Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 4 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 46 a 60 di 65
Like Tree48Likes

Consigli allestimento per odoratus

Discussione sull'argomento Consigli allestimento per odoratus contenuta nel forum Indoor, nella categoria Allestimenti; In realtà da quanto ho capito non respirano in acqua! Proprio per questo POTREBBERO uscire da quanto ho letto.. Poi ...

  1. #46
    Appassionato
    L'avatar di albebia87
    Località
    vicenza
    Sesso
    Messaggi
    317
    Discussioni
    24
    Like ricevuti
    309
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Consigli allestimento per odoratus

    In realtà da quanto ho capito non respirano in acqua! Proprio per questo POTREBBERO uscire da quanto ho letto.. Poi per carità, sarebbero 'sciocch' con tutto il ben di dio che c'è li dentro.. Comunque oggi ne ho contate 7 chissà quante ce ne sono in realtà

  2. #47
    Assiduo
    L'avatar di Alessi0
    Località
    Lazio
    Sesso
    Messaggi
    651
    Discussioni
    54
    Like ricevuti
    173
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Tartarughe in possesso

    7 testudo hermanni e 1 sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Consigli allestimento per odoratus

    ..e come farebbero a stare ore e ore di seguito in acqua....poi non so, non mi sono documentato

  3. #48
    Appassionato
    L'avatar di albebia87
    Località
    vicenza
    Sesso
    Messaggi
    317
    Discussioni
    24
    Like ricevuti
    309
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Consigli allestimento per odoratus

    Citazione Originariamente Scritto da Alessi0 Visualizza Messaggio
    ..e come farebbero a stare ore e ore di seguito in acqua....poi non so, non mi sono documentato
    Mi sono informato un po'.. Alcuni gasteropodi di acqua dolce respirano in superficie ( infatti spesso le vedo sul pelo dell'acqua o addirittura di spostano sulla superficie dell'acqua a testa in giù) altre invece assumono l'ossigeno direttamente in acqua...certo, restano a lungo in immersione, magari possono farlo per ore e penso anche giorni
    Alessi0 likes this.

  4. #49
    Appassionato
    L'avatar di albebia87
    Località
    vicenza
    Sesso
    Messaggi
    317
    Discussioni
    24
    Like ricevuti
    309
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Consigli allestimento per odoratus

    Ciao ragazzi...
    Ho una domanda , durante la maturazione del filtro il fondo va sifonato? Ho il mangime inserito che si é depositato sul fondo e sta facendo un po' di muffa... Lascio li fino a fine maturazione o é meglio pulire?

  5. #50
    Fedelissimo
    L'avatar di Akumal
    Località
    Mazara del Vallo
    Sesso
    Messaggi
    1,531
    Discussioni
    21
    Like ricevuti
    1091
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Tartarughe in possesso

    Claudius angustatus 1.1.0
    Altri rettili in possesso

    Meglio di no...casa mia è già abbastanza wild!!!

    Predefinito Re: Consigli allestimento per odoratus

    Tranquillo il fondo puoi anche sifonarlo per evitare che si accumuli troppa sporcizia magari fallo quando ricambi la percentuale d'acqua settimanale.
    pollon77 likes this.
    L'uomo deve mostrare bontà di cuore verso gli animali, perchè chi usa essere crudele verso di essi è altrettanto insensibile verso gli uomini.

    Immanuel Kant


    Andrea




  6. #51
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Consigli allestimento per odoratus

    La sifonatura del fondo è come la presenza di alghe: non nuociono a nessun se non alla vista.

    Io per esempio, se sifono una volta ogni due mesi è un miracolo. Residui di cibo non dovresti averne in futuro, le tartarughe fungeranno da aspirapolvere...




    La bella tartaruga


    Prometto di non fare piu' battute di cui il forum si debba vergognare





  7. #52
    Appassionato
    L'avatar di albebia87
    Località
    vicenza
    Sesso
    Messaggi
    317
    Discussioni
    24
    Like ricevuti
    309
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Consigli allestimento per odoratus

    Ok, grazie... Più che altro é per la muffa che 'mi piace poco', e per non far trovare la vasca troppo sporca quando arriveranno le tartarughe

  8. #53
    Appassionato
    L'avatar di albebia87
    Località
    vicenza
    Sesso
    Messaggi
    317
    Discussioni
    24
    Like ricevuti
    309
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Consigli allestimento per odoratus

    Ciao ragazzi... Un piccolo aggiornamento così vi distolgo dal royal rumble per un po'...

    Sono passate tre settimane dall'avvio del filtro,domani farò un primo test di nitriti e nitrati per vedere come sono i valori

    La popolazione di physa sta esplodendo non avendo 'concorrenti', l'ultima volta che le ho contate erano 32, adesso chissà quante...e in più é pieno di uova,ce ne saranno a centinaia... La situazione dovrebbe regolarsi da sola con l'arrivo di delle tartarughe ed eventuali pesci, ma se mi consigliate di intervenire in qualche modo fatemi sapere.

    In più, mi sono accorto che ci sono una buona quantità di piccoli vermetti bianchi... Sembrano essere planarie, che ho letto essere innoque per l'acquario... Confermate? Ne dubito, ma possono causare problemi alle tartarughe?

    Per quanto riguarda le piante, sembrano essere in forma... La vallisneria ha cominciato a buttare stoloni ovunque, la limnophyla dopo 2 settimane di 'stasi' sembra essere 'esplosa'.. Le piante di egeria non hanno mai avuto problemi.. Le altre piante ( anubias, echinodorus e microsorum ) non sono cresciute molto essendo 'lente', ma comunque sembrano stare bene e la echinodorus ha fatto un un po' di foglie nuove che stanno crescendo bene!

  9. #54
    Appassionato
    L'avatar di albebia87
    Località
    vicenza
    Sesso
    Messaggi
    317
    Discussioni
    24
    Like ricevuti
    309
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Consigli allestimento per odoratus

    C'è di tutto nel mio acquario! Stavo guardando le mie chioccioline e.... Alcune sono diverse!! Non sono physa marmorata, sono più simili alle normali chiocciole di terra...sono ancora piccole..cercherò di capire cosa sono...

  10. #55
    Contributor Mod
    L'avatar di pollon77
    Località
    sardegna
    Sesso
    Messaggi
    3,093
    Discussioni
    161
    Like ricevuti
    1645
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Tartarughe in possesso

    5
    Altri rettili in possesso

    2 baby Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Consigli allestimento per odoratus

    Sono felice per te, dopo tanto lavoro finalmente vedi il tuo acquario prendere "vita".
    Le lumache non sono un problema e vedrai che una volta inserite le Odoratus ci penseranno loro a fare pulizia, fidati. La mia vasca, prima dell'arrivo di Mr. Jingles, era letteralmente invasa da lumachine (quelle con il guscio nero) che avevo involontariamente introdotto con una pianta di Anubias. Inizialmente le eliminavo manualmente (lavoraccio, che ora non rifarei!), poi ci ha pensato la tartozza. Ora le lumachine si sono impossessate del filtro, ma per fortuna, non mi creano problemi: quando pulisco tutto, mi limito a spazzolare via le uova.

    Riguardo ai vermetti bianchi non ti saprei dire...mai visti nel mio acquario.

    Per le piante, bene. E' una bella soddisfazione vederle crescere, perché significa che si è fatto un bel lavoro. Ora non ti resta che fare il test dei valori per avere conferma.

    Per esperienza personale posso dire che l'acquario ora, a differenza del primo anno, è come se avesse raggiunto un suo "equilibrio". All'inizio era un continuo cambio parziale, aggiunta di batteri, problemi con le alghe, acqua ambrata (colpa dei legni), prima schiuma e poi patina in superficie...insomma, ci stavo dietro tutti i giorni. Ora sifono il fondo 2 volte al mese, faccio un cambio parziale 1 volta al mese ed aggiungo batteri nel filtro solo quando lo pulisco. Questo per darti un'idea di come sarà tutto più semplice se si è fatto un buon lavoro fin da subito.

    Non so se l'hai già detto, ma che pesci pensavi d'inserire?




  11. #56
    Appassionato
    L'avatar di albebia87
    Località
    vicenza
    Sesso
    Messaggi
    317
    Discussioni
    24
    Like ricevuti
    309
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Consigli allestimento per odoratus

    Citazione Originariamente Scritto da pollon77 Visualizza Messaggio
    Sono felice per te, dopo tanto lavoro finalmente vedi il tuo acquario prendere "vita".
    Le lumache non sono un problema e vedrai che una volta inserite le Odoratus ci penseranno loro a fare pulizia, fidati. La mia vasca, prima dell'arrivo di Mr. Jingles, era letteralmente invasa da lumachine (quelle con il guscio nero) che avevo involontariamente introdotto con una pianta di Anubias. Inizialmente le eliminavo manualmente (lavoraccio, che ora non rifarei!), poi ci ha pensato la tartozza. Ora le lumachine si sono impossessate del filtro, ma per fortuna, non mi creano problemi: quando pulisco tutto, mi limito a spazzolare via le uova.

    Riguardo ai vermetti bianchi non ti saprei dire...mai visti nel mio acquario.

    Per le piante, bene. E' una bella soddisfazione vederle crescere, perché significa che si è fatto un bel lavoro. Ora non ti resta che fare il test dei valori per avere conferma.

    Per esperienza personale posso dire che l'acquario ora, a differenza del primo anno, è come se avesse raggiunto un suo "equilibrio". All'inizio era un continuo cambio parziale, aggiunta di batteri, problemi con le alghe, acqua ambrata (colpa dei legni), prima schiuma e poi patina in superficie...insomma, ci stavo dietro tutti i giorni. Ora sifono il fondo 2 volte al mese, faccio un cambio parziale 1 volta al mese ed aggiungo batteri nel filtro solo quando lo pulisco. Questo per darti un'idea di come sarà tutto più semplice se si è fatto un buon lavoro fin da subito.

    Non so se l'hai già detto, ma che pesci pensavi d'inserire?
    Ciao pollon!
    Parto dalla fine... Come pesci pensavamo di prendere dei neon e dei guppy.. Ho visto però che alcuni sconsigliano la convivenza, quindi probabilmente andremo sui guppy, magari prendendone qualcuno in più..anche perché secondo alcuni questi pesci si nutrirebbero anche dei piccoli vermetti, quindi...

    Ho eseguito i test e i nitriti sembrano essere al minimo misurabile, i nitrati sono anche quelli bassi, ma per 'errore di procedura' ho fatto il test sull'acqua gia cambiata.. Anche se in teoria non dovrebbe cambiare molto..

    Ho anche fatto una prima 'pulizia' del filtro... Ho tolto il filtro a carboni che consigliavano di tenere per le prime 2 settimane e sciaquate le spugne..visto che filtro é giovane non ho toccato i cannolicchi, ma la spugna 'fine' faceva veramente schifo
    Adesso ho filtro che fa rumore, come se non fosse pieno d'acqua... E si stesse 'rabboccando'... Speriamo smetta

    Purtroppo con la sifonatura ho ancora qualche problema e non riesco a pulire molto bene, ma ci prenderò mano.. Spero
    Akumal likes this.

  12. #57
    Fedelissimo
    L'avatar di Akumal
    Località
    Mazara del Vallo
    Sesso
    Messaggi
    1,531
    Discussioni
    21
    Like ricevuti
    1091
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Tartarughe in possesso

    Claudius angustatus 1.1.0
    Altri rettili in possesso

    Meglio di no...casa mia è già abbastanza wild!!!

    Predefinito Re: Consigli allestimento per odoratus

    Per il rumore ti consiglio di controllare che non ci sia aria nel filtro...hai provato a muoverlo un po'?
    albebia87 likes this.
    L'uomo deve mostrare bontà di cuore verso gli animali, perchè chi usa essere crudele verso di essi è altrettanto insensibile verso gli uomini.

    Immanuel Kant


    Andrea




  13. #58
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Consigli allestimento per odoratus

    Albe ti sconsiglio di mettere sempre mani nel filtro. Per esempio un paio di volte all'anno fin quando le tartarughe sono baby è un tempo più che ragionevole per fare manutenzione. I cannolicchi poi puoi anche non toccarli affatto, o farlo una volta all'anno. Le spugne o le sciacqui (anche sotto acqua corrente) o le sostituisci direttamente. Ma parliamo di manutenzione molto occasionale in presenza di tartarughe baby.

    Più un filtro è maturo, più trova la sua stabilitá, più sará efficiente!

    Quando lo apri entra un pochino di aria: devi fare come l'inizio, cioè o lo rabbocchi a mano, facendo sgorgare un pó di acqua, o dopo che lo metti in moto lo scuoti delicatamente per far uscire l'aria, o lo alzi per poco tempo sopra il livello dell'acqua... Niente di preoccupante tranquillo...

    Per gusto personale io avrei votato per i neon
    Alessi0, pollon77 and albebia87 like this.




    La bella tartaruga


    Prometto di non fare piu' battute di cui il forum si debba vergognare





  14. #59
    Appassionato
    L'avatar di albebia87
    Località
    vicenza
    Sesso
    Messaggi
    317
    Discussioni
    24
    Like ricevuti
    309
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Consigli allestimento per odoratus

    Citazione Originariamente Scritto da Acquarion Visualizza Messaggio
    Albe ti sconsiglio di mettere sempre mani nel filtro. Per esempio un paio di volte all'anno fin quando le tartarughe sono baby è un tempo più che ragionevole per fare manutenzione. I cannolicchi poi puoi anche non toccarli affatto, o farlo una volta all'anno. Le spugne o le sciacqui (anche sotto acqua corrente) o le sostituisci direttamente. Ma parliamo di manutenzione molto occasionale in presenza di tartarughe baby.

    Più un filtro è maturo, più trova la sua stabilitá, più sará efficiente!

    Quando lo apri entra un pochino di aria: devi fare come l'inizio, cioè o lo rabbocchi a mano, facendo sgorgare un pó di acqua, o dopo che lo metti in moto lo scuoti delicatamente per far uscire l'aria, o lo alzi per poco tempo sopra il livello dell'acqua... Niente di preoccupante tranquillo...

    Per gusto personale io avrei votato per i neon
    Confermo, c'era un po' d'aria nel filtro.. Siccome muovendolo non passava l'ho rabboccato a mano... Se volete vi racconto cosa succede se si apre il filtro senza aver chiuso i rubinetti ma l'importante é che sia a posto e non faccia più rumore...

    Si acquarion grazie, come scritto il filtro l'ho aperto solo per rimuovere il filtro a carboni come suggerito nelle istruzioni..

    Grazie ragazzi,..

    Per i pesci sono indeciso.. A me i neon piacciono, ma la morosa vorrebbe i guppy che comunque non mi dispiacciono.. Poi vedrò, non prenderò chissà quanti pesci,magari più avanti potrei aggiungerne qulcun altro
    Ultima modifica di albebia87; 20-01-2014 alle 00:44
    Akumal likes this.

  15. #60
    Fedelissimo
    L'avatar di Akumal
    Località
    Mazara del Vallo
    Sesso
    Messaggi
    1,531
    Discussioni
    21
    Like ricevuti
    1091
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Tartarughe in possesso

    Claudius angustatus 1.1.0
    Altri rettili in possesso

    Meglio di no...casa mia è già abbastanza wild!!!

    Predefinito Re: Consigli allestimento per odoratus

    Se non chiudi i rubinetti viene giù lo tsunami...
    L'uomo deve mostrare bontà di cuore verso gli animali, perchè chi usa essere crudele verso di essi è altrettanto insensibile verso gli uomini.

    Immanuel Kant


    Andrea




Pagina 4 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •