Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 4 di 7 PrimaPrima 1234567 UltimaUltima
Risultati da 46 a 60 di 92
Like Tree4Likes

Lampade illuminazione e basking

Discussione sull'argomento Lampade illuminazione e basking contenuta nel forum Illuminazione e Riscaldamento, nella categoria Allestimenti; Sul filtro beh ...ho rubato proprio da Gibo , leggo e studio e i suoi post sui laghetti sono veramente ...

  1. #46
    Appassionato
    L'avatar di RUsTy TurTle
    Località
    Campania
    Sesso
    Messaggi
    263
    Discussioni
    13
    Like ricevuti
    94
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus carinatus

    Predefinito Re: Lampade illuminazione e basking

    Sul filtro beh ...ho rubato proprio da Gibo , leggo e studio e i suoi post sui laghetti sono veramente tanta roba , in una parola : strepitosi !!!
    Il Verdemax Kit filtro UV-C 2000 Plus - Filtraggio Verdemax - Codice: 8775, potrebbe andare bene , spero non sia sottodimensionato.
    Guarda , non lo vedi? Guarda , guarda bene , guardalo ...è solo un uomo , soltanto un uomo.

  2. #47
    TartaManiaco
    L'avatar di darietto
    Località
    Schio (Vicenza)
    Sesso
    Messaggi
    5,983
    Discussioni
    158
    Like ricevuti
    1220
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.1.1.0 hermanni 2014 nr.1.2.0. Sternotherus odoratus 2017--2015
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Lampade illuminazione e basking

    Se metti anche un po di piante tipo iris pseudacorus e falso papiro penso che andrà benissimo.

  3. #48
    Appassionato
    L'avatar di RUsTy TurTle
    Località
    Campania
    Sesso
    Messaggi
    263
    Discussioni
    13
    Like ricevuti
    94
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus carinatus

    Predefinito Re: Lampade illuminazione e basking

    Citazione Originariamente Scritto da darietto Visualizza Messaggio
    Se metti anche un po di piante tipo iris pseudacorus e falso papiro penso che andrà benissimo.
    Ok il falso papiro so dove recuperarlo , per L’iris non so mi metto alla cerca.
    Di sicuro vorrei evitare robe infestanti e pacciamare la terra attorno alla vasca per tenerla pulita ed evitare la crescita di erbacce e piante varie.
    Avevo pensato anche al falso prato ...ne ho un po a disposizione ma non so se possa fungere....
    La recinzione è per adesso un nodo cruciale....non so perché ma temo i felini...
    Guarda , non lo vedi? Guarda , guarda bene , guardalo ...è solo un uomo , soltanto un uomo.

  4. #49
    Appassionato
    L'avatar di RUsTy TurTle
    Località
    Campania
    Sesso
    Messaggi
    263
    Discussioni
    13
    Like ricevuti
    94
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus carinatus

    Predefinito Re: Lampade illuminazione e basking

    http://imgur.com/g6G5ZF2
    Questo lo spazio...lavoro al millimetro.

    - - - Aggiornato - - -
    Se si allarga la foto si può notare la cordicella bianca che delimita all’ incirca il perimetro della vasca.
    Ultima modifica di RUsTy TurTle; 05-06-2018 alle 15:12

  5. #50
    Appassionato
    L'avatar di RUsTy TurTle
    Località
    Campania
    Sesso
    Messaggi
    263
    Discussioni
    13
    Like ricevuti
    94
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus carinatus

    Predefinito Re: Lampade illuminazione e basking

    http://imgur.com/CBpkwcR
    Ricopio il link, il precedente non funziona

    - - - Aggiornato - - -

    http://imgur.com/CBpkwcR
    Ricopio il link, il precedente non funziona

    - - - Aggiornato - - -

    http://imgur.com/9i3dx75
    Questo il progettino iniziale

  6. #51
    TartaManiaco
    L'avatar di darietto
    Località
    Schio (Vicenza)
    Sesso
    Messaggi
    5,983
    Discussioni
    158
    Like ricevuti
    1220
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.1.1.0 hermanni 2014 nr.1.2.0. Sternotherus odoratus 2017--2015
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Lampade illuminazione e basking

    Per le piante sono in vaso e stanno sommerse, non temono il gelo, basta che le pianti in vasi con lapillo vulcanico (va lavato prima di usarlo).
    Trattandosi di laghetto ogni anno o due bisogna ripulire un po il fondo da foglie varie e steli vecchi delle piante acquatiche, ovviamente le acquatiche cresceranno e andranno controllate. Se hai visto la discussione di Gibo dove ha una foto di quanto si era allargato il suo iris capisci subito.
    Non capisco la zona sabbiosa coperta, non penso vadano a deporre dove non arriva il sole, piuttosto lascia uno spazio e poi sabbia per fare in modo che quando piove non entri nel laghetto (la sabbia).
    Secondo me il falso prato potrebbe essere una soluzione ma ho visto che depongono anche in piena terra quindi eviterei a meno che uscendo ed esplorando non trovino l'unica zona adatta cioè quella sabbiosa.
    Per questo aspetta altri pareri.

  7. #52
    Appassionato
    L'avatar di RUsTy TurTle
    Località
    Campania
    Sesso
    Messaggi
    263
    Discussioni
    13
    Like ricevuti
    94
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus carinatus

    Predefinito Re: Lampade illuminazione e basking

    Citazione Originariamente Scritto da darietto Visualizza Messaggio
    Per le piante sono in vaso e stanno sommerse, non temono il gelo, basta che le pianti in vasi con lapillo vulcanico (va lavato prima di usarlo).
    Trattandosi di laghetto ogni anno o due bisogna ripulire un po il fondo da foglie varie e steli vecchi delle piante acquatiche, ovviamente le acquatiche cresceranno e andranno controllate. Se hai visto la discussione di Gibo dove ha una foto di quanto si era allargato il suo iris capisci subito.
    Non capisco la zona sabbiosa coperta, non penso vadano a deporre dove non arriva il sole, piuttosto lascia uno spazio e poi sabbia per fare in modo che quando piove non entri nel laghetto (la sabbia).
    Secondo me il falso prato potrebbe essere una soluzione ma ho visto che depongono anche in piena terra quindi eviterei a meno che uscendo ed esplorando non trovino l'unica zona adatta cioè quella sabbiosa.
    Per questo aspetta altri pareri.
    Grazie innanzitutto per il tempo che mi stai dedicando
    In realtà la mia intenzione è quella di proteggere le tarte quando stanno sulla terraferma.
    Il gabbiotto sarà l’unica zona che potranno praticare uscendo dall’acqua.
    È mia intenzione recintare la restante parte della vasca a colla con i palotti vampiro ed all’estremità di quest’ultimi chiuderli con rete piegata a mo di tettoia.
    Guarda , non lo vedi? Guarda , guarda bene , guardalo ...è solo un uomo , soltanto un uomo.

  8. #53
    TartaManiaco
    L'avatar di darietto
    Località
    Schio (Vicenza)
    Sesso
    Messaggi
    5,983
    Discussioni
    158
    Like ricevuti
    1220
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.1.1.0 hermanni 2014 nr.1.2.0. Sternotherus odoratus 2017--2015
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Lampade illuminazione e basking

    Quindi zona sabbiosa coperta con rete, io pensavo chiusa a mo di casetta
    Caspita, non so cosa sono i palotti vampiro, sono quelli che avevi postato alti 20cm e io consigliavo 30?
    Se qualcuno legge mi corregga ma se le tarte pesano più di 150 grammi penso che non avrai problemi con uccelli predatori e poi, se sono come le odoratus sono schegge nell'immergersi se fan basking, oltretutto mordono.
    La rete ripiegata va benissimo, non vedo l'ora di vedere il lavoro finito ma tu fai pure con calma.
    Per il tempo che ti dedico non devi ringraziare, è un piacere .

  9. #54
    Appassionato
    L'avatar di RUsTy TurTle
    Località
    Campania
    Sesso
    Messaggi
    263
    Discussioni
    13
    Like ricevuti
    94
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus carinatus

    Predefinito Re: Lampade illuminazione e basking

    https://imgur.com/a/2EAfdX8

    Aggiorno.. ho optato per una rete come da progetto
    Guarda , non lo vedi? Guarda , guarda bene , guardalo ...è solo un uomo , soltanto un uomo.

  10. #55
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,168
    Discussioni
    91
    Like ricevuti
    3137
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Lampade illuminazione e basking

    secondo me ti conviene lasciare 1 metro di spazio attorno alla vasca e mettere una rete ripiegata.
    non c'è bisogno della gabbia.
    sono tartarughe che non escono mai dall'acqua salvo per deporre le uova.

  11. #56
    Appassionato
    L'avatar di RUsTy TurTle
    Località
    Campania
    Sesso
    Messaggi
    263
    Discussioni
    13
    Like ricevuti
    94
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus carinatus

    Predefinito Re: Lampade illuminazione e basking

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    secondo me ti conviene lasciare 1 metro di spazio attorno alla vasca e mettere una rete ripiegata.
    non c'è bisogno della gabbia.
    sono tartarughe che non escono mai dall'acqua salvo per deporre le uova.
    Intanto ti ringrazio per essere intervenuto nel mio progetto

    A questo punto potrei cambiare progetto ed inglobare i due limoni all’interno della gabbia .
    Recupererei spazio solo sui due lati corti, poiché sui lunghi per forza di cose la rete adnrebbe quasi a ridosso del preformato.
    Altezza della rete ? Ho pensato ad una 30 di cm? Van bene?
    Mi preoccupa la manutenzione .....
    Guarda , non lo vedi? Guarda , guarda bene , guardalo ...è solo un uomo , soltanto un uomo.

  12. #57
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,576
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    593
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    1.4.0Trachemys Scripta Scripta 1.3.0Graptemys Pseudogeographica Kohnii 1.2.1Clemmys Guttata 1.3.0Kinosternon Scorpioides Cruentatum 1.0.0Claudius Angustatus

    Predefinito Re: Lampade illuminazione e basking

    Domanda:
    che esposizione ha quella zona? sole diretto tutto il giorno?

    d'accordissimo sul fatto che lo spazio non è mai troppo ma poi è da gestire tutto quello spazio..
    le carinatus sono animali di dimensioni contenute e soprattutto molto timide che difficilmente si avventurano fuori dall'acqua.. se non per deporre
    un preformato da 750 litri per 2 carinatus anche adulte secondo me le "perdi".

    io ho un preformato da 750 lt con tarta giovani e timide (anche se di tutt'altra specie) e faccio fatica a controllarle e vedere se mangiano con regolarità..
    anche gibo so che ha avuto qualche problema di gestione nel laghetto con 4 carinatus..

    alla fine è questione di gusti e di comodità ma io opterei per un mastellone tondo non andando sopra i 500 litri... tronchi che arrivano in superficie, piante palustri in vaso appese ai bordi, magari una ninfea rustica e una recinzione con zona terrestre limitata (con una porzione sabbiosa per eventuali deposizioni)

    - - - Aggiornato - - -

    con un pò di immaginazione penso si capisca cosa voglio dire:


    questo mastello di gibo non ricordo il litraggio, ma anche se non riempito al massimo tiene comodamente due carinatus con piante e zona deposizione

    potresti interrarlo come ho fatto io (mastello 350 lt)

    darietto likes this.

  13. #58
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3462
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Lampade illuminazione e basking

    Recinto alto 30 cm potrebbe bastare , l'importante e' ripiegare la rete in alto.

  14. #59
    Appassionato
    L'avatar di RUsTy TurTle
    Località
    Campania
    Sesso
    Messaggi
    263
    Discussioni
    13
    Like ricevuti
    94
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus carinatus

    Predefinito Re: Lampade illuminazione e basking

    Citazione Originariamente Scritto da Lampe14 Visualizza Messaggio
    Domanda:
    che esposizione ha quella zona? sole diretto tutto il giorno?

    d'accordissimo sul fatto che lo spazio non è mai troppo ma poi è da gestire tutto quello spazio..
    le carinatus sono animali di dimensioni contenute e soprattutto molto timide che difficilmente si avventurano fuori dall'acqua.. se non per deporre
    un preformato da 750 litri per 2 carinatus anche adulte secondo me le "perdi".

    io ho un preformato da 750 lt con tarta giovani e timide (anche se di tutt'altra specie) e faccio fatica a controllarle e vedere se mangiano con regolarità..
    anche gibo so che ha avuto qualche problema di gestione nel laghetto con 4 carinatus..

    alla fine è questione di gusti e di comodità ma io opterei per un mastellone tondo non andando sopra i 500 litri... tronchi che arrivano in superficie, piante palustri in vaso appese ai bordi, magari una ninfea rustica e una recinzione con zona terrestre limitata (con una porzione sabbiosa per eventuali deposizioni)

    - - - Aggiornato - - -

    con un pò di immaginazione penso si capisca cosa voglio dire:


    questo mastello di gibo non ricordo il litraggio, ma anche se non riempito al massimo tiene comodamente due carinatus con piante e zona deposizione

    potresti interrarlo come ho fatto io (mastello 350 lt)

    Intanto ti ringrazio per essere intervenuto , ho visto quello che sei capace di fare e volevo farti i miei complimenti per la competenza , il gusto e la passione che dimostri di avere.
    Ma veniamo a me ; Il preformato arriva domani.Ad una gestione più easy , ho preferito dare più spazio agli ospiti .
    Le mie tarte soprattutto di questo periodo sono instancabili ed ottime nuotatrici.Cercherò di superare le difficoltà di monitoraggio nella somministrazione di cibo pur confidando nella loro indiscussa capacità di procurarselo .
    Con il vivo sono delle Tatakiller
    Inoltre avendone la possibilità ho optato per un sistema più ampio ed arioso che non sto qui a ripeterlo aiuta notevolmente nei casi di sovraccarico riducendo il rischio di indesiderate esplosioni algali , di sporcizia e di acqua maleodorante ed insana.
    Mi sono anche fatto ingolosire dalla possibilità di mettere a dimora quache piantina in più , per le quali non nascondo una forte passione.
    Inoltre il 750lt mi darà la possibilità di dare spazio alle gambusie , anche qualcuna in più non sarebbe un problema , anzi mi sarebbe di grande aiuto nel debellare le odiate zanzare che da me sono molto numerose.
    Concordo con te che la gestione sarà moolto inpegnativa , ecco perché sto cercando di pianificare con molta attenzione il tutto .
    Mi rendo conto che anche un banalissimo errore potrebbe poi essere causa di seri problemi.
    Ma sono qui e confido , e mi sento in ottime mani , perché conosco la passione e la serietà delle persone che frequentano questo forum.

    Il sole , per quanto concerne la tua domanda, è presente di questo periodo circa 2 max 3 ore solo il primo pomeriggio .
    Ci sono comunque i due Limoni che faranno da ombra e schermo sullo specchio d’acqua , adesso li vedi così in foto perché sono andati recentemente dal barbiere per la consueta potatura.

    Avevo pensato di ingabbiare completamente la zona sabbiosa per il timore di eventuali predazioni dall’alto , ma se non c’è problemi di sorta anche con gatti & co a questo punto lascerei spazio tra la recinzione ed il bordo vasca.
    Spazio che vorrei riempire in parte con una zona sabbiosa , come detto su , e poi con del lapillo vulcanico oppure finto prato per lasciare pulita la zona intorno la vasca ed evitare la crescita di erbacce.

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da CARLINOO Visualizza Messaggio
    Recinto alto 30 cm potrebbe bastare , l'importante e' ripiegare la rete in alto.
    Ho trovato della rete in plastica verde , dal ferramenta 2,50 al metro con maglie di 1cm.
    Può fungere?
    Come palotti ho già del ferro , quello che si usa per rinforzare le murature , credo possa andare bene.
    Guarda , non lo vedi? Guarda , guarda bene , guardalo ...è solo un uomo , soltanto un uomo.

  15. #60
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,576
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    593
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    1.4.0Trachemys Scripta Scripta 1.3.0Graptemys Pseudogeographica Kohnii 1.2.1Clemmys Guttata 1.3.0Kinosternon Scorpioides Cruentatum 1.0.0Claudius Angustatus

    Predefinito Re: Lampade illuminazione e basking

    ok posizione ottima, e puoi veramente sbizzarrirti con le piante acquatiche

    tanto spazio terrestre e veramente superfluo.. l'erba finta non è il massimo secondo me.. conviene mettere un telo per pacciamatura e ricoprire di ghiaia o lapillo se vuoi tenere pulito e ordinato.. tranne nella zona sabbiosa ovviamente
    la copertura per la zona deposizione potrebbe essere una idea utile.. evita che i gatti la usino come lettiera e la terrà più umida proteggendola dal sole

    io di solito uso rete metallica plastificata che è abbastanza rigida
    alta 30 cm e ripiegata all'interno andrà benone ma già che devi scavare interrerei la recinzione per altri 10/15cm.. potrebbero scappare scavano sotto la recinzione.
    non sottovalutarle mai perchè se vogliono ti fregano .
    Ultima modifica di Lampe14; 06-06-2018 alle 18:58

Pagina 4 di 7 PrimaPrima 1234567 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •