Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 16
Like Tree10Likes

Incubatrice fai da te - Guida -

Discussione sull'argomento Incubatrice fai da te - Guida - contenuta nel forum Accessori, nella categoria Allestimenti; Visto che la prima deposizione Ŕ arrivata, oggi ho allestito l'incubatrice, come fatto giÓ l'anno scorso. Con questa incubatrice ho ...

  1. #1
    Contributor Mod
    L'avatar di Simone
    LocalitÓ
    Al sud
    Sesso
    Messaggi
    4,285
    Discussioni
    351
    Like ricevuti
    2395
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Geochelone Sulcata, Geochelone Elegans, Geochelone pardalis, Terrapene Carolina, Testudo Hermanni, Testudo Marginata e Testudo Horsfieldi

    Predefinito Incubatrice fai da te - Guida -

    Visto che la prima deposizione Ŕ arrivata, oggi ho allestito l'incubatrice, come fatto giÓ l'anno scorso.

    Con questa incubatrice ho avuto ottimi risultati (15 nascite su 15 uova buone l'anno scorso), per questo ho deciso di riutilizzare lo stesso metodo.

    Si tratta di un incubatrice a bagnomaria, semplice da realizzare, ed anche abbastanza economica, in quanto per la sua costruzione ci serviamo di:

    - Un frigo da campeggio
    - Un termoriscaldatore da 50 W
    - Cavetto riscaldante da 15 W
    - Termostato con sonda
    - Termoigrometro per visualizzare la temperatura effettiva all'interno

    Ecco passo dopo passo l'allestimento dell'incubatrice:



    ---------------------------------------

    Termoriscaldatore sul fondo del frigo



    -----------------------------------------------

    Ho messo dei vasetti di plastica sul fondo per tenere sollevata la vaschetta nella quale alloggeranno le uova



    ------------------------------------------------------------------

    Messo delle pietre nei vasetti per tenerli fermi e riempito d'acqua, lasciando i vasetti stessi un paio di cm fuori (per non avere acqua troppo vicina alle uova)




    --------------------------------------------------

    Ho creato una griglia di protezione posta sopra i vasetti, l'ho realizzata adattando un fondo di gabbia per uccelli, zincato per evitare formazione di ruggine... In questo modo si mettono in sicurezza nascituri che potrebbero finire in acqua.



    --------------------------------------------------

    Ho messo accanto alla vaschetta con vermiculite un cavetto riscaldante da 15 W, collegato al termostato. Questo perchŔ con il solo riscaldatore non ottenevo la temperatura desiderata. Direte, perchŔ non mettere un riscaldatore pi¨ potente? Ho provato anche quello, ma con l'abbinamento cavetto/riscaldatore ho avuto le temperature desiderate in modo veloce e preciso.



    ---------------------------------------------------

    Ecco sistemate le uova



    ---------------------------------------------------

    A protezione delle uova ho messo una lastra di pexiglass. Protezione dalle gocce di condensa che si formano all'interno dell'incubatrice, che cadendo sulle uova potrebbero danneggiarle...



    Inserito anche il termoigrometro accanto alle uova, ora non ci resta che chiudere e aspettare... circa 50 giorni per le prime nascite
    L'anno scorso in questa incubatrice son nate due tartarughine dopo 47 giorni di incubazione. E altre 3 invece hanno aspettato 60 giorni.

    Ultima cosa, il coperchio del frigo deve essere adagiato, non chiuso completamente, questo perchŔ in questo modo c'Ŕ il riciclo d'aria molto importante. Se mettete i fili del cavetto, della sonda del termostato e del termoriscaldatore tutto in un angolo, riuscite ad avere quel po di aria che serve, come nella foto sotto







    Il metodo Ŕ molto semplice, spero di esser stato chiaro e utile a qualcuno... Ci vediamo tra qualche giorno per la prima speratura delle uova

  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di fbolzicco
    LocalitÓ
    Portogruaro VE/ Los Angeles CA
    Sesso
    Messaggi
    5,154
    Discussioni
    325
    Like ricevuti
    1369
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri

    Predefinito Re: Incubatrice fai da te - Guida -

    molto interessante e utile Simone..
    aspettiamo la speratura!

  3. #3
    Appassionato
    L'avatar di gianlu.figus
    LocalitÓ
    ...
    Sesso
    Messaggi
    439
    Discussioni
    33
    Like ricevuti
    116
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    ...

    Predefinito Re: Incubatrice fai da te - Guida -

    complimenti simone, la guida Ŕ chiarissima e spero un giorno di poterla sfruttare!!

  4. #4
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    LocalitÓ
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,826
    Discussioni
    1197
    Like ricevuti
    6435
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Incubatrice fai da te - Guida -

    Utilissima guida Simone, anch'io mi stavo preparando ad allestire una incubatrice (tra l'altro ho un frigo da campeggio proprio uguale al tuo ).

    Come substrato per le uova hai usato vermiculite a grana grossa? Le uova sono nel substrato fino a metÓ delle stesse o un po' di meno?

  5. #5
    Assiduo
    L'avatar di Jessica
    LocalitÓ
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    857
    Discussioni
    33
    Like ricevuti
    194
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Tartarughe in possesso

    0.1.0 Trachemys scripta scripta 0.1.0 TSExTST

    Predefinito Re: Incubatrice fai da te - Guida -

    Complimenti simone! E' utilissima!

  6. #6
    Risponditore incongruente
    L'avatar di Drakul
    LocalitÓ
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    2,022
    Discussioni
    116
    Like ricevuti
    795
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Tartarughe in possesso

    Non ho neanche quella sulla pancia..
    Altri rettili in possesso

    0.0.1 R. auriculatus 0.0.3 R. leachianus 1.1.0 Furetto 1.0.0 Gatto 0.1.0 Fidanzata 1.0.0 Io

    Predefinito Re: Incubatrice fai da te - Guida -

    Citazione Originariamente Scritto da Fbolzicco Visualizza Messaggio
    molto interessante e utile Simone..
    aspettiamo la speratura!

    Esatto, siamo tutti speraturi...



    Ahahahah battuta pessima..

    Ottima guida per˛, spero di sfruttarla a dovere un giorno con le mie belle pelo..
    "La cosa che colpisce di pi¨ in assoluto di Drakul Ŕ la sua completa incoerenza nel rispondere. Gli si chiede "Che ore sono?" e lui ti risponde "No grazie, non fumo". Incredibile" (Cit. Ric Qua al VR)

  7. #7
    Contributor Mod
    L'avatar di Simone
    LocalitÓ
    Al sud
    Sesso
    Messaggi
    4,285
    Discussioni
    351
    Like ricevuti
    2395
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Geochelone Sulcata, Geochelone Elegans, Geochelone pardalis, Terrapene Carolina, Testudo Hermanni, Testudo Marginata e Testudo Horsfieldi

    Predefinito Incubatrice fai da te - Guida -

    Visto che la prima deposizione Ŕ arrivata, oggi ho allestito l'incubatrice, come fatto giÓ l'anno scorso.

    Con questa incubatrice ho avuto ottimi risultati (15 nascite su 15 uova buone l'anno scorso), per questo ho deciso di riutilizzare lo stesso metodo.

    Si tratta di un incubatrice a bagnomaria, semplice da realizzare, ed anche abbastanza economica, in quanto per la sua costruzione ci serviamo di:

    - Un frigo da campeggio
    - Un termoriscaldatore da 50 W
    - Cavetto riscaldante da 15 W
    - Termostato con sonda
    - Termoigrometro per visualizzare la temperatura effettiva all'interno

    Ecco passo dopo passo l'allestimento dell'incubatrice:

    _________________________________



    Frigo da campeggio pronto all'uso:

    Nome: 1.jpg
Visite: 4514
Dimensione: 40.0 KB


    ---------------------------------------

    Termoriscaldatore sul fondo del frigo

    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: 2.jpg
Visite: 2135
Dimensione: 33.0 KB
ID: 2392


    -----------------------------------------------

    Ho messo dei vasetti di plastica sul fondo per tenere sollevata la vaschetta nella quale alloggeranno le uova

    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: 3.jpg
Visite: 2600
Dimensione: 30.8 KB
ID: 2393


    ------------------------------------------------------------------

    Messo delle pietre nei vasetti per tenerli fermi e riempito d'acqua, lasciando i vasetti stessi un paio di cm fuori (per non avere acqua troppo vicina alle uova)

    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: 4.jpg
Visite: 2381
Dimensione: 34.9 KB
ID: 2394



    --------------------------------------------------

    Ho creato una griglia di protezione posta sopra i vasetti, l'ho realizzata adattando un fondo di gabbia per uccelli, zincato per evitare formazione di ruggine... In questo modo si mettono in sicurezza nascituri che potrebbero finire in acqua.

    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: 5.jpg
Visite: 3410
Dimensione: 37.9 KB
ID: 2395


    --------------------------------------------------

    Ho messo accanto alla vaschetta con vermiculite un cavetto riscaldante da 15 W, collegato al termostato. Questo perchŔ con il solo riscaldatore non ottenevo la temperatura desiderata. Direte, perchŔ non mettere un riscaldatore pi¨ potente? Ho provato anche quello, ma con l'abbinamento cavetto/riscaldatore ho avuto le temperature desiderate in modo veloce e preciso.

    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: 6.jpg
Visite: 2271
Dimensione: 40.0 KB
ID: 2396



    ---------------------------------------------------

    Ecco sistemate le uova

    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: 7.jpg
Visite: 3262
Dimensione: 43.9 KB
ID: 2397


    ---------------------------------------------------

    A protezione delle uova ho messo una lastra di pexiglass. Protezione dalle gocce di condensa che si formano all'interno dell'incubatrice, che cadendo sulle uova potrebbero danneggiarle...

    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: 8.jpg
Visite: 3427
Dimensione: 36.8 KB
ID: 2398


    Inserito anche il termoigrometro accanto alle uova, ora non ci resta che chiudere e aspettare... circa 50 giorni per le prime nascite
    L'anno scorso in questa incubatrice son nate due tartarughine dopo 47 giorni di incubazione. E altre 3 invece hanno aspettato 60 giorni.

    Ultima cosa, il coperchio del frigo deve essere adagiato, non chiuso completamente, questo perchŔ in questo modo c'Ŕ il riciclo d'aria molto importante. Se mettete i fili del cavetto, della sonda del termostato e del termoriscaldatore tutto in un angolo, riuscite ad avere quel po di aria che serve, come nella foto sotto

    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: 9.jpg
Visite: 2493
Dimensione: 37.0 KB
ID: 2399



    Il metodo Ŕ molto semplice, spero di esser stato chiaro e utile a qualcuno... Ci vediamo tra qualche giorno per la prima speratura delle uova

  8. #8
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    LocalitÓ
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,826
    Discussioni
    1197
    Like ricevuti
    6435
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Incubatrice fai da te - Guida -

    Pubblicata nella Home Page!

    Bravissimo Simone, sarÓ una guida molto utile soprattutto in questo periodo di deposizioni!

    Tra l'altro anche io ne stavo facendo una simile, mi hai risparmiato il lavoro delle foto

  9. #9
    Simpatizzante
    L'avatar di Master85
    LocalitÓ
    Prov. di Pavia
    Sesso
    Messaggi
    47
    Discussioni
    8
    Like ricevuti
    16
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Tartarughe in possesso

    un bell'esercito di testudo hermanni, principalmente boettgeri, una coppia di testudo hermanni herce

    Predefinito Re: Incubatrice fai da te - Guida -

    ne sto costruendo una anch'io utilizzando queste dritte! Complimenti per i dettagli fotografici estremamente utili!

  10. #10
    Fedelissimo
    L'avatar di tancredi2009
    LocalitÓ
    Palermo
    Sesso
    Messaggi
    1,769
    Discussioni
    92
    Like ricevuti
    339
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    Horsfieldii, pardalis, hermanni, pelomedusa subrufa, pseudemys nelsoni, pseudemys floridana, mauremys sinensis, mauremys reevesi, trachemys scripta scripta, scripta troosti, scripta elegans, Graptemys pseudogeographica, Chelonoidis Carbonaria, pseudemys concinna, staurotypus salvinii, sternotherus minor, kinosternon scorpioides, kinosternon leucostomum,sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    Chamaeleo calyptratus

    Predefinito Re: Incubatrice fai da te - Guida -

    ascolta ma come li hai sistemati il cavetto,non tocca l'acqua??? E in sostituzione della rete e del vetro in pexiglass cosa potrei mettere?

  11. #11
    Contributor Mod
    L'avatar di Simone
    LocalitÓ
    Al sud
    Sesso
    Messaggi
    4,285
    Discussioni
    351
    Like ricevuti
    2395
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Geochelone Sulcata, Geochelone Elegans, Geochelone pardalis, Terrapene Carolina, Testudo Hermanni, Testudo Marginata e Testudo Horsfieldi

    Predefinito Re: Incubatrice fai da te - Guida -

    Il cavetto l'ho messo sopra la rete, non tocca l'acqua. In sostituzione del pexiglass potresti mettere una lastra di vetro tagliata a misura, va bene lo stesso.

    Al posto della rete non saprei, io ho usato la griglia alla base delle gabbie per uccelli, boh, magari crea un supporto di legno, anche se prende troppo l'umido.

  12. #12
    Fedelissimo
    L'avatar di tancredi2009
    LocalitÓ
    Palermo
    Sesso
    Messaggi
    1,769
    Discussioni
    92
    Like ricevuti
    339
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    Horsfieldii, pardalis, hermanni, pelomedusa subrufa, pseudemys nelsoni, pseudemys floridana, mauremys sinensis, mauremys reevesi, trachemys scripta scripta, scripta troosti, scripta elegans, Graptemys pseudogeographica, Chelonoidis Carbonaria, pseudemys concinna, staurotypus salvinii, sternotherus minor, kinosternon scorpioides, kinosternon leucostomum,sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    Chamaeleo calyptratus

    Predefinito Re: Incubatrice fai da te - Guida -

    non saprei cosa usare mi serve ora e non ho ne vetro ne rete

  13. #13
    Contributor Mod
    L'avatar di Simone
    LocalitÓ
    Al sud
    Sesso
    Messaggi
    4,285
    Discussioni
    351
    Like ricevuti
    2395
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Geochelone Sulcata, Geochelone Elegans, Geochelone pardalis, Terrapene Carolina, Testudo Hermanni, Testudo Marginata e Testudo Horsfieldi

    Predefinito Re: Incubatrice fai da te - Guida -

    Tancre pure una rete plastificata, serve un qualcosa che faccia salire l'umiditÓ, quindi che non chiuda il fondo.
    Riguardo la copertura, una cosa rigida, anche un pezzo di plastica, che permetta alle gocce di condensa di scivolare verso il basso.

    Aguzza l'ingegno

  14. #14
    Fedelissimo
    L'avatar di tancredi2009
    LocalitÓ
    Palermo
    Sesso
    Messaggi
    1,769
    Discussioni
    92
    Like ricevuti
    339
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    Horsfieldii, pardalis, hermanni, pelomedusa subrufa, pseudemys nelsoni, pseudemys floridana, mauremys sinensis, mauremys reevesi, trachemys scripta scripta, scripta troosti, scripta elegans, Graptemys pseudogeographica, Chelonoidis Carbonaria, pseudemys concinna, staurotypus salvinii, sternotherus minor, kinosternon scorpioides, kinosternon leucostomum,sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    Chamaeleo calyptratus

    Predefinito Re: Incubatrice fai da te - Guida -

    Citazione Originariamente Scritto da Simone Visualizza Messaggio
    Tancre pure una rete plastificata, serve un qualcosa che faccia salire l'umiditÓ, quindi che non chiuda il fondo.
    Riguardo la copertura, una cosa rigida, anche un pezzo di plastica, che permetta alle gocce di condensa di scivolare verso il basso.

    Aguzza l'ingegno
    Niente ingegno nŔ fantasia le cose me le devono dire chiare e tonde senn˛ non c'arrivo,avr˛ preso dalla mamma(vale83)

  15. #15
    Contributor Mod
    L'avatar di Simone
    LocalitÓ
    Al sud
    Sesso
    Messaggi
    4,285
    Discussioni
    351
    Like ricevuti
    2395
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Geochelone Sulcata, Geochelone Elegans, Geochelone pardalis, Terrapene Carolina, Testudo Hermanni, Testudo Marginata e Testudo Horsfieldi

    Predefinito Re: Incubatrice fai da te - Guida -

    Sto pensando

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •