Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 6 di 6

Temperature e umidità corrette per baby Thh in terrario

Discussione sull'argomento Temperature e umidità corrette per baby Thh in terrario contenuta nel forum Indoor, nella categoria Allestimenti; Ciao a tutti, mi sono appena registrata al vostro forum in quanto avrei bisogno di aiuto e consigli per le ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Kikka90
    Località
    Liguria
    Sesso
    Messaggi
    7
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Tartarughe in possesso

    Tartarughe Hermanni Hermanni

    Predefinito Temperature e umidità corrette per baby Thh in terrario

    Ciao a tutti, mi sono appena registrata al vostro forum in quanto avrei bisogno di aiuto e consigli per le mie piccoline. Dunque, da circa due mesi ho otto Testudo Hermanni Hermanni baby nate a fine Agosto ed inizio Settembre. Da circa una settimana vivono in un terrario di legno 120x60x60 con vetro scorrevole frontale e prese d'aria laterali che ho acquistato e che ho trattato con flatting atossico. Nella zona fredda di destra ho inserito un riparo in terra cotta, varie foglie di vite dove loro amano nascondersi ed una lampada in ceramica con termostato e sondino settato a 22 gradi. Nella zona al centro ho messo un piccolo recipiente d'acqua con sassolini in modo da evitare incidenti, osso di seppia intero e parte del cibo che resta più fresco a lungo essendo più lontano dalle lampade. Nella zona calda di destra ho inserito foglie di vite come ripari, una lampada spot ed una uvb che tengo accese per 10 ore al giorno regolate dai temporizzatori e l'altra parte del cibo che loro amano mangiare al calduccio. Come substrato ho messo circa 7 cm di torba bionda di sfagno. Oggi finalmente è arrivato l'igrometro con termometro incorporato e mi sono resa conto che i termometri che ho utilizzato per tutto questo tempo erravano anche di 10 gradi la temperatura quindi sono qui per chiedere aiuto a voi per rimediare a questi errori. Oggi ho aggiunto del terriccio universale in superficie in quanto, con la sola torba, una volta bagnata, le piccoline facevano fatica a camminare in quanto gli rimaneva tutta attaccata addosso. Nella zona calda sto cercando di regolare l'altezza della spot in modo da ottenere 32 gradi sotto diurni ed inoltre ho ordinato un neon uvb 5% di circa 80 cm; nella zona fredda la lampada in ceramica si accende e si spegne col termostato solo di sera e di notte. Vorrei sapere quanto dovrebbe essere il tasso di umidità corretta diurna e notturna sia nella zona calda che nella zona fredda perché al momento ho più dell'80 % in entrambe le zone perché evidentemente oggi ho spruzzato troppa acqua ed ho trovato tutto il vetro appannato. Cinque piccoline stanno benone, si svegliano da sole, mangiano, sono abbastanza attive ed hanno sempre preso peso (a parte questa prima settimana in terrario dovuta (credo) dalle errate temperatura con quei termometri del piffero) ed il loro peso è tra i 16 ed i 24 grammi. Le altre tre piccoline purtroppo benissimo non stanno, continuano a perdere peso (la più piccola pesa 12 grammi), non mangiano e dormono sempre. Lunedì le ho portate tutte da una veterinaria esperta in rettili che mi ha detto che sono tutte disidratate e che le tre malatine sono molto magre ma che hanno ancora possibilità di rimettersi. Quindi me le ha fatte dividere dalle altre ed io le ho messe in una lettiera per gatti nella zona calda in modo che la spot e l'uvb raggiunga anche loro anche se a temperature diverse in quanto sono più in alto. Inoltre mi ha detto di fare a tutte, un giorno si e uno no, un bagnetto tiepido di 15 minuti a tutte (l'acqua si raffredda dopo poco però!!!) e di asciugarle bene prima di rimetterle in terrario; mi ha inoltre detto di disotterarle ogni giorno per farle mangiare. Come alimentazione do principalmente piantaggine, tarasacco, trifoglio, pale di fico, fiori di rosa, cicoria, radicchio ma loro purtroppo si scelgono sempre l'insalata gentilina, così ho dovuto ricorrere ad un triturino in modo che mangino un po' di tutto triturato e poi si scelgano cosa vogliono di intero ed inoltre su tutto gratto l'osso di seppia (intero lo hanno ma non lo guardano mai). Inoltre pensavo di settare a 24 gradi il termostato della lampada in ceramica posta nella zona fredda per riscaldare meglio le piccole debilitate che sono nella lettiera nella zona calda. Grazie a tutti quelli che avranno il coraggio di leggere questo mio romanzo sulle mie piccoline e che mi aiuteranno con le temperature, l'umidità ed altri consigli e pareri. Vorrei allegarvi delle foto ma non ho ancora capito come fare (come si fa??!!)
    Ultima modifica di Kikka90; 10-11-2017 alle 00:13 Motivo: Mancanza di una domanda

  2. #2
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Temperature e umidità corrette per baby Thh in terrario

    Mi capita di scrivere ogni giorno che le Testudo Hermanni NON devono vivere in un terrario perchè per quanto cerchiamo di dare loro un ambiente simile a quello dove dovrebbero vivere non siamo in grado di creare tutte le variazioni di temperatura ,umidità ,sole pioggia , gelo invernale , che ricevono stando all'aperto e che sono indispensabili per la loro salute. Capisco che sei animata dalle migliori intenzioni ma con tutto quello che descrivi stai solo facendo danni: dissotterrarle per farle mangiare ,i bagnetti ,l'asciugatura ,triturare le erbe sono pratiche di allevamento assurde ,forzano gli animali ed impediscono il normale svolgimento delle funzioni fisiologiche che sono basate su di un delicato equilibrio delle temperature che solamente la tartaruga è in grado di gestire.La disidratazione e la debilitazione che la veterinaria ha constatato sono conseguenze di questo allevamento che stai portando avanti ma i consigli che ti ha dato non miglioreranno la situazione . Ormai è troppo tardi per portarle all'esterno , le mie sono in letargo da più di un mese e le dovrai tenere per forza nel terrario che è estremamente piccolo per 8 Hermanni anche se baby: il consiglio che posso darti è quello di riempire il terrario con almeno 10 cm di terra e di lasciarle libere di interrarsi a volontà ( le baby trascorrono sotto terra gran parte della giornata ) . La terra , meglio se usi torba bionda di sfagno deve essere umida e nella zona fredda non ci deve essere la lampada in ceramica , sarebbe stato meglio mettere invece dello spot + il neon uvb una sola lampada tipo Solar raptor in grado di fornire calore, luce e raggi uvb.
    Non dare l'insalata" gentilina ", non serve a niente e dai le altre erbe intere ,la ranfoteca delle tartarughe deve lavorare , è fatta per tagliare l'erba .
    Le tartarughe quando sono nate presumo che erano all'aperto , perchè sono in terrario e non in letargo ?Ho avuto il coraggio di leggere il tuo romanzo ma ti confesso che non mi ha fatto piacere scoprire questa situazione.

  3. #3
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Kikka90
    Località
    Liguria
    Sesso
    Messaggi
    7
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Tartarughe in possesso

    Tartarughe Hermanni Hermanni

    Predefinito Re: Temperature e umidità corrette per baby Thh in terrario

    Ciao e grazie per la risposta. Le piccoline sono nate in un giardino condominiale dove non potevano restare (due sono morte investite) ed allora me le sono portate a casa. Inizialmente le avevo messe in una grossa gabbia per conigli in giardino in attesa di preparargli il giardino per il letargo ma quando le ho portate dalla veterinaria mi ha detto di non far fare il letargo alle baby perché il tasso di mortalità è troppo alto e quindi ho portato la gabbia in casa e l'ho attrezzata con le varie lampade, avevano preso peso e stavano benone ma considerando che dovevano restare fino a Maggio, Giugno in casa ho acquistato il terrario (il più grande che ho trovato ad un prezzo abbordabile). Da circa una settimana vivono in terrario e per questo ho bisogno di consigli su temperature e umidità per cercare di farle vivere al meglio fino a che non andranno a vivere definitivamente in giardino (i prossimi letarghi li faranno).

  4. #4
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Temperature e umidità corrette per baby Thh in terrario

    Far saltare il letargo alle tartarughe il primo anno è un grave errore come ho scritto prima . Voglio anche segnalarti che stai correndo un grave rischio legale perchè penso che le tartarughe nate in un giardino condominiale non abbiano i documenti che autorizzino la detenzione , di conseguenza rischi fino a 75.000 euro di multa e una denuncia penale che ti può costare in caso di condanna anche due anni di reclusione: non credo che valga la pena correre questo rischio.

  5. #5
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Kikka90
    Località
    Liguria
    Sesso
    Messaggi
    7
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Tartarughe in possesso

    Tartarughe Hermanni Hermanni

    Predefinito Re: Temperature e umidità corrette per baby Thh in terrario

    Si, ho letto che ci sono idee contrastanti per quanto riguarda il letargo delle baby; secondo la mia veterinaria é meglio farlo saltare e così ho fatto però vorrei maggiori suggerimenti per farle vivere al meglio in terrario fino a che non farà caldo fuori. Si, so che servirebbero i documenti ma chiamando chi di competenza mi hanno detto che non è possibile metterle in regola in quanto gli adulti me li hanno regalati più di dieci anni fa ma che comunque non é un problema in quanto non le vendo e non le regalo. Ora voglio solo pensare a farle stare al meglio.

    - - - Aggiornato - - -

    Comunque il termostato della lampada in ceramica l'ho settato a 24 gradi in quanto ora in casa inizia a fare freddo e quando spenta nella zona fredda ci sono dai 24 ai 24.4 gradi con umidità dal 70% al 75%, il termostato si accende solo di sera e di notte quando le altre lampade sono spente. Nella zona centrale dove non ci sono lampade (oggi mi è arrivato il neon uvb 5.0 da 75 cm che provvederò a mettere nei prossimi giorni) ci sono 26 gradi circa e 74% di umidità. Nella zona calda sotto la spot e uvb ci sono 31, 32 gradi e 69% di umidità. (Ho appena messo il cibo e lo spruzzo sempre con un po' d'acqua). Possono andare bene come temperature e umidità?!

  6. #6
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Temperature e umidità corrette per baby Thh in terrario

    Chi di competenza ti assicuro che non è competente , in ogni caso ti ho avvisato e puoi prendere le tue decisioni. Per quanto riguarda il terrario vanno chiariti alcuni concetti di cui evidentemente non sei a conoscenza :
    1)In un terrario per testudo va creata una zona calda con temperatura al suolo di circa 30 °C con faretto spot e lampada uvb , in alternativa un'unica lampada ad alogenuri metallici.
    2)La zona fredda non deve essere riscaldata in alcun modo ma deve avere la temperatura dell'ambiente dove è collocato il terrario :si presume che sia in un appartamento per cui la temperatura non sarà inferiore a 18/20 °C che in ogni caso dovrà essere la temperatura notturna.
    3) E' necessario che nel terrario ci siano circa 15 cm di terra ,preferibilmente torba bionda di sfagno, che deve essere costantemente inumidita : questo strato permetterà alla tartaruga di termoregolarsi ,operazione che può fare solo lei e non l'allevatore che deve solo fornire l'ambiente adatto.
    Mi auguro che tu riesca a fornire alle tartarughe quello di cui hanno bisogno in una situazione molto precaria come quella che descrivi.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •