Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 16 a 20 di 20
Like Tree1Likes

Umidità incubatrice

Discussione sull'argomento Umidità incubatrice contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; Ciao Passguor ,sono perfettamente d'accordo con quanto affermi ma la mia osservazione riguardante l'inerzia termica era riferita al fatto che ...

  1. #16
    Assiduo
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    634
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    246
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Umidità incubatrice

    Ciao Passguor ,sono perfettamente d'accordo con quanto affermi ma la mia osservazione riguardante l'inerzia termica era riferita al fatto che l'incubatrice di Ronnie deve scambiare con l'ambiente esterno il calore e quindi più inerzia c'è meno rapide possono essere le correzioni: in ogni caso se non conosciamo la situazione dell'incubatrice (coibentazione ,spessore delle pareti e disposizione delle uova ) possiamo teorizzare all'infinito.

  2. #17
    Simpatizzante
    L'avatar di Ronnie
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    72
    Discussioni
    12
    Like ricevuti
    8
    Data Registrazione
    May 2016
    Tartarughe in possesso

    Ho due testuggini. La femmina di 12 anni e il maschio di 10

    Predefinito Re: Umidità incubatrice

    Citazione Originariamente Scritto da Passguor Visualizza Messaggio
    Ciao, l'inerzia termica è un pregio immenso, non un difetto, quando si tratta di incubare.
    Per quanto riguarda la conducibilità è un po' un controsenso considerare vantaggiosa la vermiculite vista la bassa quantità. In un ambiente chiuso come una incubatrice le temperature si pareggiano sempre in modo relativamente rapido (e qui torna vantaggiosa l'inerzia termica che assorbe le oscillazioni eventualmente troppo repentine). Tra l'altro il termometro deve restare fisso e non inserito spot, per qualche minuto, solo per misurare.
    La vermiculite è invece sicuramente vantaggiosa perchè è in grado di fungere ottimamente da volano nei confronti dell'umidità. E' anche inerte e questo contrasta parecchio l'insorgere di eventuali muffe che, in un ambiente chiuso, caldo, molto umido ed esposto all'aria, troverebbero una situazione ideale per proliferare. Il terreno naturale infatti è ricco di spore ed è meglio non usarlo. Le incubatrici a bagnomaria o simili sono particolarmente sensibili al problema muffe per l'elevato tasso di umidità che viene costantemente mantenuto (per l'elevata umidità le uova possono anche arrivare a creparsi da sole).
    Quindi mi consiglieresti di cambiare il substrato? Oppure va bene il terreno normale?

    - - - Aggiornato - - -

    Allora ecco come ho fatto l'incubatrice:
    Ho preso un frigo da campeggio e al suo inteno ho messo un sottovaso contenete circa 1,5l di acqua, ci ho appoggiato sopra una rete doppia e ho messo un contenitore in plastica con circa 8-10cm di terra e ho messo 5 uova come sono disposti i pallini del dado da gioco. Le uova saranno coperte da 2cm di terra e il contenitore in plastica ha dei fori inferiormente.
    Sarebbe una copia dell'incubatrice del signore che me le ha vendute.
    Sto aspettando che arrivi il termoriscaldatore da posizionare in acqua

  3. #18
    Assiduo
    L'avatar di Passguor
    Località
    Nord
    Sesso
    Messaggi
    764
    Discussioni
    20
    Like ricevuti
    328
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    1

    Predefinito Re: Umidità incubatrice

    Citazione Originariamente Scritto da Ronnie Visualizza Messaggio
    Quindi mi consiglieresti di cambiare il substrato? Oppure va bene il terreno normale?
    Se fossero mie userei vermiculite, quindi ti dico di cambiare.
    Però non bagnarla, è importante.
    Anche il volume dell'acqua nel recipiente è relativamente irrilevante. La cosa più importante è la superficie di contatto con l'aria per consentire l'evaporazione. Che poi sia un litro e mezzo o mezzo bicchiere non fa molta differenza.
    illy likes this.

  4. #19
    Simpatizzante
    L'avatar di Ronnie
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    72
    Discussioni
    12
    Like ricevuti
    8
    Data Registrazione
    May 2016
    Tartarughe in possesso

    Ho due testuggini. La femmina di 12 anni e il maschio di 10

    Predefinito Re: Umidità incubatrice

    Ok grazie mille, spero di non aver danneggiato le uova con il substrato, domani andrò a comprarlo e lo cambierò

  5. #20
    Assiduo
    L'avatar di Passguor
    Località
    Nord
    Sesso
    Messaggi
    764
    Discussioni
    20
    Like ricevuti
    328
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    1

    Predefinito Re: Umidità incubatrice

    La terra potrebbe veicolare muffe o altro e con la vermiculite si sta più tranquilli, ma non è il male assoluto. Basta sapere ciò che si fa.

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •