Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 18
Like Tree5Likes

Testudo Horsfieldii Nord Italia

Discussione sull'argomento Testudo Horsfieldii Nord Italia contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Esotiche, nella categoria Tartarughe Terrestri; Per avere maggiori informazioni possibili ed esperienze sull allevamento di T.Horsfieldii..vi sarei grata se mi raccontaste le vostre esperienze o ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di gioenr
    Località
    bergamo
    Sesso
    Messaggi
    63
    Discussioni
    8
    Like ricevuti
    27
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Tartarughe in possesso

    ♀ testudo horsfieldii

    Predefinito Testudo Horsfieldii Nord Italia

    Per avere maggiori informazioni possibili ed esperienze sull allevamento di T.Horsfieldii..vi sarei grata se mi raccontaste le vostre esperienze o i vostri accorgimenti per evitare qualsiasi mancanza. grazie mille!!!

  2. #2
    Appassionato
    L'avatar di Lorpal
    Località
    Pavia
    Sesso
    Messaggi
    215
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    35
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo Horsfieldi

    Predefinito Re: Testudo Horsfieldii Nord Italia

    Io ne allevo una a Pavia da più di un anno, la chiave è dare adeguati ripari da pioggia e un terreno ben secco composto da terra normale, torba e sabbia di fiume, d'inverno io ho optato per il letargo controllato in un cassone, riposto sotto ad un balcone protetto da pioggia e ben coperto nei lati con del polietilene per isolarlo dal freddo.
    E' un po' più complicata di una Hermanni, a cui basta un giardino, ma per me è una specie fantastica, sopratutto per il carattere che hanno

  3. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di gioenr
    Località
    bergamo
    Sesso
    Messaggi
    63
    Discussioni
    8
    Like ricevuti
    27
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Tartarughe in possesso

    ♀ testudo horsfieldii

    Predefinito Re: Testudo Horsfieldii Nord Italia

    posso chiederti come è fatto il tuo recinto? per avere un idea...non era in programma una tarta esotica...
    e sopratutto...vorrei capire...la pioggia è dannosa per loro?perchè la guenda nonostante abbia a disposizione tre tane dove andare a rifugiarsi,la sera si addormenta sotto le stelle e stanotte ho paura che piova....

    per il carattere posso dire che questa è un peperino,nessun accenno a scavare ma si diletta con arrampicate,maratone,salto ad ostacoli....


    altra cosa,potresti dirmi cosa usi come cassone per farle fare il letargo?

  4. #4
    Appassionato
    L'avatar di Lorpal
    Località
    Pavia
    Sesso
    Messaggi
    215
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    35
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo Horsfieldi

    Predefinito Re: Testudo Horsfieldii Nord Italia

    E' dannosa l'umidità unita al freddo, la pioggia estiva non lo è, l'importante che abbiano rifugi bene asciutti!
    Come cassone uso un vero e proprio cassone in legno, di circa 90 x 80 pieno di torba e sabbia di fiume!

  5. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di gioenr
    Località
    bergamo
    Sesso
    Messaggi
    63
    Discussioni
    8
    Like ricevuti
    27
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Tartarughe in possesso

    ♀ testudo horsfieldii

    Predefinito Re: Testudo Horsfieldii Nord Italia

    per una tarta di 10 cm deve essere cosi grande? quanti cm di terra devono starci dentro il cassone?
    a quanti cm devo interrarla? (la devo coprire completamente? (come respira poi?)
    scusate la mia ignoranza in mareia,ma è la primissima volta....

  6. #6
    Appassionato
    L'avatar di Lorpal
    Località
    Pavia
    Sesso
    Messaggi
    215
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    35
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo Horsfieldi

    Predefinito Re: Testudo Horsfieldii Nord Italia

    Devi solo spostarla nel cassone quando inizia ad interrarsi da sola, poi fa tutto da sola, respira eccome!

  7. #7
    Simpatizzante
    L'avatar di gioenr
    Località
    bergamo
    Sesso
    Messaggi
    63
    Discussioni
    8
    Like ricevuti
    27
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Tartarughe in possesso

    ♀ testudo horsfieldii

    Predefinito Re: Testudo Horsfieldii Nord Italia

    lucio mi diceva che devo aspettare che si sia addormentata e poi prenderla e spostarla nella vasca....
    e non so come devo fare....scavo un buco(profondo quanto???) la poso e poi la copro con la terra???
    o sopra metto solo fieno e foglie?

  8. #8
    C.D.O.
    L'avatar di maura72
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    5,478
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    2026
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Tartarughe in possesso

    Fred&Wilma

    Predefinito Re: Testudo Horsfieldii Nord Italia

    Si Gioenr, fai una buchetta nella terra della cassa ci adagi la tarta e la copri con un pò di terra, sarà poi lei a interrarsi di più a seconda della necessità. Sopra tutto metti un bello strato di foglie secche e poi chiudi la cassa.

  9. #9
    Simpatizzante
    L'avatar di gioenr
    Località
    bergamo
    Sesso
    Messaggi
    63
    Discussioni
    8
    Like ricevuti
    27
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Tartarughe in possesso

    ♀ testudo horsfieldii

    Predefinito Re: Testudo Horsfieldii Nord Italia

    grazie maura!!
    ma tu intendi con la tarta gia' addormentata o come vedo che scava per interrarsi nel recinto la sposto subito nel cassone?


    sono così in ansia,manco dovessi andarci io in letargo!!!

  10. #10
    C.D.O.
    L'avatar di maura72
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    5,478
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    2026
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Tartarughe in possesso

    Fred&Wilma

    Predefinito Re: Testudo Horsfieldii Nord Italia

    No, aspetta che si addormenti e poi la sposti nella cassa altrimenti se disturbata si risveglia. Non che succeda niente di grave, ma se aspetti qualche giorno le risparmi uno stress inutile.

  11. #11
    Simpatizzante
    L'avatar di gioenr
    Località
    bergamo
    Sesso
    Messaggi
    63
    Discussioni
    8
    Like ricevuti
    27
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Tartarughe in possesso

    ♀ testudo horsfieldii

    Predefinito Re: Testudo Horsfieldii Nord Italia

    grazie mille davvero davvero!!siete utilissimi!!

  12. #12
    C.D.O.
    L'avatar di maura72
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    5,478
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    2026
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Tartarughe in possesso

    Fred&Wilma

    Predefinito Re: Testudo Horsfieldii Nord Italia

    Un consiglio, falle fare un esame delle feci nei prossimi giorni. Nel caso fosse parassitata fai in tempo a sverminarla. È meglio evitare che affronti il letargo con eventuali parassiti.

  13. #13
    Simpatizzante
    L'avatar di gioenr
    Località
    bergamo
    Sesso
    Messaggi
    63
    Discussioni
    8
    Like ricevuti
    27
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Tartarughe in possesso

    ♀ testudo horsfieldii

    Predefinito Re: Testudo Horsfieldii Nord Italia

    ah ok!!grazie mille!!! perche' eventuali parassiti potrebbero causare il decesso della tarta durante il letargo?

    dalla vet devo portare un campione o la tarta e provvederà lei a prelevarlo?
    Ultima modifica di gioenr; 10-09-2013 alle 22:59

  14. #14
    C.D.O.
    L'avatar di maura72
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    5,478
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    2026
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Tartarughe in possesso

    Fred&Wilma

    Predefinito Re: Testudo Horsfieldii Nord Italia

    Citazione Originariamente Scritto da gioenr Visualizza Messaggio
    ah ok!!grazie mille!!! perche' eventuali parassiti potrebbero causare il decesso della tarta durante il letargo?
    Beh si, nell'ipotesi di un'infestazione massiva potrebbero anche portare alla morte ma, cerca di non allarmarti troppo Gioenr! Sono controlli che è bene fare soprattutto in esemplari appena acquistati, ma non è detto che la situazione debba essere a rischio. Facendo l'esame adesso anche se risultasse una carica parassitaria eccessiva saresti assolutamente in tempo per trattarla e mandare tranquillamente in letargo Guenda! Tranquilla!

  15. #15
    Simpatizzante
    L'avatar di gioenr
    Località
    bergamo
    Sesso
    Messaggi
    63
    Discussioni
    8
    Like ricevuti
    27
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Tartarughe in possesso

    ♀ testudo horsfieldii

    Predefinito Re: Testudo Horsfieldii Nord Italia

    ok,ci prepariamo a tutto!
    lucio78 and maura72 like this.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •