Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 50
Like Tree1Likes

Aiuto allestimento definitivo m.reevesii

Discussione sull'argomento Aiuto allestimento definitivo m.reevesii contenuta nel forum Indoor, nella categoria Allestimenti; Buongiorno a tutti. Volevo chiedere dei pareri per un allestimento definitivo per le mie 3 reevesii. Purtroppo al.momento non ho ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di Kyoko
    Località
    Carrara
    Sesso
    Messaggi
    47
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Mauremys Reevesii 0.0.5 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Aiuto allestimento definitivo m.reevesii

    Buongiorno a tutti. Volevo chiedere dei pareri per un allestimento definitivo per le mie 3 reevesii. Purtroppo al.momento non ho possibilità di allestimenti outdoor tipo laghetti perché non ho giardini. Pensavo di comprare una cosa come questa https://www.amazon.it/gp/aw/d/B00BXR...J1QR3V83X62JT4
    Secondo voi può stare tranquillamente fuori terra o quali accorgimenti dovrei prendere?
    Oppure una cassa pallet di dimensioni 1200 x 1000 o 1130 x 1130 entrambe 58 di altezza potrebbero andare bene? Quali mi consigliate?
    L'idea poi sarebbe di settare una zona emersa sabbiosa fuori vasca.. ogni consiglio è più che ben accetto
    Grazie mille in anticipo

  2. #2
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3462
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Aiuto allestimento definitivo m.reevesii

    Il prezzo di quel laghetto è eccessivo , le due cassapallet indicate dovrebbero costare di meno e indoor le puoi ingentilire con un rivestimento in legno , accorpando la zona emersa usando il sotto per alloggiare il filtro:

  3. #3
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,120
    Discussioni
    91
    Like ricevuti
    3131
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Aiuto allestimento definitivo m.reevesii

    le reevesii restano normalmente di taglia abbastanza compatta, visto che hai il budget, pèotresti optare per questa vasca:
    Redbug | Waterland Water Tube - Vasca per Tartarughe Acquatiche - SMALL

    è specifica per tartarughe acquatiche, ha un livello d'acqua basso compatibile con una specie palustre ed una comoda zona emersa pronta.
    si tratta di vasche professionali molto ben fatte, il prezzo è elevato ma durano decenni.
    al massimo aggiungerei una cornice in corrispondenza della zona emersa per impedire ogni rischio di fuga (il bordo libero dovrebbe essere di circa 15 cm).

  4. #4
    Simpatizzante
    L'avatar di Kyoko
    Località
    Carrara
    Sesso
    Messaggi
    47
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Mauremys Reevesii 0.0.5 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Aiuto allestimento definitivo m.reevesii

    Avevo visto anche tub fra le opzioni ma mi sembra un Po piccola la parte acquatica per tre esemplari.. dite di no?

  5. #5
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,120
    Discussioni
    91
    Like ricevuti
    3131
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Aiuto allestimento definitivo m.reevesii

    Non allevo le reevesii, ma sulle schede dicononche gli adulti trascorrono parecchio tempo a terra, per questo quel tub mi sembra una buona soluzione.
    Sulla scheda delle odoratus vedi che nella stessa vasca ci stanno 1.5,odoratus.
    Se le tue reevesii non sono di forma grande, 3 esemplari dovrebbero starci.

  6. #6
    Simpatizzante
    L'avatar di Kyoko
    Località
    Carrara
    Sesso
    Messaggi
    47
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Mauremys Reevesii 0.0.5 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Aiuto allestimento definitivo m.reevesii

    Ah ok.. allora lo prenderò sicuramente in considerazione grazie mille. In caso la cornice va bene anche in legno? Deve avere uno spesso particolare? In caso invece propendessi per l'altra soluzione (a questo punto magari con un mastello 94×63x57 se mi confermate che è sufficiente) con quindi zona emersa creata con una vasca tipo samla quanta distanza massima dovrei considerare dalla zona acquatica a quella emersa? Quale delle vasche samla mo consigliate considerando che la userei anche come zona deposizione?
    In ogni caso che sabbia dovrei usare per la zona emersa? Grazie mille per le risposte e per la pazienza

  7. #7
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,120
    Discussioni
    91
    Like ricevuti
    3131
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Aiuto allestimento definitivo m.reevesii

    il tub secondo me è un'ottima soluzione, non devi far altro che mettere della sabbia finissima per edilizia nella zona emersa, e la vasca è pronta all'uso.
    se invece intendi prendere una vasca diversa, io ti consiglio una cassapallet da 600 litri, solitamente misurano attorno a 120x60 e puoi usare come zona emersa una samla da 22 litri riempita della solita sabbia, ma come vedi la superficie non risulterà superiore a quella del tub (che misura 140x63), inoltre dovrai sbatterti a fare una zona emersa custom con rampa.
    Personalmente spenderei qualcosa in più e prenderei il tub, considerando che poi l'investimento potrai usarlo per tantissimi anni.

  8. #8
    Simpatizzante
    L'avatar di Kyoko
    Località
    Carrara
    Sesso
    Messaggi
    47
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Mauremys Reevesii 0.0.5 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Aiuto allestimento definitivo m.reevesii

    In effetti è una logica inattaccabile.. 😂😂😂.. mi piaceva l'idea di costruirmi una zona emersa di forma e dimensione che non stabilita ma la tua idea sicuramente è più semplice e fattibile.
    Giusto per essere sicura nel tu che mi hai linkato le dimensioni acquatiche sarebbero circa 100x60 giusto? È 40×60 invece la zona emersa. Per evitare rischi di fuga quanto dovrei riempire le due zone per non dover fare la cornice antifuga?

    Grazie

  9. #9
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,120
    Discussioni
    91
    Like ricevuti
    3131
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Aiuto allestimento definitivo m.reevesii

    i dati della vasca sono questi:

    140cm L x 63,5cm W x 30,5cm H
    Volume: 68 Litri
    3/4 acqua, 1/4 terra
    Peso: 7.7 kg


    essendo 3/4 acqua ed 1/4 terra, dovrebbero essere:
    - zona acquatica: circa 105x60
    - zona terrestre: circa 35x60
    altezza acqua 15 cm.
    altezza bordo libero 15 cm.

    nella zona acquatica non serve realizzare nessuna cornice, 15 cm di bordo libero bastano e avanzano, basta non addossare alle pareti laterali della vasca qualche ostacolo su cui le tartarughe possano arrampicarsi.
    per la zona emersa, finchè le tartaruga sono sui 10 / 13 cm di carapace penso che i 15 cm di bordo libero bastino ad evitare la fuga, se crescono maggiormente puoi creare con del legno una cornice o più semplicemente una controparete esterna che salga altri 10 cm sopra il colmo della vasca e sei a posto. Oltretutto su quella controparete in legno puoi anche agganciare i portalampa a pinza o avvitare dei portalampada fissi.

  10. #10
    Simpatizzante
    L'avatar di Kyoko
    Località
    Carrara
    Sesso
    Messaggi
    47
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Mauremys Reevesii 0.0.5 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Aiuto allestimento definitivo m.reevesii

    Vista così sto prendendo seriamente in considerazione l'idea di convertirmi ai tub..
    Vi chiedo ancora alcuni chiarimenti e poi mi prendo qualche giorno per decidere con calma tanto non ho fretta un paio di mesi per pensarci li posso prendere tranquillamente

    1) ho visto che il.laghetto che ho linkato non è stato preso in considerazione in favore anzi del.pell come mai?

    2) se il setup fosse quello.custom consigli per la rampa di accesso?

    3) ho visto che i tub vengono posati su dei supporti, sono indispensabili o.si possono posate anche direttamente su un pavimento non riscaldato?

    4) leggendo la scheda sulla turtle room ho visto che hai dovuto inserire una rete per essere più utilizzabile la rampa di accesso alla zona emersa.. come potrei fare in concreto per copiati?

    5) consigli su filtro?

    Scusate se stresso ma on ogni caso sono spese importanti e vorrei avere qualcosa di definitivo provando a non sbagliare troppo 😁

  11. #11
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,120
    Discussioni
    91
    Like ricevuti
    3131
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Aiuto allestimento definitivo m.reevesii

    1) se intendi le cassepallet, possono andare bene ma per una specie palustre che predilige superficie alla profondità, il tub secondo me sarebbe una ottima soluzione pronta.

    2) puoi usare le griglie per scolare pennelli/rulli che si trovano nei brico reparto vernici.

    3) puoi posizionarli anche sul pavimento ma faresti fatica a far funzionare correttamente il filtro esterno, puoi prendere al brico un'asse a misura di abete o pioppo, e 4 o 6 piedini da mobili da avvitarci sotto (oppure fai tagliare un palo per esterni al reparto taglio in 4 parti e hai le 4 gambe): con pochi euro hai un supporto in legno grezzo (se vuoi puoi dargli una mano di impregnante), sarà più bello e più funzionale.

    4) al brico trovi i rotoli di quel tipo di reti in nylon flessibile a maglia quadra, alcuni brico li vendono anche a taglio al metro, ne prendi la quantità che ti serve, nel caso lo ritagli a misura, poi lo pieghi nella zona terrestre dove la sabbia lo bloccherà, mentre in fondo alla rampa nella zona acquatica blocchi la retina poggiandovi sopra qualche pietra piatta... roba da 10' di lavoro.

    5) se la vasca è in casa prenderei un buon filtro di marca, eviterei gli eden (economici ma rumorosi) e gli eheim ecco pro che hanno un sistema di chiusura dannato e si rompono quando forzi l'apertura.

  12. #12
    Simpatizzante
    L'avatar di Kyoko
    Località
    Carrara
    Sesso
    Messaggi
    47
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Mauremys Reevesii 0.0.5 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Aiuto allestimento definitivo m.reevesii

    Il link si riferiva al laghetto perforato che avevo in amazon e che dicevano si potesse usare anche fuori terra (sarà vero?)

    L'acquario lo posizionero' in garage (mi piacerebbe una turtle room come la tua ma la vedo dura 😔

    Nel.tub vanno bene le lampade uv compatte o devo prendere quelle lunghe quanto.la vasca?
    Si possono usare a scopi riproduttivo anche con la space che tengo io?

    Ho un brico vicino casa magari in questi giorni faccio un salto a vedere cosa tengono di quello che mi hai detto

    Direi che a questo punto fatti due calcoli la fatica per fare una zona emersa completamente fuori vasca che non rubi spazio al nuoto può essere superflua e quindi potrei andare verso i tub e se la famiglia si ingrandisse troppo aumentare il numero di vasche

  13. #13
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,880
    Discussioni
    76
    Like ricevuti
    3186
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.4.0 Trachemys scripta 1.1.1 Trachemys scripta elegans 1.2.0 Kinosternon baurii. 1.4.0 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Aiuto allestimento definitivo m.reevesii

    Io vado controcorrente: a me la soluzione del laghetto OASE piace e non poco.
    E' un prodotto carissimo per quel che è (in fondo una vasca in HDPE) ma con poco la si può rendere una vasca fuori terra senza alcun problema.

    Oltretutto i 550 litri LORDI (netti saranno molti meno, suppongo sui 330-350 litri), sono una taglia più che adatta ad un trio di una specie che sì è di dimensioni compatte, ma mica tanto... un 17-18 cm per ogni femmina va tenuto di conto.
    E a quanto riseco a capire, non abbiamo idea di che sesso abbiano questi animali.
    I tub, che personalmente trovo comodi ma non del tutto adatti a degli Emididi adulti (si parla comunque di appena 68 litri), mi sembrano limitati a meno di non andare sulla taglie superiori... . Non solo introvabili, ma costosi come poche cose in questo hobby.

    Per quanto riguarda la zona emersa, la soluzione più semplice sta nel piazzare una vasca all'interno di un'altra vasca. Ne sfrutti le pareti antifuga anche se ne mangi qualche litro.
    Se gradito, puoi anche sistemare al zona emersa al centro della vasca, con zero sorprese sulla fuga.
    Rampa dal fondo e via.
    Per una zona fuori dalla vasca si può assolutamente fare, ma con qualche accorgimento in più sia sul posizionamento della rampa, sia su pareti da creare ad hoc per evitare la fuga.

    Non condivido però l'idea della vasca al chiuso. Perchè?
    Solo stagionalmente, ha un senso, ma perchè negare il sole ad animali che ne dipendono in modo quasi fondamentale?

  14. #14
    Simpatizzante
    L'avatar di Kyoko
    Località
    Carrara
    Sesso
    Messaggi
    47
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Mauremys Reevesii 0.0.5 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Aiuto allestimento definitivo m.reevesii

    Citazione Originariamente Scritto da Leonida89 Visualizza Messaggio
    con poco la si può rendere una vasca fuori terra senza alcun problema.
    Che accorgimenti mi consiglieresti di fare?

    E a quanto riseco a capire, non abbiamo idea di che sesso abbiano questi animali.
    No sono ancora 3 baby.. la più grande non arriva a 4 cm di piastrone quindi per quanto ne so potrebbero essere anche 3 femmine


    Per quanto riguarda la zona emersa, la soluzione più semplice sta nel piazzare una vasca all'interno di un'altra vasca. Ne sfrutti le pareti antifuga anche se ne mangi qualche litro.
    L'idea era intanto di realizzare una zona emersa interna magari poggiata su due pietre o qualcosa del genere e in un secondo momento con calma al crescere delle pesti spostarla fuori vasca e avere così una ampia zona acqua e una ampia di terra per la quale avevo pensato addirittura alla samla 78×56×18 o magari una alternativa di lunghezza 78 ma un Po più stretta.. è troppo???


    Per una zona fuori dalla vasca si può assolutamente fare, ma con qualche accorgimento in più sia sul posizionamento della rampa, sia su pareti da creare ad hoc per evitare la fuga.
    Che consigli mi daresti? Hai per caso una guida?

    Non condivido però l'idea della vasca al chiuso. Perchè?
    Solo stagionalmente, ha un senso, ma perchè negare il sole ad animali che ne dipendono in modo quasi fondamentale?
    Sono d'accordo con te.. quando le ho prese sono andata di istinto per gusto personale.. mi sono piaciute piu' delle altre ma non conoscevo neppure la specie (il venditore non mi ha saputo dare indicazioni) e documentandomi ho scoperto che amano tanto il basking (d'oh) ad ogni modo avevo in progetto di cambiare casa in favore di una con il giardino (quella attuale ha solo un terrazzino micro ) e a quel.punto il laghetto lo intetrrerei per farlo outdoor.. ma al.momento non mi è possibile 😔
    Ultima modifica di Kyoko; 16-12-2017 alle 16:23

  15. #15
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,120
    Discussioni
    91
    Like ricevuti
    3131
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Aiuto allestimento definitivo m.reevesii

    Citazione Originariamente Scritto da Kyoko Visualizza Messaggio
    Il link si riferiva al laghetto perforato che avevo in amazon e che dicevano si potesse usare anche fuori terra (sarà vero?)

    L'acquario lo posizionero' in garage (mi piacerebbe una turtle room come la tua ma la vedo dura 😔

    Nel.tub vanno bene le lampade uv compatte o devo prendere quelle lunghe quanto.la vasca?
    Si possono usare a scopi riproduttivo anche con la space che tengo io?

    Ho un brico vicino casa magari in questi giorni faccio un salto a vedere cosa tengono di quello che mi hai detto

    Direi che a questo punto fatti due calcoli la fatica per fare una zona emersa completamente fuori vasca che non rubi spazio al nuoto può essere superflua e quindi potrei andare verso i tub e se la famiglia si ingrandisse troppo aumentare il numero di vasche
    hah scusa, ho capito il tipo di laghetto, oltre alla Oase li fa anche la Heissner, rettangolare 140x70 o quadrato 140x140 es:
    Vasca laghetto da giardino rettangolare preformata

    l'unica perplessità su queste vasche riguarda l'eventuale deformazione riempiendole d'acqua e usandole fuori terra, ma nel caso si potrebbe ovviare facendo un "anello" rigido attorno alla vasca con 4 assi avvitate.

    vasche rettangolari per laghetto rigide e di ottima fattura sono quelle della Laguna (alias Askoll), che trovi online come "Laguna rectangular pond", le ho visionate più volte in fiera (mis. medium) presso i banchetti di commercianti stranieri, purtroppo la Askoll in Italia non le importa, ma forse con Amazon o altri canali online riesci a spuntare un buon prezzo:

    medium
    Laguna Rectangular Basin, 180 x 120 x 60 cm (70 x 47 x 24 in), 950 litres (250 US gallons) from Laguna Ponds

    large
    Laguna Rectangular Basin, 130 x 80 x 46 cm (51 x 32 x 18 in), 410 L (108 US gal.) from Laguna Ponds

    in effetti come dice giulio se le reevesii arrivano a 18 cm l'una, la vasca waterland small potrebbe risultare troppo piccola, mi ero basato sulla scheda ATP dove è riportata una dimensione media inferiore, anche se appunto si citano delle locality che presentano una dimensione molto superiore, rischieresti quindi di fare una spesa importante e poi trovarti 3 tartarughe di taglia grossa che non ci stanno minimamente...

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •