Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 13 di 13

Nascita Sternotherus odoratus con problema?

Discussione sull'argomento Nascita Sternotherus odoratus con problema? contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Ciao a tutti, stamattina ho controllato in incubatrice ed ho notato che una delle uova di Sternotherus odoratus era bucata ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di tommy78
    Località
    Torino
    Sesso
    Messaggi
    51
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    4
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Sternotherus odoratus

    Predefinito Nascita Sternotherus odoratus con problema?

    Ciao a tutti, stamattina ho controllato in incubatrice ed ho notato che una delle uova di Sternotherus odoratus era bucata con la tartaruga quasi "sgusciata", nel senso che aveva la testa e le zampe anteriori fuori dal guscio ma apparentemente non dava segni di vita (sembrava addormentata).... Nell'incertezza la sto tenendo in incubatrice sperando che sia "soltanto addormentata".......
    Secondo voi tutto cio' e' normale? Ho rotto un po l'uovo con le mani ed ho visto che la tartaruga e' completamente formata con ancora il sacco vitellino...
    C'e' qualcuno che puo' aiutarmi?
    Sternotherus odoratus 1.2.0

  2. #2
    Simpatizzante
    L'avatar di willy72
    Località
    Nord Italia
    Sesso
    Messaggi
    34
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    4
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    attualmente nessuna
    Altri rettili in possesso

    Una coppia di Pitoni Reali

    Predefinito Re: Nascita Sternotherus odoratus con problema?

    Dagli tempo e non toccare nulla (specialmente il guscio).

    la rottura del guscio è una fatica non da poco e ci mettono un bel pò ad uscire dal guscio (anche qualche giorno) ed il sacco vitellino viene riassorbito in un paio di giorni.

  3. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di tommy78
    Località
    Torino
    Sesso
    Messaggi
    51
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    4
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Nascita Sternotherus odoratus con problema?

    Cavolo ho rotto il guscio evitando pero' di romperlo attorno al sacco vitellino... Lo rimessa in incubatrice... Speriamo bene...

    Citazione Originariamente Scritto da willy72 Visualizza Messaggio
    Dagli tempo e non toccare nulla (specialmente il guscio).

    la rottura del guscio è una fatica non da poco e ci mettono un bel pò ad uscire dal guscio (anche qualche giorno) ed il sacco vitellino viene riassorbito in un paio di giorni.
    Sternotherus odoratus 1.2.0

  4. #4
    Simpatizzante
    L'avatar di tommy78
    Località
    Torino
    Sesso
    Messaggi
    51
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    4
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Nascita Sternotherus odoratus con problema?

    Ciao a tutti, purtroppo devo comunicarvi che la tartarughina che aveva accennato ad uscire dall'uovo (e da me erroneamente aiutata a rompere l'altra parte dell'uovo) e' morta ....
    E pensare che dopo piu' di 2 mesi di incubazione la tartarughina era completamente formata cosi' come si vede nelle immagini che allego



    Sternotherus odoratus 1.2.0

  5. #5
    Contributor
    L'avatar di turtlej
    Località
    Emilia Romagna
    Sesso
    Messaggi
    3,686
    Discussioni
    170
    Like ricevuti
    1269
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri, Testudo Marginata, Terrapene carolina carolina, Terrapene carolina triunguis, Terrapene carolina major, Cuora flavomarginata, Rhinoclemmys pulcherrima manni, Chelonoidis carbonaria, Geochelone elegans, Astrochelys radiata, Emys orbicularis, Clemmys guttata, Trachemys scripta elegans, Trachemys scripta scripta, Pseudemys nelsoni, Mauremys reevesii, Chelodina siebenrocki
    Altri rettili in possesso

    Lampropeltis

    Predefinito Re: Nascita Sternotherus odoratus con problema?

    Che peccato Da come hai spiegato la cosa non credo sia stato tu il responsabile della sua morte.
    Per essere l'immacolato componente di un gregge bisogna innanzitutto essere una pecora.
    (Albert Einstein)

  6. #6
    Appassionato
    L'avatar di Babi80
    Località
    Lombardia
    Sesso
    Messaggi
    157
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    68
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Tartarughe in possesso

    2 TSE femmine (di 21 anni); 1 baby TSE nata il 06.09.2011 e 1 baby TSE nata il 19.08.2012, entrambe figlie delle mie adulte (la seconda nata un anno dopo la morte del padre); 2 Sternotherus Carinatus femmine (di 5 anni).

    Predefinito Re: Nascita Sternotherus odoratus con problema?

    Quando arrivano alla fine e non ce la fanno ti mette proprio rabbia
    Non darti delle colpe, doveva andare così....non credo proprio che un pezzo di guscio staccato l'abbia fatta morire...

    caspita, parecchie acquatiche morte nell'uovo quest'anno...

    che dite? la temperatura estiva torrida avrà inciso???

  7. #7
    Simpatizzante
    L'avatar di tommy78
    Località
    Torino
    Sesso
    Messaggi
    51
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    4
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Nascita Sternotherus odoratus con problema?

    Vi dico solo che quando ero in vacanza il mio termometro all'interno dell'incubatrice ha segnato 36-38 gradi....

    Citazione Originariamente Scritto da Babi80 Visualizza Messaggio
    Quando arrivano alla fine e non ce la fanno ti mette proprio rabbia
    Non darti delle colpe, doveva andare così....non credo proprio che un pezzo di guscio staccato l'abbia fatta morire...

    caspita, parecchie acquatiche morte nell'uovo quest'anno...

    che dite? la temperatura estiva torrida avrà inciso???
    Sternotherus odoratus 1.2.0

  8. #8
    Simpatizzante
    L'avatar di tommy78
    Località
    Torino
    Sesso
    Messaggi
    51
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    4
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Nascita Sternotherus odoratus con problema?

    Ciao a tutti, ho preso coraggio ed ho aperto le uova in incubatrice e... su 8 uova - 2 sterili (una puzzaaa), 6 fecondate - sviluppate ai primissimi stadi ma con tuorlo SODO!!! Ora mi e' piu' chiara la causa dell'insuccesso, il caldo torrido (38 gradi) che ha investito Torino e la mia casa mentro ero in vacanza al fresco (Scozia)...
    La prossima volta le metto subito in incubatrice in cantina dove anche nelle giornate piu' torride non supera i 22-23 gradi...
    Un peccato...
    Sternotherus odoratus 1.2.0

  9. #9
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,835
    Discussioni
    1199
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Nascita Sternotherus odoratus con problema?

    Citazione Originariamente Scritto da tommy78 Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti, ho preso coraggio ed ho aperto le uova in incubatrice e... su 8 uova - 2 sterili (una puzzaaa), 6 fecondate - sviluppate ai primissimi stadi ma con tuorlo SODO!!! Ora mi e' piu' chiara la causa dell'insuccesso, il caldo torrido (38 gradi) che ha investito Torino e la mia casa mentro ero in vacanza al fresco (Scozia)...
    La prossima volta le metto subito in incubatrice in cantina dove anche nelle giornate piu' torride non supera i 22-23 gradi...
    Un peccato...
    Un vero peccato

    Come avevi realizzato il controllo della temperatura nell'incubatrice?
    Tu pensi che in casa la temperatura dell'aria sia arrivata a livelli più alti della temperatura a cui incubavi le uova?

  10. #10
    Simpatizzante
    L'avatar di tommy78
    Località
    Torino
    Sesso
    Messaggi
    51
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    4
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Nascita Sternotherus odoratus con problema?

    La temperatura all'interno dell'incubatrice e' arrivato a 37 gradi, valore registrato dal termometro a sonda...

    Citazione Originariamente Scritto da rughis Visualizza Messaggio
    Un vero peccato

    Come avevi realizzato il controllo della temperatura nell'incubatrice?
    Tu pensi che in casa la temperatura dell'aria sia arrivata a livelli più alti della temperatura a cui incubavi le uova?
    Sternotherus odoratus 1.2.0

  11. #11
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,835
    Discussioni
    1199
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Nascita Sternotherus odoratus con problema?

    Citazione Originariamente Scritto da tommy78 Visualizza Messaggio
    La temperatura all'interno dell'incubatrice e' arrivato a 37 gradi, valore registrato dal termometro a sonda...
    Ma usavi un termostato a sonda che controllava un cavetto riscaldante?
    Come funzionava l'incubatrice che hai costruito?

  12. #12
    Simpatizzante
    L'avatar di tommy78
    Località
    Torino
    Sesso
    Messaggi
    51
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    4
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Nascita Sternotherus odoratus con problema?

    Citazione Originariamente Scritto da rughis Visualizza Messaggio
    Ma usavi un termostato a sonda che controllava un cavetto riscaldante?
    Come funzionava l'incubatrice che hai costruito?
    L'incubatrice che usavo era una a bagno maria realizzata con un riscaldatore per acquari. Adesso mi hanno regalato una incubatrice professionale della maino.
    Sternotherus odoratus 1.2.0

  13. #13
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,835
    Discussioni
    1199
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Nascita Sternotherus odoratus con problema?

    Il problema allora è stato una carenza del sistema di controllo della temperatura. Se avessi avuto un termostato a sonda, piazzando quest'ultima nel substrato delle uova, non avresti avuto problemi se la temperatura dell'aria interna alla casa saliva fino alla temperatura max di incubazione.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •