like ricevuti
    149
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    graptemys 1 trachemys 4 horsfieldi 1 thb 2

    Predefinito bisogna pesarle

    quest'anno 5 delle mie tarta faranno il letargo controllato. causa spazio.non ho alternative.
    volevo sapere se devo tenere controllato il peso come si fa con le terrestri. se si,ogni quanto tempo devo pesarle?

    il livello dell'acqua quanto deve essere? la + grande è intorno ai 22cm la + piccola sarà intorno ai 17cm.
    Ultima modifica di Cenere; 20-11-2011 alle 00:01

  2. #2
    C.D.O.
    L'avatar di maura72
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    5,478
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    2026
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Tartarughe in possesso

    Fred&Wilma

    Predefinito Re: bisogna pesarle

    Se è la prima volta che fanno il letargo io le peserei almeno una volta a metà letargo (tipo a Gennaio) per stare tranquilla. Considera che non devono perdere più del 10% del peso originale.
    L'acqua deve avere una profondità tale che consenta loro di respirare allungando la testa ma rimamendo con le zampe a appoggiate al fondo della vasca.
    Hai controllato le temperature del luogo dove letargheranno lo scorso inverno?

  3. #3
    Contributor
    L'avatar di Cenere
    Località
    Lombardia
    Sesso
    Messaggi
    786
    Discussioni
    63
    Like ricevuti
    149
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    graptemys 1 trachemys 4 horsfieldi 1 thb 2

    Predefinito Re: bisogna pesarle

    Citazione Originariamente Scritto da maura72 Visualizza Messaggio
    Se è la prima volta che fanno il letargo io le peserei almeno una volta a metà letargo (tipo a Gennaio) per stare tranquilla. Considera che non devono perdere più del 10% del peso originale.
    L'acqua deve avere una profondità tale che consenta loro di respirare allungando la testa ma rimamendo con le zampe a appoggiate al fondo della vasca.
    Hai controllato le temperature del luogo dove letargheranno lo scorso inverno?
    grazie xl a risposta maura.
    no non ho controllato,l'anno scorso, le temperature xchè non pensavo proprio di dover arrivare a fargli fare il letargo.
    oggi la temp.dell'acqua era 12° domani apro la porta e la finestra e faccio abbassare la temperatura.
    quindi devo abbassare l'acqua a 10 cm.

  4. #4
    Contributor
    L'avatar di Cenere
    Località
    Lombardia
    Sesso
    Messaggi
    786
    Discussioni
    63
    Like ricevuti
    149
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    graptemys 1 trachemys 4 horsfieldi 1 thb 2

    Predefinito Re: bisogna pesarle

    allora,ho tolto le lampade,la zona emersa,ho pesato le tarta e ho abbassato l'altezza dell'acqua a 13 cm.
    ho allungato i tubi del filtro x abbassarli. l'acqua che esce fa rumore,è un problema x le tarta?
    poi ho messo una stoffa sopra l'acquario x fare il buio. il vero problema è che la temperatura è 11°. dovrò aspettare ancora qualche giorno x avere almeno 9°.
    le tarta hanno mangiato l'ultima volta sett.scorsa.

  5. #5
    Contributor
    L'avatar di Sterny
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    480
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    129
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus

    Predefinito Re: bisogna pesarle

    Il rumore potrebbe disturbare il letargo, è meglio stiano in silenzio assoluto o comunque ridurre al minimo fattibile il rumore.
    Secondo me comunque dipende anche dal fatto che ci possono essere abituate o meno
    --------------
    Gli animali sono, assai più di noi, soddisfatti per il semplice fatto di esistere; le piante lo sono interamente; gli uomini lo sono secondo il grado della loro stupidità. [...] Questa dedizione totale al presente, propria degli animali, è la precipua causa del piacere che ci danno gli animali domestici.

    Arthur Schopenhauer, Parerga e Frammenti postumi

    --------------

  6. #6
    Contributor
    L'avatar di Cenere
    Località
    Lombardia
    Sesso
    Messaggi
    786
    Discussioni
    63
    Like ricevuti
    149
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    graptemys 1 trachemys 4 horsfieldi 1 thb 2

    Predefinito Re: bisogna pesarle

    Citazione Originariamente Scritto da Sterny Visualizza Messaggio
    Il rumore potrebbe disturbare il letargo, è meglio stiano in silenzio assoluto o comunque ridurre al minimo fattibile il rumore.
    Secondo me comunque dipende anche dal fatto che ci possono essere abituate o meno
    grazie,ma se la temperatura non scende soto i 10° cosa faccio?
    aggiungo del ghiaccio?

  7. #7
    Contributor
    L'avatar di Sterny
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    480
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    129
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus

    Predefinito Re: bisogna pesarle

    No assolutamente il ghiaccio no!


    Dovresti trovare un locale più fresco, è l'unico modo. Deve essere sempre più fredda l'aria, non l'acqua (Ora tu parli solo di 2 tartarughe quindi non è il caso ma il top sarebbe usare una stanza condizionata).


    Alcuni adottano un metodo alternativo che prevede l'uso di un frigo, ma bisogna fare attenzione e non ti so spiegare per filo e per segno come si fa. Aspetta magari qualcuno che usa questo metodo.


    10 gradi comunque è il limite, sarebbe meglio se riuscissi ad arrivare almeno a 8.

    Ciao
    --------------
    Gli animali sono, assai più di noi, soddisfatti per il semplice fatto di esistere; le piante lo sono interamente; gli uomini lo sono secondo il grado della loro stupidità. [...] Questa dedizione totale al presente, propria degli animali, è la precipua causa del piacere che ci danno gli animali domestici.

    Arthur Schopenhauer, Parerga e Frammenti postumi

    --------------

  8. #8
    Contributor
    L'avatar di Cenere
    Località
    Lombardia
    Sesso
    Messaggi
    786
    Discussioni
    63
    Like ricevuti
    149
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    graptemys 1 trachemys 4 horsfieldi 1 thb 2

    Predefinito Re: bisogna pesarle

    Citazione Originariamente Scritto da Sterny Visualizza Messaggio
    No assolutamente il ghiaccio no!


    Dovresti trovare un locale più fresco, è l'unico modo. Deve essere sempre più fredda l'aria, non l'acqua (Ora tu parli solo di 2 tartarughe quindi non è il caso ma il top sarebbe usare una stanza condizionata).



    Alcuni adottano un metodo alternativo che prevede l'uso di un frigo, ma bisogna fare attenzione e non ti so spiegare per filo e per segno come si fa. Aspetta magari qualcuno che usa questo metodo.


    10 gradi comunque è il limite, sarebbe meglio se riuscissi ad arrivare almeno a 8.

    Ciao
    immaginavo che il ghiaccio non andasse bene.
    le tarta sono 4.
    ho già sentito parlare del letargo in frigo ma io non mi fido.
    ma invece non si potrebbe metterle a letargare senz'acqua? quelle in natura letargano tutte in acqua? non escono fuori sotto le foglie?

  9. #9
    Contributor
    L'avatar di Sterny
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    480
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    129
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus

    Predefinito Re: bisogna pesarle

    Ci sono specie che stanno fuori dall'acqua per l'estivazione che sarebbe una specie di letargo estivo.

    Però per il letargo invernale, fra le acquatiche, non so se ce ne siano che lo fanno fuori dall'acqua ma non è comunque il caso del genere Trachemys e affini

    (dal punto di vista evolutivo farlo in acqua è molto più vantaggioso per le specie acquatiche perchè l'acqua si scalda e si raffredda molto più lentamente dell'aria e quindi si hanno molto meno sbalzi termici; infatti l'estivazione di cui ho parlato prima avviene a solo a causa dell'assenza di acqua in certi luoghi per certi periodi dell'anno)
    Ultima modifica di Sterny; 21-11-2011 alle 22:18
    --------------
    Gli animali sono, assai più di noi, soddisfatti per il semplice fatto di esistere; le piante lo sono interamente; gli uomini lo sono secondo il grado della loro stupidità. [...] Questa dedizione totale al presente, propria degli animali, è la precipua causa del piacere che ci danno gli animali domestici.

    Arthur Schopenhauer, Parerga e Frammenti postumi

    --------------

  10. #10
    Contributor
    L'avatar di Cenere
    Località
    Lombardia
    Sesso
    Messaggi
    786
    Discussioni
    63
    Like ricevuti
    149
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    graptemys 1 trachemys 4 horsfieldi 1 thb 2

    Predefinito Re: bisogna pesarle

    cavolo,bhò allora l'unica è come mi hai detto te di metterle in un altro posto. il bello che ho tirato scemi mio padre e mio frate x portare a casa l'acquario nuovo x farle stare bene.
    l'acquario non posso spostarlo da dov'è ora,nemmeno in casa. ma quindi se devono letargare posso prendere un contenitore come la vasca ikea? anche se non è grande va bene? tanto non si muovono?
    le tarta sono 3femmine adulte e 1maschio adulto.

  11. #11
    Contributor
    L'avatar di Sterny
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    480
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    129
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus

    Predefinito Re: bisogna pesarle

    La vasca ikea dovrebbe andare bene se ci stanno comode (nel senso che stando sul fondo comunque abbiano un minimo di spazio per ciascuna... dico questo perchè non so le dimensioni delle tartarughe).
    Come hai detto dovrebbero dormire gran parte del tempo e non fare attività.

    Se le metti tutte insieme però controlla all'inizio che non si diano dei morsi o se si svegliano che non importunino le compagne.
    --------------
    Gli animali sono, assai più di noi, soddisfatti per il semplice fatto di esistere; le piante lo sono interamente; gli uomini lo sono secondo il grado della loro stupidità. [...] Questa dedizione totale al presente, propria degli animali, è la precipua causa del piacere che ci danno gli animali domestici.

    Arthur Schopenhauer, Parerga e Frammenti postumi

    --------------

  12. #12
    C.D.O.
    L'avatar di maura72
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    5,478
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    2026
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Tartarughe in possesso

    Fred&Wilma

    Predefinito Re: bisogna pesarle

    Il fatto che la temperatura scenda gradualmente non è un male Cenerella, anzi è consigliabile farla abbassare di non più di 1°C al giorno. Dovresti però arrivare ad avere un temperatura dell'acqua compresa fra i 3°C e gli 8°C, altrimenti rischi il semiletargo.
    Un'alternativa può essere metterle in una vasca rivestita con materiale isolante (mi sembra si possa utilizzare quello per isolare i tetti) in terrazzo o in giardino in un punto riparato dal vento. Anche in questo caso la T dell'acqua deve rimanere nel range suddetto e dato che non lo hai fatto prima, dovrai monitorarla costantemente con un termometro.
    E' consigliato inoltre mettere 4-5 cm di sabbia sul fondo della vasca in modo che se vogliono possono insabbiarsi.
    Il filtro non è un problema, meglio se biologico.

  13. #13
    Contributor
    L'avatar di Cenere
    Località
    Lombardia
    Sesso
    Messaggi
    786
    Discussioni
    63
    Like ricevuti
    149
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    graptemys 1 trachemys 4 horsfieldi 1 thb 2

    Predefinito Re: bisogna pesarle

    Citazione Originariamente Scritto da Sterny Visualizza Messaggio
    La vasca ikea dovrebbe andare bene se ci stanno comode (nel senso che stando sul fondo comunque abbiano un minimo di spazio per ciascuna... dico questo perchè non so le dimensioni delle tartarughe).
    Come hai detto dovrebbero dormire gran parte del tempo e non fare attività.

    Se le metti tutte insieme però controlla all'inizio che non si diano dei morsi o se si svegliano che non importunino le compagne.
    ancora una domanda. serve proprio il filtro o è sufficiente una pompa che muove l'acqua. in teoria non mangiando e non andando in bagno l'acqua non dovrebbe sporcarsi.

  14. #14
    Contributor
    L'avatar di Cenere
    Località
    Lombardia
    Sesso
    Messaggi
    786
    Discussioni
    63
    Like ricevuti
    149
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    graptemys 1 trachemys 4 horsfieldi 1 thb 2

    Predefinito Re: bisogna pesarle

    ho un posto dove la temp. è 4° è dove avevo tenuto la tarta terrestre l'anno scorso. xò poi verso febbraio l'avevo spostata in un altro angolo della casa xchè lì iniziava ad alzarsi la temp.

  15. #15
    C.D.O.
    L'avatar di maura72
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    5,478
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    2026
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Tartarughe in possesso

    Fred&Wilma

    Predefinito Re: bisogna pesarle

    Citazione Originariamente Scritto da maura72 Visualizza Messaggio
    Il fatto che la temperatura scenda gradualmente non è un male Cenerella, anzi è consigliabile farla abbassare di non più di 1°C al giorno. Dovresti però arrivare ad avere un temperatura dell'acqua compresa fra i 3°C e gli 8°C, altrimenti rischi il semiletargo.
    Un'alternativa può essere metterle in una vasca rivestita con materiale isolante (mi sembra si possa utilizzare quello per isolare i tetti) in terrazzo o in giardino in un punto riparato dal vento. Anche in questo caso la T dell'acqua deve rimanere nel range suddetto e dato che non lo hai fatto prima, dovrai monitorarla costantemente con un termometro.
    E' consigliato inoltre mettere 4-5 cm di sabbia sul fondo della vasca in modo che se vogliono possono insabbiarsi.
    Il filtro non è un problema, meglio se biologico.
    Mi autoquoto!
    Il filtro è necessario altrimenti dovresti fare cambi d'acqua continui che disturberebbero le tarte che dormono! Il metabolismo è rallentato ma non azzerato, continuano a espellere escrementi anche se meno di frequente ed in quantità minori.

    ...Son sicura che c'è una scheda su questo argomento...aspetta che la cerco...

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •