Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 32
Like Tree6Likes

Allestimento acquaterrario per due trachemys

Discussione sull'argomento Allestimento acquaterrario per due trachemys contenuta nel forum Indoor, nella categoria Allestimenti; Salve a tutti, allora ho due trachemys (7cm e 3 cm) e per l'inverno ho deciso di metterle nel mio ...

  1. #1
    Fen
    Fen è offline
    Appassionato
    L'avatar di Fen
    Località
    Napoli
    Sesso
    Messaggi
    183
    Discussioni
    25
    Like ricevuti
    13
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta e Trachemys scripta troosti

    Predefinito Allestimento acquaterrario per due trachemys

    Salve a tutti, allora ho due trachemys (7cm e 3 cm) e per l'inverno ho deciso di metterle nel mio vecchio acquario ora pulito con aceto e acqua:

    (100x30x40). Per quanto tempo potrò utilizzare queste grandezze prima di cambiarlo?

    Prima nell'acquario c'erano pietre, fondo, tronchi e anfore. Il fondo mi hanno già sconsigliato di metterlo perchè potrebbe nuocere alle tarte, effettivamente le pietruzzelle sono un po' grosse e potrebbero essere ingerite:

    Proprio per questo avevo pensato di mettere un fondo sabbioso (massimo due-tre centimetri) che ne pensate?
    Intanto sto bollendo pietre e tronchi per eliminare tutti i batteri e la muffa che si era creata nell'acquario in disuso da quattro anni. Cosa mi consigliate di mettere? (la foto non è fatta benissimo, sono pietre grosse e ruvide, in più li immezzo ci sono pezzi di conchiglie)

    Inoltre vorrei creare una zona emersa esterna, ho già letto le varie schede e vorrei farla creare sopra questa piattaforma nera che è purtroppo mi occupa 8 cm di lunghezza dell'acquario:



    Come mi consigliate di fare? Io stavo pensando di utilizzare pezzi di plastica trasparenti incollandoli con il silicone, tre ai vetri e uno alla base oppure comprare una scatola in plastica che ci entri ed incollarcela sopra, metterci dentro sabbia e pietre e forse qualche pianta. Stavo anche pensando di utilizzare fogli e pezzi di corteccia di sughero avendo l'accortezza di non farli bagnare. La scaletta è un altro dei miei problemi, nonostante abbia letto le schede non ho ancora ben capito come farla, come attaccarla alla zona emersa e nel caso se utilizzare plastica, vetro, canne di bambù essiccate o prato finto.

    Nell'acquario vorrei mettere anche molte piante, anche se so che durano poco con le trachemys, per aiutare l'askoll durante i primi tempi (non è ancora maturo, lo sto utilizzando nella samla che ho ora, ma solo da pochissimo e dovrò lavare i componenti perchè l'acqua della samla al sole è diventata verde e probabilmente verde sono anche cannolicchi e gli altri componenti del filtro).

    Come piante pensavo a qualche giacinto, ninfea nana o normale, i lucky bamboo e qualche pianta acquatica da inserire nel fondo sabbioso. Consigli? Ho bisogno del fertilizzante?

  2. #2
    C.D.O.
    L'avatar di maura72
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    5,478
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    2026
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Tartarughe in possesso

    Fred&Wilma

    Predefinito Re: Allestimento acquaterrario per due trachemys

    Ciao Fen, allora:
    1) le dimensioni dell'acquario non sono male e la vasca dovrebbe andare bene per qualche anno.
    2) con le Ts non è necessario mettere alcun tipo di fondale, anzi, dato che sporcano molto generalmente si preferisce non mettere niente. Nel caso meglio grossi ciottoli (che potrai pulire utilizzando un sifone) della sabbia (le Ts essendo attive la smuovono continuamente creando effetto nebbia, in più per pulirla diventeresti matta).
    3) la zona emersa puoi farla in diversi modi: vetro ( 3 pannelli siliconati ai lati, uno come base e uno come rampa dove puoi siliconare un tappetino sintetico ad esempio) legno (stesso principio) plastica etc. In generale le Ts non necessitano di zona emersa sabbiosa, almeno che tu non abbia intenzione di farle deporre in caso siano una coppia (cosa che ti sconsiglio a prescindere) per cui puoi limitarti ad una base asciutta su cui puntare le lampade. Unica accortezza sono le sponde, che siano rialzate a sufficienza, altrimenti ti troverari le tarte a girare allegramente per casa!
    4) per le piante, a parte dirti che quasi niente sopravvive alle trachemys, aspetta qualcuno più esperto che saprà consigliarti le più resistenti!

  3. #3
    Fen
    Fen è offline
    Appassionato
    L'avatar di Fen
    Località
    Napoli
    Sesso
    Messaggi
    183
    Discussioni
    25
    Like ricevuti
    13
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta e Trachemys scripta troosti

    Predefinito Re: Allestimento acquaterrario per due trachemys

    Grazie mille per i consigli Per quanto riguarda le piante io ho due giacinti d'acqua che si sono ridotti notevolmente non tanto per le tarte ( che si, mordicchiano un po', ma prevalentemente le utilizzano per fare basking) quanto per il fatto che in parte erano diventate marce a causa del fatto che le ho lasciate per 10 giorni dentro tre cm di acqua (ero in vacanza, le tarte alloggiavano altrove) e le ho dovute potare. Le ninfee le trovo molto belle... le tarte mangiano pure i fiori?

  4. #4
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Allestimento acquaterrario per due trachemys

    Fen, apprezzando gli sforzi e il tempo per pulirli, ti dico che quei tronchi, vasi, conchiglie ecc sono praticamente inutili con le trachemys: rischi, anzi, di fare dei danni poiché le tartarughe potrebbero ferirvici contro data lo loro frenesia.

    Sulle piante sei libera di metterle e a tal proposito ti consiglio di creare almeno una zona recintata con una retina in plastica dura. Giacinto e ninfee penso dureranno poco. I lucky bamboo se copri le radici dovrebbero durare, ma attenta a che non vengano usati come rampa "verso l'infinito e oltre" (cit. Buzz Lightyear). Piante resistenti -ma che se non vengono protette fanno la fine di tutte le altre- sono l'anubias, microsorum, cladopohora, oppure fluttuanti come egeria, ceratophyllum. Ci sarebbe tutto un discorso sulle singole caratteristiche delle piante, vuoi che te lo faccia?

    Il filtro quindi deve maturare da zero? Non hai cannolicchi usati precedentemente e già maturi?

    L'idea di usare la scatola filtro come base non è male però eviterei di mettere oggetti sulla zona emersa. Anche la sabbia è prematura a mio avviso. Come rampa puoi usare un pezzo di plexyglass a cui attaccare una retina per facilitare l'arrampicata, o un pezzo di erbetta sintetica, e attaccare tutto con viti e bulloni di ferro zincato. I fogli di sughero sono troppo sottili e fragili. In alternativa puoi incastrarci una corteccia di sughero molto grossa e metterci della retina attorno per evitare fughe. Questa è una delle mie:

    Fen, maura72, Akumal and 1 others like this.




    La bella tartaruga


    Prometto di non fare piu' battute di cui il forum si debba vergognare





  5. #5
    Fen
    Fen è offline
    Appassionato
    L'avatar di Fen
    Località
    Napoli
    Sesso
    Messaggi
    183
    Discussioni
    25
    Like ricevuti
    13
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta e Trachemys scripta troosti

    Predefinito Re: Allestimento acquaterrario per due trachemys

    Grazie mille per la risposta Mannaccia, le stavo bollendo per mezz'ora due-tre alla volta e credimi sono tante xD. Penso che utilizzerò solo i due tronchi allora... che peccato però, facevano proprio un bell'effetto quando c'erano i pesci. Nel caso in cui riuscissi a trovare pietre lisce invece?
    Esiste un modo per creare un pratino vero come fondo utilizzando delle piantine da inserire magari in una retina? Piantine che crescano molto in lungo con molte foglioline resistenti da poter inserire ad una ad una dentro le maglie della rete. L'effetto tipo questo: Gli acquari Made in Italy - Gli acquari degli acquariofili italiani - AcquaPortal solo che questo penso sia muschio.

    Mi farebbe molto piacere se mi facessi il discorso sulle piante

    ecco, tipo: https://www.youtube.com/watch?v=iHSjntQMPm4


    Purtroppo no, non ho cannolicchi già in uso da poter utilizzare

  6. #6
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Allestimento acquaterrario per due trachemys

    Ok, dopo che loggo da PC ti scrivo qualcosa. Pazienta qualche ora




    La bella tartaruga


    Prometto di non fare piu' battute di cui il forum si debba vergognare





  7. #7
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Allestimento acquaterrario per due trachemys

    Ciao Fen, scusa il ritardo!

    Allora, purtroppo con tartarughe onnivore come le Trachemys è difficile, se non impossibile, avere un acquario piantumato. Forse da baby sono poco interessate alle piante, ma con l'età non risparmieranno nulla.

    Due hai due tartarughe e una di queste, quella da 7cm, penso sia già abituata a mangiare erbe quindi penso che non disdegnerà di assaggiare le piante che inserirai. Per cui mi sembra inutile spendere soldi per acquistare piantine che faranno un brutta fine. Il prato è impensabile. Sei anche limitata nell'inserimento di piante poiché non puoi mica recintare tutto: lascerai le tartarughe con poco spazio a disposizione per il nuoto.

    Alcune piante hanno bisogno di un fondo, e queste le escluderei a prescindere perché le Trachemys rivolterebbero sotto sopra il fondo pur di azzannare la pianta. Alcune sono galleggianti a pelo d'acqua, e anche queste le escluderei perché verrebbero ingurgitate poco dopo l'inserimento in acqua. Esistono piante fluttuanti e quelle che vanno ancorate a legni o rocce che forse potrebbero avere una speranza di vita. Ovviamente solo recintandole con una retina in plastica -quella da giardinaggio, che si vende nelle ferramenta-. Parlo di egeria densa o ceratophyllum (insieme non possono convivere), microsorum, anubias, magari qualche muschio come la vallisneria e la cladophora.

    Devi inserirle in vasca contestualmente alla loro recinzione. L'effetto estetico non è nemmeno dei migliori.

    Per esempio una mia foto di ormai un po' di tempo fa:



    Nell'angolo in basso si intravede la gabbia per le piante




    La bella tartaruga


    Prometto di non fare piu' battute di cui il forum si debba vergognare





  8. #8
    Fen
    Fen è offline
    Appassionato
    L'avatar di Fen
    Località
    Napoli
    Sesso
    Messaggi
    183
    Discussioni
    25
    Like ricevuti
    13
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta e Trachemys scripta troosti

    Predefinito Re: Allestimento acquaterrario per due trachemys

    Si, purtroppo questo già lo sapevo... per il momento il giacinto è riuscito a sopravvivere...quindi credo che un'altra piantina di giacinto la comprerò. Come già detto più che mangiarla tendono a salirci su per prendere il sole o utilizzarle come appoggio anche perchè le radici non sono di loro gradimento e non riescono a raggiungere le parti più alte della pianta. Ovviamente non ho intensione di comprare piante su piante se poi moriranno tutte, proverò una alla volta. Pensavo di mettere su parte della zona emersa delle piante interrate. Come hai visto ho a disposizione quel contenitore per il filtro nero. E' composto da tre parti, due delle quali completamente chiuse (tranne la parte alta ovviamente)...forse potrei inserirci dei vasi con delle piantine alte o addirittura con un bonsai che ho e ricoprire il tutto di terreno (questo per rendere l'estetica dell'acquario un po' più carina e naturale).

    - - - Aggiornato - - -


    Inoltre, siccome proprio l'acquario senza fondo non mi piace (anche se so se è particolarmente difficile da pulire) cosa potrei mettere? Cercando un po' ho visto che sono indicati o sassi lisci e grossi (5cm-10cm) oppure tappetini di prato finti. Voi cosa mi dite?
    Ultima modifica di Fen; 17-09-2014 alle 22:17

  9. #9
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Allestimento acquaterrario per due trachemys

    O pietre grosse o, come preferisco esteticamente, sabbia molto fine.




    La bella tartaruga


    Prometto di non fare piu' battute di cui il forum si debba vergognare





  10. #10
    Fen
    Fen è offline
    Appassionato
    L'avatar di Fen
    Località
    Napoli
    Sesso
    Messaggi
    183
    Discussioni
    25
    Like ricevuti
    13
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta e Trachemys scripta troosti

    Predefinito Re: Allestimento acquaterrario per due trachemys

    La sabbia mi hanno detto farebbe creare un brutto effetto nebbia, io avevo optato per quella all'inizio perché mi piace molto l'idea..inoltre mi permetterebbe di inserire le piante direttamente nel fondo (con recinzione). Come mi hanno detto più su sarebbe un guaio da pulire. Tu cosa mi consiglieresti ? Inoltre ogni quanto dovrei pulire il fondo? E quanto costa un sifone? Grazie mille per tutte le informazioni, i tuoi consigli mi sono molto utili

  11. #11
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Allestimento acquaterrario per due trachemys

    Citazione Originariamente Scritto da Fen Visualizza Messaggio
    La sabbia mi hanno detto farebbe creare un brutto effetto nebbia, io avevo optato per quella all'inizio perché mi piace molto l'idea..inoltre mi permetterebbe di inserire le piante direttamente nel fondo (con recinzione). Come mi hanno detto più su sarebbe un guaio da pulire. Tu cosa mi consiglieresti ? Inoltre ogni quanto dovrei pulire il fondo? E quanto costa un sifone? Grazie mille per tutte le informazioni, i tuoi consigli mi sono molto utili
    Alcune piante da fondo necessitano di un substrato fertile. Non è così semplice.

    L'effetto della sabbia è il più bello, secondo me. Il polverone lo avrai per le prime ore, e ricordati che la sabbia va ABBONDANTEMENTE lavata.

    Il fondo puoi sifonarlo ogni qualvolta ti pare: io per esempio lo faccio una volta ogni 10 giorni circa, in concomitanza con il cambio parziale. Un sifone del genere io l'ho pagato 6€ in ferramenta





    La bella tartaruga


    Prometto di non fare piu' battute di cui il forum si debba vergognare





  12. #12
    Fen
    Fen è offline
    Appassionato
    L'avatar di Fen
    Località
    Napoli
    Sesso
    Messaggi
    183
    Discussioni
    25
    Like ricevuti
    13
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta e Trachemys scripta troosti

    Predefinito Re: Allestimento acquaterrario per due trachemys

    Perfetto, mi aspettavo molto di più. Grazie. Il tubo dell'askoll quanto deve essere posizionato più su della sabbia ?

  13. #13
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Allestimento acquaterrario per due trachemys

    Citazione Originariamente Scritto da Fen Visualizza Messaggio
    Perfetto, mi aspettavo molto di più. Grazie. Il tubo dell'askoll quanto deve essere posizionato più su della sabbia ?

    Se riesci a posizionarlo ad una decina di cm di altezza dal fondo è più che sufficiente




    La bella tartaruga


    Prometto di non fare piu' battute di cui il forum si debba vergognare





  14. #14
    Fen
    Fen è offline
    Appassionato
    L'avatar di Fen
    Località
    Napoli
    Sesso
    Messaggi
    183
    Discussioni
    25
    Like ricevuti
    13
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta e Trachemys scripta troosti

    Predefinito Re: Allestimento acquaterrario per due trachemys

    Okkei, da oggi inizio ad allestire. Stavo pensando ad una cosa però, il sifone, non acchiappa pure la sabbia quando tento di pulire il fondo?

  15. #15
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Allestimento acquaterrario per due trachemys

    Citazione Originariamente Scritto da Fen Visualizza Messaggio
    Okkei, da oggi inizio ad allestire. Stavo pensando ad una cosa però, il sifone, non acchiappa pure la sabbia quando tento di pulire il fondo?
    Si. Se lo metti a contatto con essa si. Qui entra in gioco la tua bravura a non aspirarne troppa :-)




    La bella tartaruga


    Prometto di non fare piu' battute di cui il forum si debba vergognare





Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •