Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 3 di 7 PrimaPrima 123456 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 45 di 103
Like Tree49Likes

Ibridi sulcata per pardalis, parte 2

Discussione sull'argomento Ibridi sulcata per pardalis, parte 2 contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Esotiche, nella categoria Tartarughe Terrestri; Originariamente Scritto da Andrea D bella domanda! dipende dalla differenza genetica tra le due specie! viste le evidenti differenze estetiche ...

  1. #31
    Simpatizzante
    L'avatar di EasyGreen
    Località
    Bettolle (SI)
    Sesso
    Messaggi
    24
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    7
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Tartarughe in possesso

    Testudo Marginata

    Predefinito Re: Ibridi sulcata per pardalis, parte 2

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea D Visualizza Messaggio
    bella domanda! dipende dalla differenza genetica tra le due specie! viste le evidenti differenze estetiche (dimensioni, forma del carapce etc) penso che gli ibridi non siano fertili anche se non ne ho la certezza assoluta
    immagino bisognerà aspettare
    partendo dal presupposto che non mi piace l'idea dell'ibrido, se poi fosse pure infertile e quindi non selezionabile, mi chiedo a che pro?

  2. #32
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,835
    Discussioni
    1199
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

  3. #33
    Assiduo
    L'avatar di Andrea D
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    837
    Discussioni
    48
    Like ricevuti
    257
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Tartarughe in possesso

    0.1 TSS

    Predefinito Re: Ibridi sulcata per pardalis, parte 2

    Citazione Originariamente Scritto da EasyGreen Visualizza Messaggio
    immagino bisognerà aspettare
    partendo dal presupposto che non mi piace l'idea dell'ibrido, se poi fosse pure infertile e quindi non selezionabile, mi chiedo a che pro?
    purtroppo pare sia un istinto umano quello di rompere le balle alla natura e "giocare a dio" con incroci,ibridi,morph etc..
    EDG likes this.

  4. #34
    Contributor
    L'avatar di Platysternon
    Località
    Bergamo
    Sesso
    Messaggi
    1,346
    Discussioni
    64
    Like ricevuti
    282
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Tartarughe in possesso

    Stigmochelys pardalis pardalis ; Agrionemys horsfieldii ; Astrochelys radiata; Malacochersus tornieri ; Testudo kleinmanni
    Altri rettili in possesso

    Tiliqua gigas

    Predefinito Re: Ibridi sulcata per pardalis, parte 2

    la curiosità fa parte della nostra evoluzione

  5. #35
    Assiduo
    L'avatar di tartamau
    Località
    Toscana
    Sesso
    Messaggi
    618
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    877
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni, Testudo graeca e Testudo marginata

    Predefinito Re: Ibridi sulcata per pardalis, parte 2

    Vorrei ricordare che l'evoluzione va avanti anche con la formazione di ibridi, noi stessi siamo il risultato di ibridazione tra Homo sapiens ed Homo neandertalensis, in occidente, mentre in oriente ci sono tracce di ibridazione con gli uomini di denisova... Alla faccia della purezza!

  6. #36
    Fedelissimo
    L'avatar di lillaghe
    Località
    MB
    Sesso
    Messaggi
    2,088
    Discussioni
    130
    Like ricevuti
    1182
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri 0.0.6 Testudo hermanni hermanni 0.0.1 gatto 1.0.0 figli 2.1.0 moglie 0.1.0

    Predefinito Re: Ibridi sulcata per pardalis, parte 2

    Citazione Originariamente Scritto da tartamau Visualizza Messaggio
    Vorrei ricordare che l'evoluzione va avanti anche con la formazione di ibridi, noi stessi siamo il risultato di ibridazione tra Homo sapiens ed Homo neandertalensis, in occidente, mentre in oriente ci sono tracce di ibridazione con gli uomini di denisova...
    Sì, ma qui stiamo parlando di ibridazioni forzate in condizioni di cattività.
    Nulla a che vedere con l'evoluzione.

    Ciao

  7. #37
    Contributor
    L'avatar di Platysternon
    Località
    Bergamo
    Sesso
    Messaggi
    1,346
    Discussioni
    64
    Like ricevuti
    282
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Tartarughe in possesso

    Stigmochelys pardalis pardalis ; Agrionemys horsfieldii ; Astrochelys radiata; Malacochersus tornieri ; Testudo kleinmanni
    Altri rettili in possesso

    Tiliqua gigas

    Predefinito Re: Ibridi sulcata per pardalis, parte 2

    guardate che nessuno ha obbligato quel maschio a montare la femmina e nessuno ha obbligato quella femmina a concedersi (soprattutto visto il caratterino delle sulcata).

    ho avuto un'ibera a cui ho dovuto cambiare 3 maschi prima di trovare quello che a lei andasse bene quindi mi par un po troppo parlare di forzatura.

    potrei capire se fossero stati una sulcata femmina di piccole dimensioni con un maschio di pardalis enorme o viceversa, ma in questo caso quel maschio di pardalis è uno scricciolino su.

  8. #38
    Fedelissimo
    L'avatar di lillaghe
    Località
    MB
    Sesso
    Messaggi
    2,088
    Discussioni
    130
    Like ricevuti
    1182
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri 0.0.6 Testudo hermanni hermanni 0.0.1 gatto 1.0.0 figli 2.1.0 moglie 0.1.0

    Predefinito Re: Ibridi sulcata per pardalis, parte 2

    Citazione Originariamente Scritto da Platysternon Visualizza Messaggio
    guardate che nessuno ha obbligato quel maschio a montare la femmina e nessuno ha obbligato quella femmina a concedersi (soprattutto visto il caratterino delle sulcata)
    Entrambi sono motivati dall'istinto di trasferire il loro patrimonio genetico.
    Anche il mio gatto monta la sua copertina preferita, non sono certo che la sua sia una scelta consapevole ma lo fa con la stessa intenizone con cui monterebbe una femmina.

    Citazione Originariamente Scritto da Platysternon Visualizza Messaggio
    ho avuto un'ibera a cui ho dovuto cambiare 3 maschi prima di trovare quello che a lei andasse bene quindi mi par un po troppo parlare di forzatura
    Dal momento in cui confini due esemplari in un recinto o in un terrario è tutto una forzatura, chi ci dice che quella femmina o quel maschio in natura nell'ipotesi che si fossero incrociati non avrebbero cercato un esemplare miglore per trasferire il loro partimonio genetico?

  9. #39
    Contributor
    L'avatar di Platysternon
    Località
    Bergamo
    Sesso
    Messaggi
    1,346
    Discussioni
    64
    Like ricevuti
    282
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Tartarughe in possesso

    Stigmochelys pardalis pardalis ; Agrionemys horsfieldii ; Astrochelys radiata; Malacochersus tornieri ; Testudo kleinmanni
    Altri rettili in possesso

    Tiliqua gigas

    Predefinito Re: Ibridi sulcata per pardalis, parte 2

    un conto è la masturbazione e un conto l'accoppiamento: ho un amazzone innamorato del suo trespolo ma non si accoppia con una cocorita se gliela metto.

    in questo caso 2 esemplari si son trovati al momento giusto in cui lei cercava attenzioni e lui gliene voleva dare.

    a quanto pare son 2 specie così affini da aver capito che potevan trasmettere i loro geni a una prole.

    ripeto: conoscendo il carattere di entrambe le specie se la sulcata non si fosse voluta accoppiare non lo avrebbe fatto

  10. #40
    Contributor Mod
    L'avatar di fbolzicco
    Località
    Portogruaro VE/ Los Angeles CA
    Sesso
    Messaggi
    5,154
    Discussioni
    325
    Like ricevuti
    1369
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri

    Predefinito Re: Ibridi sulcata per pardalis, parte 2

    Citazione Originariamente Scritto da lillaghe Visualizza Messaggio
    Dal momento in cui confini due esemplari in un recinto o in un terrario è tutto una forzatura, chi ci dice che quella femmina o quel maschio in natura nell'ipotesi che si fossero incrociati non avrebbero cercato un esemplare miglore per trasferire il loro partimonio genetico?
    e chi ci dice che invece non lo farebbe e la monterebbe comunque?

    certo è che ormai ci sono molti cuccioli di "leocata", a differenza di ibridi hermanni x graeca, quindi deduco che la fertilità delle uova frutto di questo incrocio sia più alta, e quindi nutro sempre meno dubbi sul fatto che in natura possano esistere ibridi. però sono solo conclusioni personali.

    io, nonostante divida scrupolosamente specie da specie, non vedo "il diavolo" in queste ibridazioni, alla fine lo si è fatto con cani, gatti, e tutti gli altri animali domestici.. e preservare il patrimonio genetico di gruppi di animali che comunque non potranno mai essere usati per reintroduzioni in natura mi pare abbastanza inutile
    Guida inserimento Foto

    aiutaci a diventare grandi! condividi la pagina https://www.facebook.com/Tartarugando

  11. #41
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,835
    Discussioni
    1199
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Ibridi sulcata per pardalis, parte 2

    A me personalmente non piacciono queste ibridazioni, in considerazione che i piccoli ibridati potrebbero diffondersi in modo anche rilevante e andare ad inquinare la purezza delle specie.

    Questo è il mio personalissimo parere.

  12. #42
    Contributor
    L'avatar di turtlej
    Località
    Emilia Romagna
    Sesso
    Messaggi
    3,686
    Discussioni
    170
    Like ricevuti
    1269
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri, Testudo Marginata, Terrapene carolina carolina, Terrapene carolina triunguis, Terrapene carolina major, Cuora flavomarginata, Rhinoclemmys pulcherrima manni, Chelonoidis carbonaria, Geochelone elegans, Astrochelys radiata, Emys orbicularis, Clemmys guttata, Trachemys scripta elegans, Trachemys scripta scripta, Pseudemys nelsoni, Mauremys reevesii, Chelodina siebenrocki
    Altri rettili in possesso

    Lampropeltis

    Predefinito Re: Ibridi sulcata per pardalis, parte 2

    Alla fine hanno ragione gli asiatici che allevano 5-6 specie differenti nello stesso recinto. mi pare che su questo sito si siano sempre criticate certe insalate miste, mi sono perso qualche passaggio ??
    EDG likes this.
    Per essere l'immacolato componente di un gregge bisogna innanzitutto essere una pecora.
    (Albert Einstein)

  13. #43
    Contributor Mod
    L'avatar di fbolzicco
    Località
    Portogruaro VE/ Los Angeles CA
    Sesso
    Messaggi
    5,154
    Discussioni
    325
    Like ricevuti
    1369
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri

    Predefinito Re: Ibridi sulcata per pardalis, parte 2

    Citazione Originariamente Scritto da turtlej Visualizza Messaggio
    Alla fine hanno ragione gli asiatici che allevano 5-6 specie differenti nello stesso recinto. mi pare che su questo sito si siano sempre criticate certe insalate miste, mi sono perso qualche passaggio ??
    ma infatti così continua ad essere, nessuno di noi lo farebbe, nonostante siano in molti a tenere specie "affini" assieme magari anche non ammettendolo

    ho aperto la discussione per semplice curiosità, mossa da quella semplice didascalia che accompagnava l'album, e si sta discutendo su vari aspetti, lasciando in parte quello etico che è già stato ampliamente dibattuto.
    Guida inserimento Foto

    aiutaci a diventare grandi! condividi la pagina https://www.facebook.com/Tartarugando

  14. #44
    EDG
    EDG è offline
    Contributor
    L'avatar di EDG
    Località
    Sicilia
    Sesso
    Messaggi
    625
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    354
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    ...

    Predefinito Re: Ibridi sulcata per pardalis, parte 2

    Citazione Originariamente Scritto da Platysternon Visualizza Messaggio
    guardate che nessuno ha obbligato quel maschio a montare la femmina e nessuno ha obbligato quella femmina a concedersi (soprattutto visto il caratterino delle sulcata).
    Mettere in cattività un maschio di una specie con una sola femmina di specie diversa, non è obbligare?
    Se in natura non si ibridano ci sarà un motivo. Ciò che fa l'uomo nel suo giardino privato non è paragonabile.
    E hai una visione un po' particolare del concetto di "concedersi" all'accoppiamento. Di solito la femmina è restia anche nei confronti del maschio della stessa specie, non a caso questo deve fare determinati rituali che spesso sono violenti. E' l'istinto all'accoppiamento del maschio che predomina, in assenza di una femmina della propria specie si "accontenta" di un'altra qualsiasi, e se la femmina di sulcata si è fatta fecondare di certo disconosceva la genetica del maschio che la stava coprendo. Di per sé è meglio non tenere più specie insieme, poi se non si hanno sia femmine che maschi di entrambe, è ovvio che avviene la frittata, obbligata dall'uomo!
    lillaghe likes this.
    Enrico

  15. #45
    Contributor Mod
    L'avatar di fbolzicco
    Località
    Portogruaro VE/ Los Angeles CA
    Sesso
    Messaggi
    5,154
    Discussioni
    325
    Like ricevuti
    1369
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri

    Predefinito Re: Ibridi sulcata per pardalis, parte 2

    Citazione Originariamente Scritto da EDG Visualizza Messaggio
    Mettere in cattività un maschio di una specie con una sola femmina di specie diversa, non è obbligare?
    Se in natura non si ibridano ci sarà un motivo. Ciò che fa l'uomo nel suo giardino privato non è paragonabile.
    E hai una visione un po' particolare del concetto di "concedersi" all'accoppiamento. Di solito la femmina è restia anche nei confronti del maschio della stessa specie, non a caso questo deve fare determinati rituali che spesso sono violenti. E' l'istinto all'accoppiamento del maschio che predomina, in assenza di una femmina della propria specie si "accontenta" di un'altra qualsiasi, e se la femmina di sulcata si è fatta fecondare di certo disconosceva la genetica del maschio che la stava coprendo. Di per sé è meglio non tenere più specie insieme, poi se non si hanno sia femmine che maschi di entrambe, è ovvio che avviene la frittata, obbligata dall'uomo!
    non era mia intenzione discutere su questo aspetto della notizia, anche perché so che, chi più chi meno, ognuno di noi condanna queste ibridazioni.

    come ho già detto mi incuriosiva la didascalia dell'album, dove si sostiene che siano possibili ibridazioni anche in natura.
    Guida inserimento Foto

    aiutaci a diventare grandi! condividi la pagina https://www.facebook.com/Tartarugando

Pagina 3 di 7 PrimaPrima 123456 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •