Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 14 di 14
Like Tree3Likes
  • 1 Post By -Peppe-
  • 1 Post By phill
  • 1 Post By marconyse

Quantità somministrazione cibo

Discussione sull'argomento Quantità somministrazione cibo contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Ciao a tutti, avrei alcuni consigli da chiedervi. Ho un Chinemys revesii molto piccola (circa 3 mesi di vita) e, ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di phill
    Località
    Bologna
    Sesso
    Messaggi
    96
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    10
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    chinemys revesii

    Predefinito Quantità somministrazione cibo

    Ciao a tutti, avrei alcuni consigli da chiedervi. Ho un Chinemys revesii molto piccola (circa 3 mesi di vita) e, quando l'ho acquistata, il negoziante mi ha dato due prodotti per la sua alimentazione: il primo è il sera reptil raffy baby gran (ossia pellet, se non sbaglio), l'altro è jbl probaby (che sembrano proprio gamberetti essiccati). Il negoziante inoltre, mi ha detto che la mia tartaruga può mangiare fino a 6 volte al giorno dandole in proporzione il doppio di pellet rispetto ai gamberetti. Documentandomi un pò, sia su questo forum, sia in rete, ho visto che praticamente tutti sconsigliano i gamberetti perchè praticamente non apportano nessun nutriente alla tartaruga, tuttavia mi sembra strano che comunque sulla scatoletta dei gamberetti vi siano riportati valori nutrizionali con relativo apporto di vitamine A, complesso di vitamine B, C e D3. Allora mi sorge un dubbio: o questi gamberetti fanno eccezione, oppure le scritte riportate sul retro della scatola sono ingannevoli. Quindi la prima cosa che vi chiedo è se diffidare da questo alimento (jbl probaby). La seconda cosa che vorrei chiedervi è la quantità di cibo che devo somministrare alla piccola; leggo spesso che non va data una quantità superiore alla grandezza della testa in alcuni thread, mentre in altri leggo che vanno nutrite con pellet solo una volta a settimana (mentre il negoziante mi ha detto che dovevo dargliene fino a 4 volte al giorno al masssimo), in altri ancora leggo che devono digiunare un giorno a settimana, quindi sono molto confuso e vi chiedo allora cosa darle da mangiare (qualora i prodotti a mia disposizione non fossero adatti) e in quali quantità (ossia quante volte al giorno).
    P.S.: ho provato a darle da mangiare latterini spezzettati che gradisce molto e ho provato anche col radicchio, perchè leggevo che vanno somministrate anche delle verdure, tuttavia, il radicchio dopo che lo assaggia lo sputa; non so che fare! Ho bisogno di aiuto, perchè non so se sto procedendo bene nel nutrire la mia tartaruga. Grazie.
    Ultima modifica di phill; 29-05-2013 alle 03:49

  2. #2
    Simpatizzante
    L'avatar di -Peppe-
    Località
    Napoli
    Sesso
    Messaggi
    14
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    6
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    Tante

    Predefinito Re: Quantità somministrazione cibo

    Ciao phill, allora per quanto riguarda i gamberetti essiccati non vanno assolutamente bene, anche io ho delle revesii, il loro alimento base è il pesce, quindi continua con i latterini che vanno benissimo, da piccole i cibi vegetali tendono a riufiutarli, puoi comunque provare a somministrarglieli nel giorno di digiuno settimanale, inoltre penso che non devi assolutamente nutrirle 6 volte al giorno ! Sono animali che ci mettono parecchio tempo a digerire.. Nutrile 1 volta al giorno, possibilmente la mattina, con una porzione di pesce pari alla grandezza della testa..

  3. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di phill
    Località
    Bologna
    Sesso
    Messaggi
    96
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    10
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    chinemys revesii

    Predefinito Re: Quantità somministrazione cibo

    ok, quindi latterini tutti i giorni, 1 volta al giorno; 1 giorno di digiuno a settimana in cui provo a darle del radicchio o altra verdura (ma quale?) e per quanto riguarda i pellets? quando glieli do? Per quanto riguarda invece tutto l'apporto di nutrienti che è scritto nel retro del barattolo di gamberetti jbl, è una bufala vero? Grazie.

  4. #4
    Simpatizzante
    L'avatar di -Peppe-
    Località
    Napoli
    Sesso
    Messaggi
    14
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    6
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    Tante

    Predefinito Re: Quantità somministrazione cibo

    Si, per il per il pellet prova a darglielo una volta a settimana, anche se secondo me la tua è ancora piccola per il pellet.. Come vegetali prova con radicchio, cicoria o piante acquatiche.. I gamberetti una volta essiccati perdono tutte le sostanze nutritive.. Evitali sempre a prescindere da quello che ci scrivono sopra
    phill likes this.

  5. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di phill
    Località
    Bologna
    Sesso
    Messaggi
    96
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    10
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    chinemys revesii

    Predefinito Re: Quantità somministrazione cibo

    Non sapevo fosse ancora piccola per i pellet, comunque li mangia tranquillamente. Grazie per i consigli, da oggi le darò 5 volte a settimana pesce, 1 volta pellet e 1 proverò con la verdura e se non la mangia digiuno per quel giorno. Grazie 1000!!
    -Peppe- likes this.

  6. #6
    Appassionato
    L'avatar di Tricky
    Località
    Padova
    Sesso
    Messaggi
    232
    Discussioni
    29
    Like ricevuti
    25
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    Nessuna

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da phill Visualizza Messaggio
    Non sapevo fosse ancora piccola per i pellet, comunque li mangia tranquillamente. Grazie per i consigli, da oggi le darò 5 volte a settimana pesce, 1 volta pellet e 1 proverò con la verdura e se non la mangia digiuno per quel giorno. Grazie 1000!!
    Se ne hai la possibilitá prova anche a darle del cibo vivo, mantiene vivo l'istinto di caccia

  7. #7
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,210
    Discussioni
    561
    Like ricevuti
    4625
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Omanosaura jayakari, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus,Uromastyx aegyptia,Xenosaurus grandis, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Tribolonotus novaeguineae

    Predefinito Re: Quantità somministrazione cibo

    Citazione Originariamente Scritto da Tricky Visualizza Messaggio
    Se ne hai la possibilitá prova anche a darle del cibo vivo, mantiene vivo l'istinto di caccia
    Non e' vero, ma se ti piace crederlo
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  8. #8
    Appassionato
    L'avatar di Tricky
    Località
    Padova
    Sesso
    Messaggi
    232
    Discussioni
    29
    Like ricevuti
    25
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    Nessuna

    Predefinito Re: Quantità somministrazione cibo

    Bah così mi hanno detto!

  9. #9
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,210
    Discussioni
    561
    Like ricevuti
    4625
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Omanosaura jayakari, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus,Uromastyx aegyptia,Xenosaurus grandis, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Tribolonotus novaeguineae

    Predefinito Re: Quantità somministrazione cibo

    E' provato che gli animali per nutrirsi cercano di fare la minor fatica possibile, ad esempio si e' scoperto che anche i serpenti si nutrono di carogne se le trovano e ora in cattivita' vengono alimenntati (a parte casi particolari come i sadici) con prede morte, pertanto non c'e' necessita' di utilizzare prede vive perche' l'istinto predatorio non serve nei Rettili.
    -Peppe- likes this.
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  10. #10
    Appassionato
    L'avatar di Tricky
    Località
    Padova
    Sesso
    Messaggi
    232
    Discussioni
    29
    Like ricevuti
    25
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    Nessuna

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da marconyse Visualizza Messaggio
    E' provato che gli animali per nutrirsi cercano di fare la minor fatica possibile, ad esempio si e' scoperto che anche i serpenti si nutrono di carogne se le trovano e ora in cattivita' vengono alimenntati (a parte casi particolari come i sadici) con prede morte, pertanto non c'e' necessita' di utilizzare prede vive perche' l'istinto predatorio non serve nei Rettili.
    Più che di sadismo, forse bisogna parlare di propensione alla caccia. Una tartaruga abituata ad avere il cibo servito sin da piccola, è probabile che con il tempo perda l'abitudine di cacciare, o cumunque di svolgere questa pratica. E siccome spesso e purtroppo succede che queste vengano abbandonate in natura o ancor peggio nei laghi dei parchi comunali (gia sovraffollati da altre tartarughe), la competizione con altri esemplari più esperti e abituati a cacciare porterebbe a una disparità dei ruoli e alla sottrazione di prede da parte dei piu abili. Non credo di essere un sadico se somministro un paio di volte al mese un grillo o un pesciolino vivo. È inoltre un modo di variare la dieta, e di certo alla tartaruga non dispiace poi ognuno ha la sua opinione e nulla in contrario a ció che hai detto. Diciamo solo che tra dare e non dare qualche preda viva saltuariamente, forse è meglio la prima opzione

  11. #11
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,210
    Discussioni
    561
    Like ricevuti
    4625
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Omanosaura jayakari, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus,Uromastyx aegyptia,Xenosaurus grandis, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Tribolonotus novaeguineae

    Predefinito Re: Quantità somministrazione cibo

    Ti assicuro che no e' come dici, se vuoi parlane con un veterinario e' un discorso gia' affrontato variee volte in olre quarant'anni di allevamento di rettili, l'istinto non lo perdono, non hanno un cervello che permetta d perderlo e comunque in cattivita' non ne hanno bisogno. Inoltre le prede vive possono portare ospiti indesiderati, i grilli ad esempio sono vettori di coccidi, quindi perche' rischiare? per un tuo gusto personale? fallo ma e l'animale che rischia, un pesciolino scongelato ha le stesse capacita' nutrienti di uno vivo e una carica batterica praticamente inesistente mentre per l'animale sara' indifferente che sia vivo o morto
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  12. #12
    Appassionato
    L'avatar di Tricky
    Località
    Padova
    Sesso
    Messaggi
    232
    Discussioni
    29
    Like ricevuti
    25
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    Nessuna

    Predefinito Re: Quantità somministrazione cibo

    Capisco quello che dici e non lo metto in dubbio. Chiamiamolo gusto personale allora, inutile discuterne ulteriormente

  13. #13
    Simpatizzante
    L'avatar di phill
    Località
    Bologna
    Sesso
    Messaggi
    96
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    10
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    chinemys revesii

    Predefinito Re: Quantità somministrazione cibo

    Che sia giusto o sbagliato darle prede vive, io comunque non ho la possibilità di prendere del pesce vivo vivendo in centro a bologna, piuttosto vi chiederei se la dieta sopra elencata (latterini+pellet + eventualmente verdura) possa essere variata con altri cibi a loro graditi tipo larve, insetti o altro tipo di pesce che possa darle diversi nutrimenti rispetto al latterino. Se si come variarla? Grazie.
    Ultima modifica di phill; 30-05-2013 alle 01:31

  14. #14
    Appassionato
    L'avatar di Tricky
    Località
    Padova
    Sesso
    Messaggi
    232
    Discussioni
    29
    Like ricevuti
    25
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    Nessuna

    Predefinito Re: Quantità somministrazione cibo

    Una o due volte al mese puoi somministrare fegato di pollo.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •