Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 11 di 11
Like Tree1Likes
  • 1 Post By Acquarion

Consiglio filtro tartarughiera

Discussione sull'argomento Consiglio filtro tartarughiera contenuta nel forum Indoor, nella categoria Allestimenti; Buongiorno a tutti, da poco la mia donna è arrivata a casa con una tartarughiera tetra reputo acqua set Tetra ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di Tommy86
    Località
    Padova
    Sesso
    Messaggi
    70
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    9
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Tartarughe in possesso

    Pelusios castaneus

    Predefinito Consiglio filtro tartarughiera

    Buongiorno a tutti,
    da poco la mia donna è arrivata a casa con una tartarughiera tetra reputo acqua set Tetra ReptoAquaSet (ovviamente la lampada non l'ho nemmeno tolta dalla scatola e ho messo subito la lampada uvb che avevo).
    Ad ogni modo il filtro in dotazione è il tetra repto filter Rf250...a mio parere è abbastanza una cazzatina di filtro quindi ero orientato a sostituirlo.
    Ora non saprei se sostituirlo subito o attendere qualche tempo che magari il suo lavoro lo fa per un primo periodo..voi che dite? lo cestino prima di subito o paziento ancora un po'?

    La vasca sarà rempita per 20 cm d'acqua (al momento ce ne sono 15cm) per un totale di circa 55 litri.
    Voi che filtro mi consigliereste? esterno od interno? quale marca e modello? pro e contro dei diversi filtri?

    Vi ringrazio in anticipo delle risposte

    Buona giornata a tutti

    P.S. La vasca ospita una Pelusios castaneus di circa un anno

  2. #2
    Assiduo
    L'avatar di Clark22
    Località
    Sondrio
    Sesso
    Messaggi
    570
    Discussioni
    21
    Like ricevuti
    268
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    TSE

    Predefinito Re: Consiglio filtro tartarughiera

    Si sconsiglia sempre di utilizzare filtri interni, per vari motivi, occupano spazio, sono poco potenti e la pulizia è comunque più complicata.

    Non ho mai avuto a che fare con una Pelusios Castaneus ma credo che 55 litri siano pochini.

    In ogni caso va un po in base a quanto sei disposto a spendere, puoi optare per eheim - askoll - EDEN


  3. #3
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Consiglio filtro tartarughiera

    Tommy purtroppo quella tartarughiera non è adatta ad una Pelusios di un anno

    Anche volendola utilizzare, il filtro è inadatto. Mi piacciono in particolar modo due frasi della descrizione:

    • Il filtro ReptoFilter RF 250, affidabile e potente, assicura acqua limpida e pulita grazie all'efficace filtraggio a 3 stadi che rimuove i detriti ed elimina gli odori sgradevoli e l’intorbidamento dell’acqua
    • L'efficace pompa da 2,5 Watt filtra fino a 40 litri d'acqua
    Quindi questo filtro aspira i rifiuti (primo nella categoria) e la sua pompa filtra (la pompa non filtra, la pompa crea un flusso) fino a 40 litri (e il tempo? "filtra" 40 litri in un giorno forse)

    Ma per piacere!

    Comunque, ripeto: la tartarughiera è assolutamente inadatta. Non ci avevi detto cheavrebbe ospitato una tartaruga di un anno...
    gep1990 likes this.




    La bella tartaruga


    Prometto di non fare piu' battute di cui il forum si debba vergognare





  4. #4
    Simpatizzante
    L'avatar di Tommy86
    Località
    Padova
    Sesso
    Messaggi
    70
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    9
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Tartarughe in possesso

    Pelusios castaneus

    Predefinito Re: Consiglio filtro tartarughiera

    Eh so che non è esattamente l'ideale... infatti da qualche mese ,come alcuni di voi avranno letto, stavo progettando di prendere una vascona quasi definitiva...poi tra trasloco, spazio, soldi, e regalo inaspettato ho dovuto riprogrammare un pochino il tutto..
    Tenendo conto che la tarta è di circa 7-8 cm di lunghezza e che la vasca misura 76x38 con 20 cm d'acqua non mi sembra però sia una brutta sistemazione...magari sbaglio...tenendo conto che non è una vasca definitiva, assolutamente..so già che tra 2-3 anni questa verrà cambiata..
    Non vorrei sbagliarmi ma nella scheda presente su questo sito viene indicato che la dimensione della vasca definitiva deve essere circa 4-5 volte in lunghezza la grandezza della tarta da adulta mentre la larghezza della vasca deve essere di circa 3 volte...se proporzioniamo il tutto per le dimensioni attuali...mi sembra che di spazio ce ne sia...poi magari smaglio per carità sono comunque alle prime armi

    Ad ogni modo...consigli per il filtro?

  5. #5
    Assiduo
    L'avatar di Clark22
    Località
    Sondrio
    Sesso
    Messaggi
    570
    Discussioni
    21
    Like ricevuti
    268
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    TSE

    Predefinito Re: Consiglio filtro tartarughiera

    Eheim Ecco pro 130

    ASKOLL PRATIKO 200


    EDEN 511

    Considera che il filtro deve essere sovra dimensionato rispetto ai litri della vasca. Questi a mio avviso sono datti per il tuo acquario ma non per un acquario definitivo.

  6. #6
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Consiglio filtro tartarughiera

    Io non ho mai approvato questa storia delle proporzioni. Alle mie baby non ho mai fornito un acquario di volume inferiore ai 100 litri netti. Magari all'inizio di parte con acqua bassa, e quindi molto al di sotto di 100 litri effettivi, ma nel giro di qualche settimana hanno avuto decine di litri a disposizione.

    Tra l'altro per la Pelusios devi creare una zona emersa sabbiosa, e dove la crei in quella tartarughiera? Devi fare una zona emersa a parte, secondo me.

    Tre quattro anni? Io la cambierei tra tre o quattro giorni al massimo. Se non puoi spendere soldi, ed è lecito, procurati un vascone in plastica. Metti in vendita la tartarughiera, oppure vedi se ti fanno una permuta al negozio, riportandola indietro...




    La bella tartaruga


    Prometto di non fare piu' battute di cui il forum si debba vergognare





  7. #7
    Simpatizzante
    L'avatar di Tommy86
    Località
    Padova
    Sesso
    Messaggi
    70
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    9
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Tartarughe in possesso

    Pelusios castaneus

    Predefinito Re: Consiglio filtro tartarughiera

    Per la zona emersa non è un problema infatti la sto progettando per costruirla esterna.
    Le Pelusios appunto sono tartarughe palustri più che acquatiche, e tendenzialmente vogliono poca acqua (almeno parlando in altezza) anche se più acqua rispetto ad una Pelomedusa...ovviamente questo è quello che so io...quindi potrei sbalgiarmi
    Non vorrei assolutamente sembrare testardo o peccare di arroganza ma credo che manterrò questa tartarughiera fino all'acquisto di una vasca definitiva (2 max 3 anni...non tre o quattro ).

    Mi pare di capire a questo punto però che il filtro era da comprare ieri, non prima di subito eheheheh

    Grazie mille per i suggerimenti sui filtri clark...stavo spulciando ora i vari cataloghi...che ne direste, come esterno di un Hydor Hydor Filtro esterno Prime 10 Plus con materiali filtranti oppure stavo valutando questo interno da sistemare tra la vegetazione che dite? Eheim Filtro Interno Biopower 160

    Grazie mille in ogni caso dei consigli

  8. #8
    Assiduo
    L'avatar di Clark22
    Località
    Sondrio
    Sesso
    Messaggi
    570
    Discussioni
    21
    Like ricevuti
    268
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    TSE

    Predefinito Re: Consiglio filtro tartarughiera

    Io preferirei l'hydor alla ehiem in questo caso solo perchè uno è esterno e l'altro no. Valuta anche la rumorosità del filtro, se lo tieni in camera può darti fastidio, so che eheim fa filtri super silenzioni, hydor no so.

    Prima di procedere all'acquisto aspetta magari consigli di qualche "maestro" in modo da essere sicuro al 100%

  9. #9
    Simpatizzante
    L'avatar di Tommy86
    Località
    Padova
    Sesso
    Messaggi
    70
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    9
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Tartarughe in possesso

    Pelusios castaneus

    Predefinito Re: Consiglio filtro tartarughiera

    Ok grazie mille...e la collocazione...è proprio in camera da letto

  10. #10
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Consiglio filtro tartarughiera

    Citazione Originariamente Scritto da Tommy86 Visualizza Messaggio
    Per la zona emersa non è un problema infatti la sto progettando per costruirla esterna.
    Le Pelusios appunto sono tartarughe palustri più che acquatiche, e tendenzialmente vogliono poca acqua (almeno parlando in altezza) anche se più acqua rispetto ad una Pelomedusa...ovviamente questo è quello che so io...quindi potrei sbalgiarmi
    Non vorrei assolutamente sembrare testardo o peccare di arroganza ma credo che manterrò questa tartarughiera fino all'acquisto di una vasca definitiva (2 max 3 anni...non tre o quattro ).

    Mi pare di capire a questo punto però che il filtro era da comprare ieri, non prima di subito eheheheh

    Grazie mille per i suggerimenti sui filtri clark...stavo spulciando ora i vari cataloghi...che ne direste, come esterno di un Hydor Hydor Filtro esterno Prime 10 Plus con materiali filtranti oppure stavo valutando questo interno da sistemare tra la vegetazione che dite? Eheim Filtro Interno Biopower 160

    Grazie mille in ogni caso dei consigli
    Le Pelusios non sono propriamente palustri: proveniendo da zone aride come i paesi dell'Africa, tendono a stare molto tempo fuori dall'acqua pur di cercare una pozza dove refrigerarsi. E'una specie esotica e teme le basse temperature ovviamente.

    Una tartaruga di 8cm, e un anno di età, non va tenuta in 50 o 60 litri di acqua. Anche in africa si trovano stagni immensamente più grandi. Per quanto mi riguarda eviterò di consigliarti, dato che sei testardo e pecchi di arroganza.





    La bella tartaruga


    Prometto di non fare piu' battute di cui il forum si debba vergognare





  11. #11
    Simpatizzante
    L'avatar di Tommy86
    Località
    Padova
    Sesso
    Messaggi
    70
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    9
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Tartarughe in possesso

    Pelusios castaneus

    Predefinito Re: Consiglio filtro tartarughiera

    Ti ringrazio ad ogni modo della risposta..un confronto educato lo trovo comunque costruttivo..

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •