Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
  • Allestimenti

    Di Pubblicato il 16-01-2011 16:07
    content/attachments/656-acquaterrario-kino-sterno.jpg.html


    Essendo le Kinosternon Subrubrum e le Sternotherus due delle specie di tartarughe acquatiche più piccole al mondo si può allevarne una coppia in un acquaterrario delle dimensioni di 80 cm x 50 cm x 50 cm, fornendo loro (soprattutto per la Kinosternon S.) un'ampia zona emersa possibilmente sabbiosa (così come il fondale).
    ...
    Di Pubblicato il 23-12-2010 10:02
    1. Categorie:
    2. Tartarughe Africane
    content/attachments/214-acquaterrario-9.jpg.html

    Per creare un acquariaterraio adeguato per una Pelomedusa bisogna prima capire bene l'ambiente naturale della tartaruga capendo le sue esigenze per poi cercare di replicare tali condizioni il più accuratamente possibile.

    La caratteristica principale che bisogna osservare è che la Pelomedusa subrufa è una tartaruga semiacquatica e diversamente dalle altre specie che siamo abituati ad allevare ha bisogno di una ampia zona emersa che possa espandersi per il 50% dell'acquaterrario.


    ...
    Di Pubblicato il 19-04-2012 16:21
    content/attachments/9021-gekos3.jpg.html

    In questa scheda cercheremo di analizzare gli aspetti basilari da tenere in considerazione quando si vuole costruire una “dimora” indoor per le nostre amate tartarughe. Essendo quindi una guida generica i parametri del set-up devono essere adattati specificamente alla specie da allevare, consultando le schede di allevamento che si possono trovare in home-page. ...
    Di Pubblicato il 08-04-2013 09:53
    content/attachments/11363-hpim9380.jpg.html

    Premessa:
    In questa scheda cercheremo di analizzare gli aspetti basilari da tenere in considerazione quando si vuole costruire un laghetto esterno per le nostre tartarughe. Essendo una guida generica, i parametri del set-up devono essere adattati specificamente alla specie da allevare, consultando le schede di allevamento che si possono trovare in home-page. ...
    Di Pubblicato il 09-03-2011 22:57
    Anteprima Articolo

    Uno dei metodi più semplici di costruire un'incubatrice a secco, è utilizzare una scatola di polistirolo, un cavetto riscaldante con termostato un termometro ed un po' di fantasia!
    Cominciamo dalla scatola di polistirolo: più saranno spesse le pareti, migliore sarà il mantenimento di temperatura ed umidità! (consentendo anche un notevole risparmio energetico!)

    ...
    Di Pubblicato il 18-05-2011 07:36
    content/attachments/2625-foto-recinto11-014.jpg.html

    Ecco, passo passo, come abbiamo realizzato il recinto che opsiterà le nostre tartarughe baby per i prossimi 2-3 anni.

    Inizio con l'elencare i materiali che abbiamo utilizzato...alcuni di "recupero", altri acquistati.
    ...
    Di Pubblicato il 22-12-2010 22:08
    content/attachments/192-lampada-uv-5.0.jpg.html

    Tutti i rettili, comprese le tartarughe, hanno bisogno di raggi uv, che possono acquisire tramite l'esposizione diretta del sole. Se la vasca o il terrario sono tenuti all'interno, invece, è necessario tenere una lampada o un neon uv.
    Per simulare il calore emanato dal sole c'è bisogno di una lampada spot o di una lampada in ceramica.
    ...
    Di Pubblicato il 03-06-2012 20:13
    content/attachments/8688-dsc_2579-copia-.jpg.html

    Molti di noi immaginano che assemblare un acquario di vetro sia un lavoro delicato e destinato solo a professionisti. Questa guida cercherà di far chiarezza sulla sua creazione facendovi capire il contrario.
    ...
    Di Pubblicato il 28-09-2012 23:45
    content/attachments/9627-foto-1.jpg.html

    La seguente guida vuole illustrare le principali soluzioni che è possibile adottare per la realizzazione di una zona emersa negli acqua-terrari per tartarughe acquatiche e palustri.
    La cosiddetta zona emersa non è altro che uno spazio asciutto da creare all'interno della vasca per poter permettere all'animale di rifugiarsi all'asciutto, secondo le sue necessità (va ricordata l'importanza di avere una lampada spot puntata su questa zona). ...
    Di Pubblicato il 06-01-2011 11:59
    content/attachments/477-pratiko-x-scheda-filtro.jpg.html

    Un articolo fondamentale per capire al meglio le caratteristiche dei vari filtri oltre a spiegazioni, consigli e delucidazioni su come sfruttare al meglio il proprio filtro per mantenere l'acqua il più possibile limpida e cristallina.
    ...
    Di Pubblicato il 25-02-2014 21:24
    content/attachments/13183-2858181.jpg.html

    Per i rettili, la luce solare è vita. I rettili sono letteralmente alimentati dalla luce solare; ogni aspetto delle loro vite è governato dalla loro interazione con la luce solare ed il relativo calore, o con i corrispondenti equivalenti artificiali nel caso siano alloggiati in casa. Un’accurata ed adeguata illuminazione è quindi essenziale per avere un rettile in buona salute in cattività.
    ...
    Di Pubblicato il 11-05-2011 22:11
    content/attachments/2400-1.jpg.html

    Visto che la prima deposizione è arrivata, oggi ho allestito l'incubatrice, come fatto già l'anno scorso.
    Con questa incubatrice ho avuto ottimi risultati (15 nascite su 15 uova buone l'anno scorso), per questo ho deciso di riutilizzare lo stesso metodo. ...
    Di Pubblicato il 14-06-2012 23:28
    content/attachments/8883-dsc_2842.jpg.html


    Partiamo dalle misure. La base deve essere qualche centimetro più lunga della larghezza dell'acquario per permettere il comodo appoggio nella parte superiore. Quindi se la larghezza dell'acquario misurerà 60 cm la base dovrà essere circa 65 cm. La base ci servirà come punto di riferimento, da qui avremo le misure per creare le sponde: la tavola posteriore 65 cm e i fianchi varieranno in base alla lunghezza che preferite tenendo sempre in considerazione lo spessore dell’asse.
    ...
    Di Pubblicato il 23-07-2014 23:53
    content/attachments/13648-data_logger_pce.jpg.html

    Il mini-registratore climatologico PCE-HT71 è indicato per la misura prolungata della temperatura e dell'umidità relativa. Questo dispositivo è dotato di interfaccia USB e di un'ampia memoria interna (32K), questo lo rende ...
    Di Pubblicato il 09-11-2011 19:43
    1. Categorie:
    2. Camaleonti
    content/attachments/6728-calippo.jpg.html

    Struttura:
    Per realizzare un buon camaleontario, lo stesso deve essere sviluppato in verticale (essendo il camaleonte un sauro arboricolo) e soprattutto deve essere in rete.
    La rete permette che non ristagni C02 e che ci sia un buon ricircolo d'aria, cosa di cui l'animale ha un particolare bisogno. ...
    Di Pubblicato il 17-07-2016 22:20
    Anteprima Articolo

    Ciao ragazzi, ho creato il mio terrario tempo fa, con l'aiuto di Simone. Carico qui un paio di schemi che potrebbero risultare utili a qualcuno


    Questa è ...
    Di Pubblicato il 23-11-2013 15:23
    content/attachments/12824-titolo.jpg.html

    In questo articolo vedremo quali sono gli schemi di filtrazione più adatti ad essere adottati con le tartarughe: esse infatti sporcano parecchio di più dei pesci e il convenzionale sistema “adatto per acquari fino a X litri” non può essere adottato.
    Il sovradimensionamento di un filtro è sempre auspicabile, ma fino a che punto? Siamo davvero costretti a comprare filtri di fascia alta per avere un’acqua pulita?
    ...
    Di Pubblicato il 16-01-2011 09:00
    content/attachments/7557-riscaldatore.jpg.html



    Assieme al filtro, anche il riscaldatore rientra tra gli elementi essenziali che devono essere presenti nel nostro acquaterrario. Questa scheda ha lo scopo di darvi tutte le informazioni e i consigli giusti per sfruttare al meglio questo elemento che molto spesso viene sottovalutato.
    ...
    Di Pubblicato il 02-01-2011 18:52
    content/attachments/432-my-filto.jpg.html


    Per un ottimo filtraggio del vostro acquario bisognerà provvedere alla maturazione del filtro (solo filtri aventi cannolicchi, figura sottostante), per portare alla formazione della flora batterica nei cannolicchi, la quale eliminerà dall'acqua ammonio e ammoniaca (derivati dalle sostanze organiche come cibo e feci), trasformandoli prima in nitriti e poi in nitrati.
    ...
    Di Pubblicato il 22-07-2012 17:14
    Anteprima Articolo

    In questa scheda descriverò nel dettaglio la mia vasca per le mie amate Sternotherus odoratus. Bene, cercherò di essere il più chiaro ed ordinato possibile.

    MISURE VASCA
    La vasca in questione (non definitiva) misura 80x40x50. Ovvero 80cm di lunghezza, 40cm di profondità e 50cm di altezza. La vasca ha un livello d’acqua alto 36-37 cm. ...