Ciao a tutti,
vorrei cominciare ad allevare una nuova specie: Testudo Graeca. Ho visto che ci sono davvero tantissime sottospecie, e dopo un'attenta scrematura sono indeciso se prendere la Ibera o la Graeca, in quanto ho visto che ci sono delle popolazioni che vivono in libertą in Italia. Ne deduco che rispetto alle altre sottospecie per ricreare il loro ambiente ideale in cattivitą ci vogliono meno accorgimenti. Vi chiedo quindi conferma di questa mia considerazione e magari a chi alleva direttamente quale tra le due preferite, indicando pregi-difetti o altre info in generale.
Thanks!