Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 16 a 23 di 23
Like Tree4Likes

Problemi di calcare?

Discussione sull'argomento Problemi di calcare? contenuta nel forum Indoor, nella categoria Allestimenti; Originariamente Scritto da jankoko ho dei ricordi vaghi sull'acquariologia,e risalgono a quando allevavo discus,comunque il prodotto che stai usando il ...

  1. #16
    L' arrogante
    L'avatar di Mauro
    LocalitÓ
    Bergamo
    Sesso
    Messaggi
    147
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    38
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    - Nullatenente -

    Predefinito Re: Problemi di calcare?

    Citazione Originariamente Scritto da jankoko Visualizza Messaggio
    ho dei ricordi vaghi sull'acquariologia,e risalgono a quando allevavo discus,comunque il prodotto che stai usando il ph minus non centra con il calcare serve per abbassare l'aciditÓ dell'acqua ,devi prendere se non ricordo male il prodotto per il kh che Ŕ la durezza dell'acqua,o meglio ancora vai con un bidone in un negozio dove vendono anche i pesci e te lo fai riempire,quella Ŕ giÓ acqua trattata con l'impianto ad osmosi inversa e quindi senza calcare e composto dell'azoto,io sono andato a scrocco per anni,poi ho comprato l'impianto partono da un centinaio di euro
    occhio all' acqua d'osmosi...

    L'acqua d'osmosi Ŕ tanto priva di calcare quanto instabile, usare acqua d'osmosi pura Ŕ un grosso errore. Come dice zine: va "tagliata" con acqua "normale" per portare kh e gh ai valori desiderati.

    Il kh in particolare, fa da tampone opponendosi alle variazioni del ph, il che si traduce in un ph pi¨ stabile. Un ph ballerino provoca molto stress agli animali acquatici.

    Io preferisco usare il limone o dell'aceto. I vari riduttori di ph solitamente costan parecchio.


  2. #17
    <3 Sbrisy
    L'avatar di Zine
    LocalitÓ
    Casale Monferrato e Verona
    Sesso
    Messaggi
    1,594
    Discussioni
    78
    Like ricevuti
    607
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Due Odoratus, Una Carinatus, Due Kinosternon Hippocrepis, Coppia di Pelomeduse Subrufa Olivacea, Una Pelusius Castaneus, Una Pelodiscus Sinensis, Una Sternotherus Minor Minor, Due Malaclemys Terrapin Centrata, Una Emydura Subglubosa

    Predefinito Re: Problemi di calcare?

    Quoto quanto detto da Mauro, ovvio che l'acqua di osmosi va tagliata con l'acqua di rubinetto, purtroppo ho incontrato lo stesso problemi di calcare, penso che l'acquedotto dove mi rifornisco ne sia piena...
    Come giÓ detto mi sembra molto interessante l'opzione aceto, soprattutto perchŔ pi¨ conveniente se stiamo a guardare che un botticino di 250ml di PH Minus lo pagato 11 euro!

  3. #18
    Contributor Mod
    L'avatar di kurtino
    LocalitÓ
    Bologna (provincia)
    Sesso
    Messaggi
    5,457
    Discussioni
    350
    Like ricevuti
    1677
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    THB G. Carbonaria G. Elegans G. Pardalis G. Sulcata Manouria Emys TSS S. Carinatus

    Predefinito Re: Problemi di calcare?

    Citazione Originariamente Scritto da gianlu.figus Visualizza Messaggio
    ma per l'odore ti fa schifo?
    a me, dopo aver maneggiato e inalato l'acido acetico puro in laboratorio di analisi dei farmaci, non Ŕ che mi dia troppo fastidio quello dell'aceto.. :P
    Haha! Pensa che io l'hanno scorso ne ho rovesciati 100 ml in laboratorio! Non ti dico, era luglio e l'odore Ŕ rimasto 20 giorni!
    gianlu.figus likes this.

  4. #19
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Grazz085
    LocalitÓ
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    2
    Discussioni
    0
    Data Registrazione
    Jul 2017
    Tartarughe in possesso

    Trachemys Scripta Scripta

    Predefinito Re: Problemi di calcare?

    Ciao a tutti,

    scusate se riuppo un thread vecchissimo, ma ho bisogno di qualche informazione.

    Mi sono da poco trasferito a Milano, e qui l'acqua Ŕ davvero davvero calcarosa!

    Ho visto che consigliate il PH Minus della SERA, la domanda che volevo porvi Ŕ la seguente:

    Il prodotto Ŕ utilizzabile anche con la tartaruga nell'acquario, quindi con acqua in giro etc, oppure si deve usare solo ad acquario vuoto ?

    Grazie mille a tutti!

    Graziano

  5. #20
    Bannato
    L'avatar di darietto
    LocalitÓ
    Vicenza
    Sesso
    Messaggi
    2,580
    Discussioni
    104
    Like ricevuti
    582
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.2 baby hermanni di 3 anni nr.1 baby Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Problemi di calcare?

    Apri una nuova discussione, comunque da quanto so Ŕ tossico per i pesci, per le tarte non ne ho idea.

  6. #21
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    LocalitÓ
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,623
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1818
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Problemi di calcare?

    Citazione Originariamente Scritto da Grazz085 Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti,

    scusate se riuppo un thread vecchissimo, ma ho bisogno di qualche informazione.

    Mi sono da poco trasferito a Milano, e qui l'acqua Ŕ davvero davvero calcarosa!

    Ho visto che consigliate il PH Minus della SERA, la domanda che volevo porvi Ŕ la seguente:

    Il prodotto Ŕ utilizzabile anche con la tartaruga nell'acquario, quindi con acqua in giro etc, oppure si deve usare solo ad acquario vuoto ?

    Grazie mille a tutti!

    Graziano
    L'acqua dura non crea nessun problema alle tartarughe, al massimo ti crea qualche problema solo di tipo estetico depositandosi sui vetri.

  7. #22
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Grazz085
    LocalitÓ
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    2
    Discussioni
    0
    Data Registrazione
    Jul 2017
    Tartarughe in possesso

    Trachemys Scripta Scripta

    Predefinito Re: Problemi di calcare?

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    L'acqua dura non crea nessun problema alle tartarughe, al massimo ti crea qualche problema solo di tipo estetico depositandosi sui vetri.
    Ciao gibo!

    Grazie mille per la risposta, il mio problema Ŕ proprio il calcare.

    A Milano l'acqua Ŕ estremamente "pesante" a differenza dei comuni limitrofi.

    Quindi vorrei evitare che si accumuli sul vetro e anche sulla tartaruga

    Secondo te il ph minus pu˛ aiutarmi ?

    Grazie mille

    Graziano

  8. #23
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    LocalitÓ
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,623
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1818
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Problemi di calcare?

    il calcare Ŕ dato dai sali disciolti nell'acqua (acqua dura), per ridurne la concentrazione dovresti utilizzare per il riempimento della vasca e per i cambi parziali un mix di acqua di rubinetto decantata e acqua di osmosi al 50% (o acqua piovana se puoi raccoglierne), l'acqua di osmosi viene privata della maggior parte dei sali, e quindi miscelata all'acqua di rubinetto ti consente di addolcire l'acqua.
    in questo modo avrai molto meno calcare sui vetri, utilizzando un raschietto per acquari regolarmente dovresti riuscire a tenere i vetri abbastanza puliti

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •