Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 15 di 15

Come Evitare il letargo

Discussione sull'argomento Come Evitare il letargo contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Esotiche, nella categoria Tartarughe Terrestri; Buongiorno a tutti. Mi chiamo Freak mi hanno regalato da pochi gg una tartaruga hors di nome Frida di 5/6 ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di Freak
    Località
    Cherasco- Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    11
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Tartarughe in possesso

    Una Hors
    Altri rettili in possesso

    Nessuno

    Predefinito Come Evitare il letargo

    Buongiorno a tutti. Mi chiamo Freak mi hanno regalato da pochi gg una tartaruga hors di nome Frida di 5/6 anni che non deve andare in letargo perché malnutrita e disidratata e il veterinario mi ha consigliato di tenerla in casa per questo primo inverno.
    Ho bisogno di consigli su come deve essere il substrato e come regolarmi per le ore di luce e di calore.
    Mi hanno costruito un terrario in cui ho inserito una lampadina alogena è una UVB
    Sono un po' ansiosa perchè lei tende a dormire e a non muoversi.
    potete darmi qualche consiglio?
    grazie infinite
    Freak (pronuncia Fric)

    Aggiungo che non mangia nulla, ieri le ho fatto il primo bagnetto caldo sempre su consiglio del veterinario e ha bevuto tanto

  2. #2
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3460
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Come Evitare il letargo

    Terrario : dimensione minima 1 x 0,60 m.
    Substrato : terreno biologico come la torba bionda di sfagno con altezza minima 15 cm.
    Disposizione lampade: spot e uvb nello stesso punto dove si dovranno registrare al suolo circa 30 °C (zona calda). Al punto opposto del terrario si dovranno avere circa 22/24 gradi (zona fredda). Per darti ulteriori consigli bisognerebbe sapere come è costruito il terrario ( meglio ancora una foto)
    Evita i bagnetti caldi alla tartaruga , va bene come primo intervento in caso di disidratazione ma continuandoli sono dannosi : lascia l'acqua a disposizione e vedrai che berrà se necessario.Per il cibo ci vorrà ancora qualche giorno perchè deve ambientarsi e riattivare il metabolismo .

  3. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di Freak
    Località
    Cherasco- Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    11
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Tartarughe in possesso

    Una Hors
    Altri rettili in possesso

    Nessuno

    Predefinito Re: Come Evitare il letargo

    Sei stato gentilissimo grazie infinite. Mi sento meno sola
    La torba bionda di sfagno posso acquistarla in Internet? È necessario un misuratore dall'umidità? Il termometro per misurare i gradi è un normale termometro da ambiente?
    Mentre ti scrivevo ha mangiato finalmente una foglia di tarassaco wow

  4. #4
    Appassionato
    L'avatar di Anslag
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    377
    Discussioni
    14
    Like ricevuti
    71
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Tartarughe in possesso

    Geochelone sulcata
    Altri rettili in possesso

    Eublepharis macularius

    Predefinito Re: Come Evitare il letargo

    Ciao Freak benvenuta, per la torba puoi andare in un negozio dove vendono materiale agricolo e la trovi anche con nome di torba bionda o irlandese, il termometro meglio se con sonda ma va bene anche uno da abienti e si sarebbe meglio avere anche l'igrometro per misurare l'umidità

    Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk

  5. #5
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3460
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Come Evitare il letargo

    L'umidità per le hors non deve essere eccessiva , a differenza delle mediterranee che richiedono un tasso più alto.

  6. #6
    Simpatizzante
    L'avatar di Freak
    Località
    Cherasco- Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    11
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Tartarughe in possesso

    Una Hors
    Altri rettili in possesso

    Nessuno

    Predefinito Re: Come Evitare il letargo

    Ho trovato in internet un termometro/igrometro con sonda secondo voi può essere valido o meglio due strumenti separati?
    Vorrei mettere foto del terrario che mi ha costruito mio fratello per sapere se può andare bene ma non so come fare. Mi potete istruire in merito?
    Grazie

    - - - Aggiornato - - -

    Quanto deve essere l'umidità per la mia hors?

  7. #7
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3460
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Come Evitare il letargo

    Per le foto usa Imgur se operi da pc o se scrivi da smartfone devi usare Tapatalk. Umidità intorno al 50% max 60 : la sonda doppia va bene sono misure che non devono essere precisissime.

  8. #8
    Simpatizzante
    L'avatar di Freak
    Località
    Cherasco- Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    11
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Tartarughe in possesso

    Una Hors
    Altri rettili in possesso

    Nessuno

    Predefinito Re: Come Evitare il letargo

    Citazione Originariamente Scritto da CARLINOO Visualizza Messaggio
    Per le foto usa Imgur se operi da pc o se scrivi da smartfone devi usare Tapatalk. Umidità intorno al 50% max 60 : la sonda doppia va bene sono misure che non devono essere precisissime.
    Grazie delle indicazioni, per le foto mi farò aiutare da mia figlia.
    ho un altro quesito. Frida ha finalmente rimangiato stamattina una foglia di tarassaco e di un altra erba selvatica che ho raccolto in giardino. Poi si è addormentata. Dormicchia tutto il gg. Adesso l’ho svegliata e l’ho spostata. Ha fatto due o tre sbadigli e mastica a vuoto, è normale? Gli sarà rimasto qualche cosa in bocca? Quando la spalanca per sbadigliare non ho visto nulla. Ma le tarte sbadigliano?

  9. #9
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3460
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Come Evitare il letargo

    Sì , sbadigliano spesso , ma non credo per noia ...

  10. #10
    Simpatizzante
    L'avatar di Freak
    Località
    Cherasco- Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    11
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Tartarughe in possesso

    Una Hors
    Altri rettili in possesso

    Nessuno

    Predefinito Re: Come Evitare il letargo

    Ancora una domanda: la lampada UVB ha effetto anche se Frida sta la maggior parte del tempo nella casetta di legno posta al lato opposto?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  11. #11
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3460
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Come Evitare il letargo

    No, per niente : è il calore che emana lo spot che deve invogliarle a fare basking , è la ragione per la quale le due lampade devono stare sullo stesso punto.

  12. #12
    Simpatizzante
    L'avatar di Freak
    Località
    Cherasco- Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    11
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Tartarughe in possesso

    Una Hors
    Altri rettili in possesso

    Nessuno

    Predefinito Re: Come Evitare il letargo

    Ok la tirerò fuori durante il gg

  13. #13
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3460
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Come Evitare il letargo

    Non forzarla deve essere lei a decidere , le tartarughe vanno maneggiate il meno possibile.

  14. #14
    Simpatizzante
    L'avatar di Freak
    Località
    Cherasco- Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    11
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Tartarughe in possesso

    Una Hors
    Altri rettili in possesso

    Nessuno

    Predefinito Re: Come Evitare il letargo

    Frida da 3/4 gg è motto piu sveglia e attiva durante il Giorno con brevi soste in casetta, mangia finalmente molto volentieri più volte al giorno e passa molto tempo sotto la lampada UVB andandoci spontaneamente. Mi pare finalmente serena e ben ambientata nel suo terrario.
    Tengo regolarmente sotto controllo i gradi in zona fredda e calda nonché l'umidità (che si aggira tra 45% e 53%) con termometro e idrometro a sonda.

    Ho un unico problema il substrato rilascia nel soggiorno dove tengo il terrario un cattivo odore. Le tartarughe puzzano notevolmente? lei è piccolina pur avendo già 5/6 anni, ma poiché era denutrita e disidratata non ha avuto una crescita regolare. Mi pare strano che un animaletto così piccolino possa deodorare la stanza in modo sgradevole.
    Sarà colpa del substrato? È costituito da terriccio misto a torba e a sabbia. Il gg che l'ho messo era un po' umido ma nel giro di poche ore si è asciugato ed ora è totalmente privo di umidità anzi è addirittura secco.
    Un'altro inconveniente è che non si distinguono le feci per cui non so se le faccia regolarmente oppure no. Fino a 5/6 gg fa (in cura quotidiana dal veterinario due volte al giorno che le faceva punture di antibiotico e antinfiammatori perché aveva un problema al carapace) era sotto stress e non mangiava nulla inoltre la tenevo nel terrario con un fondo di sughero per una questione igienica necessaria per le cure che le stavano facendo ed era normale che non producesse escrementi che comunque si sarebbero potuti identificare facilmente. Ora invece si sta nutrendo abbondantemente ma non riconosco le sue feci che credo si confondano con il substrato e temo siano loro a maleodorare. Che tipo di substrato posso mettere che non puzzi e si riconoscano le feci. Avete suggerimenti? Confido nelle vostre risposte come sempre.

  15. #15
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3460
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Come Evitare il letargo

    Non esiste un substrato che deodori , i rettili tenuti in un ambiente artificiale creano questo problema: conviene cambiare almeno lo strato superficiale ogni 15/29 giorni per limitare questo problema.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •