Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 24

come controllare i valori del ph dell'acquario

Discussione sull'argomento come controllare i valori del ph dell'acquario contenuta nel forum Indoor, nella categoria Allestimenti; oggi sono stata dal veterinario e come accennato nella discussione "trachemys inappetente" mi ha detto di tenere sotto controllo i ...

  1. #1
    Appassionato
    L'avatar di Noemi
    Località
    Cassano d'Adda, Milano
    Sesso
    Messaggi
    294
    Discussioni
    12
    Like ricevuti
    58
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito come controllare i valori del ph dell'acquario

    oggi sono stata dal veterinario e come accennato nella discussione "trachemys inappetente" mi ha detto di tenere sotto controllo i valori del ph dell'acqua perchè questo potrebbe causare il rossore della pelle della mia tarta (e la moria di pesci che ho riscontrato...ne sono morti 3 nel giro di due giorni, possibile che sia tutta colpa di questo ph???)

    cmq volevo chiedere a voi che ne sapete di più se devo effettuare solo il test per il ph o anche per i kh e cosa fare per mantenere il livello di ph tra il 6,5 e 7.

    grazie
    ...tutto accade per un motivo...

  2. #2
    Appassionato
    L'avatar di gianlu.figus
    Località
    ...
    Sesso
    Messaggi
    439
    Discussioni
    33
    Like ricevuti
    116
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    ...

    Predefinito Re: come controllare i valori del ph dell'acquario

    ciao noemi. oltre al pH dovresti controllare anche i valori di nitriti (NO2) secondo me... nei negozi di acquariologia trovi i test a reagente.. non prendere quelli a strip che sono meno precisi..
    possibilissimo che siano morti a causa del pH.. In fondo anche noi esseri umani abbiamo un pH nel nostro organismo che deve essere mantenuto costante, altrimenti si hanno l'acidosi o l'alcalosi, che in certi casi a valori estermi sono letali..

    kh e gh sono indicidella durezza dell'acqua, quindi non c'entrano...

    Io sinceramente non ho mai avuto problemi a mantenere il pH stabile, faccio semplici cambi d'acqua con quella di rubinetto...

  3. #3
    Appassionato
    L'avatar di Noemi
    Località
    Cassano d'Adda, Milano
    Sesso
    Messaggi
    294
    Discussioni
    12
    Like ricevuti
    58
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: come controllare i valori del ph dell'acquario

    ok, quindi devo prendere il kit per misurare il ph e i nitriti..

    sabato ho cambiato completamente l'acqua della tarta, ho dovuto usare gran parte di acqua del rubinetto perchè non avevo pronti 140 litri di acqua decantata!
    i pesci li ho messi in vasche a parte, non credo li inserirò nell'acquario della tarta..almeno fino a che non capisco se i valori del ph e dei nitriti sono corretti.

    c'è una marca migliore di un'altra per questi test a reagente?
    ...tutto accade per un motivo...

  4. #4
    Appassionato
    L'avatar di Noemi
    Località
    Cassano d'Adda, Milano
    Sesso
    Messaggi
    294
    Discussioni
    12
    Like ricevuti
    58
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: come controllare i valori del ph dell'acquario

    il valore del ph deve essere tra 6,5 e 7. e quello dei nitriti?
    ...tutto accade per un motivo...

  5. #5
    Appassionato
    L'avatar di gianlu.figus
    Località
    ...
    Sesso
    Messaggi
    439
    Discussioni
    33
    Like ricevuti
    116
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    ...

    Predefinito Re: come controllare i valori del ph dell'acquario

    allora, i nitriti devono essere a zero mg/L, sono velenosissimi...

    a seconda dei pesci che avevi, un pH di 6.5 è basso..

    come marca, io ora sto usando test della askoll e mi trovo bene...
    non prendere marca ottavi perchè non valgono niente...

    praticamente allora se hai cambiato l'acqua hai fatto ripartire la amturazione del filtro, che impiegherà circa un mese a essere pronto per essere abitato da animali subacquei..
    durante questo mese fai i test dei nitriti e a un certo punto (intorno alla seconda terza settimana) noterai un picco di nitriti, cioè un aumento repentino della loro concentrazione.. nel giro di qualche giorno torneranno a zero e solo allora potrai inserire i pesci se vorrai..

    stavo pensando, hai inserito dei legni in acquario di recente? perchè il tannino acidifica l'acqua (io ho inserito un legno nel mio acquario e ho dovuto riportare su il pH col bicarbonato di sodio)..

  6. #6
    Appassionato
    L'avatar di Noemi
    Località
    Cassano d'Adda, Milano
    Sesso
    Messaggi
    294
    Discussioni
    12
    Like ricevuti
    58
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: come controllare i valori del ph dell'acquario

    l'acquario è quello della tarta.
    ho dovuto cambiare tutta l'acqua perchè aveva iniziato a presentare del rossore sulla pelle.
    cambiando l'acqua ho spostato i pesci. non credo proprio li rimetterò nell'acquario della tarta, almeno finchè non avrò sistemato tutto.
    l'acqua del filtro non l'ho cambiata però e in acquario non c'è dentro nulla...solo la tarta

    per i test avevo pensato di prendere o quelli della sera o della tetra.
    ...tutto accade per un motivo...

  7. #7
    Simpatizzante
    L'avatar di camus83
    Località
    triggiano(bari)
    Sesso
    Messaggi
    38
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    2 Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: come controllare i valori del ph dell'acquario

    test jbl sono molto buoni e sopratutto hanno una buona scala per indicare con precisione il ph(attento che ne vendono due tipi con due scale diverse)......tetra medio....sera mai provato...di tarta non so nulla ma avendo 4 acquari di test si eheh

  8. #8
    L'ultraviolettoman
    L'avatar di tornosubito92
    Località
    Interrato vicino al piave
    Sesso
    Messaggi
    746
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    225
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Tartarughe in possesso

    Chelonoidis carbonaria;Trachemys s.s.; Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    Qualcuno!

    Predefinito Re: come controllare i valori del ph dell'acquario

    secondo me se vuoi fare una roba top ...potresti misurare anche la durezza dell'acqua....
    quando ero andato dal veterinario(giorgio stella presente nella lista dei veterinari specializzati in tartarughe) per il controllo generale tarte si è soffermato molto nello spiegarmi la durezza dell'acqua e l'importanza che ha...
    adesso naturalmente non so rispiegartelo ma mi diceva che se l'acqua è troppo dura si irrita la tarta fino a spellarsi....non ricordo molto ma mi ha fatto venire una pauraaaaa.....
    morale.....controllo la durezza ogni settimana.....
    secondo me visto che ci sei...fai tutto...
    http://i.imgur.com/LxWpu.pnghttp://i.imgur.com/eUdsh.jpghttp://i.imgur.com/dqOeO.pnghttp://i.imgur.com/fAzYC.pnghttp://i.imgur.com/ivnV4.pnghttp://i.imgur.com/YsUhV.png
    Tutti gli animali diffidano dell’uomo,
    e non hanno torto:
    ma una volta sicuri che non gli si vuol nuocere,
    la loro fiducia diventa così assoluta
    che bisogna essere proprio un barbaro per abusarne.


    J.J. Rousseau

  9. #9
    Simpatizzante
    L'avatar di camus83
    Località
    triggiano(bari)
    Sesso
    Messaggi
    38
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    2 Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: come controllare i valori del ph dell'acquario

    e quanto dovrebbe essere il limite minimo e massimo del gh e kh?
    e già che ci siamo che range di ph è ottimale per la tartaruga?(io parlo di una t.scripta scripta.....)

  10. #10
    Appassionato
    L'avatar di Noemi
    Località
    Cassano d'Adda, Milano
    Sesso
    Messaggi
    294
    Discussioni
    12
    Like ricevuti
    58
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: come controllare i valori del ph dell'acquario

    Citazione Originariamente Scritto da tornosubito92 Visualizza Messaggio
    secondo me se vuoi fare una roba top ...potresti misurare anche la durezza dell'acqua....
    quando ero andato dal veterinario(giorgio stella presente nella lista dei veterinari specializzati in tartarughe) per il controllo generale tarte si è soffermato molto nello spiegarmi la durezza dell'acqua e l'importanza che ha...
    adesso naturalmente non so rispiegartelo ma mi diceva che se l'acqua è troppo dura si irrita la tarta fino a spellarsi....non ricordo molto ma mi ha fatto venire una pauraaaaa.....
    morale.....controllo la durezza ogni settimana.....
    secondo me visto che ci sei...fai tutto...
    la durezza dell'acqua è legata ai valori di ph se non ho capito male.
    il mio vet mi ha consigliato di mantenere il ph dell'acqua tra il 6.5 e 7.0 solo per la tarta (@camus83: anche la mia è una TSS).
    poi come diceva il buon gianlu.figus, se ci sono anche dei pesci in acquario, probabilmente 6.5 di ph è troppo basso.

    i test non li ho ancora fatti perchè non mi sono ancora arrivati..cmq cercherò di mantenere il ph intorno a 7.0 (e i nitriti a zero, ovviamente)
    ...tutto accade per un motivo...

  11. #11
    Simpatizzante
    L'avatar di camus83
    Località
    triggiano(bari)
    Sesso
    Messaggi
    38
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    2 Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: come controllare i valori del ph dell'acquario

    da acquariofilo ti scrivo....
    il ph viene condizionato dalla presenza di co2 in vasca e da il kh.....il kh ossia la durezza carbonatica funge da tampone di acidità....però questo no nvuol dire che tenendo il ph nel giusto range lo sia anche il kh...e il gh(durezza totale) che non centra manco nulla in questa relazione....da nessuna parte però sono riuscito a trovare un range di gh e kh valido per le nostre tss, forse no ntrovandolo posso supporre che quello che mediamente esce dai rubinetti va piu che bene....non so che dire...

  12. #12
    Appassionato
    L'avatar di Noemi
    Località
    Cassano d'Adda, Milano
    Sesso
    Messaggi
    294
    Discussioni
    12
    Like ricevuti
    58
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: come controllare i valori del ph dell'acquario

    tu devi considerare anche il fatto che non bisogna mettere nell'acquario delle tarta l'acqua di rubinetto "pura"...ma acqua decantata almeno una notte.
    per questo motivo, forse, non è così fondamentale controllare i valori di gh, ma solo quelli del ph.

    all'inizio usavo anche io l'acqua di rubinetto "pura" e la mia tarta faceva spesso la muta, ma ora che uso quella decantata il problema è sparito.
    poi boh, io non sono acquariofila come te...
    ...tutto accade per un motivo...

  13. #13
    Simpatizzante
    L'avatar di camus83
    Località
    triggiano(bari)
    Sesso
    Messaggi
    38
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    2 Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: come controllare i valori del ph dell'acquario

    guarda che decantando l'acqua evapora il cloro.....mica cambia la durezza......è il cloro che irrita....e appunto decantando l'acqua va via...

  14. #14
    Simpatizzante
    L'avatar di camus83
    Località
    triggiano(bari)
    Sesso
    Messaggi
    38
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    2 Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: come controllare i valori del ph dell'acquario

    un modo per fare evaporare prima il cloro in caso di necessità è mettere un aereatore nella tanica di acqua.....il movimento e il contatto con l aria lo fa evaporare prima....ma non so quanto tempo ci vorrebbe....ma in emergenza....(ovviamente ci sono anche i vari biocondizionatori e se non erro esistono quelli specifici per rettili)

  15. #15
    Appassionato
    L'avatar di Noemi
    Località
    Cassano d'Adda, Milano
    Sesso
    Messaggi
    294
    Discussioni
    12
    Like ricevuti
    58
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: come controllare i valori del ph dell'acquario

    si lo so che va via il cloro.
    ti sto solo dicendo come mi comporto io con la mia tarta. probabilmente la "mia" acqua ha valori di gh tali da non nuocerle.
    non so quanto siano perchè non ho ancora i test.
    ...tutto accade per un motivo...

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •