Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 10 di 10

Termoriscaldatore Sera, dubbi...

Discussione sull'argomento Termoriscaldatore Sera, dubbi... contenuta nel forum Illuminazione e Riscaldamento, nella categoria Allestimenti; Buonasera a tutti, oggi finalmente è arrivato il termoriscaldatore, marca Sera. Me lo hanno consigliato dicendomi che è una marca ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di SofiaK
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    8
    Discussioni
    4
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Bubble Termoriscaldatore Sera, dubbi...

    Buonasera a tutti,
    oggi finalmente è arrivato il termoriscaldatore, marca Sera. Me lo hanno consigliato dicendomi che è una marca molto affidabile.
    https://www.zooplus.it/shop/pesci/te...damento/645764
    Per intenderci vi posto il link sopra!
    Appena arrivato ho letto che è completamente immergibile così l'ho messo in posizione orizzontale e non verticale perchè non ho un acquario ma ho preso una vaschetta che era un sottogabbia molto alto di una gabbietta per conigli e l'ho riempito d'acqua, ho messo il filtro e un'isoletta per la mia tarta.
    Ho posizionato orizzontalmente il termoriscaldatore ma da tutta la sera si accende e si spegne di continuo. Ho letto da alcune parti che è normale ma l'acqua non la scalda, non la porta a 26 gradi... Non dovrebbe stare acceso e portare l'acqua in temperatura e poi mantenerla? Temo per la mia tarta, non vorrei andasse in ipotermia... E' giusto che il termoriscaldatore faccia così o ho sbagliato qualcosa io?
    Resto in attesa di risposte e delucidazioni, ho ancora molto da imparare sul modno delle tartarughe.
    Grazie a chiunque mi dedicherà un po' di tempo.

  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,617
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    606
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    1.4.0Trachemys Scripta Scripta 1.3.0Graptemys Pseudogeographica Kohnii 1.2.1Clemmys Guttata 1.3.0Kinosternon Scorpioides Cruentatum 1.1.0Claudius Angustatus

    Predefinito Re: Termoriscaldatore Sera, dubbi...

    ciao
    riscaldatore?
    stiamo entrando in agosto.. non serve di certo!

  3. #3
    TartaManiaco
    L'avatar di darietto
    Località
    Schio (Vicenza)
    Sesso
    Messaggi
    6,349
    Discussioni
    163
    Like ricevuti
    1282
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.1.1.0 hermanni 2014 nr.1.2.0. Sternotherus odoratus 2017--2015 nr.0.0.2 Chrysemys picta dorsalis nate 08.2020
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Termoriscaldatore Sera, dubbi...

    Ciao, d'accordissimo con Lampe14, ora il riscaldatore non serve, se la temperatura esterna è già sui 26-28 gradi ecco perchè continua ad accendersi e spegnersi.
    Sarebbe utile tu aprissi una nuova discussione in tartarughe acquatiche e palustri con foto della tarta e di come la stai allevando, nel caso fosse veramente una Trachemys dovrai denunciarla entro il 13 agosto ma forse c'è una proroga che sposta la data al 31 di agosto.
    Normativa per i possessori di Trachemys

  4. #4
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Termoriscaldatore Sera, dubbi...

    Non sapevo che in Piemonte le tartarughe andassero in ipotermia ad agosto ! Questi cambiamenti climatici....
    Vaschetta ? Da adulta avrà bisogno di un vascone di almeno 250 litri o meglio ancora un laghetto in giardino.

  5. #5
    Nuovo iscritto
    L'avatar di SofiaK
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    8
    Discussioni
    4
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Termoriscaldatore Sera, dubbi...

    Ragazzi, io l'ho messo perché siccome sta sempre in casa e non ho possibilità di metterla fuori giorni fa ho toccato nella vaschetta e l'acqua era davvero fredda e non volevo partisse, infatti ora prenderò anche una lampada uv...
    Carlinoo non è il caso di rispondere così sarcasticamente, sono anche alle prime armi, è normale io mi preoccupi....

  6. #6
    TartaManiaco
    L'avatar di darietto
    Località
    Schio (Vicenza)
    Sesso
    Messaggi
    6,349
    Discussioni
    163
    Like ricevuti
    1282
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.1.1.0 hermanni 2014 nr.1.2.0. Sternotherus odoratus 2017--2015 nr.0.0.2 Chrysemys picta dorsalis nate 08.2020
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Termoriscaldatore Sera, dubbi...

    Citazione Originariamente Scritto da SofiaK Visualizza Messaggio
    Ragazzi, io l'ho messo perché siccome sta sempre in casa e non ho possibilità di metterla fuori giorni fa ho toccato nella vaschetta e l'acqua era davvero fredda e non volevo partisse, infatti ora prenderò anche una lampada uv...
    Carlinoo non è il caso di rispondere così sarcasticamente, sono anche alle prime armi, è normale io mi preoccupi....
    Ciao, potresti inserire un termometro per acquari così stai più tranquilla, pochi euro. Servono due lampade oppure una che fa per entrambe, bene che tu ti stia informando, brava, apri un'altra discussione su tartarughe acquatiche con foto come ti ho scritto sopra così i più esperti potranno aiutarti e consigliarti al meglio

  7. #7
    Nuovo iscritto
    L'avatar di SofiaK
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    8
    Discussioni
    4
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Termoriscaldatore Sera, dubbi...

    Grazie mille per il consiglio! Provo a postare una foto perchè lessi qualche tempo fa che non era da denunciare, ma se è così mi devo attivare subito! Grazie davvero!

  8. #8
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Termoriscaldatore Sera, dubbi...

    Citazione Originariamente Scritto da SofiaK Visualizza Messaggio
    Ragazzi, io l'ho messo perché siccome sta sempre in casa e non ho possibilità di metterla fuori giorni fa ho toccato nella vaschetta e l'acqua era davvero fredda e non volevo partisse, infatti ora prenderò anche una lampada uv...
    Carlinoo non è il caso di rispondere così sarcasticamente, sono anche alle prime armi, è normale io mi preoccupi....
    Non sono sarcastico ma solo scherzoso, scusa ma mi è venuto spontaneo ridere per l'ipotermia : la tua tartaruga continuerebbe a vivere anche se l'acqua avesse la temperatura di due o tre gradi ....Giusto il consiglio di darietto , non dobbiamo basarci sulle nostre sensazioni di caldo o freddo ma guardare il termometro che è imparziale.

  9. #9
    Nuovo iscritto
    L'avatar di SofiaK
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    8
    Discussioni
    4
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Termoriscaldatore Sera, dubbi...

    Grazie, mi procurerò anche un termometro, leggendo in giro ho visto che deve avere l'acqua calda altrimenti va in ipotermia e sinceramente mi sono molto spaventata perchè vorrei stesse bene... Per quando crescerà vedrò come posso fare per una vasca piú grande

  10. #10
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Termoriscaldatore Sera, dubbi...

    Per i rettili non esiste l'ipotermia come per i mammiferi , man mano che la temperatura cala il metabolismo si riduce e raggiunge a bassa temperatura (8/9 °C) un minimo che induce uno stato che si chiama letargo in cui tutte le funzioni vitali si riducono al 2 % del normale. La temperatura di un appartamento in inverno, 18/19 °C, consente ad una Trachemys una normale attività.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •