Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 9 di 11 PrimaPrima ... 67891011 UltimaUltima
Risultati da 121 a 135 di 153
Like Tree20Likes

Presentazione e possibili delucidazioni urgenti per un neofita

Discussione sull'argomento Presentazione e possibili delucidazioni urgenti per un neofita contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Il periodo migliore per spostare le tartarughe all'esterno è questo, cioè la primavera. In questo modo le tartarughe si abituano ...

  1. #121
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    8,274
    Discussioni
    97
    Like ricevuti
    3331
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Presentazione e possibili delucidazioni urgenti per un neofita

    Il periodo migliore per spostare le tartarughe all'esterno è questo, cioè la primavera. In questo modo le tartarughe si abituano nella bella stagione ai bioritmi naturali e al cambiamento di temperature stagionale, e con l'arrivo dell'autunno si predisporranno al letargo.
    Io accelererei lo spostamento.

  2. #122
    Appassionato
    L'avatar di Cripticbrain
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    192
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    22
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Tartarughe in possesso

    2 Ocadia (Mauremys) sinensis

    Predefinito Re: Presentazione e possibili delucidazioni urgenti per un neofita

    Perfetto grazie.
    Non ho la possibilità di sistemarle a breve all esterno. Fino alla prossima primavera nel 200 l sono ok?

  3. #123
    TartaManiaco
    L'avatar di darietto
    Località
    Schio (Vicenza)
    Sesso
    Messaggi
    6,827
    Discussioni
    165
    Like ricevuti
    1358
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.1.1.0 hermanni 2014 nr.1.2.0. Sternotherus odoratus 2017--2015
    Altri rettili in possesso

    In giardino lucertole, a volte un Riccio e un Biacco. Ovviamente non sono miei ma vanno e vengono.

    Predefinito Re: Presentazione e possibili delucidazioni urgenti per un neofita

    Ciao, secondo me nel 200 litri bisognerà vedere quanto crescono ancora.
    Per sistemarle all'esterno però che sia mastellone o laghetto se ci riesci ti consiglio di allestire il tutto a fine autunno soprattutto se metti anche piante.
    Da quel che so questo aiuterebbe a mantenere l'acqua un po più pulita in primavera quando le piante saranno già abituate alla nuova sistemazione e cominceranno da subito a vegetare riducendo o addirittura eliminando l'eventuale sviluppo delle alghe filamentose.

  4. #124
    Appassionato
    L'avatar di Cripticbrain
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    192
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    22
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Tartarughe in possesso

    2 Ocadia (Mauremys) sinensis

    Predefinito Re: Presentazione e possibili delucidazioni urgenti per un neofita

    Ciao darietto
    è proprio in quel periodo che ho la possibilità, sia in termini di spazio che economici, di iniziare a preprare il tutto.
    Per aiutare il filtro vorrei proprio inserire delle piante possibilmente di facile gestione. hai qualcosa da consigliarmi?

  5. #125
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    8,274
    Discussioni
    97
    Like ricevuti
    3331
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Presentazione e possibili delucidazioni urgenti per un neofita

    Avendo delle Mauremys, ti consiglio di tenere le piante separate dalle tartarughe in una vasca di fitodeuprazione a parte, che potrebbe benissimo sostituire il filtro esterno.
    Data la tua provenienza, ti consiglio il falso papiro (cyperus alternifolius), tra le piante che ho provato è quella che beve più acqua (sporca) in assoluto, portandoti a frequenti rabbocchi di acqua pulita e mantenendo ottimale la qualità dell'acqua; purtroppo qui al nord Italia a me è morta in inverno a causa delle forti gelate, quindi la consiglio a chi abita in climi più meditarrenei.

  6. #126
    Appassionato
    L'avatar di Cripticbrain
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    192
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    22
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Tartarughe in possesso

    2 Ocadia (Mauremys) sinensis

    Predefinito Re: Presentazione e possibili delucidazioni urgenti per un neofita

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    Avendo delle Mauremys, ti consiglio di tenere le piante separate dalle tartarughe in una vasca di fitodeuprazione a parte, che potrebbe benissimo sostituire il filtro esterno.
    Data la tua provenienza, ti consiglio il falso papiro (cyperus alternifolius), tra le piante che ho provato è quella che beve più acqua (sporca) in assoluto, portandoti a frequenti rabbocchi di acqua pulita e mantenendo ottimale la qualità dell'acqua; purtroppo qui al nord Italia a me è morta in inverno a causa delle forti gelate, quindi la consiglio a chi abita in climi più meditarrenei.
    Perfetto. Il falso papiro mi piace esteticamente e posso trovarne uno molto facilmente.
    Per la grandezza della vasca esterna contenente le piante devo regolarmi in base al litraggio del laghetto?
    Per la fitodepurazione se hai qualcosa da linkarmi mi farebbe comodo
    Ultima modifica di Cripticbrain; 05-06-2021 alle 00:05

  7. #127
    Appassionato
    L'avatar di Cripticbrain
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    192
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    22
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Tartarughe in possesso

    2 Ocadia (Mauremys) sinensis

    Predefinito Re: Presentazione e possibili delucidazioni urgenti per un neofita

    Ciao ragazzi
    Ho ritrovato una decina di foglie di catappa e quercia che utilizzavo quando in vasca avevo una coppia di Betta. Vorrei utilizzarle per non buttarle e anche per fare un piccolo regalo alle 300.000 lumache che ho in vasca... Dite che le tarte se le divorano in due secondi?

  8. #128
    TartaManiaco
    L'avatar di darietto
    Località
    Schio (Vicenza)
    Sesso
    Messaggi
    6,827
    Discussioni
    165
    Like ricevuti
    1358
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.1.1.0 hermanni 2014 nr.1.2.0. Sternotherus odoratus 2017--2015
    Altri rettili in possesso

    In giardino lucertole, a volte un Riccio e un Biacco. Ovviamente non sono miei ma vanno e vengono.

    Predefinito Re: Presentazione e possibili delucidazioni urgenti per un neofita

    Ciao, non so se le tarte se le pappano ma se intendi darle come cibo alle lumache assicurati che non siano ammuffite (anche per le tarte).
    Io le metterei in ammollo con un peso sopra per non farle galleggiare così cadranno sul fondo, poi le sminuzzerei finemente e, forse, nel caso le tarte le mangino, qualcosa resterà per le lumache.
    Tra l'altro non son sicuro che le lumache le mangino

  9. #129
    Appassionato
    L'avatar di Cripticbrain
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    192
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    22
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Tartarughe in possesso

    2 Ocadia (Mauremys) sinensis

    Predefinito Re: Presentazione e possibili delucidazioni urgenti per un neofita

    Tutto ok le avevo conservate come si deve.
    Appena inserite non le mangiano... Quando iniziano a decomporsi e depositarsi sul fondo fanno festa

  10. #130
    Appassionato
    L'avatar di Cripticbrain
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    192
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    22
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Tartarughe in possesso

    2 Ocadia (Mauremys) sinensis

    Predefinito Re: Presentazione e possibili delucidazioni urgenti per un neofita

    Ciao ragazzi
    In sud Italia è arrivato l'inferno ho la sr a 27 cm e il punto più caldo tocca i 50°. la porto a 30 cm? le tarte fanno comunque basking non sembra che li importi piu di tanto

  11. #131
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    8,274
    Discussioni
    97
    Like ricevuti
    3331
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Presentazione e possibili delucidazioni urgenti per un neofita

    puoi alzarla fino a 35 cm.
    Cripticbrain likes this.

  12. #132
    Appassionato
    L'avatar di Cripticbrain
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    192
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    22
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Tartarughe in possesso

    2 Ocadia (Mauremys) sinensis

    Predefinito Re: Presentazione e possibili delucidazioni urgenti per un neofita

    Ciao ragazzi
    La veranda dove ho la possibilità di sistemare le tarte gode di piena luce solare dalle 12 circa fino ovviamente al tramonto.
    Mi chiedo se questo può essere un problema per le giovincelle. Sapranno regolarsi autonomamente?

  13. #133
    Appassionato
    L'avatar di Cripticbrain
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    192
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    22
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Tartarughe in possesso

    2 Ocadia (Mauremys) sinensis

    Predefinito Re: Presentazione e possibili delucidazioni urgenti per un neofita

    Ciao ragazzi
    Sto pensando di acquistare del cibo vivo per le tarte e vorrei cogliere l occasione per comprare anche i latterini e gamberetti che al supermercato trovo sempre sgusciati e privi di testa.
    Qualcuno di voi ha acquistato cibo congelato su agri pet garden? Come viene imballato?
    Poco tempo fa gibo mi aveva dato una dritta su che tipo di insetti prendere ma stupidamente non me lo sono annotato e ora non trovo più il commento che mi era stato scritto in un post di un altra discussione. Gibo, se mi senti , che insetti mi consigli di acquistare?ovviamente una risposta da parte di un altro utente va bene ugualmente

    Magari sto facendo una domanda del cavolo.... Ma gli insetti dovrò nutrirli? Comprerò la "porzione" più Piccola che c è quindi non penso di tenermeli per un anno.
    Posso inserirli regolarmente nella dieta delle tarte senza fare casini? Magari sostituendo una volta l Alice e un altra il gamberetto.
    Grazie

  14. #134
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    8,274
    Discussioni
    97
    Like ricevuti
    3331
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Presentazione e possibili delucidazioni urgenti per un neofita

    Il cibo congelato viene imballato in apposite scatole di polistirolo, può essere che arrivi leggermente scongelato ma non essendo per alimentazione umana, non c'è problema se la catena del freddo non viene rispettata alla perfezione, consideriamo che stiamo parlando di tartarughe che in natura mangiano senza problemi carogne di pesci o mammiferi.
    Oltre ai gamberetti piccoli, potrebbe essere una buona idea acquistare dei molluschi sgusciati (cozze).
    Gli insetti congelati possono essere certamente una buona integrazione, ma per quanto mi riguarda il loro prezzo al kilo è molto elevato e non ci vedo grossi vantaggi rispetto ai pesciolini interi decongelati, per cui non li ho mai usati.
    Per quanto riguarda insetti e larve vivi, personalmente mi sono scocciato di allevare colonie di insetti da pasto, quindi mi limito ogni tanto a passare in negozio e prendere piccole dosi di tarme delle farina e grilli, in un paio di settimane li do tutti alle tartarughe e li esaurisco e mi tolgo il problema di allevare pure gli insetti.
    Inoltre ogni tanto, quando l'umidità del terreno lo consente, recupero in giardino lombrichi, limacce (lumache senza guscio) e larve varie.
    Nei supermercati Bennet trovi le chiocciole vive al banco del pesce, puoi tenerle in frigorifero e usarle come cibo vivo, oppure surgelarle, in tal caso una volta decongelate puoi anche togliere il mollusco dal guscio con le pinzette e dare solo la polpa senza il guscio.
    Ultima modifica di gibo; 07-07-2021 alle 08:57
    Cripticbrain likes this.

  15. #135
    Appassionato
    L'avatar di Cripticbrain
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    192
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    22
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Tartarughe in possesso

    2 Ocadia (Mauremys) sinensis

    Predefinito Re: Presentazione e possibili delucidazioni urgenti per un neofita

    ciao ragazzi
    sto per cambiare il fondo alla vasca per evitare che le tarte lo ingeriscano. della sabbia fine 0.1-0.3mm va bene?
    ho dato un occhiata in giro e ho trovato questa. il prezzo non mi sembra esagerato
    https://www.aquariumline.com/catalog...gaAm0KEALw_wcB

Pagina 9 di 11 PrimaPrima ... 67891011 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •