Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 21
Like Tree1Likes

Crescita Pardalis

Discussione sull'argomento Crescita Pardalis contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Esotiche, nella categoria Tartarughe Terrestri; Volevo mostrarvi come varia la crescita delle Pardalis dalle normali condizioni in natura e con allevamento intensivo, spero possa essere ...

  1. #1
    Contributor Mod
    L'avatar di kurtino
    Località
    Bologna (provincia)
    Sesso
    Messaggi
    5,454
    Discussioni
    350
    Like ricevuti
    1676
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    THB G. Carbonaria G. Elegans G. Pardalis G. Sulcata Manouria Emys TSS S. Carinatus

    Predefinito Crescita Pardalis

    Volevo mostrarvi come varia la crescita delle Pardalis dalle normali condizioni in natura e con allevamento intensivo, spero possa essere d'aiuto come confronto con i nostri animali..

    il grafico mostra la crescita di animali in cattività (pallini) in confronto con esemplari wild (triangoli e rombi).
    é impressionante vedere come in allevamento possano raggiungere già 30 cm dopo solo 4 anni, mentre in natura ce ne impieghino il triplo per raggiungere le stesse dimensioni.


    il grafico è preso da:
    Body Size Development of Captive
    and Free-Ranging Leopard Tortoises
    (Geochelone pardalis)
    Julia Ritz,1 Catrin Hammer,2 and Marcus Clauss1

  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di kurtino
    Località
    Bologna (provincia)
    Sesso
    Messaggi
    5,454
    Discussioni
    350
    Like ricevuti
    1676
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    THB G. Carbonaria G. Elegans G. Pardalis G. Sulcata Manouria Emys TSS S. Carinatus

    Predefinito Re: Crescita Pardalis

    ..provo a mettere l'immagine più grande (sono proprio imbranato)..
    ps: mi correggo i 30 cm di carapace li raggiungono dopo 6 anni e non 4..


  3. #3
    C.D.O.
    L'avatar di maura72
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    5,478
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    2026
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Tartarughe in possesso

    Fred&Wilma

    Predefinito Re: Crescita Pardalis

    Non riesco a vedere il grafico...

  4. #4
    C.D.O.
    L'avatar di maura72
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    5,478
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    2026
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Tartarughe in possesso

    Fred&Wilma

    Predefinito Re: Crescita Pardalis

    Ah! Ora lo vedo!

  5. #5
    Contributor Mod
    L'avatar di Simone
    Località
    Al sud
    Sesso
    Messaggi
    4,285
    Discussioni
    351
    Like ricevuti
    2395
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Geochelone Sulcata, Geochelone Elegans, Geochelone pardalis, Terrapene Carolina, Testudo Hermanni, Testudo Marginata e Testudo Horsfieldi

    Predefinito Re: Crescita Pardalis

    Interessante!!!

  6. #6
    C.D.O.
    L'avatar di maura72
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    5,478
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    2026
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Tartarughe in possesso

    Fred&Wilma

    Predefinito Re: Crescita Pardalis

    In effetti è impressionante..

  7. #7
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,826
    Discussioni
    1197
    Like ricevuti
    6435
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Crescita Pardalis

    Molto interessante il grafico

    In cattività spesso le condizioni di allevamento sbagliate, una eccessiva alimentazione, porta gli animali a crescere molto più rapidamente, con tutti i problemi che la cosa comporta.

    Ho sentito di alcuni allevatori senza scrupoli che nutrono le tartarughe terrestri con carne e alimenti sbagliati per favorire un tasso di crescità più rapido, che consente loro di vendere gli animali a prezzi più alti. Una cosa veramente assurda e deplorevole, considerando che dalla crescita nei primi anni di vita dipenderà il futuro e l'aspettativa di vita dell'animale

  8. #8
    Contributor Mod
    L'avatar di kurtino
    Località
    Bologna (provincia)
    Sesso
    Messaggi
    5,454
    Discussioni
    350
    Like ricevuti
    1676
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    THB G. Carbonaria G. Elegans G. Pardalis G. Sulcata Manouria Emys TSS S. Carinatus

    Predefinito Re: Crescita Pardalis

    Citazione Originariamente Scritto da rughis Visualizza Messaggio
    Molto interessante il grafico

    In cattività spesso le condizioni di allevamento sbagliate, una eccessiva alimentazione, porta gli animali a crescere molto più rapidamente, con tutti i problemi che la cosa comporta.

    Ho sentito di alcuni allevatori senza scrupoli che nutrono le tartarughe terrestri con carne e alimenti sbagliati per favorire un tasso di crescità più rapido, che consente loro di vendere gli animali a prezzi più alti. Una cosa veramente assurda e deplorevole, considerando che dalla crescita nei primi anni di vita dipenderà il futuro e l'aspettativa di vita dell'animale
    concordo pienamente Rughis! é anche per questo che l'ho messo, a volte nei forum si sente vantarsi della crescita veloce della propria tarta..e se invece si confronta con quello che avviene in natura si capisce che forde troppo giusto non è ..

  9. #9
    Contributor Mod
    L'avatar di Simone
    Località
    Al sud
    Sesso
    Messaggi
    4,285
    Discussioni
    351
    Like ricevuti
    2395
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Geochelone Sulcata, Geochelone Elegans, Geochelone pardalis, Terrapene Carolina, Testudo Hermanni, Testudo Marginata e Testudo Horsfieldi

    Predefinito Re: Crescita Pardalis

    Giustissimo!

    Devo dire che comunque ho notato che le mie pardalis crescono davvero lente rispetto alle sulcata. Eppure le alimento allo stesso modo.

  10. #10
    Appassionato
    L'avatar di itatrino
    Località
    Napoli
    Sesso
    Messaggi
    194
    Discussioni
    21
    Like ricevuti
    27
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.0. THB 0.0.2 Geochelone Pardalis 0.0.2 THH

    Predefinito Re: Crescita Pardalis

    mi domandavo se il ritmo più elevato della crescita quando l'esemplare è allevato in terrario dipende da più ristretti spazi nei quali muoversi o da altro.. la mia preoccupazione deriva dal fatto che - mentre quasi un mesetto fa, appena arrivata, sembrava rifiutare ogni tipo di cibo - ora è alla ricerca continua di cibo, che le metto sempre a disposizione (malva, soncino, rucola, ortica raccolte qualche giorno prima ed opuntia) temendo di non riuscire ad individuare le giuste dosi.. come evitare che cresca piramidalizzata? ed ancora, l'ultima cosa, ma le vostre bevono.. la mia fa delle bevute lunghissime!!!

  11. #11
    Simpatizzante
    L'avatar di gabon
    Località
    lucania
    Sesso
    Messaggi
    64
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    6
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    pardalis/ horsfieldi

    Predefinito Re: Crescita Pardalis

    Si sa che i parametri di allevamento in cattivita' sono tutt'altra cosa che in natura,la velocita' di crescita dovuta all'alimentazione è uno dei primi fattori che determina la piramidalizzazione del carapace anche con alimentazione adeguata e lampade ultra mega adatte ...
    La continua ricerca di cibo da parte di parte di pardalis adattate alla cattivita è del tutto normale,sta a noi limitarci ad alimentarle con una razione proporzionata,personalmente alimento solo una volta al giorno le pardalis, x regolarmi cerco di vedere la quantita' media che viene consumata, quando la tarta lascia il cibo x farsi un giretto vuol dire che è gia abbastanza sazia,se alimentate con verdure fresche l'acqua va limitata parecchio, io uso farle bere una volta ogni 10 giorni circa(alimentazione composta dal 90 % verde),in natura bevono solo quando ci sono acquazzoni(raramente) o solo se vicino trovano un corso d'acqua,se l'alimentazione della tarta è prevalentemente composta da secco l'acqua andrebbe somministrata + volte a settimana,in caso di piccoli vale quest'ultimo caso...

  12. #12
    Appassionato
    L'avatar di itatrino
    Località
    Napoli
    Sesso
    Messaggi
    194
    Discussioni
    21
    Like ricevuti
    27
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.0. THB 0.0.2 Geochelone Pardalis 0.0.2 THH

    Predefinito Re: Crescita Pardalis

    grazie gabon! seguirò il tuo consiglio, anche perchè lo spazio che per ora ha a disposizione è limitato (1mq o poco più). L'altra mattina piantai nel terrario un piccolo cespuglio di malva.... tornata dall'univ solo le radici aveva lasciato

  13. #13
    Contributor
    L'avatar di Gekos
    Località
    **** AL SUD ****
    Sesso
    Messaggi
    1,449
    Discussioni
    62
    Like ricevuti
    574
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Tartarughe in possesso

    Carbonaria, Horsfieldii,
    Altri rettili in possesso

    Lampropeltis,p.guttatus

    Predefinito Re: Crescita Pardalis

    Io ho 3 pardalis, la prima l'ho presa a maggio dell'anno scorso pesava 280 grammi....... ieri l'ho pesata ed è 886 grammi,pensate che sia troppo?
    Viene alimentata con cibi freschi come cicoria,radiccio,lattuga,lattughino,insalata,piant e grasse...... erbetta di cambo carote ed altro!! il bello che è sempre affamata ed arriva quasi a strappare il cibo alle altre...

  14. #14
    Contributor Mod
    L'avatar di Simone
    Località
    Al sud
    Sesso
    Messaggi
    4,285
    Discussioni
    351
    Like ricevuti
    2395
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Geochelone Sulcata, Geochelone Elegans, Geochelone pardalis, Terrapene Carolina, Testudo Hermanni, Testudo Marginata e Testudo Horsfieldi

    Predefinito Re: Crescita Pardalis

    Gabon fieno non gliene dai?

  15. #15
    Simpatizzante
    L'avatar di gabon
    Località
    lucania
    Sesso
    Messaggi
    64
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    6
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    pardalis/ horsfieldi

    Predefinito Re: Crescita Pardalis

    Ciao, il fieno lo aggiungo spesso tritato sulla verdura,uso quello x conigli, mi prendo la briga di tagliarlo della lunghezza di un paio di cm. circa, cosi' è piu' facile che lo mangino e che non venga scartato,ultimamente ho ridotto ancor piu' l'acqua, sono passato a circa ogni 20 giorni,costantemente controllo le loro urine,gli occhi peso e consistenza degli arti, gli animali regolarmente urinano e la fanno abbondante, segno che i liquidi non le mancano, tornando alla crescita è comunque molto molto soggettivo, cambia da esemplare ad esemplare,quella in foto 2 anni fa era 26 cm, ora è circa 34,la femmina + piccola sempre 2 anni fa era intorno ai 27 cm. ora è circa 31 cm,alimentate e tenute insieme..
    Immagini Allegate     
    Ultima modifica di gabon; 29-04-2011 alle 21:07
    rughis likes this.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •