Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 30
Like Tree8Likes

Come fare una stanzetta riscaldata risparmiando ?

Discussione sull'argomento Come fare una stanzetta riscaldata risparmiando ? contenuta nel forum Indoor, nella categoria Allestimenti; Ciao, siccome in casa non ho posto chiedevo suggerimenti per eventualmente creare una stanzetta o coibentare un paio di terrari ...

  1. #1
    Fedelissimo
    L'avatar di darietto
    Località
    Schio
    Sesso
    Messaggi
    4,976
    Discussioni
    146
    Like ricevuti
    1081
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.1.1.0 hermanni 2014 nr.1.0.0. Sternotherus odoratus 2017 nr.0.2.0 Sternotherus odoratus 2015
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Come fare una stanzetta riscaldata risparmiando ?

    Ciao, siccome in casa non ho posto chiedevo suggerimenti per eventualmente creare una stanzetta o coibentare un paio di terrari senza però spendere una cifra in corrente elettrica.
    Il posto sarebbe la cantina che va dai 10 ai 13°, che materiale potrei usare, polistirolo, polistirene o altro, resta però il fatto di tenerla riscaldata, credo che fino ai 20-22° possa andar bene per ciliatus e leopardini. Ovviamente i terrari sarebbero sovrapposti e di dimensioni adeguati.
    Se qualcuno ha suggerimenti ben vengano, vi dico subito che non sono un mostro del bricolage .

  2. #2
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3460
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Come fare una stanzetta riscaldata risparmiando ?

    Se hai la possibilità di fare uno scarico userei una stufa a pellet da prendere di seconda mano , è il metodo più economico e più comodo di produrre calore.
    Anslag likes this.

  3. #3
    Fedelissimo
    L'avatar di darietto
    Località
    Schio
    Sesso
    Messaggi
    4,976
    Discussioni
    146
    Like ricevuti
    1081
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.1.1.0 hermanni 2014 nr.1.0.0. Sternotherus odoratus 2017 nr.0.2.0 Sternotherus odoratus 2015
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Come fare una stanzetta riscaldata risparmiando ?

    Citazione Originariamente Scritto da CARLINOO Visualizza Messaggio
    Se hai la possibilità di fare uno scarico userei una stufa a pellet da prendere di seconda mano , è il metodo più economico e più comodo di produrre calore.
    Purtroppo no, buon consiglio però, grazie .

  4. #4
    Appassionato
    L'avatar di Anslag
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    377
    Discussioni
    14
    Like ricevuti
    71
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Tartarughe in possesso

    Geochelone sulcata
    Altri rettili in possesso

    Eublepharis macularius

    Predefinito Re: Come fare una stanzetta riscaldata risparmiando ?

    sono d'accordo con Carlinoo, una stufetta in pellet è la soluzione migliore, coibentare un terrario è poco fattibile avendo bisogno di ricircolo d'aria e facendolo di legno questo è già di perse un tipo di trattenuta di calore ma se l'aria fuori è molto bassa sarà difficile acclimatalo, con la stufa sicuramente avrai la soluzione migliore a costi ragionevoli sul lungo andare.
    Potresti coibentare le pareti della cantina con pannelli appositi o con del polistirolo molto spesso, ovviamente il suole resterà scoperto e più freddo ma con gli altri lati isolati riuscirai sicuramente ad avere un bel ambiente

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da darietto Visualizza Messaggio
    Purtroppo no, buon consiglio però, grazie .
    quindi stufa bocciata, scrivevamo in sincro pardon, di quanti metri quadri è la cantina?

  5. #5
    Fedelissimo
    L'avatar di darietto
    Località
    Schio
    Sesso
    Messaggi
    4,976
    Discussioni
    146
    Like ricevuti
    1081
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.1.1.0 hermanni 2014 nr.1.0.0. Sternotherus odoratus 2017 nr.0.2.0 Sternotherus odoratus 2015
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Come fare una stanzetta riscaldata risparmiando ?

    A dire il vero volevo limitare lo spazio attorno ai terrari o terrario mmmmmm mi sa che mi vengono strane idee.
    Anslag likes this.

  6. #6
    Appassionato
    L'avatar di Anslag
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    377
    Discussioni
    14
    Like ricevuti
    71
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Tartarughe in possesso

    Geochelone sulcata
    Altri rettili in possesso

    Eublepharis macularius

    Predefinito Re: Come fare una stanzetta riscaldata risparmiando ?

    le strane idee mi piacciono ma sono dispendiose, potresti fare (mettendo i terrari in angolo) due pareti di legno o cartongesso con dentro materiale isolante ma comunque sia dentro dovresti mettere una fonte di calore se no il problema sarebbe lo stesso, e ricordati che mangiano insetti che devono avere anche loro una temperatura minima di 20° o poco meno se no tirano il calzino (muoiono)

  7. #7
    Fedelissimo
    L'avatar di darietto
    Località
    Schio
    Sesso
    Messaggi
    4,976
    Discussioni
    146
    Like ricevuti
    1081
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.1.1.0 hermanni 2014 nr.1.0.0. Sternotherus odoratus 2017 nr.0.2.0 Sternotherus odoratus 2015
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Come fare una stanzetta riscaldata risparmiando ?

    Citazione Originariamente Scritto da Anslag Visualizza Messaggio
    le strane idee mi piacciono ma sono dispendiose, potresti fare (mettendo i terrari in angolo) due pareti di legno o cartongesso con dentro materiale isolante ma comunque sia dentro dovresti mettere una fonte di calore se no il problema sarebbe lo stesso, e ricordati che mangiano insetti che devono avere anche loro una temperatura minima di 20° o poco meno se no tirano il calzino (muoiono)
    Eh già è propio la fonte di calore il problemino, se ci sta il terrario ci stanno anche gli insetti, un po mi dan fastidio le blatte, chissa.

  8. #8
    Appassionato
    L'avatar di Anslag
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    377
    Discussioni
    14
    Like ricevuti
    71
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Tartarughe in possesso

    Geochelone sulcata
    Altri rettili in possesso

    Eublepharis macularius

    Predefinito Re: Come fare una stanzetta riscaldata risparmiando ?

    usa i grilli , camole della farina e ogni tanto quelle del miele.
    unico problema dei grilli è che crescono più velocemente, quindi ti consiglio di prenderne pochi se no rischi di ritrovarteli adulti e i baby non te li mangiano o anche li mangiassero c'è il rischio di rigurgito, la blatta fa più senso ma ha un valore nutritivo leggermente più alto (pochissimo di più quasi nullo) e cresce più piano oltre ad essere più facile da prendere visto non salta.
    Io allevo entrambi e gli alterno le camole anche se ne sono pieno ormai non le do praticamente mai
    darietto likes this.

  9. #9
    Assiduo
    L'avatar di pierpi
    Località
    sanzaccaria - ravenna emilia romagna
    Sesso
    Messaggi
    754
    Discussioni
    49
    Like ricevuti
    148
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Tartarughe in possesso

    testudo hermanni 1 , geochelone carbonaria 1 2 sternotherus odoratus , 1 graptemis pseudogeographica

    Predefinito Re: Come fare una stanzetta riscaldata risparmiando ?

    io invece sono un bricolor

    dimensioni del locale ?
    cantina completamente interrata o semi-interrata ?
    esposizione (N E S O ) di una eventuale finestrella/bocca di lupo ?
    in casa che tipo di riscaldamento hai ?
    sei termoautonomo e c'è possibilità di collegamento tra l'appartamento e la cantina ?
    e soprattutto budget ?

    BUON ANNO

  10. #10
    Fedelissimo
    L'avatar di darietto
    Località
    Schio
    Sesso
    Messaggi
    4,976
    Discussioni
    146
    Like ricevuti
    1081
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.1.1.0 hermanni 2014 nr.1.0.0. Sternotherus odoratus 2017 nr.0.2.0 Sternotherus odoratus 2015
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Come fare una stanzetta riscaldata risparmiando ?

    Citazione Originariamente Scritto da pierpi Visualizza Messaggio
    io invece sono un bricolor

    dimensioni del locale ?
    cantina completamente interrata o semi-interrata ?
    esposizione (N E S O ) di una eventuale finestrella/bocca di lupo ?
    in casa che tipo di riscaldamento hai ?
    sei termoautonomo e c'è possibilità di collegamento tra l'appartamento e la cantina ?
    e soprattutto budget ?

    BUON ANNO
    Buon anno Pierpi .

    Che caspita mi è passato per la testa, più che altro come scritto sopra vorrei coibentare o creare una ministanzetta riscaldata nel caso prendessi dei terrari, non ho intenzione di scaldare tutta la cantina. Intanto ci penso ma ho molti dubbi sul riuscire a farla.

  11. #11
    Assiduo
    L'avatar di pierpi
    Località
    sanzaccaria - ravenna emilia romagna
    Sesso
    Messaggi
    754
    Discussioni
    49
    Like ricevuti
    148
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Tartarughe in possesso

    testudo hermanni 1 , geochelone carbonaria 1 2 sternotherus odoratus , 1 graptemis pseudogeographica

    Predefinito Re: Come fare una stanzetta riscaldata risparmiando ?

    per quello che ti ho chiesto i dati, misure, esposizione , ecc. ecc.
    se le dimensioni lo permettono potresti creare una stanza nella stanza .
    dai che realizzi il tuo sogno e passi queste giornate fredde e uggiose a far segatura

    su internet cerca SOLAR VENTI
    io ce l'ho e va da dio, ottimo per un ricambio d'aria senza abbassare la T°
    darietto likes this.

  12. #12
    Fedelissimo
    L'avatar di darietto
    Località
    Schio
    Sesso
    Messaggi
    4,976
    Discussioni
    146
    Like ricevuti
    1081
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.1.1.0 hermanni 2014 nr.1.0.0. Sternotherus odoratus 2017 nr.0.2.0 Sternotherus odoratus 2015
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Come fare una stanzetta riscaldata risparmiando ?

    Grazie, darò un'occhiata

  13. #13
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    6,468
    Discussioni
    88
    Like ricevuti
    2963
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Testudo, Trachemys, Pleurodeles, Bufo alvarius

    Predefinito Re: Come fare una stanzetta riscaldata risparmiando ?

    io boccio l'idea a prescindere.
    se vuoi allevare rettili di climi tropicali / subtropicali, meglio mettere i terrari / acquaterrari dentro un locale riscaldato, ovvero l'abitazione, specie se sono animali che richiedono terrari di dimensioni contenute, come i gechi.
    nella cantina, con quelle temperature, puoi tenere molti rettili e anfibi di zone a clima più fresco, hai l'imbarazzo della scelta, non devi spendere nulla in riscaldamento e hai le condizioni per poter far fare agli animali la naturale bruma o letargo.

  14. #14
    Fedelissimo
    L'avatar di darietto
    Località
    Schio
    Sesso
    Messaggi
    4,976
    Discussioni
    146
    Like ricevuti
    1081
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.1.1.0 hermanni 2014 nr.1.0.0. Sternotherus odoratus 2017 nr.0.2.0 Sternotherus odoratus 2015
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Come fare una stanzetta riscaldata risparmiando ?

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    io boccio l'idea a prescindere.
    se vuoi allevare rettili di climi tropicali / subtropicali, meglio mettere i terrari / acquaterrari dentro un locale riscaldato, ovvero l'abitazione, specie se sono animali che richiedono terrari di dimensioni contenute, come i gechi.
    nella cantina, con quelle temperature, puoi tenere molti rettili e anfibi di zone a clima più fresco, hai l'imbarazzo della scelta, non devi spendere nulla in riscaldamento e hai le condizioni per poter far fare agli animali la naturale bruma o letargo.
    L'idea m'era venuta ma tra il dire e il fare ....... meglio che ora pensi ai mastelli fuori e magari a fine anno faccio fare letargo controllato a tutte le odoratus così elimino la vasca in casa e al suo posto, forse, col tempo, un terrarietto per un geco.

  15. #15
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    6,468
    Discussioni
    88
    Like ricevuti
    2963
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Testudo, Trachemys, Pleurodeles, Bufo alvarius

    Predefinito Re: Come fare una stanzetta riscaldata risparmiando ?

    concordo, meglio spostare la/le Odoratus in cantina (locale freddo), dove possono effettuare il letargo, e liberare spazio nel locale caldo (appartamento) per eventuali animali tropicali.
    Oltre che più razionale, è sicuramente la scelta più pratica ed economica.
    Oltretutto in cantina avresti l'imbarazzo delle specie da allevare di zone a clima temperato / continentale... per esempio varie specie di anuri (dalle classiche Bombina Orientalis ai vari bufonidi tipo Bufo alvarius, debilis, etc.), urodeli che tollerano picchi caldi (Pleurodeles waltl, Cynops ensicauda), se d'estate la cantina resta fresca puoi aggiungere tutti gli urodeli (Cynops Orientalis, le varie specie di Ambystoma - tigrinum, mavortium, opacum, mexicanum - e svariati altri), non mi sono mai interessato di gechi ma andrebbe verificato se esistono specie allevabili provenienti da regioni a clima temperato come i gechi nostrani, ovviamente non allevabili per la convenzione di Berna.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •