Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 6 di 6
Like Tree2Likes
  • 1 Post By CARLINOO
  • 1 Post By Leonida89

Consiglio su zona emersa

Discussione sull'argomento Consiglio su zona emersa contenuta nel forum Indoor, nella categoria Allestimenti; Salve a tutti,sono un nuovo membro del forum e mi serviva qualche consiglio.Quasi un anno fà ho trovato nell'immondizia una ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Ivan91
    Località
    Enna Sicilia
    Sesso
    Messaggi
    3
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Tartarughe in possesso

    2

    Predefinito Consiglio su zona emersa e scelta filtro

    Salve a tutti,sono un nuovo membro del forum e mi serviva qualche consiglio.Quasi un anno fà ho trovato nell'immondizia una tarta ,dopo averla curata dalle varie infezioni ho comprato una tartarughiera e fino a lì tutto apposto.Qualche mese fà una mia vicina mi ha voluto regalare un altra tartaruga e in base alla grandezza ho comprato un acquario di dimensioni 1 metro di lunghezza,40 di altezza,30 di larghezza.Come zona emersa ho comprato una di quelle galleggianti attaccate con le ventose alle pareti.Ora il "problema" è uno l'hanno distrutta quasi tutta.Ora come potrei fare per costruire una zona emersa in modo che possano nuotare tranquillamente ed avere la zona asciutta???Altra cosa nel fondo ho messo i ciottoli quelli adatti per i laghetti.Spero che qualcuno mi possa aiutare per il bene delle tartarughe.Altra domanda voi che sistema filtrante mi consigliereste visto che quello che ho io è quello che forniscono con l'acquario ed è debole??GRAZIE
    Ultima modifica di Ivan91; 30-04-2017 alle 16:11

  2. #2
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3460
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Consiglio su zona emersa

    Se come zona emersa usi un bel pezzo di sughero difficilmente lo distruggeranno : puoi ancorarlo anche con le ventose e devi predisporre un piano inclinato con appigli per facilitare la salita .Come filtro vista la capacità della tua vasca ti servirà come minimo un esterno da 200 litri/h ma in considerazione del fatto che la tua vasca diventerà in breve tempo insufficiente se le tue tartarughe sono trachemys, puoi comprarlo più grande per poterlo poi utilizzarlo nella sistemazione definitiva.
    Ivan91 likes this.

  3. #3
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Ivan91
    Località
    Enna Sicilia
    Sesso
    Messaggi
    3
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Tartarughe in possesso

    2

    Predefinito Re: Consiglio su zona emersa

    Imgur: The most awesome images on the Internet queste sono le mie tartarughe

  4. #4
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,880
    Discussioni
    76
    Like ricevuti
    3183
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.4.0 Trachemys scripta 1.1.1 Trachemys scripta elegans 1.2.0 Kinosternon baurii. 1.4.0 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Consiglio su zona emersa

    Citazione Originariamente Scritto da Ivan91 Visualizza Messaggio
    Due trachemys scripta, un maschio e una femmina. Mi preparerei in un prossimo futuro ad allestire due vasche o due laghetti.
    Potrebbero esserci problemi.

  5. #5
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,880
    Discussioni
    76
    Like ricevuti
    3183
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.4.0 Trachemys scripta 1.1.1 Trachemys scripta elegans 1.2.0 Kinosternon baurii. 1.4.0 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Consiglio su zona emersa

    Volevo chiedere qualche consiglio per le trachemys scripta, tipo :
    Come aiutarle per l'accoppiamento
    Come comportrmi dopo l'accoppiamento
    Come comportarmi con le uova e poi con I piccoli
    E poi altro consiglio io come hai letto nella mia discussione ho messo le pietre da laghetto nel fondo dell'acquario tu cosa mi consiglieresti di mettere?
    Ultima cosa devo costruire qualcosa in modo che vadano a depositare le uova proprio li o no?
    Se puoi anche dirmi dove posso trovare link o video con consigli utili per il bene delle tartarughe.GRAZIE IMMENSAMENTE
    Piccola premessa: il regolamento europeo 1143/14, entrato ufficialmente in vigore VIETA espressamente la vendita, la cessione e la riproduzione della Trachemys scripta.
    Quindi, frenando un minimo gli entusiasmi ti dico: se vuoi riprodurre una specie, cambia specie.

    Seconda piccola premessa: sembrano esemplari giovani, non credo che prima di un altro paio di anni ci possano essere comportamenti suggestivi di accoppiamento, specie il maschio, sembra molto immaturo.
    Ma se le terrai con te ancora qualche anno, alla fine succederà che siano mature sessualmente e che inizino i rituali di accoppiamento. Cosa da tenere a mente: un maschio è in grado di uccidere una femmina per la troppa insistenza nell'accoppiamento.
    I morsi sono del tutto normali in un rituale, solo che se la femmina non ha abbastanza spazio per potersi allontanare oppure non ci sono altre femmine a cui il maschio può rompere le scatole, lei sarà l'unico e solo bersaglio.

    E i giorni di morsi si susseguiranno, fino a diventare ferite. Vedrai comportamenti apatici come rifiuto del cibo, sosta sulla zona emersa senza motivo (anche notturna) ed evitamento dell'acqua.
    A quel punto o te ne freghi e rischi, oppure devi separarli tipo per sempre durante le stagioni di accoppiamento (primavera e fine autunno).

    Insomma, sembra tutto bello, ma ti garantisco che non è proprio una passeggiata. E si torna sempre al discorso che questa specie è vietata formalmente.

    Arrivando alle domande a cui si può dare subito una risposta perchè contingenti:
    - il fondo è del tutto inutile con questa specie. O metti sabbia fine o il resto è solo un raccogli-rifiuti.
    - una zona emersa scavabile è sempre una buona idea, anche se ripeto, è presto per queste cose. Penserei a farne piuttosto una sopraelevata per consentire di sfruttare il più possibile la vasca dove stanno, dato che un 100x40x30 è un 120 litri lordi, mentre per una sola coppia di adulti servirà un 350 litri minimo.
    Leggo che hai anche un terzo esemplare, che però non ho visto in foto e che se troppo piccolo, spero abbia la sua vasca dedicata.

    Fossi in te, comincerei ad organizzare una vasca all'aperto. O più di una.

    Qualche video lo puoi trovare sul mio canale youtube. Non tutti sono EDU in senso stretto, ma vedi qualche idea per delle sistemazioni, sopratutto all'aperto.

  6. #6
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Ivan91
    Località
    Enna Sicilia
    Sesso
    Messaggi
    3
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Tartarughe in possesso

    2

    Predefinito Re: Consiglio su zona emersa

    Ok grazie per le spiegazioni che mi hai dato,le tartarughe sono due e sono quelle che avevo pubblica nella discussione.Ora vedo come per costruire una zona emersa perché come dicevo nella discussione l`isolotto galleggiante è stata quasi del tutto distrutta.Comunque grazie sempre visiterò i tuoi video su youtube volentieri.Grazie

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •