Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 13 di 13
Like Tree12Likes
  • 4 Post By Leonida89
  • 1 Post By Leonida89
  • 1 Post By jonname84
  • 1 Post By Leonida89
  • 3 Post By jonname84
  • 1 Post By Leonida89
  • 1 Post By jonname84

Allestimento acquaterrario per TSS e GP

Discussione sull'argomento Allestimento acquaterrario per TSS e GP contenuta nel forum Indoor, nella categoria Allestimenti; Buon giorno a tutti, sono di nuovo qui a chiedere il vostro aiuto per l'allestimento di un acquaterrario per 2 ...

  1. #1
    Appassionato
    L'avatar di jonname84
    Località
    Pordenone
    Sesso
    Messaggi
    101
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    78
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Tartarughe in possesso

    0.0.1 Trachemys scripta scripta

    Predefinito Allestimento acquaterrario per TSS e GP

    Buon giorno a tutti, sono di nuovo qui a chiedere il vostro aiuto per l'allestimento di un acquaterrario per 2 tartarughine baby, nello specifico una Trachemys scripta scripta e un a Graptemys pseudogeographica. Ovviamente so che l'acquario che sto per allestire non è il massimo per loro, ma quando le condizioni non lo permetteranno più sicuramente valuterò l'opzione dell'affido o la costruzione di un laghetto presso un campo non distante da casa. Nel futuro magari riciclare l'allestimento per tartarughe MENO impegnative relativamente allo spazio richiesto, quindi di tagli più piccola...

    Attualmente la vasca che mi sta per arrivare (un usato) ha dimensioni pari a 80lx55px60h, il mio obiettivo è dare loro una casetta che sia funzionale per loro e esteticamente accettabile per me, quindi volevo chiedere dei consigli per l'allestimento dell'acquaterrario onde evitare di fare errori e spendere soldi inutilmente.

    1) la vasca proverei a riempirla "gradualmente", in quanto le baby sono ancora piccoline diciamo che il carapace della più grande è di circa 4-5 cm. quindi avevo pensato di iniziare mettendo circa 20 cm di acqua per un totale di 88 litri, ed andare via via ad aumentare il livello per raggiungere magari i 140/150 litri complessivi e i 30/40 cm di livello. Può essere una strada corretta da percorrere?

    2) Mi piacerebbe donare alla vasca un fondo sabbioso, magari chiaro. Ho trovato in un negozio specializzato una sabbia per acquari super fina e molto bella da vedere, può andare? Ho stimato che per raggiungere un fondo di 2/3 cm mi servirebbero tra i 10 ed i 15 litri di sabbia, è corretto?

    3) Filtrazione: Avevo pensato ad un EHEIM Professionel III 350 o un ECCO PRO 300 più che altro non che mi stiano simpatici i tedeschi, ma per una questione di silenziosità.

    4) come riscaldatore sarei tentato di mettere un riscaldatore tra filtro e acquario e un piccolo riscaldatore tampone nel punto più lontano dalla mandata del filtro.

    5) Flora: Con queste 2 specie è possibile allestire qualche cosa a livello di piante? Come requisiti, visto che non ho il pollice verde con nulla, mi servirebbero eventuali suggerimenti per piante con ZERO MANUTENZIONE a livello di cure, es. concimazione, prodotti vari, ecc.

    6) Fauna: è possibile inserire qualche pescetto economico di acqua dolce o qualche gambero o lumachina? So che potrebbero fare la fine dei pasti-viventi ma tentare non nuoce, magari fin tanto che sono così piccole li lasciano stare...

    7) Illuminazione: Ho sia spot da 40w che lampada a UV da 35, quando la UV tirerà le cuoia (6-8 mesi?) magari la sostituirò con un neon per dare più diffusione ai raggi UV su tutto l'acquario, è una scelta "migliore"?

    8) Arredi, pensavo di mettere qualche "arredo morto" tipo un paio di rocce (non tante per non rubare posto) e una o 2 radici di magrovia magari per fare arrivare le tarte alla zona di basking.

    Scusate per la lunghezza del post, ma spero di non aver dimenticato nulla...

    Grazie a tutti per le eventuali risposte, ma sono proprio alle prime armi!

  2. #2
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,410
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2835
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Allestimento acquaterrario per TSS e GP

    Citazione Originariamente Scritto da jonname84 Visualizza Messaggio
    1) la vasca proverei a riempirla "gradualmente", in quanto le baby sono ancora piccoline diciamo che il carapace della più grande è di circa 4-5 cm. quindi avevo pensato di iniziare mettendo circa 20 cm di acqua per un totale di 88 litri, ed andare via via ad aumentare il livello per raggiungere magari i 140/150 litri complessivi e i 30/40 cm di livello. Può essere una strada corretta da percorrere?
    Sono eccelse nuotatrici entrambe le specie, puoi partire con 40 cm. 4-5 cm è un animale che ha almeno 46 mesi di vita.

    2) Mi piacerebbe donare alla vasca un fondo sabbioso, magari chiaro. Ho trovato in un negozio specializzato una sabbia per acquari super fina e molto bella da vedere, può andare? Ho stimato che per raggiungere un fondo di 2/3 cm mi servirebbero tra i 10 ed i 15 litri di sabbia, è corretto?
    Freno subito su una cosa: la sabbia bianca rimarrà bianca poco. Ed è normale che sia così. ma puoi metterla, se ti piace.
    Si, ti ci vogliono circa 15 litri di sabbia, che in KG fanno molto di più.


    3) Filtrazione: Avevo pensato ad un EHEIM Professionel III 350 o un ECCO PRO 300 più che altro non che mi stiano simpatici i tedeschi, ma per una questione di silenziosità
    Entrambi eccellenti. L'EccoPro va "imparato" ad aprire, ma per il resto, nulla da dire.
    Qui come eseguo io la manutenzione: https://www.youtube.com/watch?v=zaRz89XfAtA
    4) come riscaldatore sarei tentato di mettere un riscaldatore tra filtro e acquario e un piccolo riscaldatore tampone nel punto più lontano dalla mandata del filtro.
    Gli esterni sono comodi perchè non occupano spazio in vasca, ma uno è più che sufficiente, credimi.

    5) Flora: Con queste 2 specie è possibile allestire qualche cosa a livello di piante? Come requisiti, visto che non ho il pollice verde con nulla, mi servirebbero eventuali suggerimenti per piante con ZERO MANUTENZIONE a livello di cure, es. concimazione, prodotti vari, ecc.
    No, sopratutto se non hai voglia di ammattire, lascia stare.
    Le piante che mi vengono in mente con pochissima manutenzione sono le palustri, ma non a tutti va a genio l'idea che la pianta sporga per anche un metro in altezza dalla vasca.

    6) Fauna: è possibile inserire qualche pescetto economico di acqua dolce o qualche gambero o lumachina? So che potrebbero fare la fine dei pasti-viventi ma tentare non nuoce, magari fin tanto che sono così piccole li lasciano stare...
    gambero-lumachina... proprio no.
    Un pesce veloce come una gambusia o guppy (in salute) può avere delle chances. Ma è sempre come dormire in camera con un leone.
    Diciamo che è meglio se non ci tieni troppo.

    7) Illuminazione: Ho sia spot da 40w che lampada a UV da 35, quando la UV tirerà le cuoia (6-8 mesi?) magari la sostituirò con un neon per dare più diffusione ai raggi UV su tutto l'acquario, è una scelta "migliore"?
    Credo che la uvb sia da 25 (errore di battitura); a parte questo si, va benissimo questo abbinamento.
    Il neon ha una superficie di irraggiamento molto maggiore.
    Se vuoi tagliare la testa al toro, esaurita la UVB (12 mesi io le tengo in funzione, 6 ore al giorno), prendi con un piccolo investimento una HQI e la usi finchè non si fulmina. Con 35 watt di consumo sei a posto sia per gli UVB che per il calore.

    8) Arredi, pensavo di mettere qualche "arredo morto" tipo un paio di rocce (non tante per non rubare posto) e una o 2 radici di magrovia magari per fare arrivare le tarte alla zona di basking.
    A patto che non rubino troppo spazio, qualche appiglio sarà certamente gradito. Anche per dormire la notte.

  3. #3
    Appassionato
    L'avatar di claarv
    Località
    Palermo
    Sesso
    Messaggi
    113
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    18
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Tartarughe in possesso

    2 trachemys scripta

    Predefinito Re: Allestimento acquaterrario per TSS e GP

    Citazione Originariamente Scritto da Leonida89 Visualizza Messaggio
    Se vuoi tagliare la testa al toro, esaurita la UVB (12 mesi io le tengo in funzione, 6 ore al giorno), prendi con un piccolo investimento una HQI e la usi finchè non si fulmina. Con 35 watt di consumo sei a posto sia per gli UVB che per il calore.
    Davvero la hqi (tipo solar raptor) può essere mantenuta fin quando non si fulmina? Mi pare di aver letto di sostituila ogni circa 15 mesi...
    Poi mi sembra che è necessario un ballast giusto?

  4. #4
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,410
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2835
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Allestimento acquaterrario per TSS e GP

    Citazione Originariamente Scritto da claarv Visualizza Messaggio
    Davvero la hqi (tipo solar raptor) può essere mantenuta fin quando non si fulmina? Mi pare di aver letto di sostituila ogni circa 15 mesi...
    Poi mi sembra che è necessario un ballast giusto?
    Si, è necessario un ballast.
    Sul calo di emissioni, ho sempre letto che le mantengono a distanza di molti mesi, ma l'ultima parola la lascio a chi a un misuratore di UVB e ha testato la cosa.

  5. #5
    Appassionato
    L'avatar di claarv
    Località
    Palermo
    Sesso
    Messaggi
    113
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    18
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Tartarughe in possesso

    2 trachemys scripta

    Predefinito Re: Allestimento acquaterrario per TSS e GP

    Citazione Originariamente Scritto da Leonida89 Visualizza Messaggio
    Si, è necessario un ballast.
    Sul calo di emissioni, ho sempre letto che le mantengono a distanza di molti mesi, ma l'ultima parola la lascio a chi a un misuratore di UVB e ha testato la cosa.
    E invece hai idea di quanto tempo debbano essere tenute accese al giorno?

  6. #6
    Appassionato
    L'avatar di claarv
    Località
    Palermo
    Sesso
    Messaggi
    113
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    18
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Tartarughe in possesso

    2 trachemys scripta

    Predefinito Re: Allestimento acquaterrario per TSS e GP

    Citazione Originariamente Scritto da claarv Visualizza Messaggio
    E invece hai idea di quanto tempo debbano essere tenute accese al giorno?
    Per la prima volta ho letto che sarebbe meglio tenerle accessa 12 ore

  7. #7
    Appassionato
    L'avatar di jonname84
    Località
    Pordenone
    Sesso
    Messaggi
    101
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    78
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Tartarughe in possesso

    0.0.1 Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Allestimento acquaterrario per TSS e GP

    Citazione Originariamente Scritto da Leonida89 Visualizza Messaggio
    Sono eccelse nuotatrici entrambe le specie, puoi partire con 40 cm. 4-5 cm è un animale che ha almeno 46 mesi di vita.
    Ok, per l'acqua non ci sono problemi inizierò subito con la modalità piscina!

    Freno subito su una cosa: la sabbia bianca rimarrà bianca poco. Ed è normale che sia così. ma puoi metterla, se ti piace.
    Si, ti ci vogliono circa 15 litri di sabbia, che in KG fanno molto di più.
    Beh immaginavo che la sabbia non resistesse per molto tempo "candida" ma è una cosa che ho già messo a preventivo, se si sporca o ingiallisce/annerisce non ne farò un dramma di sicuro...

    Entrambi eccellenti. L'EccoPro va "imparato" ad aprire, ma per il resto, nulla da dire.
    Qui come eseguo io la manutenzione: https://www.youtube.com/watch?v=zaRz89XfAtA
    Perfetto, basta che siano silenziosi, posizionando l'acquario in sala non vorrei sentire sempre il ronzio di sottofondo...non costano poco ma penso siano tra i migliori da quel che vedo e poi non occorre modificare lo schema di filtrazione se ho ben capito.

    Gli esterni sono comodi perchè non occupano spazio in vasca, ma uno è più che sufficiente, credimi.
    Ok, era per riciclare un piccolo riscaldatore che ho comprato per l'attuale vasca, se basta 1 meglio non togliere spazio inutilmente alle tarte.

    No, sopratutto se non hai voglia di ammattire, lascia stare.
    Le piante che mi vengono in mente con pochissima manutenzione sono le palustri, ma non a tutti va a genio l'idea che la pianta sporga per anche un metro in altezza dalla vasca.
    Oddio, non volevo piante tipo papiri, non è proprio il mio genere, pensavo a piante "da acquario" se necessario posso pensare di dare fondo alle mie capacità di giardiniere e imparare a gestirle, il fatto è che non ne so praticamente nulla...servono sottofondi particolari?
    Inoltre so che la TSS è una divoratrice/distruttrice di piante, ma non mi pesa più di tanto stare a ripiantumare qualche piantina e sostituirla periodicamente (che so, una/due volte al mese?)

    gambero-lumachina... proprio no.
    Un pesce veloce come una gambusia o guppy (in salute) può avere delle chances. Ma è sempre come dormire in camera con un leone.
    Diciamo che è meglio se non ci tieni troppo.
    Immaginavo che i gamberi avrebbero fatto una brutta fine subito, e avevo già pensato a gambusie e guppy...magari a gruppetti di 5 per tipo, poi se vengono magnati....la natura ha fatto il suo corso.

    (c'è un po' di sadico in me, magari potrei vedere qualche "scena di caccia")

    Credo che la uvb sia da 25 (errore di battitura); a parte questo si, va benissimo questo abbinamento.
    Il neon ha una superficie di irraggiamento molto maggiore.
    Se vuoi tagliare la testa al toro, esaurita la UVB (12 mesi io le tengo in funzione, 6 ore al giorno), prendi con un piccolo investimento una HQI e la usi finchè non si fulmina. Con 35 watt di consumo sei a posto sia per gli UVB che per il calore.
    Bella idea il discorso della tutto-in-uno, hanno costi iniziali alti, ma se alla lunga convengono posso pensare di fare l'acquisto.

    A patto che non rubino troppo spazio, qualche appiglio sarà certamente gradito. Anche per dormire la notte.
    Pensavo di fare questo acquisto visto il costo e mettere solo lo stretto indispensabile, il tipo poi vendo 18kg di sabbia rossa...è adatta per le tarte in sostituzione della bianca?

    http://www.subito.it/animali/acquario-tropicale-legni-di-mangrovia-e-rocce-pordenone-134287393.htm
    Acquario tropicale sabbia fine rossa indiana - Animali In vendita a Pordenone
    rughis likes this.

  8. #8
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,410
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2835
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Allestimento acquaterrario per TSS e GP

    Si, se la sabbia è inerte (quindi NON calcarea, che influisce sui valori della vasca) va benissimo anche rossa.

    Il lotto di legni va visto dal vivo (anche per capirne le dimensioni) ma sembra un buonissimo prezzo.

    Devi sapere se sono stati in acqua dolce o no.
    Nel caso il tutto facesse parte di un acquario marino, io te ne sconsiglio l'uso.

    Per le piante: le piante conficcate nel fondo dimenticale proprio, è impossibile che reggano... sono mangiate, rotte e scavate.
    Puoi tentare con qualche galleggiante di facile reperibilità e che regga anche in casa: lemna, pistia, azolla. Che sono le più semplici e fanno anche un po' di scena.

  9. #9
    Appassionato
    L'avatar di jonname84
    Località
    Pordenone
    Sesso
    Messaggi
    101
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    78
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Tartarughe in possesso

    0.0.1 Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Allestimento acquaterrario per TSS e GP

    Salve a tutti, ho finalmente inserito nella sua nuova casa la TSS (Gembu), la GP (Isobu) ha trovato una sistemazione da un mio conoscente che aveva un acquaterrario adatto ad ospitare una tartaruga in più visto che aveva già una GP di un paio di anni ha deciso di prendersi cura anche della mia.

    Venendo alla nuova casa, alla fine ho acquistato il filtro EHEIM Professionel 4+ 350, costoso ma penso che valga la spesa visto che è molto silenzioso. La vasca come annunciato è 80lx55px50h (non 55 ), attualmente riempita con circa 35cm di acqua. Fondale sabbioso di circa 3,5 cm (ho trovato una splendida sabbia super fine a meno di 1€ al kg).
    Ho anche provveduto ad autocostruirmi una zona emersa in plexiglass (difficilissimo da incollare
    ) con la parte semi sommersa ed emersa rivestita in erba sintetica. La vasca avrà pochissimi arredi un paio di sassi di fiume (già bolliti e lavati) e 3 legni "mopani" che sto lasciando a bagno per far perdere il colore che mi sporcherebbe di brutto l'acqua.
    Sto valutando di inserire 1 lucky bamboo e magari una anubias nana (anche se so già che quest'ultima potrebbe fare una brutta fine).

    1)in ottica illuminazione, una solar raptor/exoterra sunray da 35W possono essere tenute a circa 20cm dalla zona emersa? rischio di cuocere la tarta?

    2)Poi, ultima cosa, è normale che il filtro ogni tanto faccia dei rumori un po' più forti del normale rumore di fondo, come se pescasse un po' d'aria ogni tanto?

    Grazie a tutti per le eventuali risposte!

    Vi allego 2 foto dell'allestimento e del mio Genbu!





  10. #10
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,410
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2835
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Allestimento acquaterrario per TSS e GP

    Molto bello l'allestimento e complimenti per il filtro... la linea professionel è superba.
    Arrivo subito al rumore... si, è normalissimo.
    Io infatti li scuoto leggermente all'avvio per eliminare proprio l'aria: https://www.youtube.com/watch?v=zaRz89XfAtA#t=4m53s

    Una lampada all in one può essere tenuta anche così vicino, dipende sempre da che temperatura ha la stanza. se è una stanza calda, rischi di creare un hotspot troppo "hot".
    A 30 cm mantengono un'efficienza ottima e di solito scaldano il giusto. Ma sono solo supposizioni, va testata la misura con mano.

    I mopani rilasceranno comunque un po' di tannini... ma migliorano l'acqua anche se non tutti accettano l'acqua ambrata. Protegge le mucose degli animali e contrasta le micosi cutanee.

  11. #11
    Appassionato
    L'avatar di jonname84
    Località
    Pordenone
    Sesso
    Messaggi
    101
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    78
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Tartarughe in possesso

    0.0.1 Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Allestimento acquaterrario per TSS e GP

    Grazie per i complimenti, posto le ultime foto per farvi vedere come ho messo i legni.
    Uno, quello più grosso fa una specie di "caverna" che Genbu sembra proprio apprezzare, (infatti ci si nasconde spessissimo quando siamo in giro per casa ha una velocità di "escavazione" incredibile! ), è stato messo sotto la zona emersa dove c'è una zona un po' meno luminosa della vasca.

    Un'altro più piccolo sempre con una specie di buchetto fatto dalla forma stessa del legno è stato messo sull'altro lato della vasca, anche li Genbu prova a scavare per ficcarcisi sotto, mi diverto molto a vederlo!

    Il terzo, e più piccolo, è stato legato con del filo di ad una ventosa ed incastrato sul pescante del filtro in modo da dare una zona semi sommersa.

    Attualmente, con temperatura misurata senza spot, la zona emersa ha una temperatura di 24 gradi, mentre l'acqua, senza riscaldatore, è a 22-23.

    Sto notando che preferisce non salire sulla zona emersa piana ma restare a pelo d'acqua sulla rampa inclinata...pensavo di spostare la direzione della lampada visto che sembra aver scelto quella posizione come zona di basking.

    A seguire le foto con i legni, quando avrò tempo e se troverò un negoziante cortese ed "onesto" con i prezzi magari comprerò qualche piantina/muschio da dare in pasto alla bestiaccia!



    Ovviamente nella foto è nascosto dietro un legno....timidone!



    Vista dall'alto



    Ecco il timidone che si nasconde dietro il suo legnetto preferito.

    Scusate per il giallume di 2 foto...
    Bonnie+Clyde likes this.

  12. #12
    Appassionato
    L'avatar di jonname84
    Località
    Pordenone
    Sesso
    Messaggi
    101
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    78
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Tartarughe in possesso

    0.0.1 Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Allestimento acquaterrario per TSS e GP

    Aggiorno dato che ho provveduto ad inserire nell'allestimento un lucky bamboo (rigorosamente riciclato da mia mamma) ed il riscaldatore, in quanto le temperature dell'acqua stavano scendendo intorno ai 20 °C.

    Ora l'acqua è a 22-23°C, e anche la temperatura della stanza è simile (anche un po' più calda nelle ore centrali della giornata). Nelle vicinanze della lampada UVB ho una temperatura di circa 26-27 in base all'ora del giorno, se metto la spot da 40w supero di brutto i 40°C...per ora non credo sia utile metterla.





    Per quanto riguarda il nuovo vegetale, in un primo momento ha attaccato le radici, ma poi ha desistito subito, probabilmente perché troppo dure o di un sapore non gradito.

    Come ha fatto notare @Gibo in un'altro 3d, l'essere sempre sotto la "lente d'ingrandimento" non penso lo gradisca troppo, infatti si nasconde spesso, e quando fa basking sopra il suo sasso appena ci vede/sente si tuffa in acqua in un nanosecondo!
    Ho quindi in progetto di darle un po' di privacy schermando con l'erba sintetica avanzata 2 lati su 3 della zona emersa e magari farle un piccolo "tetto" lasciando libera la parte esposta alla lampada, vi terrò aggiornati.
    Altra questione è la mia (malsana) voglia di piantumare un po' la vasca, io ci provo ma magari gradisce sia in senso culinario che mimetico.

    Per quanto riguarda i mopani, a distanza di 3 settimane a mollo in acqua rilasciano ancora tannini, la cosa non dà fastidio ma pensavo durasse meno, inoltre ribadisco il fatto che è una gran scavatrice, cerca di ficcarsi sotto i legni o tra il pescante ed il fondo dell'acquario...almeno fa un po' di moto!

  13. #13
    Appassionato
    L'avatar di jonname84
    Località
    Pordenone
    Sesso
    Messaggi
    101
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    78
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Tartarughe in possesso

    0.0.1 Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Allestimento acquaterrario per TSS e GP

    Buon Natale a tutti! Volevo sapere se qualcuno di voi ha mai utilizzato la HYDROCOTYLE LEUCOCEPHALA come galleggiante o anche ancorata a qualche arredo, non sembra mane come piantina, e non è la solita lenticchia d'acqua.
    Vi ringrazio per eventuali risposte!

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •