Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 43
Like Tree39Likes

Africane in giardino tutto l'anno

Discussione sull'argomento Africane in giardino tutto l'anno contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Esotiche, nella categoria Tartarughe Terrestri; Condivido la mia esperienza di tenere le africane fuori tutto l'anno con soddisfazione, ho iniziato da più di 4 anni: ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di gaddo
    Località
    roma
    Sesso
    Messaggi
    43
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    35
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Tartarughe in possesso

    3 Stigmochelys Pardalis 1 Sulcata

    Predefinito Africane in giardino tutto l'anno

    Condivido la mia esperienza di tenere le africane fuori tutto l'anno con soddisfazione, ho iniziato da più di 4 anni:
    Ho deciso di provare dopo essermi documentato sulle zone in cui vive pardalis (Si trova anche in altopiani di 1000mt sul Kilimangiaro dove ci sono notti fredde),in Italia ci sono altri allevatori in zone vulcaniche come etna e vesuvio che allevano africane in esterno con successo da molti piu anni di me.

    -Premetto che il mio giardino è molto assolato e asciutto, in una zona sul mare con clima abbastanza mite tutto l'anno, non uso più gli irrigatori per non aumentare l'umidità del recinto.
    Ad oggi ospito 4 africane e non ho mai riscontrato raffreddori..

    Ho costruito un primo recinto nella primavera 2013 con zona stalla riscaldata e zona esterna in cui le tarte potessero uscire ed entrare scegliendo dove stare in base al loro gradimento.
    Da 2 anni ho adattato un recinto più grande con zona veranda e piccola stalla riscaldata.
    allego delle foto del nuovo recinto e del vecchio


    Il giardino è molto assolato in una zona con clima poco nuvoloso


    Il mio attuale recinto, ha una zona asciutta parzialmente verandata, una zona umida con orto, e una piccola stalla riscaldata dove entrano a ricoverarsi la sera


    La zona asciutta e la zona umida del recinto


    La zona stalla riscaldata


    Particolari del recinto


    foto 2013, il mio primo recinto con annessa stalla riscaldata


    il mio primo recinto, foto 2013: particolare della stalla riscaldata temperatura a 24 gradi
    illy, Tartaele, darietto and 2 others like this.

  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di illy
    Località
    Udine
    Sesso
    Messaggi
    2,290
    Discussioni
    114
    Like ricevuti
    1075
    Data Registrazione
    May 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri - Testudo horsfieldii - Testudo marginata - Geoemyda spengleri - Terrapena carolina major
    Altri rettili in possesso

    Correlophus ciliatus - Eublepharis macularius - Furcifer pardalis - Lampropeltis triangulum - Oreocryptophis porphyrecea - Euprepiophis mandarinus - Hemidactylus imbricatus - Nephrurus levis - Nephrurus wheeleri - Tarentola chazaliae - Pogona hernylawsoni - Ciccipallottoli

    Predefinito Re: Africane in giardino tutto l'anno

    ....non avendo esperienza non so se questa sia la condizione di allevamento migliore, però hai decisamente fatto un gran lavoro.
    Ovviamente sei avantaggiato dal fatto che vivi in centro Italia. Sicuramente al nord questa stabulazione sarebbe improponibile......complimenti.

  3. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di gaddo
    Località
    roma
    Sesso
    Messaggi
    43
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    35
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Tartarughe in possesso

    3 Stigmochelys Pardalis 1 Sulcata

    Predefinito Re: Africane in giardino tutto l'anno

    Citazione Originariamente Scritto da illy Visualizza Messaggio
    ....non avendo esperienza non so se questa sia la condizione di allevamento migliore, però hai decisamente fatto un gran lavoro.
    Ovviamente sei avantaggiato dal fatto che vivi in centro Italia. Sicuramente al nord questa stabulazione sarebbe improponibile......complimenti.
    Per ora tutto ok, affronterò il quarto inverno outdoor, ma mi preoccupo piu per le piccole che ho solo da un anno,
    controllo frequente il naso e gli occhi, se mangiano e quanto sono attive,
    in primavera ed estate lascio le due grandi libere in giardino dove ho organizzato zone asciutte, conoscono bene il giardino, pascolano molto, scelgono tra varie piante cosa mangiare e sanno dove ripararsi la notte.

    Mi ero documentato quando ho cominciato, è fondamentale garantire sempre la zona asciutta, se la notte fa freddo non importa, ma se il piastrone di un'africana rimane umido per molti giorni si beccano il raffreddore.. Quindi è necessario poter garantire sempre un substrato asciutto e polveroso: paglia, torba bionda e ghiaia che ho organizzato nella zona veranda e nella stalla.
    Ultima modifica di gaddo; 19-10-2017 alle 01:42
    illy and CARLINOO like this.

  4. #4
    Raf
    Raf è offline
    Appassionato
    L'avatar di Raf
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    288
    Discussioni
    24
    Like ricevuti
    39
    Data Registrazione
    May 2016
    Tartarughe in possesso

    2 PARDALIS..GINEVRA ED ARTÙ

    Predefinito Re: Africane in giardino tutto l'anno

    Ciao sono molto incuriosito..ma hai scritto non importa se fa freddo...basta che il piastrone non sia umido...in che senso?cioè fino a che temperatura sono state soggette d inverno?cosa usi di notte per riscaldarle?e poi se posso dove vivi?perché da me a manziana roma nord quindi gli inverni sono molto umidi ed a volte con temperature molto basse..

    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
    gaddo likes this.

  5. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di gaddo
    Località
    roma
    Sesso
    Messaggi
    43
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    35
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Tartarughe in possesso

    3 Stigmochelys Pardalis 1 Sulcata

    Predefinito Re: Africane in giardino tutto l'anno

    Citazione Originariamente Scritto da Raf Visualizza Messaggio
    Ciao sono molto incuriosito..ma hai scritto non importa se fa freddo...basta che il piastrone non sia umido...in che senso?cioè fino a che temperatura sono state soggette d inverno?cosa usi di notte per riscaldarle?e poi se posso dove vivi?perché da me a manziana roma nord quindi gli inverni sono molto umidi ed a volte con temperature molto basse..

    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
    Ciao Raf, sono a marina di s.nicola quindi siamo vicini, ma qui è più mite il clima.
    So di uno che ha le sulcata a Fregene in serra esterna come me, ma non lo conosco di persona. Ho amici qui in zona che hanno le Hermanni che non fanno letargo quando l'inverno è mite.

    Per le temperature, l'umidità e la stabulazione mi ero documentato presso questa associazione che alleva sulcata da 25 anni in california: Housing - Ojai Sulcata Project la loro esperienza è davvero interessante e ho capito molte cose sulle africane.

    le Pardalis vivono in varie aree dell'africa con escursioni termiche ampie, stagione delle piogge e temperature prossime allo 0 nelle notti fredde.
    Qui ho avuto anche 0 gradi di inverno, ma loro come tutti i rettili abbassano il metabolismo e si fermano, riattivandosi appena torna il sole, con giornate sopra i 20 gradi in inverno pascolano tranquille, ho assistito anche a 4 giorni di bruma di fila in periodi molto nuvolosi o rigidi.
    Ad oggi non ho avuto raffreddori, ma controllo costantemente le piccole perchè sono molto delicate, per le grandi sono tranquillo ho già imparato a conoscere le loro abitudini durante le varie stagioni.
    Tartaele and CARLINOO like this.

  6. #6
    Assiduo
    L'avatar di Sandro77
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    792
    Discussioni
    30
    Like ricevuti
    356
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo Hermanni Boettgeri, Testudo Hermanni Hermanni, Testudo Marginata
    Altri rettili in possesso

    Nessuno

    Predefinito Re: Africane in giardino tutto l'anno

    Premesso che conosco le Pardalis e le africane in genere solo in linea teorica, leggendo il dubbio che mi viene è questo:
    - viste le escursioni termiche che ci sono nel loro ambiente in natura, visto che di notte le Pardalis wild possono avere anche zero gradi,
    tutta la teoria che si legge nelle schede di garantire 20 gradi di notte è una cavolata?
    gaddo and Tartaele like this.

  7. #7
    Simpatizzante
    L'avatar di gaddo
    Località
    roma
    Sesso
    Messaggi
    43
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    35
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Tartarughe in possesso

    3 Stigmochelys Pardalis 1 Sulcata

    Predefinito Re: Africane in giardino tutto l'anno

    Citazione Originariamente Scritto da Sandro77 Visualizza Messaggio
    Premesso che conosco le Pardalis e le africane in genere solo in linea teorica, leggendo il dubbio che mi viene è questo:
    - viste le escursioni termiche che ci sono nel loro ambiente in natura, visto che di notte le Pardalis wild possono avere anche zero gradi,
    tutta la teoria che si legge nelle schede di garantire 20 gradi di notte è una cavolata?
    Forse hai un dubbio ragionevole... il fatto che le africane siano inattive con temperature sotto i 20 gradi non ci deve spaventare, perchè succede tutte le notti in natura! ma la tendenza in terrario è quella di garantire sempre sopra i 20 (come se fossero tropicali!!).
    In natura invece Pardalis è presente a varie altitudini e vive durante l'anno i cicli di stagione delle piogge e stagione arida, è abituata a rifugiarsi di notte in tane asciutte e protette, nelle ore troppo calde del giorno si ripara all'ombra in cerca di fresco e zone più umide.

    - Quando si parla di temperature va considerata quella del suolo e non quella ambientale, il piastrone è la zona delicata delle tarte che protegge i loro organi ed è a contatto col terreno che ha una sua temperatura ed umidità che possono essere diverse da quelle ambientali (ho letto su Housing - Ojai Sulcata Project), queste tarte in natura tendono ad alterare con le feci il ph del suolo delle tane in cui dormono e vi poggiano il piastrone, lo fanno anche le mie nei periodi freddi.

    Ritengo che in Italia sia più semplice allevare le africane in zone vulcaniche con suolo che è più caldo come Catania o intorno al Vesuvio... ma nella mia zona invece il suolo di notte è umido e quindi ho concentrato i miei sforzi nel disporre ambienti molto aridi sia nel giardino che nel recinto, che le tarte frequentano nei momenti in cui ritengono più opportuno (sera/mattina).
    Ultima modifica di gaddo; 19-10-2017 alle 18:47
    Tartaele and Sandro77 like this.

  8. #8
    Raf
    Raf è offline
    Appassionato
    L'avatar di Raf
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    288
    Discussioni
    24
    Like ricevuti
    39
    Data Registrazione
    May 2016
    Tartarughe in possesso

    2 PARDALIS..GINEVRA ED ARTÙ

    Predefinito Re: Africane in giardino tutto l'anno

    Gaddo mi stai aprendo un mondo...
    Ma tu nella zona secca intendi giustamente ben coperta e distaccata dal suolo con terreno sempre asciutto?e d inverno usi lampade per aumentare la temperatura visto che comunque rimangano basse non intendo solo la notte ma anche di giorno?scusami se di bombardo di domande...

    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
    gaddo likes this.

  9. #9
    Simpatizzante
    L'avatar di gaddo
    Località
    roma
    Sesso
    Messaggi
    43
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    35
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Tartarughe in possesso

    3 Stigmochelys Pardalis 1 Sulcata

    Predefinito Re: Africane in giardino tutto l'anno

    Citazione Originariamente Scritto da Raf Visualizza Messaggio
    Gaddo mi stai aprendo un mondo...
    Ma tu nella zona secca intendi giustamente ben coperta e distaccata dal suolo con terreno sempre asciutto?e d inverno usi lampade per aumentare la temperatura visto che comunque rimangano basse non intendo solo la notte ma anche di giorno?scusami se di bombardo di domande...

    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
    è un piacere parlarne con chi alleva la stessa specie abbiamo bisogno di confronti..

    ti spiego come ho preparato il terreno:
    - sotto a tutto il recinto in profondità ci sono 30cm di ghiaia per ottenere un terreno drenante
    - poi per la zona arida ho coperto con torba bionda (ben 480lt), ghiaia e paglia, ed è occupata da stalla asciutta e zona veranda con altre tane che rimangono asciutte in caso di pioggia
    -la zona umida del recinto ha un terriccio piu umido ma sempre misto a torba bionda ed è adibita ad orto e pascolo.
    -la mia stalla ha due lampade riscaldanti che si accendono la mattina per scaldare il substrato e asciugare l'ambiente (ma dallo scorso inverno non li uso piu..)
    -anche in giardino ho creato zone aride con torba e ghiaia e le tane che le mie grandi gradiscono

    Detto questo però va anche specificato che le mie sono condizioni limite per poter allevare in esterno, c'è tanto sole e il giardino ne prende molto, ma l'umidità notturna c'è sempre!
    Se durante l'anno avessi molti giorni di pioggia consecutivi o gelate di lunghi periodi non farei mai un allevamento di africane outdoor!

  10. #10
    Raf
    Raf è offline
    Appassionato
    L'avatar di Raf
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    288
    Discussioni
    24
    Like ricevuti
    39
    Data Registrazione
    May 2016
    Tartarughe in possesso

    2 PARDALIS..GINEVRA ED ARTÙ

    Predefinito Re: Africane in giardino tutto l'anno

    Grazie mille per la spiegazione...infatti la mia paura qui a manziana è l umidità mentre per le pioggie meno...invece le temperature solo in alcuni periodi che non sono lunghi scende al di sotto dello 0... le tue grandi quanto sono lunghe e quanto pesano e quanti anni hanno?le mie sono lunghe uno 19 cm con un peso di 1.400 kg quasi 4/5 anni..la femmina è lunga 16 cm pesa 1.000 kg e tra 3/4 anni di età..e le tengo in una teca d inverno di 150 x 60 x 70 dove la max temperatura zona calda 36° zona fredda di notte 16/18 °.d estate in giardino invece...

    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

  11. #11
    Simpatizzante
    L'avatar di gaddo
    Località
    roma
    Sesso
    Messaggi
    43
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    35
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Tartarughe in possesso

    3 Stigmochelys Pardalis 1 Sulcata

    Predefinito Re: Africane in giardino tutto l'anno

    Citazione Originariamente Scritto da Raf Visualizza Messaggio
    Grazie mille per la spiegazione...infatti la mia paura qui a manziana è l umidità mentre per le pioggie meno...invece le temperature solo in alcuni periodi che non sono lunghi scende al di sotto dello 0... le tue grandi quanto sono lunghe e quanto pesano e quanti anni hanno?le mie sono lunghe uno 19 cm con un peso di 1.400 kg quasi 4/5 anni..la femmina è lunga 16 cm pesa 1.000 kg e tra 3/4 anni di età..e le tengo in una teca d inverno di 150 x 60 x 70 dove la max temperatura zona calda 36° zona fredda di notte 16/18 °.d estate in giardino invece...

    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
    complimenti! fai bene a tenerle fuori parte dell'anno, il sole non è paragonabile a nessuna lampada uv...
    Il mio maschio è 17cm per oltre 1kg di 6-7 anni, la femmina sfiora i 2 kg per 21cm dovrebbe avere 8-9 anni


    peso ottobre '17


    peso ottobre '17


    misur ott.'17


    misur. ott.'17
    Tartaele and EvaSabineJulia like this.

  12. #12
    Raf
    Raf è offline
    Appassionato
    L'avatar di Raf
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    288
    Discussioni
    24
    Like ricevuti
    39
    Data Registrazione
    May 2016
    Tartarughe in possesso

    2 PARDALIS..GINEVRA ED ARTÙ

    Predefinito Re: Africane in giardino tutto l'anno

    Sono bellissime....il prossimo anno le terrò fuori in giardino di più fincge le temperature non scenferanno al di sotto dei 10°..per poi abituarle pian piano..

    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
    gaddo likes this.

  13. #13
    Simpatizzante
    L'avatar di gaddo
    Località
    roma
    Sesso
    Messaggi
    43
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    35
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Tartarughe in possesso

    3 Stigmochelys Pardalis 1 Sulcata

    Predefinito Re: Africane in giardino tutto l'anno

    Citazione Originariamente Scritto da Raf Visualizza Messaggio
    Sono bellissime....il prossimo anno le terrò fuori in giardino di più fincge le temperature non scenferanno al di sotto dei 10°..per poi abituarle pian piano..

    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
    Non avere troppa paura di tenerle fuori da primavera, è una specie molto forte con grandi capacità di adattamento, sanno affrontare qualche giorno di pioggia e notti fredde senza problemi..

  14. #14
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3460
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Africane in giardino tutto l'anno

    Si rifugiano nei luoghi predisposti o tendono a trovare rifugi alternativi in queste circostanze ?

  15. #15
    Simpatizzante
    L'avatar di gaddo
    Località
    roma
    Sesso
    Messaggi
    43
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    35
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Tartarughe in possesso

    3 Stigmochelys Pardalis 1 Sulcata

    Predefinito Re: Africane in giardino tutto l'anno

    Citazione Originariamente Scritto da CARLINOO Visualizza Messaggio
    Si rifugiano nei luoghi predisposti o tendono a trovare rifugi alternativi in queste circostanze ?
    Ho imparato molto osservandole in tutte le situazioni climatiche dell'anno ed ho organizzato secondo le loro esigenze le zone asciutte :
    in giardino ad esempio in bella stagione capita che la sera si ricoverino dietro un vaso qualsiasi senza che sia troppo protetto, ma se invece pioverà sembra che lo percepiscano in anticipo e si ricoverano nelle tane asciutte, oppure altri angoli del giardino che hanno scoperto da sole e che sono riparati, in genere hanno i loro 3/4 posti abituali.

    Nel recinto con la bella stagione capita che passino la notte nella zona umida sotto qualche pianta, in inverno e giornate piovose e fredde usano sempre la stalla e la veranda e pascolano nella zona umida solo nelle ore di sole.

    Metto alcune foto dove si capisce meglio come ho organizzato la zona veranda e stalla aride del recinto, è importante per questa specie avere la possibilità di mantenere il piastrone asciutto, mentre mi preoccupo meno delle temperature che nella mia zona sono miti.


    Zona arida del recinto a sinistra con veranda e stalla


    particolare nella zona arida, le tane e la porta di ingresso alla stalla


    particolare delle tettoie veranda e stalla


    particolare della zona veranda chiusa, stalla con tetto aperto

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •