Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 5 di 5
Like Tree4Likes
  • 2 Post By lillaghe
  • 2 Post By Rio

Comportamento strano pre-letargo

Discussione sull'argomento Comportamento strano pre-letargo contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; Ciao a tutti! In questi giorni nella mia zona (zona busto arsizio, sud di varese) le temperature stanno scendendo da ...

  1. #1
    Rio
    Rio Ŕ offline
    Appassionato
    L'avatar di Rio
    LocalitÓ
    Busto Arsizio
    Sesso
    Messaggi
    321
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    143
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo boettgeri

    Predefinito Comportamento strano pre-letargo

    Ciao a tutti!
    In questi giorni nella mia zona (zona busto arsizio, sud di varese) le temperature stanno scendendo da qualche giorno, e il sole si vede poco
    La mia tarta Ŕ sempre coperta con della paglia sotto cui sta sempre sotto, ma non si interra totalmente (solo un buon 70%), e di solito in questo periodo era giÓ sotto.
    E' pi¨ o meno attiva, e se le metto del trifoglio (o del tarassaco) vicino lo mangia, ma negli ultimi giorni (da domenica) non si Ŕ schiodata dal suo "rifugio".
    Venerdý e sabato, invece, usciva a prendere il sole , ma solo per qualche ora.
    Dopo questa prefazione, vi chiedo:
    - Devo ancora darle da mangiare?
    - Come mi regolo con il fieno? La lascio scoperta per farle sentire il freddo e farla andare in letargo?
    - Devo bagnare il terreno dell'ipotetico letargo per facilitare il buco?
    - Mi devo preoccupare?

    Grazie a tutti per le risposte!

  2. #2
    Fedelissimo
    L'avatar di lillaghe
    LocalitÓ
    MB
    Sesso
    Messaggi
    2,088
    Discussioni
    130
    Like ricevuti
    1182
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri 0.0.6 Testudo hermanni hermanni 0.0.1 gatto 1.0.0 figli 2.1.0 moglie 0.1.0

    Predefinito Re: Comportamento strano pre-letargo

    Mettile cibo senza forzarla e senza proporle cose particolarmente appetibili, insomma: solite erbe selvatiche e basta.
    Comuque mangerÓ poco, non Ŕ periodo di abbuffate questo.
    Se sai giÓ quali sono i luoghi in cui andrÓ a interrarsi puoi smuovere un po' la terra, non bagnare il terreno.
    Deve fare tutto da sola e se la lascerai in pace non avrÓ problemi.

    Io ho sostituito il fieno nei rifugi, come faccio periodicamente, loro ci stanno sotto, escono poco, in parte sono interrate.
    Comuque Ŕ presto per vederle sparire.

    Ciao

  3. #3
    Bannato
    L'avatar di darietto
    LocalitÓ
    Vicenza
    Sesso
    Messaggi
    2,580
    Discussioni
    104
    Like ricevuti
    582
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.2 baby hermanni di 3 anni nr.1 baby Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Comportamento strano pre-letargo

    Quoto quanto scritto da Lillaghe, anche le mie baby escono pochissimo, se c'Ŕ sole che riscalda allora due tre orette si fan vedere ma se la temperatura rimane freschetta stanno al riparo. Per il cibo io metto le erbette ma non si abbuffano, anzi, solitamente le avanzano.

  4. #4
    Rio
    Rio Ŕ offline
    Appassionato
    L'avatar di Rio
    LocalitÓ
    Busto Arsizio
    Sesso
    Messaggi
    321
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    143
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo boettgeri

    Predefinito Re: Comportamento strano pre-letargo

    Ecco una foto, ho lasciato detto ai miei di non disturbare
    darietto and lillaghe like this.

  5. #5
    Appassionato
    L'avatar di maso67
    LocalitÓ
    torino
    Sesso
    Messaggi
    275
    Discussioni
    18
    Like ricevuti
    165
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    varie

    Predefinito Re: Comportamento strano pre-letargo

    Citazione Originariamente Scritto da Rio Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti!
    In questi giorni nella mia zona (zona busto arsizio, sud di varese) le temperature stanno scendendo da qualche giorno, e il sole si vede poco
    La mia tarta Ŕ sempre coperta con della paglia sotto cui sta sempre sotto, ma non si interra totalmente (solo un buon 70%), e di solito in questo periodo era giÓ sotto.
    E' pi¨ o meno attiva, e se le metto del trifoglio (o del tarassaco) vicino lo mangia, ma negli ultimi giorni (da domenica) non si Ŕ schiodata dal suo "rifugio".
    Venerdý e sabato, invece, usciva a prendere il sole , ma solo per qualche ora.
    Dopo questa prefazione, vi chiedo:
    - Devo ancora darle da mangiare?
    - Come mi regolo con il fieno? La lascio scoperta per farle sentire il freddo e farla andare in letargo?
    - Devo bagnare il terreno dell'ipotetico letargo per facilitare il buco?
    - Mi devo preoccupare?

    Grazie a tutti per le risposte!
    Ti devi preoccupare solo se fai una delle cose per le quali chiedi consiglio!
    Lascia fare, le tarta sanno quando mangiare (se Ŕ in un recinto non mettere niente, se ha fame provvede lei), e come, dove e quando interrarsi. Poi ogni animale ha il suo "orologio", che molto spesso Ŕ diverso dal nostro...

    Alcune delle mie (il nostro clima Ŕ simile) sono giÓ interrate, altre parzialmente, altre ancora attive: Ŕ normale, avviene ogni anno, come diversi sono i tempi di risveglio

    ciao

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •