Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 31 a 45 di 71
Like Tree31Likes

HELP acquario!

Discussione sull'argomento HELP acquario! contenuta nel forum Indoor, nella categoria Allestimenti; Che è fatto bene ed ho dimenticato di dirtelo prima Molto bello quei tronchi grossi. Devi solo verificare (con questa ...

  1. #31
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: HELP acquario!

    Che è fatto bene ed ho dimenticato di dirtelo prima

    Molto bello quei tronchi grossi. Devi solo verificare (con questa specie esce difficile perché beccarle in tali momenti è complicato) che l'accesso al sughero sia facile e non troppo impegnativo altrimenti è come se le scorraggiassi a salirci.

    Comunque non hai idea di quante foglie marce trovo sul fondo perché le doppiamente infami le calpestano come se fosse un red carpet. Hanno l'eleganza e la grazia di un ippopotamo




    La bella tartaruga


    Prometto di non fare piu' battute di cui il forum si debba vergognare





  2. #32
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,614
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1815
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: HELP acquario!

    Citazione Originariamente Scritto da Acquarion Visualizza Messaggio
    Che è fatto bene ed ho dimenticato di dirtelo prima
    Mi fa piacere detto da te!

    Molto bello quei tronchi grossi.
    Come ti scrivevo, più che grossi sono l'unione di due coppie di legni.
    Sulla sx ho unito 2 mopani, sulla dx due jati.
    Ho utilizzato viti da legno autofilettanti avvitate a mano, ma ho fatto una fatica infame... se dovessi rifare il lavoro faccio un forellino col trapano e poi metto la vite da legno appena più grossa del foro.

    Devi solo verificare (con questa specie esce difficile perché beccarle in tali momenti è complicato) che l'accesso al sughero sia facile e non troppo impegnativo altrimenti è come se le scorraggiassi a salirci.
    Ti ringrazio della dritta... un po' ci ero arrivato da solo, infatti messo così il sughero è "ballerino", al contempo le ventose non mi piacciono, sfrutto le teste delle viti con cui ho unito i legni, due delle quali si trovano proprio a lato del sughero (non sono riuscito ad avvitarle del tutto data la durezza del legno): metto una seconda fascetta in modo che il sughero risulti "tirato" tra il tronco e lo scatolato del filtro, risultando così stabile, ed a fianco della "rampa" costituita dal legno affiorante.

    Comunque non hai idea di quante foglie marce trovo sul fondo perché le doppiamente infami le calpestano come se fosse un red carpet. Hanno l'eleganza e la grazia di un ippopotamo
    Avendo già avuto esperienza acquariofile, non avevo nessuna intenzione di piantare nel substrato.
    Al massimo avrei inserito un lucky-bamboo, ma fissato con un porta-fascetta nell'angolo della vasca.
    Userei solo il ceratofillo e una galleggiante, ma anche l'idea di un ambiente legnoso/roccioso lo trovo bello e pratico ai fini della manutenzione.
    In assenza di piante credo che l'importante sia fornire delle "tane" che possono essere semplicemente legni mopani adagiati sul fondo, che per forma creano sempre piccole cavità e caverne... magari accostando due legni

  3. #33
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: HELP acquario!

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    Mi fa piacere detto da te!



    Come ti scrivevo, più che grossi sono l'unione di due coppie di legni.
    Sulla sx ho unito 2 mopani, sulla dx due jati.
    Ho utilizzato viti da legno autofilettanti avvitate a mano, ma ho fatto una fatica infame... se dovessi rifare il lavoro faccio un forellino col trapano e poi metto la vite da legno appena più grossa del foro.



    Ti ringrazio della dritta... un po' ci ero arrivato da solo, infatti messo così il sughero è "ballerino", al contempo le ventose non mi piacciono, sfrutto le teste delle viti con cui ho unito i legni, due delle quali si trovano proprio a lato del sughero (non sono riuscito ad avvitarle del tutto data la durezza del legno): metto una seconda fascetta in modo che il sughero risulti "tirato" tra il tronco e lo scatolato del filtro, risultando così stabile, ed a fianco della "rampa" costituita dal legno affiorante.



    Avendo già avuto esperienza acquariofile, non avevo nessuna intenzione di piantare nel substrato.
    Al massimo avrei inserito un lucky-bamboo, ma fissato con un porta-fascetta nell'angolo della vasca.
    Userei solo il ceratofillo e una galleggiante, ma anche l'idea di un ambiente legnoso/roccioso lo trovo bello e pratico ai fini della manutenzione.
    In assenza di piante credo che l'importante sia fornire delle "tane" che possono essere semplicemente legni mopani adagiati sul fondo, che per forma creano sempre piccole cavità e caverne... magari accostando due legni

    Sisi ho seguito il post e l'effetto dei tronchi è molto gradevole.

    Le foglie marce erano proprio della egeria! Le spappolano. Spero che non tutte le sterno. siano cosi 😊

    Comunque non preoccuparti per le tane: Anche grazie all'effetto dei vetri le tartarughe in acquario si sentono abbastanza sicure quindi a meno che tu non metta il braccio ogni ora in vasca le tartarughe non useranno molto le tane...

    Ora aspettiamo l'ingresso




    La bella tartaruga


    Prometto di non fare piu' battute di cui il forum si debba vergognare





  4. #34
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,614
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1815
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: HELP acquario!

    Citazione Originariamente Scritto da Acquarion Visualizza Messaggio
    Sisi ho seguito il post e l'effetto dei tronchi è molto gradevole.
    se hai già dei legni e non vuoi farti spennare in negozio per quelli grossi, trapano, viti da legno, e te li componi su misura

    Le foglie marce erano proprio della egeria! Le spappolano. Spero che non tutte le sterno. siano cosi 
    L'egeria è molto bella ma ha gli steli rigidi e fragili.
    Potresti provare col ceratofillo e con una galleggiante, oltre ai classici pothos e lucky bamboo.

    Comunque non preoccuparti per le tane: Anche grazie all'effetto dei vetri le tartarughe in acquario si sentono abbastanza sicure quindi a meno che tu non metta il braccio ogni ora in vasca le tartarughe non useranno molto le tane...

    Ora aspettiamo l'ingresso
    Ho inserito GAMERA in vasca assieme ad un po' di gambusie che condividevano lo stagnetto da giardino: nonostante il forte stress a cui l'ho sottoposta (pesca dal fango, trasporto, qualche giorno in un box con poca acqua) ora mi pare a suo agio.
    Si infossa scomparendo, e ha già trovato due crepe nei legni in cui si infila facendo spuntare la testa.
    Le ho dato delle piccole limacce che però non ha identificato come cibo, mentre poco fa l'ho vista mangiare un pellet.
    Tutto bene direi.
    Ora vanno sistemate le luci e aggiustata la piantumazione.

  5. #35
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,614
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1815
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: HELP acquario!

    Citazione Originariamente Scritto da Acquarion Visualizza Messaggio
    Devi solo verificare (con questa specie esce difficile perché beccarle in tali momenti è complicato) che l'accesso al sughero sia facile e non troppo impegnativo altrimenti è come se le scorraggiassi a salirci.
    Ho fissato il sughero con una ventosa che mi avanzava dal filtro esterno: ho usato una vite con la testa che si incastrasse nella ventosa avvitata nel legno, e ho messo il sughero sul lato lungo della vasca, dietro il tronco emergente. Magari se trovo altre ventose ne aggiungerò una seconda.
    Direi che ora l'accesso è particolarmente agevole, la piattaforma è ferma e accostata al tronco inclinato.
    Avevo maledetto lo scatolato del filtro interno, invece alla fine è stata una fortuna doverlo conservare: negli scomparti del filtro sto provando a creare un filtro a fitodepurazione. Inoltre ho agganciato il portalampada a pinza della spot sulla parete dello scatolato, sulla superficie dove c'è il foro di uscita dell'acqua, e direi che è in posizione ottimale.

    La mia Sterno (Gamera) sembra ancora un po' spaesata nella vasca: nuota molto contro i vetri e sembra parecchio irrequieta, però mangia, le ho recuperato un paio di chioccioline vive dalla vasca del tritone, inoltre mangia i pellet (sera carnivor)... mentre le piccole limacce le ho trovate morte non consumate, e ho rinunciato a somministrarle lombrichi perchè appena cadono sul fondo si insabbiano prima che la tarta li trovi.
    Riproverò più avanti
    Ultima modifica di gibo; 21-09-2014 alle 09:40

  6. #36
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: HELP acquario!

    Dalle con una pinza a becco lungo, insomma, fagliele vedere prima

    Bene per la modifica




    La bella tartaruga


    Prometto di non fare piu' battute di cui il forum si debba vergognare





  7. #37
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,614
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1815
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: HELP acquario!

    Ciao ragazzi,
    ieri sera sono stato costretto a riorganizzare completamente il layout della vasca.
    mi sono accorto infatti che nel traonco emergente era presente una crepa che veniva a trovarsi vicino alla superficie, pertanto le sterno la usavano come tana ma finivano per incastrarsi, ieri la più grossa ha impiegato svariati minuti (riusciva a respirare) e si è liberata quando ormai stavo per intervenire.
    Pertanto ho smontato i due legni accoppiati, ho adagiato quello grosso sul fondale, e applicato sull'altro un pezzo di sughero tipo "fungo" che resta sotto la superficie di pochi centimetri, creando una zona di acqua bassa prossima al sughero emerso.
    L'acquario ha perso in estetica, ma ci ha guadagnato in sicurezza, conservando spero la funzionalità grazie al "fungo".
    Stamani ho visto che le tarte tendevano ad infilarsi in un interstizio tra la radice grossa e il vetro, rischiando nuovamebte di incastrarsi: ho messo il tutto in sicurezza riempiendo l'intercapedine di ciottoli, in modo che non sia più accessibile.
    Spostando i legni ho anche avuto una brutta sorpresa: una grossa massa di piante in decomposizione, credo perlopiù composta da pezzi di ceratofillo staccati dalle tarte o morti per conto loro... forse qualche foglia delle galleggianti.
    Ho pertanto seguito l'esempio di "acquarion" riducendo drasticamente le piante: ho lasciato 5 steli di ceratofillo e una manciata di galleggianti x vedere come si comportano.
    Gli steli di pothos applicati sul legno li ho bloccati al vetro con i ferma fascette biadesivi...
    Poi posto qualche foto...

  8. #38
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: HELP acquario!

    Perchè mi hai citato con le virgolette?

    Comunque a volte si vanno ad incastrare perche tentano di "grattarsi" il carapace e magari fino all fine ci si incastrano.

    Ora però hai un problema: se hai i neon uvb potresti trovarti in difficoltà sul contrasto alle alghe. Monitora bene la situazione...

    Purtroppo le tartarughe non sono animali delicati e non ci pensano due volte a tirare, assaggiare e poi sputare, calpestare, sbatterci contro, le piante che gli vengono a tiro. Purtroppo a volte si è visto che resistono solo le piante più resistenti come le Anubias per dirne una. O il Microsorum pteropus. Chiedi conferma a pollon77
    pollon77 likes this.




    La bella tartaruga


    Prometto di non fare piu' battute di cui il forum si debba vergognare





  9. #39
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,614
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1815
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: HELP acquario!

    Citazione Originariamente Scritto da Acquarion Visualizza Messaggio
    Perchè mi hai citato con le virgolette?
    così senza un motivo, perchè è un nome del forum...

    Comunque a volte si vanno ad incastrare perche tentano di "grattarsi" il carapace e magari fino all fine ci si incastrano.
    nella crepa ci si rintanavano, ma era stretta e quindi restavano bloccate, il problema era reale e si sarebbe accentuato con la crescita, quindi o riempivo la crepa (ad es. con del sughero... ma mi ci voleva del tempo) o smontavo il tutto prima che una delle due restasse bloccata a testa in giù...
    nell'intercapedine tra legno e vetro ci si infilavano camminando lungo il vetro, era un imbuto e quindi ho preferito metterlo in sicurezza ostruendolo con le pietre.

    Ora però hai un problema: se hai i neon uvb potresti trovarti in difficoltà sul contrasto alle alghe. Monitora bene la situazione...
    Ti ringrazio, ci avevo pensato ed avendo ridotto la vegetazione pensavo anche di ridurre sensibilmente il fotoperiodo, dato che comunque la vasca si trova in un locale con una buona illuminazione naturale.
    Terrò comunque controllata la situazione.
    Mi piacerebbe trovare una pianta a foglia galleggiante, che sia a foglia grossa e coriacea... forse lymnobium laevigatum???
    Cosa ne pensi?

    Purtroppo le tartarughe non sono animali delicati e non ci pensano due volte a tirare, assaggiare e poi sputare, calpestare, sbatterci contro, le piante che gli vengono a tiro. Purtroppo a volte si è visto che resistono solo le piante più resistenti come le Anubias per dirne una. O il Microsorum pteropus. Chiedi conferma a pollon77
    Lo sto constatando... cosa che in laghetto era impossibile notare.
    Sto cercando di ottenere un compromesso tra estetica, funzionalità e facilità di manutenzione.
    Le anubias sono un'ottima idea... potrei legarle ai sassi che si trovano in ombra sotto la radice di destra

    - - - Aggiornato - - -

    visione dall'alto, col pothos spostato sul vetro:



    visione d'insieme con le due bestiacce:



    la zona d'acqua bassa a "fungo":



    intercapedine radice/vetro riempia coi ciottoli:



    il fungo e dietro la piccola che fa basking:

    Alessi0 likes this.

  10. #40
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: HELP acquario!

    Il rizoma della Anubias puoi anche incatsrarlo tra i ciottoli.

    Mi vengono in mente anche Eichornia crassipes, o Pistia (che ha le foglie quasi spumose, ma abbastanza grosse), o Salvinia natans

    Oppure qualche ninfea direttamente dal giardino




    La bella tartaruga


    Prometto di non fare piu' battute di cui il forum si debba vergognare





  11. #41
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,614
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1815
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: HELP acquario!

    Citazione Originariamente Scritto da Acquarion Visualizza Messaggio
    Il rizoma della Anubias puoi anche incatsrarlo tra i ciottoli.

    Mi vengono in mente anche Eichornia crassipes, o Pistia (che ha le foglie quasi spumose, ma abbastanza grosse), o Salvinia natans

    Oppure qualche ninfea direttamente dal giardino
    La pistia ce l'ho in vasca, quando ho fatto le foto l'avevo tolta per lavarla e togliere le foglie gialle.
    Sto provando se regge, ma non mi pare che stia reagendo bene al trasferimento in acquario...
    Spulciando in rete ho trovato la pianta che tenevo anni fa in acquario, e cresceva in maniera mostruosa: si chiama "ceratopteris" se mi capita di ritrovarla la prendo... ha una crescita paurosa...
    Buona l'idea delle anubias legate a sassi o ciottoli, pensavo anche ad una pianta robusta delle mie da laghetto (mentha/miriophyllum) messi in un piccolo vasetto di coccio con ghiaione, posto davanti ai fori del filtro interno...

    Per il resto che te ne pare della vasca col nuovo layout???

  12. #42
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: HELP acquario!

    Non la conoscevo, ma mi piacerebbe provarla. Ho provato a spulciare qualche negozio online, ma non c'è nella disponibilità.

    Il setup è ben fatto. Certo se uno non sapesse che il "fungo" di sughero fosse fissato penserebbe che per magia si mantenesse in bilico

    A me iniziano a piacere molto gli acquari stile malawi: pochissimo verde in un ambiente quasi roccioso




    La bella tartaruga


    Prometto di non fare piu' battute di cui il forum si debba vergognare





  13. #43
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,614
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1815
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: HELP acquario!

    Citazione Originariamente Scritto da Acquarion Visualizza Messaggio
    Non la conoscevo, ma mi piacerebbe provarla. Ho provato a spulciare qualche negozio online, ma non c'è nella disponibilità.

    Il setup è ben fatto. Certo se uno non sapesse che il "fungo" di sughero fosse fissato penserebbe che per magia si mantenesse in bilico

    A me iniziano a piacere molto gli acquari stile malawi: pochissimo verde in un ambiente quasi roccioso
    in foto vedi al centro del sughero una rondella e la vite da legno.
    il fungo secondo me è un'idea interessante.
    quando questo sughero si lascerà andare, penso che ne applicherò un'altro di misura maggiore e leggermente più angolato, in modo che faccia sia da zona di acqua bassa sia da zona emersa con puntata la spot, senza avere di mezzo le ventose che non amo. Inoltre con questo sistema si può realizzare la zona emersa staccata delle pareti, e non creando una piattaforma di fuga nel caso si voglia alzare l'acqua rispetto al vordo della vasca
    pollon77 likes this.

  14. #44
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,614
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1815
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: HELP acquario!

    Citazione Originariamente Scritto da Acquarion Visualizza Messaggio
    A me iniziano a piacere molto gli acquari stile malawi: pochissimo verde in un ambiente quasi roccioso
    Beh come visione mi piacciono anche gli acquari olandesi, se non ci devo stare dietro io
    Concordo che con dentro due sterno è molto meglio un allestimento malawi
    Stasera provo a passare in negozio e vedere se trovo una radice più compatta del bestione che ho messo appoggiato al vetro dietro: esteticamente non è granchè, e funzionalmente serve a poco, salvo togliere un sacco di volume d'acqua.
    Se non trovo nulla provo ad inserire un vasetto di coccio con mentha acquatica o miriophyllum del laghetto... li metto semmai in un vasetto così ho la manutenzione facilitata.

    p.s. nessuno ha commentato le mie due bestiacce!!!!
    soprattutto quella dannata della piccolina che fa basking a raffica, mangia dalle mani, e col cibo di mezzo cerca la rissa

  15. #45
    Appassionato
    L'avatar di Renato75
    Località
    lazio
    Sesso
    Messaggi
    101
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    123
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    2 trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: HELP acquario!

    Ecco,questi sono gli acquari che piacciono a me,bravissimo!!........ Un parere,visto che sicuramente prendero' spunto dal tuo..... Ho intuito come applicare i tronchi,assemblarli ecc......ma prima di inserirli li hai trattati con bollitura,bicarbonato,plastispray....o che??.... ottimo lavoro!

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •