Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 14 di 14
Like Tree1Likes
  • 1 Post By Momikk

curiosità su acquisto esemplari

Discussione sull'argomento curiosità su acquisto esemplari contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; Vorrei farvi una domanda di curiosità riferendomi specificatamente alle Hermanni Hermanni e hermanni Bottgeri. Quando dovete acquistare un esemplare, andate ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di antarion
    Località
    lazio
    Sesso
    Messaggi
    76
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Tartarughe in possesso

    1

    Predefinito curiosità su acquisto esemplari

    Vorrei farvi una domanda di curiosità riferendomi specificatamente alle Hermanni Hermanni e hermanni Bottgeri.
    Quando dovete acquistare un esemplare, andate a vedere anche le piccole diversità che può avere la tartaruga a livello locale oppure andate a vedere solamente i caratteri generali?
    Ad esempio le hermanni hermanni della toscana e della sardegna hanno delle differenze, quindi in genere si cerca una variazione geografica particolare oppure si vede solo se la tarta nel complesso se piace?
    Questo per cercare di regolarmi sui miei prossimi acquisti e anche riferito al discorso bottgeri/hercegovinensis essendo comunque quest'ultima ancora considerata una variazione della bottgeri.

    Grazie

  2. #2
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3460
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: curiosità su acquisto esemplari

    Se il discorso sulle caratteristiche regionali delle tartarughe autoctone italiane, riferite alla sottospecie Hermanni hermanni ,è molto complicato e difficile ,ancora più incerto e controverso può essere quello relativo alle Thb, a causa della loro diffusione in aree geografiche poco conosciute . Negli ultimi tempi nel caso delle Thh si è cercato di preservare alcune caratteristiche regionali nel caso in cui queste particolarità risultino abbastanza evidenti, ma fare questo discorso per le Thb attribuendo loro un areale di origine circoscritto è quanto meno utopistico: ti consiglierei per questo di abbandonare questa ricerca che non porta a nessun risultato pratico.

  3. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di antarion
    Località
    lazio
    Sesso
    Messaggi
    76
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Tartarughe in possesso

    1

    Predefinito Re: curiosità su acquisto esemplari

    Ma quindi l accoppiamento tra thb e thb presunta hercegovinensi è irrelevante? nel senso che i nascituri saranno considerati comunque thb? Oppure scattano tutti quegli interrogativi sulle scaglie, etc?.....

  4. #4
    Nuovo iscritto
    L'avatar di LucaMarco00
    Località
    Cornedo
    Sesso
    Messaggi
    6
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Tartarughe in possesso

    1

    Predefinito Re: curiosità su acquisto esemplari

    Scusate ragazzi come si crea una discussione???

  5. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di antarion
    Località
    lazio
    Sesso
    Messaggi
    76
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Tartarughe in possesso

    1

    Predefinito Re: curiosità su acquisto esemplari

    Vai nella sezione generale ed in alto clicchi su NewThread

  6. #6
    Contributor
    L'avatar di Momikk
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    2,561
    Discussioni
    86
    Like ricevuti
    1574
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Tartarughe in possesso

    THB thh

    Predefinito Re: curiosità su acquisto esemplari

    Antarion, guarda che Carlino non dice assolutamente questo, rileggi bene. In soldoni ti diceva che se per le thh ci sono parametri comuni a tutte le tarte di quella sottospecie per le thb c'è una variabilità maggiore.
    In ogni caso le thb includono anche le herce nella loro varietà. Siccome però esiste una certa differenza molti la vorrebbero riconosciuta come sottospecie a sé e sono sostenitori dell'evitare incroci herce/thb.
    Ovviamente preservare le sottospeci significa evitare incroci thb/thh.
    Ultima modifica di Momikk; 06-04-2018 alle 23:32

  7. #7
    Simpatizzante
    L'avatar di antarion
    Località
    lazio
    Sesso
    Messaggi
    76
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Tartarughe in possesso

    1

    Predefinito Re: curiosità su acquisto esemplari

    È che la cosa è un po' contorta, forse ho interpretato male... Sopra si riferiva a differenze regionali, ma io intendevo più a macro differenze come hermanni hermanni toscana, o sarda o spagnola. Se per le bottgeri è difficile pensare ad una differenza geografica, è interpretabile come ho domandato sopra in quanto attualmente la Herce viene più considerata una variante geografica bottgeri che specie a parte. Vorrei avere maggiore chiarezza riguardo queste distinzioni, per una mia conoscenza personale. Magari se potete spiegarmi un po' meglio il tassello che mi manca riuscirei ad avere un quadro più preciso... In ogni caso grazie per le risposte 👍

    - - - Aggiornato - - -

    Infatti un altra cosa che mi sfugge è perché considerare la herce una specie a parte e non una sottospecie della hermanni?.... Il discorso herce/thb è generalizzato, ossia tutti più o meno la pensano allo stesso modo? Oppure le idee sono veramente divise in due?

  8. #8
    Contributor
    L'avatar di Momikk
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    2,561
    Discussioni
    86
    Like ricevuti
    1574
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Tartarughe in possesso

    THB thh

    Predefinito Re: curiosità su acquisto esemplari

    Uh che minestrun
    Allora mettiamo ordine.
    Prima di tutto cercati la discussione molto bella di qualche tempo fa che si intitola " ceppi testudo hermanni".
    Leggitela tutta poi forse troverai già li molte risposte che cerchi.
    Questo per le thh.
    Per le thb e per le herce: in tassonomia riconosciuta ci sono solo thh e thb. Che ci piaccia o no.
    Esistono è innegabile, alcune differenze morfologiche tra thb e Herce ( tipo la famosa assenza di scaglie inguinali nelle seconde) ma sono criteri giudicati non sufficienti per definirne una sottospecie a sé, per cui sono considerate variabili delle thb.
    Da sempre esistono in tutti i settori ortodossi puristi e altri no. Mettiamola così. Sostanzialmente è considerata buona cosa mantenere le sottospecie al più possibile pure, senza creare incroci.
    Va anche detto, per semplificarti la vita, che tutte le tartarughe presentano al loro interno delle variabili (chi ha le scaglie chi no, chi ha la linea femorale maggiore della pettorale e quella che ce l'ha paritaria, e così via), per cui non è la singola caratteristica che determina l'appartenenza ad una sottospecie ma un insieme di queste.
    All'inizio è difficile, ti consiglio di guardare molte foto e andarti a leggere i post relativi all'argomento che sono centinaia.
    Pian piano comincerai ad avere le idee chiare, soprattutto vedendole nel tempo dal vero, es frequentando le fiere di settore.
    Rio likes this.

  9. #9
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3460
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: curiosità su acquisto esemplari

    Il discorso delle specie e sottospecie non è semplice ed è sempre stato oggetto di dibattiti fra gli studiosi : stiamo parlando di persone che hanno dedicato la loro esistenza allo studio degli animali , esaminando centinaia se non migliaia di esemplari alla ricerca del fenotipo per ogni specie. Non possiamo darti semplici informazioni e catalogazioni precise come tu vorresti perchè la natura non è mai uguale a se stessa e tutti gli esseri viventi sia pure appartenenti ad una specie ben definita presentano sempre differenze .

  10. #10
    Simpatizzante
    L'avatar di antarion
    Località
    lazio
    Sesso
    Messaggi
    76
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Tartarughe in possesso

    1

    Predefinito Re: curiosità su acquisto esemplari

    Grazie per tutte le info, ho letto anche il thread delle hermanni hermanni è moolto interessante. In passato mi era capitato di vedere qualche esemplare libero nella mia zona, appena mi ricapita fotografo 👍👍

  11. #11
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3460
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: curiosità su acquisto esemplari

    Sarebbe un bel reportage come quelli di k3kk0 dalla Calabria : aspettiamo queste foto!

  12. #12
    Simpatizzante
    L'avatar di antarion
    Località
    lazio
    Sesso
    Messaggi
    76
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Tartarughe in possesso

    1

    Predefinito Re: curiosità su acquisto esemplari

    Ciao a tutti, avrei un altra domanda sull acquisto, generica. Volendo acquistare due femmine di boettgeri, quali sono i parametri principali che dovrei controllare per essere sicuro che non sia incrocio con hermanni hermanni? In genere voi per eventuale acquisto cosa controllare anche per vedere che la tartaruga stia bene? Grazie

  13. #13
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3460
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: curiosità su acquisto esemplari

    Una volta controllate le caratteristiche principali dell'appartenenza alla sottospecie si valuta lo stato di salute della tartaruga monitorando gli occhi che devono essere vivaci, non infossati e privi di lacrimazione, il naso privo di scoli e secrezioni, la vivacità dei movimenti e se si ha l'occasione anche l'appetito di fronte alle erbe. Va verificato che il peso sia coerente con le dimensioni perchè avendo le tartarughe un guscio rigido riesce difficile valutare una eventuale magrezza con un esame visivo: con il controllo del peso è possibile valutare , aiutati dalla tabella di Jackson ,se la tartaruga è in sottopeso o sovrappeso .
    Le Thb vanno classificate tali guardando queste principali caratteristiche:
    1) Sutura pettorale maggiore della ventrale.
    2) Carapace con macchie nere distanziate e irregolari (nelle Thh le macchie si fondono in due strisce nere continue)
    3) Colorazione del carapace tendente al giallo-verdastro con macchie nere più sfumate e meno definite rispetto alle Thh.
    4) Dimensioni decisamente pù grandi rispetto alle Thh (solo le Thh sarde hanno una dimensione ,sempre più piccola, ma paragonabile a quella delle Thb)
    4) Conformazione del carapace meno svasata delle Thh con la parte posteriore decisamente più larga rispetto all'anteriore.
    Ovviamente come abbiamo precisato nei precedenti interventi ,non essendo fatti con lo stampo, esistono molti esemplari che non hanno alcune delle caratteristiche elencate o le hanno in maniera poco evidente, ma non per questo si devono considerare appartenenti ad altre sottospecie.

  14. #14
    Simpatizzante
    L'avatar di antarion
    Località
    lazio
    Sesso
    Messaggi
    76
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Tartarughe in possesso

    1

    Predefinito Re: curiosità su acquisto esemplari

    Grazie mille per le precisazioni dettagliate, molto chiaro

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •