Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 18
Like Tree1Likes

filtro per samla ikea

Discussione sull'argomento filtro per samla ikea contenuta nel forum Indoor, nella categoria Allestimenti; Ragazzi vorrei allestire una vasca samla ikea 78x56x43 per la mia chinemys revesii di 7 mesi e, siccome non mi ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di phill
    Località
    Bologna
    Sesso
    Messaggi
    98
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    10
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    chinemys revesii

    Predefinito filtro per samla ikea

    Ragazzi vorrei allestire una vasca samla ikea 78x56x43 per la mia chinemys revesii di 7 mesi e, siccome non mi intendo di filtri, gradirei un consiglio dai più esperti per l'acquisto di un filtro che mi tenga l'acqua sempre pulita (ora come ora si forma una spiacevole poltiglia di residui di cibo e feci di tartaruga ogni 2 giorni circa) onde evitare di cambiare l'acqua ogni 48-72 ore. Inoltre vorrei che il filtro non sia rumoroso e soprattutto non abbia problemi di perdite (non vorrei ritrovarmi la casa allagata!!!!).
    In alternativa alla vasca menzionata sopra andrebbe bene anche una samla 56x39x28? Se, si quale filtro usare in questo caso ( sempre con le stesse caratteristiche elncate sopra)?
    Grazie a tutti.

  2. #2
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,407
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2827
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: filtro per samla ikea

    Quanto è il budget?

  3. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di phill
    Località
    Bologna
    Sesso
    Messaggi
    98
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    10
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    chinemys revesii

    Predefinito Re: filtro per samla ikea

    Bah, leonida...ho visto che gli esterni sono preferibili agli interni e mi riferisco alla serie pratiko che costano dagli 80 euro in su, che non sono pochi però vedo che in molti lo considerano uno dei migliori. Il discorso è che non vorrei spendere molto però nello stesso tempo non vorrei una "ciofecha" che pago 20-30 euro e che magari sia rumorosa, non pulisca bene l'acqua (lasci la poltiglia inguardabile sul fondo), o che abbia bisogno di molta manutenzione, o altri problemi. Insomma spenderei poco se possibile, ma già ho il presentimento che un filtro pagato poco non sia un buon investimento (non vorre ritrovarmi a spendere altri 30 euro dopo due mesi di utilizzo del filtro a causa dell'inadeguatezza di questo) perchè la mia priorità è avere l'acqua limpida, filtro silenzioso, duraturo (anni) e che dia poche preoccupazoni, poi se il prezzo è basso tanto di guadagnato per me...Corregetemi se sbaglio!

  4. #4
    Assiduo
    L'avatar di doriana
    Località
    napoli
    Sesso
    Messaggi
    688
    Discussioni
    44
    Like ricevuti
    169
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Tartarughe in possesso

    graeca, pardalis, horsfieldi, elegans, terrapene , triunguis
    Altri rettili in possesso

    pogona, gechi leopardini,uromastyx ocellata,uromastyx geyri', lampropertis, elaphe guttata, boa delle sabbie, roborowski, tiliqua, ciliatus, salamandra tigre, rana pomodoro, ceratophis cornuta, scincus,,rana toro,tritone imperatore

    Predefinito Re: filtro per samla ikea

    io uso il pratiko askoll 200 per un acquario 110l,
    è silenziossisimo ed efficiente. (per sternotherus minor) pagato 90euro(ben spesi)

  5. #5
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,407
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2827
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: filtro per samla ikea

    Io uso EHEIM.
    Questi per l'esattezza:
    http://img836.imageshack.us/img836/4862/dscf0465cg.jpg
    Sono un 2034 e un 2213.

    Il primo è stato una "botta di C**O" preso usato a 50 euro, l'altro l'ho preso nuovo ed è costato poco di più (ma il materiale per riempirlo l'ho messo io).
    Entrambi reggono tranquillamente una vasca Ikea da 130 litri, specie il 2034.
    Il 2213 te lo sconsiglio se non hai voglia di ammattire per la manutenzione... non è un campione di praticità.

    Funzionano da anni senza la minima problematica.
    Sugli intervalli di manutenzione ci sono tantissime variabili: quando in inverno li tengo in casa li pulisco molto raramente e proprio perchè ho voglia di farlo (il flusso cala poco).
    In estate stanno fuori e lì la manutenzione va fatta molto più spesso per l'intensa illuminazione che fa proliferare una miriade di alghe.
    Le tartarughe ci aggiungono tonnellate di pelle e scuti, oltre a rimasugli di verdura.

    Nessun filtro ti può garantire una completa pulizia del fondo, non sono studiati per quello: l'acqua cristallina è il loro compito, o perlomeno con valori decenti.
    Il fondo va pulito manualmente con l'uso di un sifone (artigianale o comprato) con cui si tolgono i residui solidi troppo grandi per essere aspirati.

    Diciamo che mi sento di consigliarti, in ordine:
    -Eheim EccoPro
    -Askoll Pratiko New generation (quelli con i nuovi materiali sinterizzati)
    -JBL CristalProfi linea e701/901/1501
    -Tetra EX (ma i materiali sinterizzati vanno aggiunti e io cambierei anche l'ordine dei materiali interni)
    Ultima modifica di Leonida89; 08-09-2013 alle 18:36

  6. #6
    Simpatizzante
    L'avatar di phill
    Località
    Bologna
    Sesso
    Messaggi
    98
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    10
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    chinemys revesii

    Predefinito Re: filtro per samla ikea

    Grazie a entrambi per i consigli. Vedendo su ebay ho notato una differenza di prezzi tra askoll pratiko 200 e eheim ecco pro 200 di circa 15-20 euro in più per quest'ultimo. La domanda che mi sorge spontanea è: con cosa giustifico questo esborso maggiore di euro nell'acquisto di eheim rispetto al pratiko?
    Un altra questione che vorrei porre è la seguente: quando cambio l'acqua alla tartaruga, questa emana uno sgradevole odore dopo alcuni giorni a causa delle deposizioni sul fondale di materiale organico di vario tipo; il filtro elimina questi odori?
    Inoltre vorrei gentilemente chiedere se l'uso di un sifone sarebbe raccomandabile per pulire il fondale o se è sufficiente il filtro e, qualora quest'ultimo non fosse sufficiente quale sifone converrebbe prendere? Quali sono i prezzi?
    Scusate le molte domande ma in questo campo non sono esperto ma vorrei che la mia tartaruga stesse bene senza darmi i disagi sopra elencati (cambio acqua frequente, spiacevoli odori...). Grazie.

  7. #7
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,407
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2827
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: filtro per samla ikea

    La gamma EccoPro è una gamma pensata per ridurre i consumi e infatti con una pompa da 600 litri/ora consuma 5 W.
    Il Pratiko 200 consuma 10 W, con rendimento nominale della pompa di 750 l/h.
    Oltre a questo Eheim costa di più anche per i materiali di cui è fatto il cestello, per la silenziosità (ma non ho termini di paragone con il pratiko 200 di nuova generazione sinceramente) e infine... per il nome.

    Un filtro non è una bacchetta magica, partiamo da questo.
    Però può rendere l'allevamento di queste bestiole molto più semplice. Un filtro appena avviato non è altro che un macchinario in cui circola l'acqua.
    Solo successivamente potrà essere considerato un filtro BIOLOGICO, capace cioè di scindere le sostanze dannose per la vita acquatica in sottoprodotti meno o per niente dannosi.

    La maturazione, così si chiama il processo, richiede tempo e qualche attenzione: se si monta il filtro in una vasca con animali si dovrà cambiare il 10% circa di acqua tutti i giorni... però non puoi usare quella del rubinetto direttamente, la devi lasciare almeno 24 ore in un secchio aperto per fare evaporare il cloro.
    Il cloro è necessariamente presente nell'acqua dell'acquedotto come disinfettante e se introdotto in vasca costituisce un ostacolo se non proprio un impedimento totale allo sviluppo delle flora batterica necessaria alla funzione biologica.
    Quindi andrà evitato qualunque svuotamento totale o cambio con acqua che non sia stata fatta decantare.

    La maturazione dura dalle 3 alle 4 settimane. Durante questo periodo ci potranno essere dei peggioramenti della qualità dell'acqua, ma fidati che andrà migliorando e rinuncia alla tentazione di lavare tutto e cambiare acqua.

    Come ho già scritto sopra i residui solidi (feci, avanzi di cibo, scuti, accumuli di detriti vari), vanno necessariamente aspirati con un sifone.
    Il filtro stesso presenta all'imboccatura del tubo di aspirazione una griglia per trattenerli in vasca.
    Non rimuovere mai la griglia, potrebbe rimanerci incastrata la tartaruga e morire per annegamento.

  8. #8
    Simpatizzante
    L'avatar di phill
    Località
    Bologna
    Sesso
    Messaggi
    98
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    10
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    chinemys revesii

    Predefinito Re: filtro per samla ikea

    Scusa Leonida, non capisco una cosa. Il filtro, hai detto, rende molto più semplice l'allevamento delle tartarughe, però poi hai scritto che ogni giorno dovrò, con filtro installato cambiare il 10% di acqua. Per me sarebbe più scomodo cambiare il 10% d'acqua ogni giorno che non cambiarla tutta ogni 2-3 giorni (a meno che non ci siano strumenti particolari per farlo, che io non conosco), quindi non vedo dove sta la migliorata semplicità nell'usare il filtro e ti pregherei di farmela notare (anche perchè sono davvero un neofita). Un'altra cosa che vorrei chiederti è che tipo di sifone dovrei prendere e quanto costerebbe per pulire il fondo vasca senza recare troppo disturbo alla tartaruga?

  9. #9
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,407
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2827
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: filtro per samla ikea

    La maturazione la si effettua una sola volta, all'avvio del filtro.
    Per 4 settimane è uno sbattimento, poi hai acqua filtrata continuamente e i cambi puoi farli settimanalmente in occasione della pulizia con sifone.
    Anche bisettimanalmente se non hai un fondo così sporco

    Fidati che quando la tartaruga cresce cambiare 100-150 litri a volta non è fattibile. E se non dai loro questo spazio è un vero maltrattamento.
    Io l'acqua non l'ho più cambiata completamente dal 2010, così si presenta in una vasca all'esterno (quindi con sole naturale dall'alba alle 14:00)
    http://img28.imageshack.us/img28/7440/xfgi.jpg
    http://img197.imageshack.us/img197/6421/x67v.jpg

    Un sifone costa pochi euro (5-7, dipende dalla marca), ed è fatto all'incirca così

  10. #10
    Simpatizzante
    L'avatar di phill
    Località
    Bologna
    Sesso
    Messaggi
    98
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    10
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    chinemys revesii

    Predefinito Re: filtro per samla ikea

    Ah! allora ho capito male io forse...la storia di cambiare il 10% di acqua ogni giorno si fa solo per far maturare il filtro, giusto? Comunque vedendo le foto da postate mi sembra che la tua vasca sia abbastanza pulita (a parte l'incrostazione di alghe alle pareti). Scusa se approfitto della tua disponibilità ma volevo farti un altro pò di domande perchè di questa roba ne so davvero 0. Tu ogni quanto usi il sifone? Usi il sifone solo per togliere la sporcizia dal fondo, o ci fai anche un cambio parziale di acqua? Attualmente ho una vasca ikea da 53L e vorrei sistemarci dentro la mia baby chinemys. Può bastare una tale vasca per la mia tartaruga o ne serve una più grande? Andrebbe bene un eheim ecco pro 200 per tale vasca? Grazie Leonida e scusa ancora.

  11. #11
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,407
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2827
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: filtro per samla ikea

    Esatto, i cambi quotidiani sono solo per il periodo di maturazione; vengono usati per "diluire" le sostanze dannose e non far collassare le colonie che iniziano ad abitare il filtro.

    L'acqua è perfetta, per le alghe c'è ben poco da fare al sole... ma finchè sono solo sulle pareti e rampa danno solo un tocco più naturale.

    Io do una pulita quando vedo che c'è troppo residuo in fondo; uso sia un sifone autocostruito (un tubo e una bottiglia tagliata) che un retino da pesci in caso di scuti troppo grandi per il sifone.
    Mentre il sifone funziona aspira sia acqua che detriti. Pieno un secchio di acqua sporca ne metto uno uguale (o leggermente superiore, va considerata l'evaporazione) di acqua decantata.
    Una 53 litri per una baby può andare bene per un annetto, poi passerei a qualcosa di più capiente come quella in foto, la samla da 130 litri.
    Faccio una precisazione: la Mauremys Reevesii (non più Chinemys) non è un'abile nuotatrice e la sua vasca deve sempre contenere appigli che consentano una risalita agevole per respirare.
    Quindi non terrai mai l'acqua al massimo livello come faccio io per queste trachemys.
    Anche per questo motivo io darei da subito molto più spazio, inteso non come volume ma come superficie utile di movimento.

  12. #12
    Simpatizzante
    L'avatar di phill
    Località
    Bologna
    Sesso
    Messaggi
    98
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    10
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    chinemys revesii

    Predefinito Re: filtro per samla ikea

    Bene, per il filtro va bene l' eheim ecco pro 200 per una tale vasca (contando che poi non vorrei buttarlo quando andrò ad usare una vasca più grande)?

  13. #13
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,407
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2827
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: filtro per samla ikea

    Direi proprio di si

  14. #14
    Simpatizzante
    L'avatar di phill
    Località
    Bologna
    Sesso
    Messaggi
    98
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    10
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    chinemys revesii

    Predefinito Re: filtro per samla ikea

    Ok, allora poi, se puoi, dovrai pure erudirmi su cosa devo metterci dentro, a che servono i vari scomparti come e ogni quanto si esegue la manutenzione. Ti ringrazio.

  15. #15
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,407
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2827
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: filtro per samla ikea

    Lo compri, lo monti e lo avvii.
    Niente di più. Comprende già tutti i materiali necessari a farlo funzionare al meglio.

    La manutenzione si esegue non a cadenze fisse, ma al bisogno: se noti che il flusso d'acqua cala drammaticamente allora spegni tutto, lo apri e lavi la spugna all'entrata del filtro (a forma di ciambella).
    Se noti che anche i tubi sono parecchio sporchi, lava anche quelli.

    Non toccare i cestelli per il momento.
    L'anno prossimo magari, senza aprirli, prendi un secchio di acqua della vasca e immergili ripetutamente.
    Uscirà della fanghiglia.
    Dopodiché rimetti tutto al suo posto e riempi di nuovo il filtro con acqua decantata o con acqua della vasca.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •