Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 13 di 13
Like Tree9Likes
  • 3 Post By marconyse
  • 2 Post By fbolzicco
  • 1 Post By tartuca13
  • 1 Post By mokimax
  • 1 Post By marconyse
  • 1 Post By lucio78

Via la corrente,che fate?

Discussione sull'argomento Via la corrente,che fate? contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Esotiche, nella categoria Tartarughe Terrestri; Vi Ŕ mai capitato a casa vostra che sia andata via la corrente per alcuni minuti od ore?Esistono ad oggi ...

  1. #1
    Assiduo
    L'avatar di augusto73
    LocalitÓ
    emilia romagna
    Sesso
    Messaggi
    732
    Discussioni
    41
    Like ricevuti
    141
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    geochelone pardalis babcoki,elegans indiana,testudo kleinmanni

    Predefinito Via la corrente,che fate?

    Vi Ŕ mai capitato a casa vostra che sia andata via la corrente per alcuni minuti od ore?Esistono ad oggi delle soluzioni alternative per dare calore nei terrari nei periodi di blak out?Ieri dopo 10 anni che sono in casa mia,per 40 minuti Ŕ andata via la luce,per fortuna ero in casa e ho potuto mettere le tarta in dei contenitori con delle borse di acqua calda

  2. #2
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    LocalitÓ
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,864
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: Via la corrente,che fate?

    Non mi e' mai capitatato che la temperatura in un terrario/acquario calase nell'arco di 2/3 ore in maniera preoccupante neanche in pieno inverno
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  3. #3
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    LocalitÓ
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Via la corrente,che fate?

    ...correggetemi se dico una boiata: non penso che anche nell'estrema ipotesi che per un intero giorno il terrario, magari di una esotica, rimanga a temperature basse comporta un serio rischio per le tartarughe! O mi sbaglio?




    La bella tartaruga


    Prometto di non fare piu' battute di cui il forum si debba vergognare





  4. #4
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    LocalitÓ
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,864
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: Via la corrente,che fate?

    Non ti sbagli, io ci ho tenuto animali molto piu' delicati delle tarta, anche perche' la temperatura non cala di colpo ma gradatamente; se il terrario e' in legno poi tiene molto bene, basta non aprire i vetri
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  5. #5
    Appassionato
    L'avatar di Handich
    LocalitÓ
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    224
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    43
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Tartarughe in possesso

    Testudo Horsfieldii 2 esemplari.
    Altri rettili in possesso

    mio fratello :D

    Predefinito Re: Via la corrente,che fate?

    Citazione Originariamente Scritto da augusto73 Visualizza Messaggio
    Vi Ŕ mai capitato a casa vostra che sia andata via la corrente per alcuni minuti od ore?Esistono ad oggi delle soluzioni alternative per dare calore nei terrari nei periodi di blak out?Ieri dopo 10 anni che sono in casa mia,per 40 minuti Ŕ andata via la luce,per fortuna ero in casa e ho potuto mettere le tarta in dei contenitori con delle borse di acqua calda
    Mi sembra un po' esagerato, oltre allo stesso dello spostamento

  6. #6
    Assiduo
    L'avatar di augusto73
    LocalitÓ
    emilia romagna
    Sesso
    Messaggi
    732
    Discussioni
    41
    Like ricevuti
    141
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    geochelone pardalis babcoki,elegans indiana,testudo kleinmanni

    Predefinito Re: Via la corrente,che fate?

    Esagerato?Se tieni i terrrari in un ambiente freddo tipo un sotto scala e la luce viene a mancare per 4-5 ore di fila(pu˛ succedere)stai pur certo che la temperatura si abbassa eccome e ve lo dico perchŔ ad un mio amico allevatore di carbonarie Ŕ successo mesi fÓ e per fortuna Ŕ rientrato in tempo perchŔ la temperatura era arrivata a 17,quindi non direi che sia tanto esagerato,ma sicuramente abbastanza raro,ma ripeto la collocazione degli animali Ŕ molto importante.

  7. #7
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    LocalitÓ
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,864
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: Via la corrente,che fate?

    17░ per qualche ora non creano problemi, io ho avuto caldaia rotta in febbraio l'anno scorso e temperatura in casa 15░ per un giorno e non ne hanno risentito ne' Uromastici ne' Malacochersus ne' Kynixis. Calcola che quando viaggiano per il mondo per il commercio raramente trovano ambienti riscaldati


    Naturalmente non voglio dire che non sarebbe meglio non succedesse, ma che non mi preocuperei in maniera troppo eccessiva
    Ultima modifica di marconyse; 10-04-2014 alle 16:11
    lillaghe, Ladybug and cico like this.
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  8. #8
    Contributor Mod
    L'avatar di fbolzicco
    LocalitÓ
    Portogruaro VE/ Los Angeles CA
    Sesso
    Messaggi
    5,154
    Discussioni
    325
    Like ricevuti
    1369
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri

    Predefinito Re: Via la corrente,che fate?

    Augusto andrˇ un po' controcorrente ma avendo allevato elegans mi sento di dirti che hai fatto bene, sono animali che non perdonano veloci sbalzi di temperatura anche di soli 4/5 gradi, polmonite e morte nel giro di 2/3 giorni, e non hai praticamente nulla da fare, questo specialmente in animali piccoli.
    a me Ú successo in pieno inverno in una stanzetta riscaldata, la corrente Ú mancata per qualche ora e nei terrari c'erano 15/16 gradi.
    radiata, carbonaria, sulcata alcune hermanni, pogona e uromastici non ne hanno sofferto minimamente.. ma le elegans purtroppo si
    mokimax and lucio78 like this.
    Guida inserimento Foto

    aiutaci a diventare grandi! condividi la pagina https://www.facebook.com/Tartarugando

  9. #9
    Appassionato
    L'avatar di tartuca13
    LocalitÓ
    Catania
    Sesso
    Messaggi
    224
    Discussioni
    23
    Like ricevuti
    51
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Tartarughe in possesso

    2 geochelone carbonaria

    Predefinito Re: Via la corrente,che fate?

    collega 2 pannelli fotovoltaici da 250 W l'uno e hai risolto il problema!! Anzi metterei 3 pannelli fotovoltaici da 250 W l'uno per avere pi¨ sicurezza e se la vuoi fare per bene istalli un mini-eolico da 500 W. Pensa io ci sto lavorando su questo progetto!!! Sono stanco di pagare bollette di 300 euro ogni 2 mesi!!! Un'impianto del genere viene a costare intorno ai 1200-1500 euro ma sappi che puoi collegare 4 terrari con un consumo a testa di 200W e +. N.B. i consumi sono indicativi x cui per un'esatto wattaggio occorre farsi 2 calcoli. Ciao
    lucio78 likes this.

  10. #10
    Advisor Turtle Manager
    L'avatar di mokimax
    LocalitÓ
    lombardia e veneto
    Sesso
    Messaggi
    1,538
    Discussioni
    70
    Like ricevuti
    1661
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Tartarughe in possesso

    geochelone carbonaria
    Altri rettili in possesso

    Alcune

    Predefinito Re: Via la corrente,che fate?

    Confermo anche a me Ŕ capitata una situazione simile le elegans sono molto delicate..subiscono velocemente lo sbalzo di temperatura

  11. #11
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    LocalitÓ
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,864
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: Via la corrente,che fate?

    Scusatemi, non ho esperienza con questa specie di Tartarughe
    lucio78 likes this.
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  12. #12
    Contributor Mod
    L'avatar di fbolzicco
    LocalitÓ
    Portogruaro VE/ Los Angeles CA
    Sesso
    Messaggi
    5,154
    Discussioni
    325
    Like ricevuti
    1369
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri

    Predefinito Re: Via la corrente,che fate?

    Citazione Originariamente Scritto da marconyse Visualizza Messaggio
    Scusatemi, non ho esperienza con questa specie di Tartarughe
    E queste son fortune eh

    A parte gli scherzi, specie bellissima e particolare, ma Ŕ veramente molto molto delicata quando si parla di temperature
    Guida inserimento Foto

    aiutaci a diventare grandi! condividi la pagina https://www.facebook.com/Tartarugando

  13. #13
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    LocalitÓ
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Via la corrente,che fate?

    Ciao.
    Premesso che il mio terrario Ŕ in funzione solo pochi mesi l'anno visto che vi allevo le Thh nuove nate dopo il letargo breve e controllato da Febbraio/Marzo a circa Aprile/Maggio per poi metterle fuori.
    La soluzione che ho adottato Ŕ un gruppo UPS professionale che logicamente a seconda della potenza e del consumo permette anche ore ed ore di far funzionare il terrario.
    Nel mio caso ad esempio considerando che la stanza dove tengo il terrario non Ŕ riscaldata ed arriva anche a 12-13 gradi ho acquistato un AROS SENTINEL 5 - 1500VA - 1050 WATT che mi permette in caso di mancanza di corrente di giorno di fare funzionare le lampade (n.2 neon 8watt uvb per l'illuminazione e n.1 lampada solar raptor 35 watt spot) con un consumo totale di circa 51 watt almeno 3-4 ore ma sicuramente anche di pi¨.
    E' possibile trovare buone offerte anche sull'usato in quanto quello che conta sono le batterie che possono essere sostituite e messe nuove con una spesa relativa.
    Altrimenti un gruppo elettrogeno attaccato alla linea elettrica di casa sarebbe un ulteriore soluzione ma sicuramente le soluzioni di Tartuca13 se attuabili sono le migliori.
    tartuca13 likes this.
    Alla fine la veritÓ Ŕ che questi piccoli animali ôsolo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarliö.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •