Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 7 di 9 PrimaPrima ... 456789 UltimaUltima
Risultati da 91 a 105 di 127
Like Tree42Likes

Consigli Acquaterrario graptemys

Discussione sull'argomento Consigli Acquaterrario graptemys contenuta nel forum Indoor, nella categoria Allestimenti; la vasca è molto scenica, ti dico cosa farei io personalmente (de gustibus....): - dei lucky bamboo farei un "mazzo" ...

  1. #91
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    8,392
    Discussioni
    97
    Like ricevuti
    3343
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Consigli Acquaterrario graptemys

    la vasca è molto scenica, ti dico cosa farei io personalmente (de gustibus....):
    - dei lucky bamboo farei un "mazzo" tenuto assieme con le fascette e messo in un angolo della vasca.
    - il pothos mi pare ok.
    - per lo spatifillo potevi usare i cestini per piante palustri della verdemax misura piccola (li vendono a leroy merlin), tieni conto che le ventose nel tempo tendono a mollare inoltre ci saranno gli urti delle tartarughe, per cui la vedo una cosa un po' posticcia.... alla peggio fai come me, lo cavi lo metti in un vaso con la terra e te lo tieni in casa.
    -il pesce rosso andrà spostato per non fare una brutta fine.

  2. #92
    Appassionato
    L'avatar di Memmo
    Località
    Genova
    Sesso
    Messaggi
    109
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    23
    Data Registrazione
    Mar 2018
    Tartarughe in possesso

    Graptemys pseudogeographica pseudogeographica

    Predefinito Re: Consigli Acquaterrario graptemys

    Grazie Gibo! Per quando riguarda i bamboo potrei fare un tentativo e vedere come stanno..
    Per lo spatifillo come anche il pothos non ho usato ventose il cestino è attaccato con una fascetta al tubo di mandata del filtro esterno.. Invece ho usato le ventose le ho utilizzate per fissare il sughero ma quando non reggeranno più posso sempre sostituirle..
    Per il pesce rosso invece appena noterò morsi o atteggiamenti aggressivi nei suoi confronti lo sposterò ma per ora convivono serenamente senza nessun problema poi il pesce è più grosso della tartaruga e anche volendo ora come ora non riuscirebbe a mangiarlo..

    Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk

  3. #93
    Appassionato
    L'avatar di Memmo
    Località
    Genova
    Sesso
    Messaggi
    109
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    23
    Data Registrazione
    Mar 2018
    Tartarughe in possesso

    Graptemys pseudogeographica pseudogeographica

    Predefinito Re: Consigli Acquaterrario graptemys

    Piccolo aggiornamento! Inserite 3 rocce Ada seiryu stone (dovrebbero essere leggermente calcaree ma nel caso notassi un innalzamento elevato della durezza provvederò a rabboccare con acqua di osmosi) con questo direi che l'allestimento è quasi terminato.. Quando ci saranno le picta belli invece proverò con qualche altra pianta a crescita rapida, qualche guppy e qualche corydoras.. Al momento i tannini rilasciati dal sughero mi hanno ambrato parecchio l'acqua ma con regolari cambi settimanali in qualche mese dovrebbe tornare tutto come prima anche se così non mi dispiace!

    Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk

  4. #94
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Consigli Acquaterrario graptemys

    L'acqua ambrata non dispiacerà nemmeno agli ospiti, è molto più salubre...

  5. #95
    Appassionato
    L'avatar di Memmo
    Località
    Genova
    Sesso
    Messaggi
    109
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    23
    Data Registrazione
    Mar 2018
    Tartarughe in possesso

    Graptemys pseudogeographica pseudogeographica

    Predefinito Re: Consigli Acquaterrario graptemys

    Citazione Originariamente Scritto da CARLINOO Visualizza Messaggio
    L'acqua ambrata non dispiacerà nemmeno agli ospiti, è molto più salubre...
    Si assolutamente dovrò però valutare il discorso temperature perché mettendo guppy e Corydoras (ovviamente graptemys e pesce rosso in un'altra vasca) il riscaldatore pensavo di staccarlo dopo il compimento del primo anno delle chrysemys però se inserisco pesci tropicali potrebbero risentirne..

    Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk

  6. #96
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    8,392
    Discussioni
    97
    Like ricevuti
    3343
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Consigli Acquaterrario graptemys

    Citazione Originariamente Scritto da Memmo Visualizza Messaggio
    Si assolutamente dovrò però valutare il discorso temperature perché mettendo guppy e Corydoras (ovviamente graptemys e pesce rosso in un'altra vasca) il riscaldatore pensavo di staccarlo dopo il compimento del primo anno delle chrysemys però se inserisco pesci tropicali potrebbero risentirne..
    eviterei di inserire pesci tropicali che ti costringano a riscaldare l'acqua, sulle sternotherus ho constatato come questo porta a ritmi di crescita abnormi e al raggiungimento di dimensioni oversize.
    se l'acquaterrario (ricordo che con esemplari femmina andrà realizzata zona deposizione, che io avrei fatto da subito risparmiandomi un bel po' di complicazioni future) ospiterà tartarughe nordamericane, puoi optare per pesci che non rischiedano il ruscaldatore, la gambusia affinis sarebbe una scelta coerente con la provenienza geografica delle tartarughe, ma anche i guppy e i corydoras di specie "paleatus" tollerano senza problemi l'acqua a temperature domestiche senza riscaldatore.
    Memmo likes this.

  7. #97
    Appassionato
    L'avatar di Memmo
    Località
    Genova
    Sesso
    Messaggi
    109
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    23
    Data Registrazione
    Mar 2018
    Tartarughe in possesso

    Graptemys pseudogeographica pseudogeographica

    Predefinito Re: Consigli Acquaterrario graptemys

    Grazie per la risposta Gibo! Effettivamente è proprio lì il mio dubbio.. In casa in inverno ho 21 gradi fissi e l'acqua senza riscaldatore sta a 21 in estate invece ovviamente sale.. Le gambusie so che sono molto resistenti e le avevo valutate però essendo una vasca in casa preferirei mettere i guppy che hanno colori più sgargianti, ho pensato anche ai neon ma dopo l'inserimento delle seiryu stone dubito di avere acqua tenera e acida (provvederò in questi giorni a fare un test a reagenti) e quindi la scelta ricade sui guppy, forse su qualche corydoras e alla massima sulle gambusie..

    Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk

  8. #98
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,751
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    639
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    1.4.0Trachemys Scripta Scripta 1.3.0Graptemys Pseudogeographica Kohnii 2.2.0Clemmys Guttata 1.3.0Kinosternon Scorpioides Cruentatum 1.1.0Claudius Angustatus

    Predefinito Re: Consigli Acquaterrario graptemys

    come già hai letto ho avuto una brutta esperienza con guppy-Corydoras-sabbia e tartarughe baby
    Non voglio ancora entrare nei dettagli sull'argomento perché la certezza non l'avrò mai, ma memore di questa esperienza negativa abbastanza rara mi sento di consigliare la scelta più pratica è sicura.
    Guppy potrebbero soffrire delle basse temperature Gambusie no di certo
    Corydoras hanno necessariamente bisogno di un fondo di sabbia fine e di essere alimentate con pastiglie di fondo...
    Con delle tarta in vasca é una battaglia persa in partenza
    Con l'arrivo delle crysemys non cambierei necessariamente il fondo ma eviterei i Corydoras e il problema di riuscire ad alimentarle senza che le tarta vadano a ingozzarsi di pastiglie(e magari di sabbia)
    opterei solo per guppy se proprio non si vuole rinunciare ad avere un po di colore ma la scelta migliore ricadrebbe su Gambusie
    Immortali, spazzini instancabili e tanto prolifici che potresti utilizzarli anche come alimento togliendo gli esuberi e conservandoli in freezer)
    sembra crudele ma la trovo una cosa pratica, in fondo comprare i latterini già congelati mi fa solo sentire meno in colpa perché Son già morti e non li ho uccisi io?)
    Ripeto, non credo che tutti siano d'accordo con il mio pensiero che potrebbe sembrare particolarmente apprensivo
    ma io di questo bell'acquario non cambierei niente se non l'inserimento di Gambusie delle chrysemys
    CARLINOO and Memmo like this.

  9. #99
    Appassionato
    L'avatar di Memmo
    Località
    Genova
    Sesso
    Messaggi
    109
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    23
    Data Registrazione
    Mar 2018
    Tartarughe in possesso

    Graptemys pseudogeographica pseudogeographica

    Predefinito Re: Consigli Acquaterrario graptemys

    Grazie Lampe per la risposta e per gli spunti! Quindi seguo il tuo consiglio e niente Corydoras (stupidamente non avevo pensato alle pasticche affondanti che le tartarughe andrebbero subito a mangiare).. Ora il dubbio rimane tra guppy e gambusie tra i due preferirei i guppy giusto perché i maschi sono più colorati delle gambusie e non vi nego che anche se sono pesci di facile allevamento mi affascinano molto d'altra parte le gambusie sarebbero sicuramente più resistenti, meno prese di mira dalle tartarughe non avendo code colorate, e non ci sarebbe il problema temperatura.. Ora domanda forse stupida ma non avendo mai tentato e avendo letto pareri discordanti in rete non sono riuscito a rispondermi, ma se volessi inserire in questo momento qualche gambusia nella vasca con la graptemys e il pesce rosso (tralasciando che molto probabilmente la graptemys tenterebbe di mangiarli) in un acquario quindi non in laghetto è ugualmente possibile far convivere pesci rossi e gambusie? Calcolate che il pesce rosso contando anche la coda sarà sui 17 cm... Posto qualche foto per far capire le dimensioni che nella vasca gigante sembra quasi piccolo

    Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk

  10. #100
    Appassionato
    L'avatar di Memmo
    Località
    Genova
    Sesso
    Messaggi
    109
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    23
    Data Registrazione
    Mar 2018
    Tartarughe in possesso

    Graptemys pseudogeographica pseudogeographica

    Predefinito Re: Consigli Acquaterrario graptemys

    Invece per quanto riguarda gli esuberi di gambusie sarebbe una cosa fattibile ma non so se la farei... Più che altro non so se me la sentirei di far fuori i pesci che fino al giorno prima nutrivo.. E questo mi spingerebbe di più verso i guppy che magari tra tartarughe che si fanno fuori qualche avannotto e l'essere tenuti senza riscaldatore potrebbe tenere a bada le nascite

    Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk

  11. #101
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    8,392
    Discussioni
    97
    Like ricevuti
    3343
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Consigli Acquaterrario graptemys

    giustissime le osservazioni di Lampe.
    I guppy se hai 21 gradi in inverno possono vivere benissimo senza riscaldatore e riprodursi agli stessi ritmi delle gambusie (sono poecilidi molto simili).

    Ma devi scegliere: o guppy o gambusie, non puoi tenerli entrambi, le gambusie in 2' mutilano le code dei guppy maschi.

    I neon secondo me c'entrano come i cavoli a merenda... sceglierei pesci robusti e che tollerano acqua temperata, quindi vai di guppy se preferisci i colori, gambusie se ti stanno bene colori naturali.

    La convivenza tra pesce rosso e gambusie è possibile (da me sperimentata in laghetto), ma ripeto che quel pesce rosso con le Chrysemys non potrà starci, prima di tutto crescerà ulteriormente contribuendo in modo rilevante all'inquinamento dell'acqua, secondo le Chrysemys prima o poi cercheranno di assaggiarlo... e posso garantirti che ho visto la TSE di un amico predare peci vivi (inclusi pesci rossi) con un'efficacia degna di una tartaruga predatrice.
    Cedilo a qualcuno che abbia un laghetto, o acquista un grosso mastello agricolo e mettilo all'aperto con ninfee e piante acquatiche e tienici i pesci rossi.
    Memmo likes this.

  12. #102
    Appassionato
    L'avatar di Memmo
    Località
    Genova
    Sesso
    Messaggi
    109
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    23
    Data Registrazione
    Mar 2018
    Tartarughe in possesso

    Graptemys pseudogeographica pseudogeographica

    Predefinito Re: Consigli Acquaterrario graptemys

    Grazie Gibo per le delucidazioni! Allora andrò di guppy! Dici che posso già fare un tentativo ora e inserirli in vasca o mi conviene aspettare e inserirli quando metterò le chrysemys? Sinceramente non so ancora per il discorso sabbia se inserire le picta belli fin da subito e rischiare oppure tenerle qualche mese in una vasca senza fondo (o con lapillo vulcanico come fondo)..
    Per quanto riguarda i neon invece li avevo esclusi a priori..
    Invece il pesce rosso lo sposterò sicuramente dalle chrysemys perché quel bestione strappa dalla bocca il cibo perfino alla graptemys e non vorrei avere problemi nell'alimentare le tartarughine..

    Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk

  13. #103
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    8,392
    Discussioni
    97
    Like ricevuti
    3343
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Consigli Acquaterrario graptemys

    il lapillo come fondo non mi convince, potrebbe essere abrasivo sui piastroni delle tartarughe, meglio piuttosto ciottoli tondeggianti.

    i guppy non vedo problemi ad inserirli subito, anzi magari cominciano subito a riprodursi.

  14. #104
    Appassionato
    L'avatar di Memmo
    Località
    Genova
    Sesso
    Messaggi
    109
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    23
    Data Registrazione
    Mar 2018
    Tartarughe in possesso

    Graptemys pseudogeographica pseudogeographica

    Predefinito Re: Consigli Acquaterrario graptemys

    Allora niente lapillo..
    Invece per i guppy posso provare a fare un tentativo ma devo munirmi di un separatore nel caso la graptemys tentasse di mangiarli anche perché l'unica altra vasca attiva al momento in casa ospita dei piranha e quindi non potrei spostarci i guppy perché probabilmente sarebbe ancora peggio

    Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk

  15. #105
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,751
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    639
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    1.4.0Trachemys Scripta Scripta 1.3.0Graptemys Pseudogeographica Kohnii 2.2.0Clemmys Guttata 1.3.0Kinosternon Scorpioides Cruentatum 1.1.0Claudius Angustatus

    Predefinito Re: Consigli Acquaterrario graptemys

    Non serve separarle, molto probabilmente tenterà di rincorrerle i primi giorni ma una volta capito che é fatica sprecata li ignorerà come sta facendo ora con il pesce rosso..
    Si limiterà forse ad acchiappare qualche avannotto sprovveduto ed eliminare quelli che trova morenti

Pagina 7 di 9 PrimaPrima ... 456789 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •